LA NUOVA INFLUENZA Cos`è la nuova influenza provocata dal

annuncio pubblicitario
LA NUOVA INFLUENZA
Cos'è la nuova influenza
provocata dal virus A/H1N1?
La febbre suina è una malattia respiratoria
acuta dei maiali causata da virus influenzali
di gruppo A.
Dei vari sottotipi di virus isolati nei maiali
i principali sono di tipo H1N1, cioè quelli responsabili dell’attuale epidemia
umana.
Dopo i primi casi della nuova influenza umana, che si sono verificati in seguito
a contatti molto ravvicinati fra i maiali e l’uomo, il nuovo virus A/H1N1 si è
adattato all'uomo ed è diventato trasmissibile da persona a persona.
Si badi bene: l'influenza suina non viene trasmessa attraverso il cibo e dunque
non esiste alcun rischio d'infezione attraverso il consumo di carne suina cotta o
di prodotti a base di carne suina.
Come si presenta la nuova influenza?
La sintomatologia dell’influenza A/H1N1non si discosta,allo stato attuale,da
quella di altre forme analoghe di influenza stagionale: febbre alta (oltre i 38
gradi) che insorge bruscamente, dolori muscolari e almeno uno fra questi
sintomi respiratori: mal di gola, tosse. Questi ultimi due sintomi però non
sono tipici dell’influenza. Se sono presenti unicamente forte nausea, dolori
addominali e diarrea è più probabile che non si tratti di influenza, ma di un'
infezione gastrointestinale dovuta a uno dei tanti virus stagionali che possono
colpire l’apparato gastroenterico.
In definitiva, dal punto di vista sintomatico, la nuova influenza non si distingue
in alcun modo dalla classica influenza stagionale. La vera differenza è
rappresentata dal fatto che l'influenza A si diffonde più rapidamente
dell’influenza stagionale e quindi colpisce un maggior numero di individui
perché, trattandosi di un nuovo virus, molte persone non hanno ancora gli
anticorpi per difendersi.
MISURE IGIENICHE E COMPORTAMENTALI PREVENTIVE
−
Igiene delle mani Sembra un gesto banale,
eppure lavarsi bene le mani serve a tenere lontano
il pericolo di contagio non solo dal virus H1N1 portatore
dell’influenza A, ma in genere da tutte le malattie infettive.
Ovviamente sono necessari acqua, sapone e delle salviette
per asciugarsi,possibilmente di carta
−
Coprire la bocca e il naso con un fazzoletto di carta quando
si tossisce o si starnutisce
−
Pulizia ordinaria di ambienti , di superfici e di suppellettili
che sono a contatto con le mani con prodotti comunemente
in uso
−
Non consumare cibi e bevande già assaggiati da altri o
da confezioni non integre
−
Aerare spesso gli ambienti in cui si vive o lavora
Le indicazioni da seguire in caso di sintomi .
RIMANERE A CASA
L’influenza A H1N1 si manifesta nella grande maggioranza dei casi con sintomatologia
lieve. E’ opportuno rimanere a casa, restare a riposo, e limitare i contatti con
altre persone per evitare di diffondere la malattia. In caso di contatti, indossare la
mascherina igienica.
CONSULTARE IL MEDICO O IL PEDIATRA DI FAMIGLIA
Per indicazioni sulla malattia e sui farmaci da utilizzare mettersi in contatto con il
medico o con il pediatra di famiglia.
Si ricorda che in caso di influenza è sconsigliata l’assunzione di farmaci a base di
acido acetilsalicilico (aspirina) in particolare da parte di bambini e ragazzi; in ogni
caso consultare al riguardo il proprio medico.
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard