• Chikungunya (forma di febbre tropicale con dolori articolari

annuncio pubblicitario
Buone pratiche da osservare:
Le zanzare Aedes Albopictus (zanzara
tigre), Aedes Aegipty, Culex spp. possono essere vettori di virus responsabili di
malattie come:
•
•
•
Chikungunya (forma di febbre
tropicale con dolori articolari)
Dengue (forma di febbre
emorragica con dolori
articolari)
Febbre del Nilo Occidentale
( West - Nile Disease)
Negli ultimi anni si sono confermati casi di
queste malattie anche nel territorio dell’
ULSS 16.
Evitare grandi accumuli di acqua: le zanzare proliferano in presenza di acqua ( alla
zanzare tigre ne basta un litro per produrre
oltre mille larve) attenzione quindi a pozzanghere, sottovasi di fiori, annaffiatoi, tombini,
caditoie, fontane, copertoni e altri recipienti
dove ristagni l’acqua attivando pericolosi
focolai;
Verificare che le grondaie siano pulite e
non ostruite;
Non lasciare le piscine gonfiabili o altri
giochi pieni di acqua per più giorni;
Tenere pulite fontane o vasche ornamentali, eventualmente introducendo pesci
predatori delle larve di zanzara;
Evitare l’accumulo di rifiuti anche temporaneo nei quali si creano condizioni di umidità favorevoli agli insetti;
Usare prodotti larvicidi, acquistabili
presso serre, negozi di fiori e consorzi
agrari;
Utilizzare protezioni personali : repellenti cutanei con DEET alla concentrazione del
30% o Icaridina, attenersi alle norme indicate sui foglietti illustrativi;
Evitare l’uso di profumi;
Indossare preferibilmente indumenti di
colore chiaro con maniche lunghe e pantaloni lunghi in modo da coprire la maggior parte del corpo;
Utilizzare zanzariere,
meglio se impregnate
con insetticida sulle finestre e sui letti;
Spruzzare insetticidi a base di piretro
o di permetrina nelle stanze di soggiorno (areare i locali prima di soggiornarvi) o utilizzare diffusori di insetticida operanti a corrente elettrica, ed utilizzare insetticidi combustibili (zampironi, candelette..) solo all’aperto;
Qualora possibile
privilegiare l’uso di condizionatori;
La Chikungunya è una malattia che ha sintomi della durata di circa 10 giorni quali febbre elevata, cefalea, artralgie, rash cutaneo, piccole emorragie, nausea vomito, diarrea e sdr. alte vie respiratorie;
La Dengue è una malattia trasmessa soprattutto dalle zanzare del genere Aedes
che pungono prevalentemente dall’alba al
tramonto, caratterizzata da cefalea, febbre , artromialgie (febbre spacca-ossa),
rash, disturbi gastroenterici, febbre emorragica;
I Comuni provvedono ogni anno alla disinfestazione nelle aree pubbliche,
ma nelle aree private la
lotta nei confronti di
questi vettori spetta a
voi !
Lotta alle
zanzare
Diamoci da fare:
Fermiamole anche
nelle nostre case
La Febbre del Nilo Occidentale è una
malattia con serbatoio d’infezione rappresentato dagli uccelli selvatici, l’uomo
è un ospite terminale (così pure i cavalli), le concentrazioni del virus nel sangue
sono troppo basse per infettare la zanzara, non vi è quindi trasmissione interpersonale; può dare febbre, cefalea,
malessere generale, nausea, vomito,
rash cutaneo, mialgie, artralgie che
possono durare pochi giorni.
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard