Da questa sera la Sede del Romano Pontefice

annuncio pubblicitario
IL VESCOVO DI CHIAVARI
Da questa sera la Sede del Romano Pontefice, successore di San Pietro, é vacante per la rinuncia di Sua
Santità Benedetto XVI, ora Romano Pontefice emerito.
Portiamo nel cuore le parole rivolte dal Papa Benedetto alla Chiesa in occasione dell'ultima udienza
generale, semplice ma alta chiusura del Suo Magistero, vera lezione di vita evangelica da seguire per il
bene della Chiesa. Esprimiamo ancora sincera riconoscenza per quanto ci ha donato nell'esercizio del
ministero petrino, dono di magistero, dono di una vita consumata per Cristo e per la Chiesa.
Ora è tempo da vivere particolarmente nella piena fiducia al Signore Gesù, che conduce la Sua Chiesa
attraverso le vicende della storia. È quindi tempo di preghiera intensa e di invocazione dello Spirito
Santo perché illumini i Cardinali elettori nello svolgimento del loro impegnativo compito, unicamente
teso a compiere la volontà di Dio e la bene della Chiesa e perchè ispiri l'eletto ad accogliere e vivere in
obbedienza al Signore, sorretto dalla fede e dall'amore della Chiesa, l'impegno di sequela al quale è
chiamato.
Per questo stabilisco che
- in tutte le celebrazioni della S. Messa, nella Preghiera dei Fedeli si preghi per tale intenzione, con
idonea invocazione,
- si preghi parimenti per tale intenzione durante le preghiere della Comunità: Adorazioni Eucaristiche,
recita pubblica del Santo Rosario ecc. Si promuovano tempi di Adorazione Eucaristica direttamente per
pregare con tale intenzione,
- si facciano pregare i bambini, specie in occasione degli incontri del Catechismo, alimentando l'amore
per la Chiesa e per il Papa.
Nei giorni feriali si può celebrare la Messa "Per l'elezione del Papa" (Messale Romano pg. 784) con il
colore liturgico del Tempo di Quaresima. Ogni Comunità celebri tale Messa almeno una volta alla
settimana.
Da domani, venerdì 1 Marzo, nella Preghiera Eucaristica si deve omettere il nome del Papa e
l'espressione di preghiera per il Papa.
Si riprenderà a ricordare il nome del Papa nel modo consueto dal momento della proclamazione del
nuovo Romano Pontefice.
Al momento della proclamazione dell'elezione si suonino le campane a festa.
Affidiamo all'intercessione di Maria SS. la vita della Chiesa, di cui è Madre, in questo momento.
Chiavari, 28 Febbraio 2013.
+ Alberto Tanasini
Vescovo di Chiavari
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard