Liceo classico – scientifico statale "Euclide" Cagliari

annuncio pubblicitario
Liceo classico – scientifico statale "Euclide"
Cagliari
Anno scolastico 2011/2012
Programma di Scienze della Terra della classe V C Liceo Scientifico
Docente Prof. Ernesto Porceddu
Cap. 1. L'ambiente celeste
La posizione delle stelle – le costellazioni e la sfera celeste – le distanze
astronomiche – le caratteristiche delle stelle – magnitudine apparente ed assoluta –
colori temperature e spettri stellari – stelle in fuga ed in avvicinamento – l'evoluzione
dei corpi celesti – la fornace nucleare del Sole e delle altre stelle – il diagramma H-R
– dalle nebulose alle giganti rosse – masse diverse destini diversi – la Legge di
Hubble.
Cap. 2 Il sistema solare
I corpi del Sistema solare - i pianeti del Sistema solare - il moto dei pianeti intorno al
Sole - le tre Leggi di Keplero - famiglie di pianeti - generalità sui pianeti del sistema
solare - i corpi minori - gli asteroidi - meteore e meteoriti – le comete.
Cap. 3 Il pianeta Terra
Dall’astronomia alla geografia astronomica - la forma della Terra - la “geometria”
della superficie terrestre – un modello particolare - le dimensioni della Terra - il
calcolo di Eratostene - i movimenti della Terra - il moto di rotazione – il moto di
rivoluzione – altri moti terrestri - il moto di rotazione - prove e conseguenze della
rotazione terrestre – il ciclo quotidiano del dì e della notte - il moto di rivoluzione
terrestre - prove e conseguenze della rivoluzione terrestre – il ritmo delle stagioni – le
zone di differente riscaldamento - i moti terrestri con periodi millenari : il moto
doppio-conico dell’asse terrestre – la precessione degli equinozi e lo spostamento
della linea degli apsidi – altri moti millenari.
Cap. 4. La Luna e il sistema Terra – Luna
Perché studiare la Luna - la Luna a confronto con la Terra e con i satelliti degli altri
pianeti - forma e dimensioni della Luna – un corpo celeste senza atmosfera e
idrosfera - i movimenti della Luna e del sistema Terra-Luna - il lento moto di
rotazione lunare – il moto di rivoluzione – il moto di traslazione – altri moti della
Luna e del sistema Terra-Luna - le fasi lunari - il susseguirsi di noviluni e pleniluni –
l’ombra della Terra sulla Luna e le occultazioni del Sole – la periodicità delle eclissi il passaggio lunare - i mari lunari – le terre alte e le altre forme del paesaggio lunare.
Cap. 6. La crosta Terrestre: minerali e rocce
I costituenti della crosta terrestre – la chimica della crosta terrestre – elementi
composti e miscele – stati di aggregazione della materia - i Minerali - la
composizione chimica dei minerali - la struttura cristallina dei minerali – proprietà
fisiche dei minerali – la classificazione dei minerali – come si formano i minerali - le
Rocce - lo studio delle rocce – processi litogenetici - rocce magmatiche o ignee - dal
magma alle rocce magmatiche – classificazione dei magmi – classificazione delle
rocce magmatiche – dualismo dei magmi e cristallizzazione del magma secondo
Bowen – l'origine dei magmi – un solo magma o tanti magmi – perchè si formano i
magmi - rocce sedimentarie - dai sedimanti sciolti alle rocce compatte – le rocce
clastiche o detritiche – le rocce organogene – le rocce di origine chimica – dalla
roccia madre alle rocce sedimentarie; il processo sedimentario - rocce metamorfiche
– il metamorfismo di contatto – il metamorfismo regionale – le facies metamorfiche –
classificazione delle rocce metamorfiche – il ciclo litogenetico.
Cap. 8.I fenomeni vulcanici
Il vulcanismo - l’attività vulcanica – i magmi - edifici vulcanici - eruzioni e prodotti
dell’attività vulcanica - la forma degli edifici vulcanici – i diversi tipi di eruzione – i
prodotti dell’attività vulcanica – altri fenomeni legati all’attività vulcanica Vulcanismo effusivo ed esplosivo - il vulcanismo effusivo delle dorsali oceaniche e
dei punti caldi – il vulcanismo esplosivo – distribuzione geografica dei vulcani.
Cap. 9 I fenomeni sismici
Lo studio dei terremoti – un fenomeno frequente nel tempo ma localizzato nello
spazio - il modello del rimbalzo elastico – il ciclo sismico - propagazione e
registrazione delle onde sismiche - differenti tipi di onde sismiche – come si
registrano le onde sismiche – come si localizza l'epicentro di un terremoto - la “forza”
di un terremoto - le scale di intensità dei terremoti – la magnitudo di un terremoto –
magnitudo e intensità a confronto gli effetti di un terremoto – i danni agli edifici – gli
tzunami - i terremoti e l’interno della terra – terremoti artificiali – la distribuzione
geografica dei terremoti – la difesa dai terremoti – previsione dei terremoti – la
prevenzione del rischio sismico.
Cap. 10. La tettonica delle placche: un modello globale
La dinamica interna della Terra - alla ricerca di un “modello” - la struttura interna
della Terra – la crosta – il mantello – il nucleo - la struttura della crosta - crosta
oceanica e crosta continentale - l’isostasia - l’espansione dei fondi oceanici - la deriva
dei continenti – le dorsali oceaniche - la “terra mobile” di Wegener – le fosse abissali
– espansione e subduzione – le anomalie magnetiche sui fondi oceanici - la tettonica
delle placche – le placche litosferiche – l'orogenesi – la verifica del modello – vulcani
ai margini delle placche o all'interno delle placche – terremoti - ai margini delle
placche o all'interno dei continenti.
Il docente
Gli alunni
Scarica
Random flashcards
Present simple

2 Carte lambertigiorgia

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard