Statistica medica

advertisement
Statistica medica
Corso di Ostetricia a.a. 2005-2006
Dott.ssa Alessia Spada
La variabilità dei dati biologici, clinici, di laboratorio, sociali ed ambientali.
Carattere statistico delle osservazioni.
Scale di misura.
Frequenze assolute, relative, percentuali.
Raccolta, organizzazione e rappresentazione dei dati: tabelle, istogrammi, aerogrammi, grafici per
punti e per spezzate.
Misure di tendenza centrale: medie, mediana, moda e loro confronto.
Misure di dispersione: intervallo di variazione, devianza, varianza, deviazione standard, coefficiente
di variazione.
Distribuzioni di probabilità: distribuzione gaussiana.
Distribuzioni a due caratteri. Retta di regressione. Coefficiente di correlazione di Pearson.
Testi consigliati:

Appunti delle lezioni

Glantz S.A., “Statistica per discipline bio-mediche ”, McGraw-Hill (1997).

Rossi C., Serio G., “La metodologia statistica nelle applicazioni bio-mediche”, Springer
Verlag (1990).
Scarica