fornitura ed installazione di filtri finali monouso antilegionella e

annuncio pubblicitario
FORNITURA ED INSTALLAZIONE DI FILTRI FINALI MONOUSO
ANTILEGIONELLA E BATTERI IN GENERE PER L’ACQUA IGIENICOSANITARIA, DA UTILIZZARE NELLE DOCCE E NEI LAVABI DEL
PRESIDIO OSPEDALIERO DI FANO
Caratteristiche Tecniche dei prodotti offerti
Le Imprese concorrenti alla trattativa devono presentare una relazione tecnica che descriva in
maniera dettagliata le caratteristiche tecniche dei filtri, accompagnata dalle relative schede
tecniche e le modalità di esecuzione del servizio. La relazione deve consistere in un documento
di un numero massimo di 8 facciate ( escluse le schede tecniche e le certificazioni), di formato
A4, carattere di dimensioni 12, stile New Times Roman.
I filtri dovranno avere le seguenti caratteristiche tecniche minime ed indispensabili:
certificazione della validazione microbiologica specifica per la rimozione di tutti i
batteri (prove di validazione eseguite sui prodotti finiti e commercializzati): i filtri
dovranno garantire la rimozione totale della legionella spp e di tutti i batteri in genere;
efficienza di filtrazione: trattenimento totale di tutti i batteri, protozoi e particelle
(efficacia filtrante antibatterica assoluta 99.99 %) di dimensioni superiori a 0,2 micron;
durata di utilizzo del filtro: 30 giorni (la vita operativa dei filtri terminali, espressa in
giorni, dovrà essere dichiarata dall’Impresa mediante idonea certificazione);
resistenza chimica e termica: i filtri devono essere compatibili con i sistemi di
decontaminazione/bonifica degli impianti in particolare con il biossido di cloro e l’ipoclorito
(utilizzati per trattamenti continui e per trattamenti shock) e devono possedere le seguenti
caratteristiche di resistenza (che devono essere comprovate da idonea documentazione e
specifica validazione a corredo);
Resistenza chimica
Almeno 50 ppm di cloro libero
Resistenza termica
> 60° per tutta la vita operativa del filtro e resistente al ciclo shock
termico in conformità alle linee guida Ministeriali
la riproducibilità delle prestazioni dei filtri deve essere garantita da un controllo di qualità
individuale effettuato in produzione e certificata mediante idoneo certificato di conformità
rilasciato in originale dal Produttore per ogni sistema/prodotto consegnato;
portata: deve essere garantito un flusso di acqua dai rubinetti nel periodo di utilizzo tale
da permettere agli utenti un lavaggio agevole (doccia, lavaggio mani ecc…);
altre caratteristiche: i filtri dovranno essere completi dei relativi raccordi/adattatori
adeguati alla rubinetteria dell'Ospedale sulla quale vanno installati;
ogni filtro dovrà essere dotato di raccordo ad attacco rapido che consenta la semplice e
gli attacchi rapidi verranno sostituiti ai rompigetto degli erogatori; in ogni caso non
veloce sostituzione degli stessi da parte degli operatori;
dovranno permettere la fuoriuscita di acqua in mancanza di filtro;
sistema di protezione della contaminazione retrograda per l’intera durata d’utilizzo idoneo
a impedire il contatto accidentale delle mani con l’erogatore terminale del filtro ed
assicurare la sterilità del prodotto fino al momento dell’uso in modo sicuro e verificabile
dall’operatore;
1
il sistema del filtro deve essere dotato di controllo del flusso e completo di erogatore finale
(uscita diretta o a doccetta);
il filtro deve essere di dimensioni tali da non ridurre lo spazio utile al lavaggio delle mani
nel senso del flusso dell’acqua;
il sistema del filtro deve garantire impossibilità o possibilità molta ridotta di rimozione
accidentale da parte di persone non autorizzate;
certificazioni: i filtri dovranno essere provvisti di certificato CE classe I rilasciato dal
Produttore quale dispositivo medico conforme alla normativa 93/42CEE, nonché del
certificato di sterilizzazione conforme alla F.U.I - ultima edizione – in ossequio delle
disposizioni legislative vigenti in materia;
le validazioni, certificazioni e conformità devono essere riferite agli standard normativi
dettati da organismi riconosciuti a livello internazionali (i.e FDA) e organismi nazionali
riconosciuti ISO UNI EN;
confezione filtro: sterile, monouso e confezionato singolarmente;
latex free: tutti i materiali costituenti il filtro devono essere Latex Free;
istruzioni per l’uso in lingua italiana all’interno devono essere presenti di ogni confezione
dei filtri e il manuale d’uso in lingua italiana deve essere consegnato alla Direzione Medica
di Presidio;
sistema di rintracciabilità cartaceo sul quale apporre eventualmente le etichette
removibili dal filtro.
Servizio di fornitura e manutenzione
Deve essere fornita dalle Imprese concorrenti adeguata campionatura per testare i prodotti
offerti.
Devono
essere
descritte
delle
modalità
del
servizio
post-vendita
(fornitura
dei
filtri,installazione iniziale e eventuale sostituzione periodica) e dei servizi aggiuntivi
(manutenzione straordinaria);
Il posizionamento dei filtri dovrà avvenire entro i tempi stabiliti dalla Direzione Medica di
presidio. La sostituzione dei filtri, se e quando richiesta dalla Direzione Medica di Presidio,
deve avvenire alla scadenza della vita operativa dei filtri certificata dal Produttore degli
stessi e dovrà essere a carico della Impresa aggiudicataria.
Il
personale preposto dall’Aggiudicatario durante l’effettuazione degli
interventi
di
manutenzione dovrà rispettare le norme riguardanti le differenti modalità d’accesso presso
le UU.OO. dell’Azienda Ospedaliera.
Verifiche di efficacia
Durante la fornitura del servizio l’Azienda Ospedaliera si riserva di far effettuare a
laboratori di Sanità Pubblica accertamenti analitici sull’acqua in uscita dai filtri a 0-15-30gg
dall’installazione dei
medesimi. I risultati degli accertamenti saranno elementi di
valutazione dell’efficacia del servizio e quindi degli adempimenti contrattuali.
Allegato n. 1 Consumo mensile filtri
Come consumo mensile di filtri si intende il fabbisogno presunto indicativo e non vincolante per
l’Azienda appaltante, in quanto strettamente subordinato alla loro effettiva necessità d’uso,
pertanto l’aggiudicatario non potrà esigere alcun corrispettivo per il mancato utilizzo.
2
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard