Compito n°2 - Altervista

advertisement
Compito in classe n°2 – Astronomia nautica – A.S. 2013-2014 – 22 Ottobre – Codice alunno ____________________
1) Disegnare la sfera celeste, posizionare l’astro, completarne le coordinate e descriverne le caratteristiche
= 36°S
 = 05°N
t = 345°
2) Disegnare la sfera celeste, posizionare l’astro, completarne le coordinate e descriverne le caratteristiche
= 55°N
p = 20°
P = 125°E
3) Trascrivendo sulla sfera celeste le orbite apparenti del sole, completare la seguente tabella, relativa ad un
osservatore posto a Latitudine 41°18’S
= 41°18’S
Giorno
Equinozio di
primavera
Equinozio
d’autunno
Solstizio
d’estate
Solstizio
d’inverno
Declinazione
del sole
Amplitudine
Sorgere
Amplitudine
Tramonto
P.M.
Altezza
P.M.
Punto
Card.
4) Scrivere VERO o FALSO vicino alle seguenti affermazioni.
a. La durata del crepuscolo nautico è uguale a quella del crepuscolo civile
__________________
b. Maggiore è la latitudine e minore è la durata del crepuscolo nautico
__________________
c. Durante il crepuscolo si cominciano ad osservare sempre le stelle da EST
__________________
d. Il crepuscolo nautico serale comincia al tramonto
__________________
e. Per alcuni punti sulla terra il crepuscolo può durare più di un giorno
__________________
f.
__________________
Per un osservatore sull’Equatore, non esiste il Crepuscolo nautico
g. Le stagioni dipendono dalla distanza della terra dal sole
__________________
h. La distanza zenitale può essere maggiore di 90°
__________________
i.
L’angolo zenitale si conta sempre dal punto cardinale NORD
__________________
j.
La declinazione di un astro visibile può avere segno diverso dalla latitudine
__________________
k. Per un osservatore sull’equatore tutti gli astri sono circumpolari
__________________
l.
__________________
Per un osservatore su uno dei Poli, tutti gli astri hanno orbite orizzontali
m. La terza legge di Keplero non riguarda i pianeti vicini al Sole
__________________
n. La seconda legge di Keplero riguarda la durata della rivoluzione dei pianeti intorno al sole __________________
o. La prima legge di Keplero parla della forma dell’orbita e dei punti di minima e massima distanza dal sole ________
p. Tutti gli astri sulla sfera celeste hanno un movimento apparente da EST verso OVEST
__________________
q. Chi si trova sull’equatore vede il sole allo zenit due volte l’anno nei giorni dei solstizi
__________________
r.
La distanza polare non può essere maggiore di 90°
__________________
s. I cerchi paralleli all’equatore si chiamano Almicantarat
__________________
t.
__________________
La declinazione di un astro viene contata sul Cerchio Verticale che l’attraversa
u. L’angolo orario è sempre un arco di equatore
__________________
v. Il meridiano superiore dell’osservatore passa sempre dallo zenit
__________________
w. Quando un astro passa sul meridiano superiore la sua altezza è massima
__________________
x. Gli astri circumpolari sono gli unici a toccare il meridiano inferiore dell’osservatore
__________________
y. Al crepuscolo sono visibili, in condizioni di bel tempo, più di 200 stelle
__________________
z. La Croce del Sud è una stella che si trova esattamente sul Polo sud
__________________
Scarica