XXVIII Congresso Nazionale di Storia della Fisica e dell`Astronomia

annuncio pubblicitario
XXVIII Congresso Nazionale di Storia della Fisica e
dell'Astronomia
Società Italiana degli Storici della Fisica e dell’Astronomia
(SISFA)
Bergamo 25-28 Giugno 2007
Facoltà di Scienze della Formazione
Scuola di Dottorato in Antropologia
ed Epistemologia della Complessità
Piazzale S. Agostino 2, 24129 Bergamo
Sant'Agostino, Sala Conferenze
Programma
25 Giugno Mercoledì
ore 9.30
registrazione
ore 10.15
Saluto del Preside della Facoltà di Scienze della Formazione:
Prof. Ivo Lizzola
ore 10.30-12.15: Relazioni d'apertura: presiede e. giannetto
ore 10.30
Francesco Calogero, Premio Nobel per la Pace 1995, per il Pugwash:
Armi nucleari e responsabilità degli scienziati
ore 11.30
Thomas Settle
Galileo: On accepting problematic evidence
ore 12.15 pausa pranzo
ore 14.30-18.00
Sessione Galileiana dedicata a Gianni Bonera:
presiede F. Bevilacqua
ore 14.30
Fabio Bevilacqua
In onore di Gianni Bonera: fra didattica e storia della fisica
ore 15.00
Gianni Bonera
Galileo e il “De motu locali”
ore 15.35
Massimo Bucciantini
Note sulla storiografia galileiana del Novecento
ore 16.05
coffee break
ore 16.30
Arcangelo Rossi:
Il processo a Galileo: una questione ancora aperta?
ore 17.00
Franco Giudice
Galileo, Keplero e la questione dei fondamenti teorici del cannocchiale
ore 17.30
enrico giannetto
Galileo e il principio d’inerzia
ore 21.00
Esperimento del Pendolo di Foucault nella Chiesa di S. Alessandro in
Colonna
26 Giugno Giovedì
ore 9.15-10.45
SISFA & SILFS (Società Italiana di Logica e Filosofia della
Scienza)
Sessione dedicata a Ludovico Geymonat: fra filosofia e storia
della scienza: presiede A. Rossi
Intervengono: Fabio Bevilacqua, Gianluca Bocchi, Mauro Ceruti,
Roberto Maiocchi, Nadia Robotti, Pasquale Tucci.
ore 10.45 coffee break
ore 11.00
Antonino Drago:
Sulla nascita della scienza moderna. Il ruolo centrale di Nikolaus Von
Cues
ore 11.20
Antonino Drago
I quattro modelli della teoria meccanica
ore 11.40
Salvo D’Agostino
Un corso di storia della fisica è utile solo ai docenti di fisica nella
scuola secondaria?
ore 12.00
C. Buttaro, A. Rossi:
Enrico Persico e il versante fondazionalista della fisica romana tra
primo e secondo dopoguerra
ore 12.20
pausa pranzo
ore 14.30-19.00 Comunicazioni: presiede F. Giudice
ore 14.30
Salvatore Esposito
Fisica e ingegneria nucleare: il ritrovamento di nuovi documenti
fermiani
ore 15.00
Salvatore Esposito
Elettrodinamica scalare e teoria deL ferromagnetismo: due contributi
inediti di Ettore Majorana
ore 15.20
Roberto Lalli
Il lavoro di Georges Sagnac
ore 15.50
Leonardo Gariboldi
Aldo Pontremoli e i primi studi di fisica a Milano
ore 16.10
coffee break
ore 16.30
Massimo Mazzoni, Anna Corinna Citernesi
La catalogazione delle carte di Augusto Occhialini
ore 16.50
Nico Pitrelli
La forma pubblica della teoria delle stringhe. Conflitti e negoziazioni
mediatiche nella storia di una disciplina particolare
ore 17.10
Tavola rotonda
Storie Disciplinari, Storia della Scienza, Filosofia della scienza:
Intervengono: Gianluca Bocchi, Luigi Cerruti, Salvo
D’Agostino,
Augusto Garuccio, Roberto Maiocchi, Nadia Robotti.
27 Giugno Venerdì
ore 9.15-10.55 Comunicazioni: presiede P. Tucci
ore 9.15
L. Flora, L. Cerruti, G. Ieluzzi
All this had to be learnt. Le ricerche di John Tyndall sul calore radiante
ore 9.35
G. Ieluzzi, E. Mostacci, F. Turco
Chimica e fisica, consorelle. Selmi e la sua Enciclopedia di chimica.
ore 9.55
Marco Toscano
Poincaré, il problema dei tre corpi e la fondazione degli Acta Mathematica
ore 10.15
Giulia Giannini
Per una rilettura del convenzionalismo di Poincaré
ore 10.35
Lucio Fregonese
Le prime ricerche in spettroscopia Raman all'Istituto di Fisica
dell'Università di Pavia
ore 10.55 coffee break
ore 11.10
Stefano Bordoni
The nature of the link between J.J. Thomson, Larmor and Einstein’s
theories
ore 11.30
Massimiliano Badino
I solidi ignoti: Ascesa e declino dell'Eigenschwingungen Methode (19121915)
ore 11.50
Alexander Afriat
The relativity of inertia and reality of nothing
ore 12.10
Roberto Mantovani, Francesco Di Vaio , Gioia Molisso
Strumenti ritrovati: gli apparati di Ferdinando II di Borbone
ore 12.30 pausa pranzo
ore 14.30-17.45: presiede R. Mantovani
ore 14.30
Giovanni Falcone
Matrici e determinanti nei processi collisionali binari
ore 14.50
Raffaele Pisano
Sul trattato di fortificazioni di Galileo Galilei
ore 15.10
Danilo Capecchi e Giuseppe Ruta
Il principio di Menabrea nella meccanica delle strutture elastiche
ore 15.30
Massimo Tinazzi
Luigi Cerebotani e lo sviluppo dei sistemi di teletrasmissione
ore 15.50
Francesco Rigoli
Forme indeterminate e principio d’indeterminazione di Heisenberg
ore 16.10
coffee break
ore 16.30
F. Della Torre, A.P. Morando
La nascita e l’evoluzione del concetto di regime quasi-stazionario
ore 16.50
V. & R. Cioci
Frederick Soddy e la scoperta dell’energia atomica
ore 17.10
Edoardo Proverbio
Il “progetto Boscovich”
ore 17.45 Conclusioni del Congresso
ore 17.50 – ore 19.00 Assemblea Società
ore 20.00 cena sociale al Ristorante “La Colombina”, Città Alta
28 Giugno Sabato
Giornata Libera per Eventuale Gita
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard