Revisione curricoli: informatica

advertisement
Programma di Informatica per il corso Mercurio/Programmatori 2011-2012
Classe 3a - Le basi dell'Informatica ed i fondamenti della programmazione (5/4 ore)
Modulo
A. Premesse introduttive
Obiettivi generali
1. Nozioni di base e richiami matematici
2. Usare e riconoscere la terminologia di base dell'informatica
3. Imparare a rappresentare le informazioni numeriche e
alfanumeriche

B. II sistema di elaborazione: architetture 
e risorse



C. Le tecniche della programmazione:

strutture di controllo e strutture di dati,
procedure




D. La comunicazione con il computer:
connessione e accesso ai servizi della

rete

Acquisire una visione di insieme del sistema di elaborazione
e della logica di funzionamento
Conoscere l'hardware e il software di base di un sistema di
elaborazione
Comprendere le funzioni complessive di un sistema
operativo
Definire problemi attraverso la specificazione dei risultati
attesi e dei dati disponibili
Esprimere semplici procedimenti risolutivi sotto forma di
algoritmi formalizzati.
Utilizzare un ambiente di programmazione per codificare
semplici algoritmi.
Codificare e validare algoritmi effettuando le necessarie
correzioni
Individuare la struttura dati più idonea in funzione del
problema da risolvere
Cogliere l'importanza del computer come strumento di
comunicazione.
Comprendere le funzioni complessive di una rete e di
Internet.
Utilizzare la rete locale e la rete Internet per condividere
risorse.
Organizzare e collegare diversi documenti in un ipertesto
per il web
Unità didattiche
1. Sistemi di numerazione
2. Codifica delle informazioni e tipi di codici
3. Sistemi, processi, modelli.
4. Concetto elementare di automa.
1. Architettura fisica e logica di un elaboratore
2. Storia degli elaboratori
3. II sistema operativo in uso
1. Dal problema all'algoritmo
2. Algoritmi e programmazione strutturata
3. Caratteristiche del linguaggio di
programmazione in uso
4. I linguaggi di programmazione
5. Funzioni predefinite, funzione utente e
sottoprogrammi.
6. Strutture dati: in memoria centrale e su
memoria di massa
1. Reti e Internet
2. Concetti generali per la realizzazione di
ipertesti e siti statici.
3. Cenni: HTML.
Programma di Informatica per il corso Mercurio/Programmatori 2011-2012
Classe 4a - Le strutture dei dati e la progettazione software (4/5 ore)
Modulo
A. Le strutture dei dati.
Obiettivi generali
Unità didattiche
 Conoscere le caratteristiche delle strutture astratte notevoli. 1. Organizzazione degli archivi (sequenziale,
random, sequenziale con indice)
 Conoscere gli aspetti tecnologici e funzionali delle risorse
hardware e software per la gestione di file e periferiche.
 Saper valutare e confrontare potenzialità e limiti delle varie
organizzazioni dei dati.
 Associare ad ogni situazione problematica la struttura dati
più idonea.
B. Progettazione e gestione delle basi 
Analizzare situazioni complesse scomponendo i problemi in 1. Il progetto software: analisi, modello E-R e
di dati
parti, realizzare procedure risolutive di parti e assemblarle
modello relazionale
per ottenere soluzioni
 Rappresentare semplici situazioni reali attraverso modelli ed
applicare le regole di derivazione del modello logico.
 Conoscere le caratteristiche di un sistema di gestione di
basi di dati e gli obiettivi che esso si prefigge.
 Possedere una visione degli aspetti funzionali e
organizzativi di un sistema di gestione di basi di dati.
C. Le tecniche della programmazione:  Progettare e costruire applicazioni con l’uso di interfacce
1. Il software di gestione data base in uso (es.
database.
MS Access).
amichevoli per l’utente.
2. Il linguaggio SQL.
 Utilizzare le funzionalità tipiche del linguaggio in uso.


D. La comunicazione con il computer: 
linguaggi del web

Usare e produrre documentazione.
Usare i comandi di un linguaggio per basi di dati per le
interrogazioni.
Operare con informazioni multimediali da pubblicare in
Internet
Utilizzare un software per la costruzione di pagine web
1. Progettazione di siti web.
2. Approfondimenti: HTML.
Programma di Informatica per il corso Mercurio/Programmatori 2011-2012
Classe 5a - Le basi di dati, i sistemi operativi, le reti e Internet (5/4 ore)
Modulo
Obiettivi generali
A. Le tecniche della programmazione: i  Rappresentare situazioni reali o processi aziendali
database
attraverso modelli
 Applicare le tecniche fondamentali per la progettazione di
basi di dati
 Utilizzare i comandi di un linguaggio per basi di dati per
implementare il modello logico e validare le interrogazioni.
 Gestire una base di dati a partire da una semplice
situazione applicativa.
B. La gestione delle risorse
 Conoscere gli aspetti dell'evoluzione nei sistemi operativi.
 Conoscere i concetti di base della struttura dei sistemi
operativi.
C. La condivisione e l'accesso alle risorse
 Rilevare le problematiche aziendali che hanno portato a
soluzioni di informatica distribuita e i vantaggi che ne
derivano
 Possedere una visione di insieme delle tecnologie e delle
applicazioni nella trasmissione di dati sulle reti
 Cogliere l'importanza del computer come strumento di
comunicazione
D. Sviluppi e prospettive dell'informatica
 Possedere una visione di insieme delle tecnologie e delle
applicazioni dei sistemi informativi aziendali
 Cogliere le potenzialità e i cambiamenti indotti in azienda e
nella società dalle tecnologie dell'informazione.
Unità didattiche
1. Il progetto software: analisi, modello E-R
e modello relazionale
2. Il linguaggio SQL/MySql: approfondimenti
3. Accesso ai dati tramite host language
4. I linguaggi lato client / server più diffusi
(PHP, l'ASP...)
1. I sistemi operativi
1. Le reti di computer
2. La rete Internet
3. Intranet ed extranet
1. Il commercio elettronico ed il telelavoro
2. La robotica e l’intelligenza artificiale
Scarica