circuito corteccia orbitofrontale lat. e nucleo caudato

annuncio pubblicitario
LA MODULAZIONE DEL
MOVIMENTO DA PARTE DEI
GANGLI DELLA BASE
Coinvolgimento dei nuclei della base in funzioni
motorie, cognitive e motivazionali
-apprendimento e pianificazione motoria
-preparazione al movimento
-inibizione dei movimenti involontari
-adattamento del movimento alle circostanze ambientali
-motivazione e meccanismi di ricompensa
-attesa di eventi di cui si conosce il significato
Circuiti paralleli fronto-striatali:
• -Circuito motorio(sistema di controllo per direzione, ampiezza e velocità di
movimento);
• -circuito oculomotore (controllo dei movimenti oculari, saccadici);
• circuito corteccia prefrontaledorsolaterale
e nucleo caudato (per strategie motorie)
• -circuito corteccia orbitofrontale lat. e nucleo caudato;
• Circuito corteccia cingolata ant. e striato ventrale (via nucleo accumbens)
aspetti motivazionali legati agli incentivi delle ricompense;
Circuito
corteccia cingolata anteriore-striato ventrale
SELEZIONE FOCALIZZATA
Morbo di Parkinson
Morbo di Huntington
emiballismo
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard