in collaborazione con GIVER Viaggi e Crociere!!! - Home

annuncio pubblicitario
RUSSIA
Navigando da San Pietroburgo a Mosca
Viaggiare lungo i corsi fluviale è una delle più antiche tradizioni russe. L’immensità del paese e la maestosità dei fiumi che si riversano
in 5 mari diversi hanno privilegiato la navigazione, che per lungo tempo è stata l’unica via per poter raggiungere i luoghi più reconditi di
questo paese. Oggi numerosi corsi navigabili permettono di collegare le città più prestigiose grazie alla costruzione dei grandi canali e
delle dighe di sbarramento. Da Mosca a San Pietroburgo si naviga sul Volga « la madre di tutti i fiumi russi », su i grandi laghi della
Carelia e sulla Neva, una via d’acqua aperta da metà maggio ai primi di ottobre. L’itinerario che collega le due principali città russe,
Mosca e San Pietroburgo, è ricco di testimonianze religiose e spirituali della vecchia Russia.
M/n Yury Andropov
in collaborazione con GIVER Viaggi e Crociere!!!
Descrizione: costruita nella D.D.R. nel 1986 e rinnovata nel 2002, dispone di 5 ponti: inferiore, principale, superiore,
lance e sole. Come tutte le navi più recenti appartengono al progetto 302, ha una capacità di circa 280 passeggeri.
Tutte le cabine sono esterne con ampie finestre (ad eccezione del ponte inferiore dove le cabine dispongono di oblò) aria
condizionata, frigorifero e filodiffusione.
Le cabine, seppur di dimensioni contenute (ca. 10 mq le doppie e ca. 7 mq le singole), sono confortevoli con
arredamento essenziale, letti bassi e servizi privati semplici con wc, lavabo e braccio doccia.
La vita di bordo su questa nave, a causa delle dimensioni ridotte degli spazi comuni, non può offrire lo stesso standard
delle navi da crociera marittima, tuttavia solo con questo tipo di navi è possibile raggiungere luoghi incontaminati e
godere di meraviglie naturalistiche ed architettoniche uniche al mondo.
La Motonave è stata noleggiata dalla Giver Viaggi che propone questi itinerari con la propria organizzazione a bordo e
con il proprio Staff Turistico.
Informazioni utili: le regole attualmente in vigore in tema di licenze bancarie non permettono di aprire uffici cambio a
bordo dei battelli. Le consumazioni ai bar e ai ristoranti si possono comunque pagare in euro, dollari, rubli e con carta di
credito. Le escursioni facoltative vanno saldate in contanti. A bordo è possibile effettuare chiamate da un telefono
pubblico funzionante con schede telefoniche russe (in vendita a bordo) durante tutta la navigazione. I cellulari possono
essere utilizzati durante tutta la navigazione ad eccezione di alcuni tratti dell’itinerario. A bordo l’acqua erogata dai
rubinetti non è potabile. L’acqua in caraffe servita ai pasti è potabile.
ITINERARIO
Programma : Mosca/San Pietroburgo 10 notti/11 giorni
1° GIORNO: ITALIA – MOSCA
partenza con voli di linea dall’Italia per Mosca. Arrivo e trasferimento con assistenza all’imbarco
sulla motonave Yuriy Andropov. Cena e pernottamento a bordo.
2° GIORNO: MOSCA
pensione completa a bordo.
In mattinata visita panoramica della capitale russa con le principali attrattive: La Piazza Rossa, la
Chiesa di San Basilio, l’Università Lomonossov, il teatro Bolchoi (veduta esteriore). Nel pomeriggio
tempo libero a disposizione per escursioni facoltative e visite individuali.
3° GIORNO: MOSCA
Pensione completa a bordo.
In mattinata visita del cremino, città fortificata nel cuore della città e simbolo eclatante di potere,
insieme di palazzi e di cattedrali (visita interiore di una di esse): dell’Annunciazione, dell’Arcangelo
Michele, dell’Assunzione, e curiosità come la campana Zarina. Rientro a bordo e nel pomeriggio,
partenza della nave per Ouglitch. Cocktail di benvenuto del comandante.
4° GIORNO: OUGLITCH
Pensione completa a bordo.
Nel primo pomeriggio arrivo nel porto di Ouglitch. Il nome della città di Uglich, fondata nel X secolo,
è legato a tutti i più grandi avvenimenti della storia russa. Visita del sito dove sorgeva l’antica
fortezza, si potranno ammirare: la Cattedrale della Trasfigurazione e la Chiesa di San Dimitri. In
serata inizio della navigazione verso Yaroslavl. Pernottamento a bordo.
5° GIORNO: YAROSLAVL
Pensione completa a bordo.
Arrivo a Yaroslavl e visita della città una delle più antiche della Russia; sorge alla confluenza del
fiume Volga e del Kotorosl, fu fondata nel 1010 da Yaroslavl il saggio. La città è ricca di
monumenti storici e culturali tra cui la Chiesa del Profeta Elia ed il vicino Monastero della
Trasfigurazione - visita facoltativa al Monastero di Tolga. In serata inizio della navigazione con
destimnazione Goritzy. Pernottamento a bordo.
6° GIORNO: GORITSY
Pensione completa a bordo.
Navigazione sul Volga ed attraversamento del bacino artificiale di Rybinsk, tra i più grandi
d’Europa. A fine mattinata arrivo a Goritzy. Dal suo piccolo molo, si partirà in autopullman per
raggiungere il bellissimo Monastero ortodosso di San Cirillo del Lago Bianco, il più grande e
importante della Russia particolarmente apprezzabile dal punto di vista architettonico. Partenza nel
pomeriggio in direzione del lago Onega. Pernottamento a bordo.
7° GIORNO: KIJI – Perla della Carelia
Pensione completa a bordo.
Arrivo a Kizhi. La piccola isola, dal 1990 eletta patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, è situata
nella regione nord-est del lago Onega, accoglie un vero e proprio gioiello dell’architettura lignea del
XVIII secolo. Lunga 8 Km e larga 1,5 Km. Visita del museo all’aperto che raggruppa diverse
costruzioni religiose e laiche tra cui la Chiesa della Trasfigurazione e dell’Intercessione. Inizio della
navigazione con destinazione Svirstroy. Pernottamento a bordo.
8° GIORNO: SVIRSTROY
Pensione completa a bordo.
Navigazione lungo il fiume svir, che collega i Laghi Onega e la doga, nel cuore della camelia,
attraverso paesaggi di rara bellezza e arrivo in tarda mattinata a Svirstroy, grazioso villaggio rurale
esempio della caratteristica architettura in legno. Nel pomeriggio partenza per San Pietroburgo.
Cena di commiato del comandante.
9° GIORNO: SAN PIETROBURGO
Pensione completa a bordo.
In mattinata arrivo a San Pietroburgo, seconda città della Russia. Partenza per un giro panoramico
che Vi permetterà di scoprire i luoghi di maggiore interesse di una delle città più belle del mondo,.,
il Nevskj Prospeckt e l’Ammiragliato. Visita della fortezza di san Pietro e Paolo. Rientro a bordo per
il pranzo. Dopo il pranzo tempo libero a disposizione per visite facoltative individuali.. Cena a bordo
e possibilità di partecipare all’escursione sui canali, elemento caratteristico della splendida città
baltica. Pernottamento a bordo.
10° GIORNO: SAN PIETROBURGO
Pensione completa a bordo.
Mattinata a disposizione per visite facoltative. Pranzo a bordo e nel pomeriggio visita del museo
dell’Hermitage, uno dei più importanti della Russia, situato all’interno del Palazzo d’Inverno che
ospita le sale dedicate ai pittori della scuola italiana, fiamminga spagnola, olandese, tedesca e
francese, in particolare una ricca collezione di Rembrandt e dei pittori olandesi del XVII se.
11° GIORNO: SAN PIETROBURGO – ITALIA
Dopo la prima colazione sbarco e trasferimento in pullman riservato in aeroporto. Disbrigo delle
formalità d’imbarco e partenza con volo di linea per l’Italia.
L'itinerario può subire variazioni dovute a ragioni legate ad esigenze di navigazione, ad esempio le
condizioni metereologiche avverse o ritardi dovuti ai passaggi delle chiuse.
Si sconsiglia questo tipo di viaggio a clienti disabili in quanto le navi non sono predisposte per
accoglierli in modo adeguato.
Scarica
Random flashcards
Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard