Il Budget

annuncio pubblicitario
Il Budget
Il bilancio di previsione ( Costi –
Ricavi) è il documento in cui vengono
indicati in via preventiva quanto
necessario
a
conseguire
un
determinato risultato. Esso è uno
degli strumenti fondamentali di
programmazione
e
controllo
dell'attività economica.
Tipi di budget
• budget preventivo valuta la convenienza della
commessa ( ad esempio in sede di offerta)
• il budget operativo, illustra, in sintesi, il conto
economico preventivo.
• il budget finanziario, che illustra e dettaglia i
flussi finanziari derivanti dalle previsioni fatte.
Il Budget di Commessa
Nel Caso di un lavoro svolto su
commessa ( incarico professionale,
esecuzione di un’opera…..,ecc.) sarà
predisposto indicando i costi per lo
svolgimento dell’attività e i ricavi che
questa attività sarà in grado di
generare.
Il margine
Ricavi – Costi = Margine
Ricavi derivano dalla predisposizione di una
offerta predisposta tenendo conto :
• Della fattibilità per competenza;
• Dell’organizzazione e della compatibilità
con quanto già in produzione;
• Della convenienza economica.
Ricavi
• Il contratto indica il valore dell’incarico ricevuto e
quindi il ricavo per l’attività da svolgere.
L’importo indicato perlopiù deriva dall’offerta
presentata . L’offerta ha tenuto conto :
• Delle competenze necessarie;
• Della fattibilità;
• Dell’organizzazione e della compatibilità con
quanto già in produzione;
• Della convenienza economica.
Costi
I costi indicano quanto necessario economicamente
alla realizzazione del prodotto.
• Costi Diretti: tutti quelli necessari al processo
produttivo ( materiali, attrezzature, personale,
ecc.)
• Costi indiretti: i costi dei servizi accessori la
produzione quali le spese amministrative, di
gestione, di pulizia, per l’energia, la sede,
ammortamenti, ecc.
I tassi
• Tasso di sconto: Valore attuale dei flussi futuri
• Tasso di interesse : è la percentuale che viene
corrisposta
su
un
importo
come
remunerazione del capitale investito. Può
essere attivo ( Rendimento dei BOT ) o passivo
( prestito ).
• Tasso Overnight: E’ quello con cui le Banche
scambiano l’eccedenza di valuta in una sola
notte.
EURIBOR
• L'Euribor (EURo Inter Bank Offered Rate ) Il
tasso interbancario di offerta in euro è un
tasso di riferimento che indica il tasso di
interesse medio delle transazioni finanziarie in
Europa tra le principali banche europee. E’
fissato giornalmente dalla EBF European
Banking Federation come media dei tassi di
deposito interbancario tra oltre 50 banche.
Diritti Speciali di Prelievo
• DSP. Diritti Speciali di Prelievo (Special Drawing Rights) Sono una
unità di conto del Fondo monetario Internazionale , il cui valore è
ricavato da un paniere di valute nazionali, rispetto alle quali si
calcola una sorta di "comune denominatore": il risultato è il valore
dei DSP. Scopo precipuo dei DSP era rimpiazzare l‘oro nelle
transazioni internazionali: per questo i Diritti Speciali di Prelievo
sono definiti anche paper gold. Fino al 1999 (anno di introduzione
dell'Euro come unità di conto), le valute che costituivano il paniere
erano: dollaro USA, il dollaro statunitense, l’euro, lo yen giapponese
e la sterlina. Il valore dei DSP viene definito sulla base di questo
paniere di valute, la cui composizione è rivista ogni 5 anni dal
Comitato esecutivo (Executive Board) del FMI, al fine di riflettere
l’importanza relativa nel sistema monetario e finanziario
internazionale delle valute dei singoli Paesi in un dato momento
storico. ( vedi la definizione sulla Treccani economia su internet
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard