Elinor Goldschmied Sonia Jackson Persone da zero a tre anni Ed

annuncio pubblicitario
Bibliografia suggerita in cui trovare argomenti di biologia proposti ai bambini
Elinor Goldschmied Sonia Jackson
Persone da zero a tre anni Ed Junior
Penny Ritscher: il giardino dei segreti Ed Junior
2002
S. Caravita: Capire il mondo dei viventi
guardando una foglia Rivista Bambini Aprile
2001
A. Gambini: Il giardino per un nido d’infanzia:
scelta delle piante e allestimento degli spazi.
Rivista Bambini Settembre 2007
A. Gambini: biologia alla scuola dell’infanzia.
Rivista Bambini Novembre 2008
Annastella Gambini, parlare di biologia
Cosa è necessario avere come conoscenze di
base per questa parte del corso.
Una biologia imparata (anche) dal rapporto
personale con i viventi
Un certo interesse per problematiche ambientali
attuali
Una certa curiosità di capire come funziona il
proprio corpo
Annastella Gambini, parlare di biologia
Argomenti principali del corso di biologia
- allestimento di ambienti
- attività da portare avanti a casa in prima
persona
- attività con libretti di animali
- foglie e biodiversità
- stare bene in un ambiente naturale
- raccolta in un ambiente naturale di materiali
con cui allestire giochi indoor
Annastella Gambini, parlare di biologia
contenuti importanti che saranno toccati
durante il corso:
viventi/non viventi
animali
il proprio corpo
alberi foglie e semi
biodiversità
relazioni biologiche
Annastella Gambini, parlare di biologia
le differenze tra viventi e non viventi
Annastella Gambini, parlare di biologia
Caratteristiche degli organismi viventi
- essere costituiti da materia organizzata
- avere capacità di conservare la propria struttura
organizzata: metabolismo ( flusso di materia
ed energia, continua sostituzione di molecole,
ecc.)
- avere capacità di riprodursi
- avere capacità di evolvere
- avere delle interfacce di scambio di informazioni
con l’esterno
Annastella Gambini, parlare di biologia
Il rapporto con i viventi
Drammatico in tutti i sensi per noi tutti (fobie,
biofilia di Wilson, timori ancestrali)
Un po’ diverso per i bambini (Susan Isaacs)
Annastella Gambini, parlare di biologia
Spesso ci riferiamo agli animali dandone un
giudizio: il bradipo è lento e pigro, il lupo è
cattivo….
Ogni vivente va inserito nell’ambiente in cui si è
evoluto e al quale è adattato
Spesso prede e predatori sono tra loro in
equilibrio perfetto
Annastella Gambini, parlare di biologia
Museo di Storia Naturale di Milano
London Natural History Museum
Obiettivi delle attività che si portano avanti
con i viventi
conoscere sè stessi (conoscere meglio il
proprio corpo e gli aspetti comuni a tutti gli
organismi viventi, più fondamentali)
conoscere un ambiente naturale (base e
fondamento dell’ Educazione Ambientale,
gettare le basi di un benessere che abbiamo
perso nella vita di tutti i giorni )
Annastella Gambini, parlare di biologia
G.B.C. Corot Il giovane e la quercia
metodologia
fondamentale un rapporto diretto con il vivente, proprio
come fanno i bambini
come vive l’animale
che rapporto ha con il suo ambiente naturale
cosa gli succede se lo porto al chiuso
quali aspetti si possono vedere e far vedere ai bambini
studiare le proprie emozioni
cercare le relazioni con altri viventi e con voi.
che effetto vi fa, come reagisce se lo toccate, se lo
capovolgete, vi fa schifo? vi suscita tenerezza?
Provare a immaginare la sua storia
Annastella Gambini, parlare di biologia
Scarica
Random flashcards
Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard