Erodoto Q1 indice:LSB_ScenariStoria_Progetto

annuncio pubblicitario
SINTETIZZARE: LA MAPPA
EGITTO
A sud Alto Egitto.
A nord Basso Egitto.
Nel III millennio Alto e Basso Egitto si unificarono. Capitale fu Tini, i primi tre
secoli di storia egizia sono definiti regno tinita.
Antico Regno (2700-2300 a.C.)
Capitale Menfi.
Si trattava di una società gerarchizzata. Capo
supremo era il faraone, considerato una divinità. La
scrittura egizia era composta da segni chiamati
geroglifici. Gli Egizi avevano una religione
politeista. Le pratiche funerarie erano molto ricche
e complesse.
Le piramidi erano le tombe dei faraoni.
Crisi: i faraoni perdono il controllo delle
province, primo periodo intermedio.
Medio Regno (2040-1640 a.C.)
Capitale Tebe.
Il dominio egizio si estese: in Libia, in Nubia e nella
penisola del Sinai. Con nuove risorse gli Egizi
poterono controllare i popoli stranieri. Notevoli
erano le conoscenze scientifiche: astronomia,
matematica, geometria e medicina.
Crisi: dominazione Hyksos, secondo
periodo intermedio.
Le città dell’Egitto si arricchirono di monumenti. Si
diffuse il culto del dio Amon, che divenne la divinità
più importante.
1. Spiega perché la zona a sud era chiamata Alto e non Basso Egitto.
2. Aggiungi un riquadro che riassuma la definitiva decadenza dell’Egitto indicando i popoli, i
personaggi e le dinastie che hanno governato il paese.
Le civiltà dei fiumi: l’Egitto I Unità 3
Nuovo Regno (1550-1070 a.C.)
Capitale Tebe.
35
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

123

2 Carte

creare flashcard