caricato da Utente2444

verifica sommativa -atene-spara-gpersiane

annuncio pubblicitario
VERIFICHE SOMMATIVE VOL. 1 Dalla Preistoria a Roma repubblicana
*
* * * * * * * * * * * * * *
Verifica sommativa 6
I Greci, un popolo di città
Cognome e nome ............................................................................................ Classe ................
Data ..................................................................... Tempo di svolgimento: 50 minuti
Sparta e Atene
1 Ricostruire quadri di civiltà
Completa i due testi su Sparta e Atene.
a. La città di Sparta sorse al centro del .................................. . Le origini della città sono legate alla
colonizzazione dei .................................. . Da loro discendevano gli .................................. che
godevano di pieni diritti e avevano uno stile di vita .................................. , poiché tutta la loro vita
era in funzione dello Stato. La società spartana era formata inoltre dai .................................. , che
erano liberi, ma non avevano la cittadinanza. Il gruppo più numeroso che viveva in condizioni di
schiavitù era quello degli .................................. .
b. La città di Atene sorse nella regione dell’.................................. e la sua posizione vicina al mare
favoriva le attività .................................. . Le origini di Atene erano basate sul mito di
.................................. , eroe responsabile dell’unificazione della regione sotto Atene. La
popolazione era divisa in .................................. , all’interno delle quali si distinguevano le
.................................. , cioè i raggruppamenti di famiglie. Esse avevano lo scopo di difendere la
vita, i beni e i diritti di tutti i propri membri e di esercitare il diritto .................................. . Le
famiglie che avevano in comune lo stesso antenato prendevano il nome di .................................. e
costituivano il ceto sociale dell’ .................................. .
punti 0,5 per ogni indicazione corretta
Punti ........ / 7
L’ordinamento politico ad Atene e a Sparta
2 Ricostruire quadri di civiltà
Indica se le affermazioni e i termini si riferiscono a Sparta (S) o ad Atene (A).
1. I nove arconti erano i magistrati supremi della città. ............
2. Licurgo fu l’artefice di una costituzione considerata sacra, essa diede alla città
un’organizzazione di tipo militare, e fu dettata dalla necessità di difendersi dall’incursione di
altri popoli. ............
3. Areopago ............
4. Gherusìa ............
5. Oligarchia ............
6. Democrazia ............
7. Apella ............
8. Ecclesìa ............
9. La città era governata da due re che dovevano guidare l’esercito e conoscere la volontà degli
dei. ............
10. Dracone fu il primo a dare alla città delle leggi scritte, sottraendole così all’arbitrio degli
aristocratici. ............
1
VERIFICHE SOMMATIVE VOL. 1 Dalla Preistoria a Roma repubblicana
*
* * * * * * * * * * * * * *
11. Il potere della diarchia era limitato dal consiglio degli anziani e dall’assemblea popolare.
............
12. La povertà dei contadini spinse Solone a redigere una nuova costituzione: la divisione in
quattro classi da lui realizzata aveva basi censitarie. ............
13. Gli Efori erano una magistratura collegiale che aveva compiti di vigilanza su tutti gli aspetti
della vita sociale e politica. ............
14. Pisistrato fu responsabile di una tirannide, durante la quale ci fu un notevole progresso
economico e artistico. ............
15. Costituzione timocratica. ............
16. Clistene realizzò una riforma democratica e suddivise il territorio e la popolazione in trenta
distretti riuniti in dieci tribù. ............
punti 0,5 per ogni indicazione corretta
Punti ........ / 8
3 Ricostruire quadri di civiltà
Indica se le affermazioni sono vere o false.
a. La riforma operata da Dracone legittimò la vendetta privata e lasciò il monopolio della giustizia
in mano alla nobiltà.
V
F
b. Pisistrato aprì un’epoca di prosperità e di splendore artistico ed economico per Atene. V
F
c. La costituzione timocratica venne varata da Licurgo ad Atene.
V
F
d. La città di Sparta era governata da due re i cui poteri erano limitati dal Consiglio degli anziani e
dall’assemblea popolare.
V
F
e. Gli efori ad Atene erano cinque magistrati che avevano il compito di vigilare su tutti gli aspetti
della vita cittadina, da quello militare a quello economico.
V
F
f. La fratria ad Atene aveva lo scopo di difendere i diritti del cittadino e di mantenere l’unione tra i
suoi componenti.
V
F
g. La tirannide di Pisistrato si affermò perché la costituzione di Clistene aveva scontentato
l’aristocrazia.
V
F
h. Solone introdusse l’ostracismo.
V
F
punti 0,5 per ogni indicazione corretta Punti ........ / 4
Le guerre persiane
4 Collocare nello spazio
Indica sulla cartina i nomi riportati in elenco.
2
VERIFICHE SOMMATIVE VOL. 1 Dalla Preistoria a Roma repubblicana
*
* * * * * * * * * * * * * *
Maratona – Termopili – Salamina – Platea – Micale – Atene – Sparta – Mileto
punti 0,5 per ogni indicazione corretta
Punti ........ / 4
5 Parole chiave e lessico specifico
Definisci i seguenti termini.
democrazia: ...........................................................................................................................................
................................................................................................................................................................
................................................................................................................................................................
satrapo: ...........................................................................................................................................
................................................................................................................................................................
................................................................................................................................................................
ostracismo: ...........................................................................................................................................
................................................................................................................................................................
................................................................................................................................................................
barbaro: ...........................................................................................................................................
................................................................................................................................................................
................................................................................................................................................................
1 punto per ogni indicazione corretta
Punti ........ / 4
6 Collocare nel tempo
Collega opportunamente con una freccia ogni data ai principali eventi delle guerre persiane.
data
1. 499 a.C.
2. 494 a.C.
evento
A. Dario inviò un esercito verso la Grecia e fu sconfitto da Ateniesi e
Persiani a Maratona.
B. Rivolta della città di Mileto contro Dario re di Persia.
4. 486 a.C.
C. Seconda spedizione persiana verso l’Attica: dopo la strage delle
Termopili, la coalizione greca capeggiata da Temistocle sconfisse i
Persiani presso l’isola di Salamina.
5. 480 a.C.
D. Scontri tra Greci e Persiani a Platea e a Micale.
6. 479-478 a.C.
E. Morte di Dario e preparazione di una grande spedizione militare da
parte di suo figlio Serse contro la Grecia.
3. 490 a.C.
F. Distruzione di Mileto che non fu aiutata dalle truppe spartane.
1 punto per ogni indicazione corretta
Punti ........ / 6
3
VERIFICHE SOMMATIVE VOL. 1 Dalla Preistoria a Roma repubblicana
*
* * * * * * * * * * * * * *
7 Rapporti di causa-effetto
Collega opportunamente con una freccia ogni causa ai rispettivi effetti.
cause
effetti
1. Occupazione militare della Lidia da
parte dei Persiani.
A. Atene acquista un ruolo di primaria
importanza tra tutte le altre città
della Grecia.
2. Imposizione di governi tirannici
filopersiani alle città ioniche.
3. Superiorità strategica militare della
Grecia grazie alla tattica oplitica.
4. Gli Spartani si rifiutarono di mandare
truppe in soccorso a Mileto.
5. La Persia rappresentava un modello
antitetico a quello greco per il
dispotismo del suo governo.
6. Le guerre contro la Persia furono
sostenute soprattutto da Atene che si
mise a capo di una coalizione
militare greca.
7. Lo stretto di Salamina è un angusto
braccio di mare, stretto tra la costa
attica, l’Isola di Salamina e un
piccolo isolotto.
B. I Greci fecero fronte comune e si
sentirono paladini della libertà
contro la tirannide orientale; il
conflitto
assunse
valenze
ideologiche: è uno scontro di civiltà.
C. I commerci delle colonie greche della
Ionia subirono una forte limitazione.
D.
Rivolte antipersiane nelle
costiere dell’Asia minore.
città
E. Le navi persiane avevano poco
margine di manovra, mentre le
trireme greche si muovevano con
maggiore
rapidità
e
agilità
infliggendo ai persiani una pesante
sconfitta.
F. Sconfitta persiana a Maratona.
G. Mileto venne rasa al suolo dalle
truppe di Dario.
1 punto per ogni indicazione corretta
Punti ........ / 7
Punteggio totale: ................ / 40
VALUTAZIONE DELL’INSEGNANTE
................................................................................................................................................................
................................................................................................................................................................
4
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard