Roma - Federfarma Vicenza

advertisement
federfarma
federazione nazionale unitaria
dei titolari di farmacia italiani
Roma,
6 agosto 2013
Uff.-Prot.n° URIS.PB/11344/326/F7/PE
Oggetto:
DDL di conversione del DL n. 69/2013:
approvazione emendamenti su foglietti
illustrativi e dossier farmaceutico
ALLE ASSOCIAZIONI PROVINCIALI
ALLE UNIONI REGIONALI
PRECEDENTI:
Circolari Federfarma prot. n. 9975/278 dell’8 luglio 2013 e n. 10525/303 del 18 luglio
2013.
____________________________
Federfarma informa che, in occasione dell’esame del DDL di conversione in legge del DL n.
69/2013 (cosiddetto Decreto del Fare) da parte delle Commissioni I e V del Senato, sono stati
approvati due emendamenti di notevole interesse per la farmacia, presentati dal senatore Andrea
Mandelli (PDL).
Il primo di tali emendamenti prevede che, nell’ambito del Fascicolo Sanitario Elettronico
(FSE), “per favorire la qualità, il monitoraggio, l’appropriatezza nella dispensazione dei
medicinali e l’aderenza alla terapia ai fini della sicurezza del paziente, è istituito il dossier
farmaceutico, quale parte specifica del FSE, aggiornato a cura della farmacia che effettua la
dispensazione.” In tal modo viene recepita la richiesta avanzata ripetutamente anche da Federfarma
di consentire alla farmacia di sfruttare le potenzialità del Fascicolo Sanitario Elettronico per rilevare
e monitorare l’assunzione dei farmaci da parte del cittadino, favorendo così la compliance e
l’ottimizzazione dell’uso dei farmaci, in linea con l’evoluzione delineata dalla normativa sulla
farmacia dei servizi.
Il secondo emendamento affronta il tema delle modifiche dei foglietti illustrativi che
determina notevoli problemi di gestione delle scorte da parte delle farmacie e sul quale è in corso da
tempo un confronto tra le componenti della filiera, compresa ovviamente Federfarma, l’AIFA e il
Ministero della salute. L’emendamento approvato prevede che: “nei casi di modificazioni apportate
al foglietto illustrativo, l’AIFA autorizza la vendita al pubblico delle scorte, subordinandola alla
consegna al cliente, a cura del farmacista, di un foglietto illustrativo sostitutivo conforme a quello
autorizzato.”
L’approvazione di tale emendamento dimostra che Governo e Parlamento hanno preso
consapevolezza del problema e hanno tracciato una strada per la sua soluzione, le cui concrete
modalità applicative dovranno essere definite in sede di attuazione della norma in questione.
Via Emanuele Filiberto, 190 - 00185 ROMA
Tel. (06) 70380.1 - Telefax (06) 70476587 - e-mail:[email protected]
Cod. Fisc. 01976520583
Il DDL è all’esame dell’Aula del Senato e dovrà tornare alla Camera, prima della chiusura
estiva, cioè entro questa settimana, per la definitiva conversione in legge. È estremamente
probabile, quindi, che il Governo ponga la questione di fiducia sia al Senato che alla Camera.
Nell’assicurare tempestive comunicazioni in merito alla conclusione dell’iter parlamentare
del provvedimento, si inviano cordiali saluti.
IL SEGRETARIO
Dott. Alfonso MISASI
IL PRESIDENTE
Dott.ssa Annarosa RACCA
Questa circolare viene resa disponibile anche per le farmacie sul sito internet www.federfarma.it
contemporaneamente all’inoltro tramite e-mail alle organizzazioni territoriali.
Scarica