U - [email protected] 2.0 San Filippo

annuncio pubblicitario
U.D.A. n. 1
II biennio
materia/ambito
classe V
FORMATIVI
ins. referente Stoppini Donatella
IL CORPO UMANO
TITOLO:
O B.
scienze
Prendere in considerazione come i diversi organismi siano adatti ai
differenti ambienti, attraverso forme simili o diverse, in risposta ai bisogni
fondamentali della vita, non solo a livello di strutture e funzioni, ma anche
di comportamento.( il corpo umano)
Intraprendere attività di indagine al fine di acquisire conoscenze di base
relative:
O B.
SPECIFICI



PERCORSI
CONTENUTI
ATTIVITÀ
INDICATORI
DI
COMPETENZA/
VERIFICA
agli esseri viventi, ivi compreso l'uomo, loro strutture e funzioni,
nonché loro interazioni e rapporti con l'ambiente;
al mantenimento e alla difesa della salute;
alla gestione delle risorse naturali;
Conoscere il corpo umano; analizzare le caratteristiche fisiche dell’uomo,
in particolare:
 L’apparato muscolo-scheletrico
 L’apparato digerente
 L’apparato respiratorio
 L’apparato circolatorio
 Comprendere le caratteristiche che lo rendono simile agli altri
mammiferi
Attraverso attività di laboratorio e osservazioni dirette e guidate:
 Individuare le caratteristiche fisiche dell’uomo come animale
vertebrato anche attraverso visione di documentari
 Conoscere gli organi dell’apparato digerente e il loro funzionamento
riproducendoli e collocandoli su un modello
 Riflettere sulla funzione dei vari cibi e sulla funzione di “carburante”
per il corpo
 Conoscere gli organi della respirazione, riflettere sul loro
funzionamento e descriverne il percorso utilizzando video,
cartelloni…
 Attraverso l’uso di schemi riassuntivi comprendere la circolazione
sanguigna e la sua importanza
Al termine del processo l’alunno:
 Conosce le caratteristiche del corpo umano
 Riconosce le caratteristiche fisiche che accomunano l’uomo agli altri
mammiferi
 Descrive il percorso del cibo nell’apparato digerente
 Conosce gli organi della respirazione ed il loro funzionamento
U.D.A. n. 2
II biennio
materia/ambito
classe V
TITOLO:
O B.
FORMATIVI
O B.
SPECIFICI
PERCORSI
CONTENUTI
ATTIVITÀ
INDICATORI
DI
COMPETENZA/
VERIFICA
scienze
ins. referente Stoppini Donatella
DALL’ENERGIA ALIMENTARE A QUELLA ELETTRICA
 Intraprendere attività di indagine al fine di acquisire conoscenze
di base relative alla gestione delle risorse naturali
 Comprendere l’importanza dell’energia elettrica nella vita
dell’uomo e prevenirne i pericoli





Conoscere l’energia e le sue forme
L’energia degli alimenti (vedi corpo umano UDA 1)
L’energia elettrica
La produzione di energia elettrica
Le fonti di energia alternative e l’equilibrio ecologico
dell’ambiente
 Conoscere le misure di prevenzione e di interventi per evitare i
pericoli dovuti ad un uso non corretto dell’energia
 Attraverso l’uso di materiale facilmente reperibile sperimentare
l’esistenza e la possibilità di produrre energia (strofinio…)
 Discutendo insieme riflettere sull’energia chimica contenuta
negli alimenti che permette all’uomo di produrre energia
muscolare
 Utilizzo di filmati, video, cartelloni per focalizzare l’attenzione
sulle più comuni forme di energia
 Ricerche individuali e di gruppo su fonti energetiche alternative
 Osservazioni, discussioni, sui pericoli dell’energia
Al termine del percorso l’alunno sa:
 Definire il concetto di energia
 Riconoscere l’ energia statica e l’energia cinetica
 Riflettere sulle varie fonti di energia ed intuisce gli impatti
ambientali delle sostanze usate
 Conosce le più elementari regole di sicurezza sull’utilizzo
corretto dell’energia
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard