L`origine dei vulcani - IHMC Public Cmaps (2)

annuncio pubblicitario
L’origine dei vulcani
In base alla teoria della tettonica delle placche la maggior parte
dei vulcani attivi si forma lungo i margini delle placche. Nella
zona di subduzione, una placca è spinta sotto un'altra e
affonda nel mantello terrestre fino a raggiungere una
profondità in cui le alte temperature ne fondono parzialmente
la roccia. Il magma risale lungo fessure raggiungendo la
superficie terrestre attraverso un cratere vulcanico. La
fessurazione del fondo marino, da cui può fuoriuscire magma,
dà origine a isole, come si verificò per il Giappone e le
Filippine. Nelle zone in cui le placche divergono, cioè si
allontanano, il magma fuoriesce e si propaga tra i loro
margini. L'Islanda è una massa di terra vulcanica sopra la
Dorsale Medio-Atlantica, un margine di placche divergenti, in
cui continuano a formarsi nuove terre vulcaniche, come l'isola
di Surtsey.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard