Leggi l`articolo

annuncio pubblicitario
FRANCIA: TRICHINELLOSI UMANA LEGATA AL CONSUMO DI CARNI DI ORSO BIANCO IN GROENLANDIA
In data 11 Mar 2016, un paziente di 55 anni, si è presentato al Servizio Clinico di Parassitologia
dell’ospedale Cochin di Parigi, lamentando febbre alta e dolori muscolari iniziati il 4 Mar 2016.
Il paziente risultava essere parte di un gruppo di 3 persone francesi che avevano viaggiato nelle settimane
precedenti in Groenlandia orientale. Tra il 13 e il 16 Feb 2016 ognuno di loro aveva consumato circa 200 g
di carne di orso polare (Ursus maritimus). La carne era stata tagliata in fette spesse 1 cm e poi fritte per
diversi minuti, ma era ancora rosa al momento del consumo.
Uno dei consumatori, di 56 anni, risultava totalmente asintomatico ad esclusione di manifestazioni
diarroiche limitate ad una giornata all'inizio di marzo. L'ultimo dei consumatori coinvolti, di 59 anni di età,
in data 9 marzo 2016 manifestava febbre, mialgia, un leggero edema facciale e un giorno di diarrea. Gli
esami del sangue, effettuati su tutti i pazienti, evidenziavano un aumento elevato di enzimi muscolari ed
eosinofili.
I test degli anticorpi per Trichinella risultavano positivi sia per ELISA e che per la Western Blot per tutti e 3 i
pazienti. I 3 uomini sono stati sottoposti a trattamento con Albendazolo per 10 giorni.
L'orso polare, del peso di circa 400 kg, risultava essere stato abbattuto da un cacciatore Inuit regolarmente
autorizzato nella regione Scorebysund sulla costa orientale della Groenlandia.
Solo i 3 viaggiatori francesi avevano consumato carne poco-cotta, in quanto le persone locali consumano la
carne bollita ed erano stati informati che l'orso polare era probabilmente infestato da Trichinella.. La carne
non è stata importata in Francia.
La trichinellosi è ben conosciuta in Groenlandia, dove sono stati segnalate epidemie di grandi dimensioni
nella popolazione durante gli anni '40 e gli anni '50. Da allora vengono documentati solo casi umani
sporadici (Møller, 2007). In Ammassalik, 800 km [circa 500 miglia] a sud di Scoresbysund, sono stati
riscontrati alti tassi di sieropositività per trichinellosi in circa il 20 per cento degli abitanti (Møller, 2007).
18 MARZO 2016
http://www.promedmail.org/post/4104624
Traduzione a cura del CeIRSA ASLTO5
La riproduzione è consentita citando la fonte
23 marzo 2016
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard