INDICA SE LE FRASI CHE SEGUONO SONO VERE (V) o FALSE (F)
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
10.
11.
12.
13.
14.
15.
16.
17.
18.
19.
20.
21.
22.
23.
24.
25.
26.
27.
28.
29.
30.
31.
32.
33.
34.
35.
La molarità di una soluzione indica le moli di soluto disciolte in un litro di solvente
L’unità di massa atomica esprime la massa reale degli atomi e delle molecole, cioè quella misurabile
con la bilancia
I metalli sono caratterizzati da bassi valori di energia di ionizzazione
I metalli sono caratterizzati da bassi valori di affinità elettronica
I gas nobili sono elementi chimicamente molto reattivi
Il neon fa parte della famiglia dei gas nobili
Un corpo carico respinge sempre un corpo neutro.
Le onde elettromagnetiche del visibile hanno più energia di quelle dell’infrarosso.
Le onde elettromagnetiche possono essere assorbite ed emesse dalla materia.
La lunghezza d’onda di una radiazione elettromagnetica è direttamente proporzionale alla frequenza
I livelli energetici teorici sono sette e corrispondono ai periodi della tabella periodica
Gli elementi di uno stesso gruppo hanno comportamento chimico simile in quanto possiedono lo
stesso numero di elettroni di valenza.
Gli elettroni di uno stesso gruppo hanno comportamento chimico simile in quanto possiedono lo
stesso numero di elettroni.
L’unità di massa atomica è utilizzata per esprimere i valori dei pesi atomici e dei pesi molecolari.
La molarità di una soluzione indica le moli di soluto disciolte in un litro di soluzione
Una soluzione è satura quando il soluto non è abbastanza puro
Una soluzione è satura quando contiene disciolta la massima quantità possibile di soluto
L’equazione chimica rappresenta la trascrizione simbolica di una reazione chimica attraverso le
formule delle sostanze coinvolte.
Una reazione chimica è correttamente bilanciata quando gli elementi sono gli stessi nei prodotti e
nei reagenti.
Una reazione chimica è correttamente bilanciata quando il numero degli atomi di ciascun elemento è
uguale nei prodotti e nei reagenti.
I coefficienti stechiometrici rappresentano i rapporti minimi tra le particelle che si trasformano e
quelle che si formano.
I coefficienti stechiometrici indicano il numero di atomi che costituiscono ciascuna molecola dei
reagenti e dei prodotti.
L’energia di prima ionizzazione di un atomo è l’energia necessaria per allontanare un elettrone
dall’atomo di un elemento allo stato gassoso.
I non metalli sono collocati nella parte sinistra della tabella periodica
I non metalli hanno valori elevati di affinità elettronica e pertanto tendono ad acquistare elettroni per
raggiungere l’ottetto.
I protoni ed i neutroni costituiscono un nucleo centrale piccolissimo rispetto al volume dell’atomo
Più è elevato il valore dell’energia di ionizzazione, più grande è la forza con cui il nucleo attira
l’elettrone
Gli idrossidi sono composti ternari che si possono ottenere facendo reagire qualsiasi ossido con
acqua.
Gli ossiacidi sono composti ternari che si possono ottenere facendo reagire le anidridi o ossidi acidi
con acqua.
I sali sono composti che si può immaginare di poter ottenere facendo reagire un acido con un
idrossido.
I sali sono composti che si può immaginare di poter ottenere facendo reagire un qualsiasi elemento
con l’ossigeno.
Per scrivere la formula di un sale occorre sostituire gli atomi di idrogeno della formula di un acido
con il numero corrispondente di atomi di un metallo.
La disposizione degli elettroni attorno al nucleo viene indicata con il nome di modello atomico
nucleare
I protoni costituiscono il nucleo, i neutroni occupano il livello più interno, mentre gli elettroni si
dispongono via via negli altri livelli.
L’energia di prima ionizzazione di un atomo è l’energia necessaria per allontanare un protone dal
nucleo
36. La disposizione degli elettroni attorno al nucleo viene indicata con il nome di configurazione
elettronica.
37. Due atomi sono isotopi dello stesso elemento se hanno un diverso numero di neutroni e lo stesso
numero atomico.
38. il numero atomico indica il numero di protoni intorno al nucleo.
39. Il numero di massa rappresenta la somma di protoni e neutroni presenti nel nucleo di un atomo.
40. La concentrazione di una soluzione indica il volume di una soluzione.
41. le sostanze sono per definizione soluzioni.
NOME COGNOME__________________________________________ CLASSE _________
VERO
FALSO
Scarica

Test sommativo primo quadrimestre