L`HIV, acronimo dall`inglese Human Immunodeficiency Virus, è l

annuncio pubblicitario
HIV
L'HIV, acronimo dall'inglese Human Immunodeficiency Virus, è l'agente virale che causa la malattie
denominata AIDS (sindrome da immunodeficienza acquisita).
Si stima che nel mondo ogni anno circa 5 milioni di persone contraggono l'AIDS. Le persone
(adulti e bambini) che vivono nel mondo con l’HIV sono circa 50 milioni.
Dopo il picco registrato nel 1995 (5.500 casi) i casi diagnosticati in Italia sono gradualmente
diminuiti. Le infezioni si sono stabilizzate intorno a 1.800 casi all’anno.
L’AIDS è uno stato avanzato dell’infezione che ha una latenza molto lunga (10-15 anni).
Per quanto riguarda le modalità di trasmissione, si stima che il 40% dei nuovi casi di infezione
avvenga attraverso rapporti eterosessuali.
L’HIV si trasmette da una persona che ha già contratto l’infezione ad un’altra attraverso i rapporti
sessuali (penetrativi ed oro-genitali) non protetti dal preservativo, attraverso lo scambio di siringhe
contenenti sangue infetto, in gravidanza dalla madre infetta al proprio figlio.
Per determinare se si ha contratto il virus HIV è opportuno effettuare un test specifico attraverso il
prelievo del sangue; se il test risulta negativo, vuol dire che non c’è segno di infezione, ma
bisognerà ripetere l’esame successivamente; infatti esiste un periodo cosiddetto “finestra” (della
durata massima di sei mesi dall’evento a rischio) in cui il test risulta negativo, anche se la persona è
già infetta e quindi capace di trasmettere l’infezione.
Non esiste ancora un vaccino o un farmaco in grado di vincere la malattia.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

creare flashcard