CTC 08-09-2005

annuncio pubblicitario
RIUNIONE RESPONSABILI
08/09/2005







IESA: è stato approvato con delibera il programma di inserimento eterofamiliare adulti.
Questo strumento rientra all’interno della costituzione del budget di cura e ne diventa uno
dei possibili strumenti. Si procederà alla definizione di una lista di famiglie a cui attingere in
caso di bisogno. La retribuzione delle famiglie sarà basata sulla fascia media del budget di
cura (di 50 €/die).
È stato inviato a tutti i servizi, via e-mail, il documento aggiornato sugli obiettivi 2005
All’interno degli obiettivi 2005 è presente la scheda relativa alla valorizzazione del
personale. Il direttore invita alla rivisitazione delle attribuzioni di responsabilità che è stato
fatto nel 2004 in tempi brevi.
La dott.sa Zanus unitamente al dott. Ottolenghi riferiscono in merito all’incontro che si è
tenuto ieri con la direzione di “casa Bartoli”. L’incontro è stato sollecitato per discutere di
due casi specifici, ma successivamente la discussione si è estesa alla tematica più ampia
della gestione delle persone con disturbo mentale. L’incontro ha preso una piega non
piacevole in quanto da parte dei dirigenti di casa Bartoli emergeva un certo fastidio nella
gestione di persone “difficili” quasi che la presenza di tali persone (anziane e malandate)
fosse da considerare impropria.
Sul tema s’innesta una riflessione più generale sull’argomento della psicogeriatria. Il
direttore invita alla compilazione di una lettera che precisi i termini della questione da
inviare a casa Bartoli. Oltre a ciò sottolinea che si rende opportuno chiarire meglio qual è il
senso ed il ruolo dell’intervento della psichiatria nei casi di persone anziane che inizino
tardivamente a manifestare dei disturbi di tipo psicogeriatrico. Il direttore invita ogni U.O. a
definire uno o più referenti sul tema della psicogeriatria.
La direzione strategica dell’Azienda avvisa che il 13 settembre dalle ore 9 alle 13 presso
la direzione generale, è indetta una riunione per fare il punto sulle microaree. Tutti i
referenti delle unità operative devono essere presenti.
Considerata la crescita continua di richieste formative e di collaborazioni nazionali ed
internazionali che sollecita il Dipartimento di Salute Mentale ed in particolare la persona del
direttore, si rivela necessaria la costituzione di uno staff di direzione che collabori con il
direttore. A tal fine il direttore invita il dott. Norcio ad assumere le funzioni di responsabile
dei programmi di formazione ed il dott. Mezzina ad assumere la responsabilità della
programmazione.
7-13 settembre
Quando
Lunedì 12 settembre
Martedì 13 settembre
Mercoledì 14 settembre
VISITE
Equipe di France 2 farà riprese per un programma televisivo che andrà
in onda in autunno sulla salute mentale
SINOSSI RIUNIONI
Cosa
Riunione su IESA
Riunione sulle microaree
Riunione progetto farmaci (Lilly)
Dove
Direzione
Direzione generale
Direzione
Quanto
17-19
9-13
12-13
25-29 settembre
20-23 settembre
17-21 ottobre
Inizio:
Termine:
EVENTI / CORSI DI FORMAZIONE
Visita di studio di un gruppo di operatori di Trieste alla rete di Servizi
di Salute Mentale di Lille con la specifica finalità di formazione sul
tema dell’affido eterofamiliare di persone adulte. (IESA)
Corso nazionale per infermieri professionali sulla salute mentale
Corso di formazione destinato ad operatori provenienti dalla regione
Sardegna
ore 9.20
ore 11,30
Presenti: dell’acqua, capodieci, Evaristo, michicich, colucci, fascì, zanus, mezzina, ottolenghi,
marsili, norcio, bracco, ridente, delgaiso, schilirò
Prossima riunione: venerdì 16 settembre.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard