FareRete-Il BeneComune ONLUS - Forges

annuncio pubblicitario
FareRete-Il BeneComune ONLUS
Realizzazione di un modello di percorso naturalistico
attrezzato utile nella riabilitazione cardiovascolare o in
tipologie di pazienti con fattori fisiologici predisponenti
progetto ideato da
Moreno e Alberto Di Legge
FareRete-Il Bene Comune Onlus
Il benessere e la salute in un mondo aperto tutti
FareRete è un’organizzazione di persone con esperienze
professionali multi settoriali, autonoma, apolitica, senza
fini di lucro.
Operiamo nell’ambito della salute (prevenzione, cura e
riabilitazione) e del benessere dell’essere umano,
attraverso idee, ricerche e progetti innovativi per il
perseguimento del Bene Comune.
FareRete-Il Bene Comune Onlus
Il benessere e la salute in un mondo aperto tutti
Tre principi ispiratori:
• primato della persona, che per noi vuol dire
personalizzazione del welfare;
• sussidiarietà, cioè aiuto reciproco nel fare quello che
c’è da fare;
• partecipazione, vale a dire condivisione dell’impegno
con gli altri.
FareRete-Il Bene Comune Onlus
Il benessere e la salute in un mondo aperto tutti
Lo facciamo
• aiutando le istituzioni nel ridurre gli sprechi e i costi della salute con
informazioni e analisi utili a prendere decisioni e con proposte di
soluzioni;
• collaborando con le istituzioni nel far emergere di aree di necessità a
loro non note o scarsamente visibili;
• realizzando progetti, ricerche, studi, seminari ed eventi e costituendo
una rete in cui siano rappresentati i principali attori del sistema salute;
• contribuendo al miglioramento della funzione della macchina economica,
sanitaria e sociale attraverso la condivisione delle informazioni.
Riabilitazione dei pazienti cardiovascolari
• Fase di primaria importanza
ma…
• timore di nuovi attacchi
• timore di carico di lavoro eccessivo >>>>>> ricerca di ambito protetto
• necessità di personalizzare il programma riabilitativo
• necessità di ridurne i costi intra ed extra ospedalieri
• necessità di rinforzare la motivazione del paziente e di migliorare il
coinvolgimento famigliare
L’idea
• Creazione di un percorso
lungo il quale è possibile
monitorare l’impegno
cardiovascolare del paziente
nel camminare e nello
svolgere attività fisica.
• Monitoraggio in tempo reale
da parte di cardiologi in
strutture altamente
specializzate situate a
distanza
L’idea
• Il percorso attrezzato del lago di Posta Fibreno (FR) 288m s.l.m.
L’idea
• Utilizzo tecnologia Healthcare Watch per monitoraggio: maglietta con
15 derivazioni ECG e registratore con sistema di allarme e
trasmissione dei dati via bluetooth o wifi al cellulare del paziente o a
qualsiasi rete dedicata.
L’idea
I vantaggi
• Maggiore sicurezza del programma di riabilitazione fisica
• Riduzione durata ospedalizzazione>>>>>riduzione costi di ricovero
• Riduzione numero ricoveri ospedalieri (pazienti CHF)>>riduzione costi ospedalieri
• Incremento del tasso di successo della riabilitazione
• Miglioramento della motivazione (compliance) sia del paziente sia dei famigliari,
identificando percorsi attraenti;
• Possibilità di affrontare le emergenze in tempo reale
• Possibilità di usufruire in loco di figure professionali importanti nella riabilitazione
(nutrizionisti, fisioterapisti ecc.)
• Possibilità di personalizzare il programma di riabilitazione
• Opportunità di sviluppo turistico per le zone interessate
Analisi SWOT
Strenghts
• Ambito “sicuro” in cui svolgere il
•
programma di riabilitazione
• Riduzione tempi di riabilitazione in •
regime di ricovero>>riduzione costi
• Miglioramento gestione pazienti
•
attraverso la riduzione del numero
ricoveri osp. (CHF)
• Elevata attrattività per i pazienti in
riabilitazione, per le loro famiglie e
per i medici curanti>>>rinforzo
motivazione
• Possibilità di affrontare le emergenze
in tempo reale
• Possibilità di usufruire di nutrizionisti,
fisioterapisti ecc.
Opportunities
Weaknesses
Necessità di apparecchiature di
qualità, certificate.
Costo acquisizione attrezzature (per i
pazienti)
Normativa non chiara su
telemedicina
Threats
• Possibilità di personalizzazione del • Possibile competizione tra entità
programma di riabilitazione
dello stesso territorio
• Opportunità di sviluppo turistico per
le aree interessate
Risorse necessarie
Stima dei costi per la realizzazione e la gestione di
un percorso di 4 km per il primo anno
Ipotesi
max 20 pazienti
contemporaneamente
sul percorso
Note
Costi d’impianto e di
gestione del sistema e
acquisto dell’hardware
di rilevazione a carico
del gestore.
A carico
A carico del paziente
dell’organizzazione
90.000110.000 €
Costo
monitoraggio
medico
Grazie per l’attenzione!
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard