Von Mikro- bis Makrokosmos

annuncio pubblicitario
Dalle dimensioni microscopiche a quelle planetarie
Al Dorotheum l’asta di strumenti scientifici e mappamondi d’epoca
L’asta di strumenti scientifici e mappamondi d’epoca, il 19 ottobre 2007 al Dorotheum,
presenta svariate meraviglie della scienza risalenti a vari secoli di storia.
Chest Type Mikroskop:
Proviene da Londra e risale all’incirca al 1770 il raro microscopio Chest
Type di Henry Gregory in ottime condizioni di conservazione, praticamente
nuovo, che sarà messo all’asta completo di sei obiettivi e diversi attributi.
Alloggiato nella bella custodia originale di mogano e accompagnato dalle
istruzioni contemporanee per “Gregorys Compound Microscope“, questo
pezzo da collezione ha un valore stimato di € 4.000 – 6.000. Va inoltre
menzionato un secondo microscopio inglese della stessa epoca intorno al
1770, una variante del tipo costruito da Cuff, in ottone con oculare e
obiettivo, che poggia su due colonnine d’ottone montate su una cassetta
quadrata di legno con cassettino (€ 2.000 – 3.000).
E’ estremamente raro il binocolo-macchina stereofotografica di
C.P. Goerz Berlino, intorno al 1905. Lo strumento ha l’aspetto di un
cannocchiale con visore binoculare, ma è in realtà una raffinata
macchina fotografica: è pertanto un interessante documento storico di
come lavoravano le spie e i detective a cavallo fra la fine dell’Ottocento
e i primi del Novecento. Quest’oggetto da collezione sarà messo
all’asta con 12 lastre originali e nell’astuccio di cuoio originale (prezzo
a base d’asta € 2.500 ).
Fra i mappamondi d’epoca colpisce il mappamondo da terra o
biblioteca di G. & J. Cary, Londra 1828, all’avanguardia della tecnica a quell’epoca,
come afferma la descrizione: “drawn from the most recent geographical works,
showing the whole of the new discoveries......and every improvement in geography to
the present time.“ Il globo di legno e gesso, con dodici segmenti colorati di carta
incisi al bulino, poggia su una base di mogano a treppiedi con cerchio orizzontale e
bussola (valore stimato € 12.000-15.000). Un pezzo da collezionisti fra gli apparecchi
astronomici è l’equatoriale, strumento per l’osservazione delle stelle di Starke &
Kammerer K.K. Polytechnikum Vienna, fra il 1866 ed il 1873 (€ 10.000 – 15.000 ).
Completa il programma d’aste specializzate un’ampia gamma di apparecchi fotografici
classici, che vanno da Canon a Leica fino ad arrivare ad altri ambitissimi pezzi da
collezionisti nel settore fotografico.
Asta:
sede:
esposizione:
esperto:
ufficio stampa
1) Strumenti scientifici e mappamondi d’epoca
2) Macchine fotografiche classiche e accessori
19 ottobre 2007, ore 16
Palais Dorotheum, 1010 Vienna, Dorotheergasse 17
a partire dal 6 ottobre 2007
Simon Weber-Unger, tel. +43 1 515 60-269, [email protected]
Mag. Constanze Werner, tel. +43 1 515 60-406, www.dorotheum.at
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

economia

2 Carte oauth2_google_89e9ca76-2f16-41bf-8eae-db925cb2be4b

creare flashcard