6. Non auro sed gladio Romani patriam servabant.

annuncio pubblicitario
PREREQUISITI PER LO SVOLGIMENTO DEGLI ESERCIZI
Morfologia
 Le cinque declinazioni
 La prima e la seconda classe degli aggettivi
 Gli aggettivi comparativi e superlativi
 I pronomi e gli aggettivi dimostrativi (hic ille is ipse idem)
 I pronomi e gli aggettivi indefiniti (aliquis quisquam quidam nemo nihil ullus nullus)
 I pronomi interrogativi (quis quid)
 Il pronome relativo (qui)
 I pronomi personali (ego tu is nos vos ei) e gli aggettivi possessivi (meus tuus suus)
 L’indicativo, il congiuntivo, l’imperativo, l’infinito, il participio ed il gerundio delle quattro
coniugazioni regolari (attivo e passivo)
 La coniugazione dei verbi volo nolo malo eo fero fio
 La coniugazione del verbo sum e dei composti di sum
 La coniugazione dei verbi deponenti
Sintassi
 Cum e congiuntivo
 Proposizione infinitiva
 Proposizione finale
 Proposizione consecutiva
 Proposizione interrogativa diretta
 Ablativo assoluto
 Coniugazione perifrastica attiva e passiva
 Sintassi del nominativo: videor, dicor, narror, iubeor, vetor etc.
 Sintassi dell’accusativo: paenitet, miseret, taedet, piget, pudet, doceo, complementi con
l’accusativo (moto a luogo, mezzo, tempo continuato, estensione, causa, svantaggio)
 Sintassi dell’alblativo: complementi con l’ablativo (stato in luogo, moto da luogo,
argomento, materia, mezzo, causa, agente e causa efficiente, tempo determinato,
limitazione, vantaggio)

Declina le seguenti parole della terza declinazione al singolare e al plurale
10’
Dux, ducis
Hostis, is
comandante
nemico
CASO
NOMINATIVO
GENITIVO
DATIVO
ACCUSATIVO
VOCATIVO
ABLATIVO
SINGOLARE
Dux
Ducis
PLURALE
SINGOLARE
hostis
hostis
PLURALE
Verbi
Traduci le seguenti forme verbali dal latino e dall’italiano.

Per quanto riguarda i verbi deponenti, utilizza i paradigmi sotto riportati.
Hortor, aris, atus sum, ari: esortare
Vereor, eris, veritus sum, eri: temere
Sequor, eris, secutus sum, sequi: seguire
Partior, iris, partitus sum, iri: dividere
35’
a. Monebantur
/1
b. Laudent
/1
c. Ibam
/1
d. Hortabuntur
/1
e. Che tu sia stato lodato
/1
f.
/1
Essi leggerebbero
g. Legerentur
/2
h. Velim
/1
i.
Tulisti
/1
j.
Amaveramus
/1
k. Possemus
/2
Moniti sitis
/1
l.
m. Prodessem
/2
n. Velim
/1
o. Ferris
/1
p. Feremur
/1
q. Sequantur
/1
r.
Che voi seguiste
/1
s. Sequeremini
/2
Amentur
/1
t.
u. Ibant
/1
v. Essi andranno
/1
w. Che io vada
/1
x. Malitis
/1
y. Vereantur
/1
z. Noi leggeremmo
/1
aa. Che essi siano ascoltati
/1
bb. Voi sarete stati ascoltati
/1
cc. Fiatis
/1
dd. Facti sint
/1
ee. Fiebant
/1
ff. Moniti estis
/1
gg. Moneantur
/1
hh. Adessent
/2
ii. Che essi giovino
/1
Totale punti
/40
Declinazione dei sostantivi e degli aggettivi
Traduci concordando i seguenti sintagmi (aggettivo e sostantivo) e volgi al singolare o al
plurale

10’
a. Delle belle rose
/2
/2
b. Al veloce cane
/2
/2
c. Le orribili guerre
/2
/2
d. Dei grandi eserciti
/2
/2
e. Alle cose avverse
/2
/2
Lessico essenziale: velox, cis; canis, is; horribilis, e; exercitus, us; adversus, a, um.

Declinazione dei sostantivi e degli aggettivi
Assegna ad ogni sostantivo l’aggettivo corrispondente, scegliendolo fra quelli
disposti alla rinfusa
5’
a. Bellum
/1
b. Canibus
/1
c. Leonis
/1
d. Rerum
/1
e. Exercitum
/1
Strenuus ferox

secundus
atrox
velox
Aggettivi dimostrativi, interrogativi e indefiniti
Traduci concordando aggettivo dimostrativo o indefinito e sostantivo e volgi al singolare
o al plurale
30’
a. Quell’uomo
b. Nessuna guerra
c. Di una certa padrona
d. A qualche ancella
e. Con questi comandanti

Aggettivi dimostrativi, interrogativi e indefiniti
Assegna ad ogni sostantivo l’aggettivo dimostrativo o indefinito corrispondente,
scegliendolo fra quelli disposti alla rinfusa
10’
a. Virum
/1
b. Captivorum
/1
c. Lupis
/1
d. Dominarum
/1
e. Puellam
/1
f.
/1
Hostis
g. Bello
/1
h. Leones
/1
i.
Ducum
/1
j.
Exercitui
/1
eorum
aliqui
quarumdam

istorum
hanc
illum
hoc
quibusdam
aliquos
quidam
Aggettivi dimostrativi, interrogativi e indefiniti
Traduci concordando aggettivo dimostrativo o indefinito e sostantivo e volgi al singolare
o al plurale
30’
a. Quell’uomo
b. Nessuna guerra
c. Di una certa padrona
d. A qualche ancella
e. Con questi comandanti
f.
Dei grandi eserciti
g. Alle cose avverse
Pronomi dimostrativi, personali, interrogativi, indefiniti
Traduci le seguenti forme pronominali dal latino e dall’italiano. MFN indicano il genere.

30’
a. illius
(M)
b. queste cose (N)
c. huic (MFN)
d. di questi (MN)
e. ai quali (MFN)
f.
delle quali
g. la quale cosa (N)
h. Che cosa (N)?
i.
A noi
j.
Di questo
k. A quello
l.
Gli
m. Qualcuno (frase positiva)
n. Di alcuno (frase negativa)
o. Quorundam
p. Ipsius
q. La (acc. sing. femm.)
r.
Nobiscum
s. Mihi
t.
Quibus
u. Haec
v. Queste (nom. femm. pl.)
w. Nemini
x. Niente
y. Chi? (nom.)
z. Che cosa?
aa. Ad alcuna cosa ( frase negativa)
bb. Di nessuno
Totale punti

/30
Comparativi e superlativi
Completa la tabella degli aggettivi comparativi e superlativi
10’
Grado positivo
Bonus, a, um
(1)
Beneficus, a, um
Pulcher, a, um
(2)
Facilis, e
Magnus, a um
Acer, ris, e

Grado comparativo
(2)
Peior, ius
(2)
(2)
Dulcior, ius
Facilior, ius
(2)
(2)
Grado superlativo
(1)
Pessimus, a, um
(1)
(1)
(1)
(1)
(1)
(1)
Declinazioni
Completa gli schemi (i numeri servono a numerare i punti complessivi. In caso di
più possibilità di traduzione, è necessario indicarne una sola)
10’
Nome
Gen. Sing.
Dat. Sing.
Acc. Pl.
Abl. Pl.
bellum
mare
silva
belli
maris
1
Bello
1
silvae
1
1
1
1
1
1
Aggettivo
felix
dulce
celer
Acc. Sing.
1
1
1
Dat. Plur.
1
dulcibus
celeribus
Acc. Pl.
1
1
1
Abl. Pl.
felicibus
1
celeribus
Pronome
quidam
quod
ea
Acc. Sing.
1
1
1
Dat. Sing.
1
1
1
Acc. Pl.
quosdam
quos
1
Abl. Pl.
1
quibus
1
Aggettivo
magnus
malus
1
Comparativo
1
1
melior
Superlativo
1
1
optimus

Completa con l’aggettivo indicato e regolarmente concordato le seguenti frasi:
20’
1. Discipuli
magistro obtemperant.
(attentus, a, um)
2. Lupus
agnos necat.
(multus, a,um)
3. ___________________ libros legite.
(pulcher, pulchra, um)
4. Puer cum amicis
currit.
(parvus, a, um)
5. In
loco templum Proserpinae
(taeter, taetra, um)
(sacer, sacra, um)

erat.
Esercizi sulla prima declinazione (sostantivi e aggettivi femminili e su presente e
imperfetto delle quattro coniugazioni e del verbo sum)
30’
Traduci le seguenti frasi dal latino e dall’italiano, poi volgi il tempo dal presente all’imperfetto e
viceversa.
1. L’ancella loda l’opera della padrona
verbo
2. Vedevo le ancelle con le padrone
verbo
3. Le dee avevano degli altari e delle statue
verbo
4. Le fanciulle presentavano rose e viole alla padrona
verbo
5. La padrona con le ancelle offriva vittime e preparava l’altare di Vesta
verbo
6. Domina, ancillae iram tuam timent et veniam optant.
verbo
7. Patriae gloriarum memoria laetitiae semper causa est.
verbo
8. In dearum aris multae rosarum et violarum coronae erant.
verbo
9. Per sedulam ancillam domina parvas filias monet.
verbo
10. Dominae rosarum et violarum coronas ancillae portant.
verbo

Traduci le seguenti frasi dal latino e dall’italiano e volgi il verbo al tempo richiesto
30’
1. Romanorum legati victoriae nuntium populo dant.
futuro
2. Il vino è dono di Bacco
imperfetto
3. Tu impari i precetti dei filosofi greci.
futuro
4. Pueri seduli magister severus operam laudat.
futuro
5. Contra inimicos bella geremus.
Contro
presente
6. Non auro sed gladio Romani patriam servabant.
futuro
Vocabolario
Sostantivi
Aurum, i
Bacco
Bellum, i
Dono
oro
Bacchus, i
guerra
donum, i
Filosofo
Gladium ii
Inimicus, i
Legatus, i
Magister, magistri
Nuntium, ii
Opera, ae
Patria, ae
Populus, i
Precetto
Puer, pueri
Victoria, ae
Vino
Aggettivi
Greco
Pulcher, pulchra
Romanus, a um
Sedulus
Severus, i
Verbi
Do, das, dare
Imparare
Laudo, as, are
Servo, as, are

philosophus, i
spada
nemico
ambasciatore
maestro
notizia
opera
patria
popolo
preceptum, i
fanciullo
vittoria
vinum, i
graecus, i
bello, bella
romano
operoso
severo
dare
disco, is, ere
lodare
salvare
Traduci la seguente versione dal latino
45’
Il dio Bacco
Bacchus deus vini et vindemiae erat. Bacchum Italici etiam Liberum appellabant, quia vinum
animum liberat curis. Bacchi caerimoniae semper iucundae erant, nonnumquam effrenatae. Itaque
multi Bacchum despiciebant neque convenienter honorabant; tum deus contra (=contro) stultos et
superbos inimicos bella gerebat et adversarios acerbis poenis puniebat.
Traduzione

Traduci la seguente versione dal latino
45’
Cornelia, una madre famosa
Cornelia mulier multis virtutibus praedita erat et propter bonos mores suos etiamnum clara est.
Olim amica superba magna cum voluptate (= cum magna voluptate) et cum multis laudibus
gemmas suas pretiosas ostendebat.
Dum Cornelia sermonem et gemmarum laudes tacite audit, filii, Caius et Tiberius, e schola
perveniunt. Tum Cornelia filios suos ostendit et exclamat: “Ecce ornamenta mea!” Itaque Cornelia
sententiā suā stultae amicae vanitatem vituperaverat; nam non in gemmis sed in bonis moribus et
in virtute matronarum Romanarum gloria erat.
Traduzione
Alcuni significati
Praeditus, a, um
Etiamnum
Olim
Dum
Tacite
Ecce
Itaque
Nam

dotato, ricco
ancora
una volta
mentre
in silenzio
ecco
e così
infatti
Traduci le seguenti frasi dal latino e dall’italiano, poi volgi il tempo dal presente
all’imperfetto e viceversa.
45’
1. La fama dei poeti dell’antica Grecia è grande
verbo
2. Nella villa c’era un altare con la statua di una bella dea.
verbo
3. Le ancelle con molta diligenza preparano molte mense ai convitati
verbo
4. Le fanciulle mandavano belle rose e viole alla padrona
verbo
5. Con frecce i Persiani uccidevano le fiere dei boschi
verbo
6. Poetae sapientiam et audaciam fabulis celebrabant.
verbo
7. Piratae incolas parvae insulae terrebant.
verbo
8. Non pecuniā, sed parsimoniā et industriā famam comparamus
verbo
9. Agricolae deae, silvarum reginae, hostiam sacrificabant.
verbo
10. Dominis rosarum et violarum coronas ancillae portant.
verbo

Traduci la seguente versione dal latino
45’
Il lupo e l’asino
Asinus per prata otiosus errabat, sed repente famelicum lupum videt. Iam fugere non poterat (=
poteva), itaque claudicare incipit et multa lamenta edit. Lupus asino appropinquat et dicit: “Amice,
cur ita doles? Auxilium optas?” Respondet asinus: “Acutam spinam in talo habeo nec ambulare
possum (= posso): bone lupe, extrahe (= togli) spinam!” Lupus falsis verbis credit; stultum iudicat
asinum et iam avide praedam praegustat: Sed ruina imminebat: nam, ut lupus incautus spinam in
talo quaerere incipiebat, asinus callidus repente calcitrabat et stulti lupi maxillam frangebat.
Traduzione
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

Materie scolastiche

5 Carte oauth2_google_895b90d3-243e-4864-a00b-983aa56e33c4

rocce

2 Carte oauth2_google_c482f14d-5fdf-4363-90b1-31fa1b3e2bb1

creare flashcard