Ecografia Ostetrica Morfologica

annuncio pubblicitario
Prenatale
Ecografia Ostetrica Morfologica
COS'E'
E' un ecografia che viene eseguita posando una sonda viene posata sull'addome della madre dopo
averlo cosparso di gel. Per completare l'esame può essere utile a volte eseguire anche una ecografia
interna, per via transvaginale. L'esame è sempre eseguito con una apparecchiatura dotata di
visualizzazione tridimensionale. L'ecografia morfologica, che è spesso chiamata anche ecografia
ostetrica di secondo livello, è un esame molto dettagliato della anatomia fetale eseguito da un
operatore esperto con una strumentazione all'avanguardia.
QUANDO
Deve sempre essere eseguita tra 19 e 21 settimane; in alcune gravidanze con specifici fattori di
rischio (ad esempio pazienti che hanno già avuto figli con difetti congeniti, oppure casi con
traslucenza nucale aumentata a 11-13 settimane) può essere utile eseguire anche un esame
preliminare a 14-16 settimane (ecografia morfologica precoce)
PERCHE'
Per riconoscere o escludere malformazioni fetali. Il risultato di una ecografia ostetrica dipende
soprattutto dalla esperienza dell'operatore che la esegue e dalla qualità della apparecchiature usata.
Non è mai possibile escludere la totalità delle malformazioni (alcune di queste non possono essere
dimostrate dagli ultrasuoni, altre non sono ancora presenti o dimostrabili al quinto mese) ma un
esame ben eseguito permette di riconoscere circa il 90% di tutte le malformazioni. Fornisce anche
informazioni cliniche importanti per il ginecologo che segue la gravidanza (la posizione della
placenta, le dimensioni del feto, la probabilità di sviluppare complicazioni ostetriche comuni come la
scarsa crescita, la pre-eclampsia, il parto prematuro). Una ecografia di base, o di I livello, eseguita da
un operatore non particolarmente esperto, permette di riconoscere una quota minore di malformazioni, di solito nell'ordine del 40-50%. Ma soprattutto è spesso interlocutoria. Se l'operatore
identifica una anomalia non è di solito in grado di risolvere il dubbio e deve inviare la paziente in un
centro competente per un perfezionamento diagnostico e per una consulenza sulla natura, gravità e
possibilità di cura della lesione. Un operatore esperto può invece concludere immediatamente
l'esame e fornire subito tutte le informazioni del caso.
RISCHI
Nessuno. L'ecografia è innocua per il feto..
GYNEPRO MEDICAL - Via Tranquillo Cremona, 8 - 40137 - Bologna (BO) - Tel +39 051 442094
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard