QUI NON C`È PERCHÉ

annuncio pubblicitario
QUI NON C'È PERCHÉ
in occasione della Giornata della Memoria
RossoTeatro, Belluno
Di e Con Alessandro Rossi
Testo Paola Brolati
Musiche dal vivo Marcello Batelli
Parole, momenti, ricordi ancora tangibili si susseguono veloci con lo scopo di far vivere allo spettatore un viaggio,
come quelli che durante gli ultimi anni di guerra coinvolsero milioni di ebrei. Uno spettacolo che prende per
mano chi ascolta e lo accompagna, grazie alle testimonianze di autori come Primo Levi o Elie Weisel, lungo un
immaginario percorso: dalla promulgazione delle leggi razziali al confinamento nei ghetti, fino alla deportazione
e alla prigionia nei lager nazisti.
Qui non c’è perché è un viaggio nella memoria, per non dimenticare, perché ciò che è accaduto non deve
ritornare.
Spettacolo di reading con musica dal vivo
Età consigliata dagli 11 anni - Durata 55 minuti
Alessandro Rossi
Perfeziona i suoi studi con S. Mitchell, G. Coullet, M. Plevin, Marco Baliani, Laura Curino, Yoshi Oida. In Francia studia danza contemporanea e
teatrodanza con Carolyn Carlson, T. Fernandez, B. Pradet, B. Sajous. Approfondisce il genere Teatrodanza con Michele Abbondanza e Antonella
Bertoni, con cui partecipa dal 2005 al 2007 a due progetti performativi. Come attore professionista ha recitato in numerose produzioni nazionali, in
particolare nell’ambito del teatro per ragazzi. E' ospite alla 12° e 13° edizione della Biennale de la Danse di Lione e al festival Les Hivernales di
Avignone. Dal 2005 è insegnante di teatro, conduce laboratori teatrali per ragazzi negli Istituti Scolastici ed è regista di spettacoli originali. Nel 2006 è
semifinalista al Concorso Nazionale “Prova d’Attore”, organizzato da Tangram Teatro di Torino, e nello stesso anno viene incaricato di assumere la
Direzione Artistica del Piccolo Teatro Pierobon di Ponte nelle Alpi per il quale cura la rassegna di Teatro per l'infanzia e le Famiglie. ll progetto
Plastiktraum è finalista del Premio Giovani Danz'Autori 2009 della Regione Veneto e viene presentato alla Biennale della Danza di Venezia
nell'ambito del progetto Grado Zero diretto da Ismael Ivo. A gennaio 2011 prende vita il progetto “Da grande sarò Tiziano!” spettacolo di teatro
ragazzi sull'infanzia del grande artista. Lo spettacolo debutta il 22 ottobre 2011 e ad agosto 2012 viene selezionato per SGUARDI - Vetrina del Teatro
Contemporaneo Veneto 2012. Nel 2013 viene selezionato insieme ad altri 11 performers per partecipare allo spettacolo del regista basco Oscar
Gòmez Mata al Festval Internazionale della Art Performatve Contemporanee InTeatro di Polverigi (AN). Nel 2014 si forma con Thomas Pratkki,
docente e direttore della scuola di Jacques Lecoq di Parigi.
Marcello Batelli
Musicista e compositore professionista (Non voglio che Clara, Il Teatro degli Orrori), compone brani per produzioni teatrali e performance di
teatrodanza, è tecnico del suono in live set per Atelier Teatro Danza dal 2004, per la compagnia Cosmesi per la partecipazione al Festival di
Santarcangelo e al Festival Drodesera Fies (Tn)
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

biologia

5 Carte patty28

creare flashcard