Amplificatori operazionali

annuncio pubblicitario
Esercizi sugli amplificatori operazionali (3/06)
Esercizio 1
Progettare un filtro passa basso, basato su amplificatori operazionali ideali, avente una frequenza di taglio
pari a 10kHz ed un guadagno di tensione AV a bassa frequenza pari a -100. Quale è la fase del segnale di
uscita alla frequenza per la quale il guadagno di tensione si riduce a -1 ?
Ripetere l’esercizio considerando un filtro passa alto con eguale guadagno e frequenza di taglio.
R2
200 kΩ
Esercizio 2
Determinare
la
A(jω)=vo(jω)/vi(jω)
tracciarne
i
funzione
per
il
diagrammi
di
circuito
C
10 nF
trasferimento
di
asintotici
figura
di
R1
2 kΩ
_
e
Bode,
+
considerando ideale l’amplificatore operazionale.
vo
vi
C
10 nF
Esercizio 3
Determinare
la
A(jω)=vo(jω)/vi(jω)
tracciarne
i
funzione
per
il
diagrammi
di
circuito
trasferimento
di
asintotici
figura
di
R1
2 kΩ
e
_
Bode,
R2
20 kΩ
considerando ideale l’amplificatore operazionale.
+
vo
vi
Esercizio 4
Impiegando
amplificatori
operazionali
ideali, progettare un circuito in grado di
sintetizzare
il
blocco
di
VA
figura.
Considerare inoltre varie configurazioni in
grado di risolvere il problema.
+
+
VB
VO = 2 VA - 3 VB
Esercizi sugli amplificatori operazionali (3/06)
Esercizio 5
R3
2 kΩ
R4
20 kΩ
Determinare il guadagno di tensione Av = vo / vi
R2
20 kΩ
per il circuito di figura considerando ideale
l’amplificatore operazionale.
R1
2 kΩ
_
+
vo
vi
Esercizio 6
Progettare un preamplificatore (mixer) audio a più ingressi impiegando amplificatori operazionali ideali. Ogni
segnale audio può pensarsi ottenuto a partire da un generatore reale di tensione (generatore + resistenza
serie). Gli ingressi da considerare sono:
1) ingresso per microfono, con un segnale tipico di 10mV ed una resistenza serie di 100Ω ;
2) ingresso per “piastra” (registratore a cassette), segnale tipico di 100mV e resistenza serie di 10kΩ ;
3) ingresso AUX, segnale tipico di 300mV e resistenza serie di 50kΩ .
Tutti i segnali dovranno essere amplificati ad un livello di almeno 2 V.
In fase di progetto ottimizzare le impedenze di ingresso dei vari stadi in modo da ridurre le perdite di segnale
dovute ai partitori che si formano in ingresso.
Considerare la possibilità di introdurre delle regolazioni di volume su ogni ingresso.
Come si potrebbe realizzare un controllo di tono, in grado di limitare l’ampiezza delle frequenze più alte
presenti in banda audio (sugg.: filtro passa basso a frequenza di polo variabile tra 300Hz e 3KHz)?
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard