Come può essere definito un segnale analogico

annuncio pubblicitario
Interrogazione simulata
Modulo 5 – Circuiti logici
Unità 2 – Le porte logiche (Lezioni 5-8)
1. Come sono definiti i componenti elementari delle reti digitali che realizzano le funzioni più
semplici?
I componenti elementari delle reti digitali che realizzano le funzioni più semplici sono detti porte
logiche.
2. È necessario conoscere il valore numerico del segnale binario per comprendere il
funzionamento di un circuito logico?
No, per il funzionamento di un circuito logico non è necessario conoscere il valore numerico del
segnale binario. Di conseguenza, esso può essere interamente descritto da un punto di vista logico e
non quantitativo.
3. Quali valori possono assumere le variabili dell’algebra di Boole?
Nell’algebra di Boole, a differenza di quella usuale, le variabili possono assumere soltanto due stati
indicati solitamente con 0 e 1, oppure con L (per Low) ed H (per High).
4. Quali sono le operazioni fondamentali usate nell’algebra di Boole?
Le operazioni fondamentali più comunemente usate nell’algebra di Boole sono: la somma logica
(OR), il prodotto logico (AND) e la negazione o inversione (NOT). I circuiti che realizzano tali
operazioni sono chiamati porte logiche.
5. Come devono essere collegati gli ingressi non utilizzati di una porta logica NAND?
Gli ingressi non utilizzati di una porta logica NAND devono essere collegati al livello logico alto o
all’alimentazione.
6. Quale operazione svolge uno XNOR?
La porta logica XNOR effettua l’operazione di uno XOR con la negazione della sua uscita.
1
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

biologia

5 Carte patty28

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

creare flashcard