Progetto formativo aziendale - (IRCCS) "Oasi Maria SS."

annuncio pubblicitario
Progetto formativo aziendale
Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali – 5 (DSM 5 )
II Evento
RILEVANZA
Nel maggio del 2013 è stato pubblicato dall’American Psychiatric Association la V edizione del Diagnostic and
Statistical Manual of Mental Disorders (DSM V) che rappresenta uno dei sistemi nosografici più utilizzati al mondo
per l’identificazione delle tipologie più frequenti di disturbi psichici.
Per il ruolo che il manuale riveste nell’ambito della clinica e della diagnostica è importante che i professionisti
possano essere aiutati a fare proprie, ancor prima della pubblicazione dell’edizione italiana, le novità introdotte
(anche di tipo terminologico come nel caso di disabilità intellettiva vs ritardo mentale), la visione “plurifattoriale
integrata” della malattia mentale, i limiti “epistemologici” insiti nel manuale e i costrutti che stanno alla base delle
nuove classificazioni.
FINALITÀ
Il percorso formativo intende accompagnare i professionisti dell’IRCCS a fare proprie le nuove definizioni
psicopatologiche attraverso il confronto su casi clinici riletti alla luce del DSM-5.
OBIETTIVI SPECIFICI
Grazie al corso i partecipanti potranno:
approfondire le proprie conoscenze nell’ambito dei disturbi mentali;
conoscere le novità contenute nel DSM-5 e sui costrutti che stanno alla base delle nuove classificazioni;
confrontarsi sull’uso clinico del DSM-5.
OBIETTIVO FORMATIVO ECM
2- Linee guida – Protocolli – Procedure – Documentazione clinica.
METODOLOGIA DIDATTICA
Il percorso formativo si snoda attraverso relazioni sul tema a cura di professionisti che sono maggiormente
coinvolti nei diversi ambiti.
MODALITÀ PER LA VALUTAZIONE DELL’APPRENDIMENTO
Questionario a risposta con soglia del 75% di risposte esatte.
DESTINATARI E CRITERI DI SELEZIONE
L’evento è destinato alle seguenti figure professionali: medici, psicologi, pedagogisti, assistenti sociali con un
numero massimo di 40 partecipanti. L’IRCCS in qualità di provider ECM n. 336 ha assegnato, secondo i criteri
stabiliti dalla CNFC, n° 4,4 crediti.
LUOGO DI SVOLGIMENTO
Domus Mariae – Via Conte Ruggero, 73 – Troina
PROGRAMMA
I Incontro 6 maggio 2015
12.00 – 14.00 Disturbi dello spettro schizofrenico e psicotico (Stracuzzi/Vasta)
M. 0701-08
Titolo: DSM 5
II evento
Rev. 00
Rev.00
del 07/04/2014
del 27/01/2015
Progetto formativo aziendale
Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali – 5 (DSM 5 )
II Evento
II Incontro 13 maggio 2015
12,00 – 14.00
Disturbi neurocognitivi (Panerai/Spada).
RESPONSABILE SCIENTIFICO/FORMATIVO
Serafino Buono, Psicologo e psicoterapeuta, Direttore UOC di Psicologia, IRCCS Oasi Maria SS. – Troina (En).
DOCENTI
Simonetta Panerai, Psicologa e psicoterapeuta, Direttore UOC di Psicologia, Dipartimento per l’ Involuzione
Cerebrale - IRCCS Oasi Maria SS., Troina (En).
Rosario Spada, Geriatra, dirigente UOC di Geriatria, IRCCS Oasi Maria SS., Troina (En).
Emanuela Stracuzzi, medico, neuropsichiatra infantile, UOC di Neurologia per il Ritardo Mentale, IRCCS Oasi Maria
SS., Troina (En)
Anna Vasta, Psicologa e psicoterapeuta, UOC di Psicologia, IRCCS Oasi Maria SS., Troina (En).
COORDINAMENTO ORGANIZZATIVO
Carolina Tomasi – Responsabile Ufficio Formazione Permanente e ECM, IRCCS Oasi Maria SS. di Troina.
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Fabio Vezzuto - Ufficio Formazione Permanente e ECM, IRCCS Oasi Maria SS. di Troina –
0935/936462 – [email protected]
INFORMAZIONI GENERALI
COME ISCRIVERSI
I dipendenti dell’IRCCS saranno inseriti sulla base del proprio Dossier Formativo Individuale, preventivamente
approvato dal loro responsabile formativo.
In caso si posticipo o sospensione del corso, gli iscritti al corso, riceveranno comunicazione tramite e-mail/sms
almeno una settimana prima della data di inizio.
FONTI DI FINANZIAMENTO
Sulla base dell’Accordo sottoscritto con l’Assessorato Regionale Sanità e l’Assessorato alla Famiglia e Politiche
Sociale che ha assegnato all’IRCCS un budget specifico per la formazione degli operatori del SSR e delle Scuole, la
partecipazione è gratuita.
Non sono presenti altre fonti di finanziamento da sponsor istituzionali o commerciali.
REGISTRAZIONE PARTECIPANTI E RILASCIO ATTESTATI
Al termine del corso sarà rilasciato, via email, un attestato di partecipazione e entro 60 giorni dalla conclusione del
corso, l’attestato con i crediti formativi ECM.
Si ricorda che per acquisire l’attestato ECM occorre garantire la presenza in aula per l’intera durata dell’evento
(100%) e il superamento (minimo 75%) della prova di valutazione dell’apprendimento.
M. 0701-08
Titolo: DSM 5
II evento
Rev. 00
Rev.00
del 07/04/2014
del 27/01/2015
Formato europeo
per il curriculum
VITAE
Informazioni personali
Nome
Rosario Sebastiano Spada
Indirizzo
Via Papale, 26 - 95128 - Catania, Italia
Telefono
Abitazione: 095 503978 Cellulare: 338 5950046
E-mail
Nazionalità
Luogo e data di nascila
[email protected]
Italiana
FLORIOIA(SR), 19/01/1955
Esperienza lavorativa
•Date (da-a)
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipodi azienda o settore
• Tipo diimpiego
•Date (da-a)
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Date (da- a)
1Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipo di aaenda o settore
• Tipodi impiego
• Date (da - a)
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipodi aziendao settore
•Tipo di impiego
• Date (da - a)
1Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
Pagina 1• Cwriculum mian ili
Goff«osano Seftasfaro Spada
Da 04/07/2008 a tutt'oggi
I.R.C.C.S. "Oasi Maria SS", via Conte Ruggero. 73
94018 Trama(EN). Italia
Unità Operativa Complessa di Geriatria
Dingente Medico con incarico di Direzione di Struttura Complessa
Da 01/07/2002 a 03/07/2008
I.R.C.C.S. 'Oasi Maria SS". Via Conte Ruggero. 73
94018Traina(EN), Italia
Unità Operativa Semplice di Genatna
Dirigente Medico con incarico di Direzione di Struttura Semplice
Da 01/01/2000 a 30706/2002
I.R.C.C.S. 'Oasi Maria SS", Via Conte Ruggero, 73
94018 Traina (EN), Italia
Unità Operativa di Genalria
Dirigente Medico con incarico di Natura Professionale diAlta Specializzazione
Da 01/01/1997 a 31/1271999
I.R.C.C.S. "Oasi Maria SS*, Vìa Conte Ruggero, 73
94018 Troina (EN). Italia
Unità Operativa di Geriatria
Aiuto Corresponsabile (Dirigente di 1°livello)
Da 07/03/1994 a 31/12/1996
I.R.C.C.S. "OasiMaria SS".Via ConteRuggero. 73
94018 Traina (EN), Italia
Unità Operativa di Geriatria
Aiuto Corresponsabile
•Date (da-a)
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipo di aziendao settore
• Tipo di impiego
• Date (da - a)
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
•Tipo di azienda o settore
•Tipodi impiego
•Date (da-a)
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
•Tipodi aziendao settore
• Tipo di impiego
Da 03/12/1993 a 28/0271994
Ospedale Vittorio Emanuele Sez. Ferrarono. USL 35
95100 Catania(CT), Italia
Istituto di Patologia Medica Università dì Catania
Assistente Medico a tempo pieno
Da 20/05/1993 a 21/07/1993
Ospedale Vittorio Emanuele, USL 35
95100 Catania(CT). Italia
Divisione di Chirurgia d'Urgenza e Pronto Soccorso
Assistente Medico a tempo pieno
Da 08/11/1989 a 31/01/1994
Ospedale Vittorio Emanuele
95100Catania(CT), Italia
Istituto di Clinica Medica *L. Condorelli" Università di Catania
Medico Interno con Compiti Assistenziali - Ambulatorio di Angiologìa
Istruzione e formazione
•Data
1Nome e tipo di istituto di istruzione
•Qualifica conseguita
•Data
Nome e tipo di istituto di istruzione
• Qualifica conseguita
•Data
Nome e tipo di istituto di istruzione
• Qualifica conseguita
•Data
•Nome e tipo di istituto di istruzione
• Qualifica conseguita
24/10/2000
Università degli Studi di Messina
Specializzazione in Geriatria con voti50/50 e lode
19/01/1995
Università degli Studidi Catania
Dottorato di ricerca in Fisiopatologia del Metabolismo (5° Ciclo)
07/11/1989
Università degli Studi di Catania
Specializzazione in Angiologia Medica con voti 50/50e lode
29/10/1986
Università degli Studi diCatania
Laurea inMedicina e Chirurgia convoti 110/110
Capacità e competenze
personali
Acquisitenel coreo della vitae «Ma
carriera ma non necessariamente
riconosciute da ceritficab e diplomi
ufficiali
Madrelingua
ITALIANO
Altre lingua
francese
• Capacità di lettura
•Capacità di scrittura
buono
• Capacitàdiespressione orale
buono
Altre lingua
buono
Inglese
• Capacitàdi lettura
elementare
• Capacità di scrittura
elementare
• Capacità di espressione orate
Pagina? •Curricuivm veae di
Doti. PosanoScoastero Spada
elementare
Capacità e competenze
relazionali
Vivere e lavorare con altrepersone, in
Spiccate capacita relazionali e predisposizioneal lavoro digruppo (Svolgimentodi
attività didattica in corsi di aggiornamento di argomento gerjtrlco; partecipazione come
relatore a congressi nazionali e internazionali)
ambiente multiculturale, occupando posti
incuilacomunicazione è importante e in
situazioni in cui è essenziale lavorare m
squadra (ades. cultura e sport), eco
Capacità e competenze
organizzative
Ad es. coordinamento e amministrazione
dipersone progetti, bìlano; sulpostodi
lavoro, inattività divolonlanato (ades.
Direzione del Dipartimento dell'Involuzione Cerebrale dell'IRCCS Oasi Maria SS. dj
Trowa (EN); Direzione deuUO.C. di Geriatriadell'IRCCS OasiMaria SS.di Troina (EN);
Coordinamento Diccksi di aggiornamento per medici,Coordinatore di uno studio di
Coorte effettuato dall'IRCCS Oasi Maria SS. di Trcina e l'Inserm U954 Facoltà di
Medicina di Nancv (frangia) della durata di 5anni
cultura e sport), a casa, ecc.
Capacità e competenze
Ottima conoscenza del sistema operativo Windows; Ottima conoscenza dell'uso del
tecniche
Doppler C.W. nella diagnostica angiologia. Buoneconoscenze ch statistica Medica
Con computer, attrezzature specifiche,
macchinar), ecc
Patente o patenti
Ulteriori informazioni
Patente automobilistica di tipo B
1. Affiliato alle seguenti Società Scientifiche:
•
•
2.
Società Italiana diGerontologia e Geriatria
Associazione Italiana di Psicogeriatria
Autore e/o coautore di oltre cento Pubblicazioni Scientifiche su nvìste e
volumi nazionali e internazionali
3.
4.
Relatore in numerosi congressi nazionali e internazionali
I principali campi di ricerca cui si è dedicato il dott. Rosario Sebastiano
Spada sono:
•
Studi di fisiopatologia e clinica del macro e microcircolo
•
Studi clinico-epidemiologici sulla demenza e sui principali fattori dirischio
nell'aterosclerosi e nelle acrosindromi vascolari
ad essa correlati
•
Allegati
Allegato 1: Ultime 10 pubblicazioni scientifiche su riuiste internazionali con impact Factor
09/06/2014
Pagina 3 - Cwricufci/n vrtaedi
Doti. RoseroSebastiano Spada
Studi sul rapporto fra omocisteina e demenza
OSARIOS.
h
Allegato 1
Ultime 10 pubblicazioni scientifiche su riviste recensite con impact factor
1. Bosco P, Spada RS, Caniglia S, Salluzzo MG, Salemi M. Cerebellar degeneration-related autoantigen
1(CDR1) gene expression in Alzheimer's disease. Neurol Sci. 2014 [Epub ahead of printj
2. Lion A, Spada RS, Bosser G. Gauchard GC. Anello G, Bosco P. CalabreseS, (ero A, Stella G, Elia M;
Perrin PP. 'Postural first" principle when balance ischallenged in elderly people. Int J Neurosci. 2014
[Epub ahead of print]
3. Lion A, Spada RS, BosserG, Gauchard GC, Anello G, Bosco P, CalabreseS, lero A, Stella GF Elia M,
Perrin PP. Biologica! determinants of postural disorders in elderly women. Int J Neurosci. 2013; 123:
24-30.
4. Guéant Rodriguez RM. Spada RS. Pooya S, Jeannesson E. Moreno Garcia MA, Anello G, Bosco P,
Elia M. Romano A, Alberto JM, Juillière Y, Guéant JL Homocysteine predicts increased NT-pro-BNP
through impairedfatty acid oxidation. Int J Cardiol. 2013; 167; 768-775
5. Caraci F, Bosco P, Signorelli M, Spada RS, Cosentino FI, Toscano G, Bonforte C, Muratore S,
Prestianni G, Panerai S, Giambirtone MC, Gulotta E, Romano C, Salluzzo MG, Nicotetti F, Copani A,
Drago F, Aguglia E. Ferri R. The CC genotype of transforming growth factor-f$1 ìncreases the risk of
late-onset Alzheimer's disease and is associated with AD-related depression. Eur
Neuropsychopharmacol. 2012; 22:281-9
6. Guéant-Rodriguez RM, Spada RS, Moreno-Garcia M, Anello G. Bosco P, Lagrost L, Romano A, Elia
M, Guéant JL. Homocysteine is a determinai ofApoA-l and both are associated with ankle brachial
index, in anAmbulatory Elderly Population. Atherosclerosis. 2011; 214:480-5.
7. Spada RS, Stella G, Calabrese S, Bosco P,Anello G, Guéant-Rodriguez RM, Romano A, Benamghar
L, Guéant JL. Prevalence ofdementia in mountainous village ofSicily. J Neurol Sci 2009; 283:62-5.
8. Cosentino FI, Bosco P, Drago V, Prestianni G, Lanuzza B, lero I, Tripodi M, Spada RS, Toscano G,
Caraci F, Ferri R. fne APOE epsilon4 allele increases the risk ofimpaired spatial working memory in
obstructive sleep apnea. Sleep Med. 2008; 9:831-9.
9. Ferri R, Lanuzza B, Cosentino FI, lero I, Tripodi M. Spada RS, Toscano G. Marelli S, Aricò D, Bella R,
Hening WA, Zucconi M. A single question for the rapid screening of restless legs syndrome in Ihe
neurologica! clinica!practice. Eur J Neurol. 2007; 14:1016-21.
10. Bosco P, Caraci F, Copani A, Spada RS, Sodino MA, Salluzzo R. Salemi M, Nicoletti F, Ferri R. The
CDC2 l-G-T haplotype associated with the APOE epsilon4 allele increases the risk of sporadic
Alzheimer's disease in Sicily. Neurosci Leti. 2007; 419:195-8.
F O R MA T O E U R O P E O
PE R IL C URRIC UL UM
VIT A E
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome
Buono Serafino
Indirizzo
Via Sandro Pertini 15, Troina (Enna)
Telefono
Casa 0935 650660- cell. 3391959292-3663922646
E-mail
Nazionalità
Data di nascita
Codice Fiscale
[email protected]
Italiana
23/06/58
BNUSFN58H23E536Z
E SPERIENZE LAVORATIVE
• Date (da – a)
1985 ad oggi
Psicologo, Direttore della Struttura Complessa dell’Unità Operativa
complessa di Psicologia dal 01.09.1995
Contratti di docenza universitaria al 2000 al 2014 (Palermo, Enna e
Catania)
• Nome e indirizzo del datore di
lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) OASI MARIA SS.
Via Conte Ruggero 73 Troina (EN)
Sanitaria/Ospedaliera e di ricerca
Direttore di Struttura Complessa
Direzione e coordinamento delle attività cliniche, organizzative, formative e
scientifiche svolte da psicologi, pedagogisti, insegnanti ed educatori.
Condirettore Scientifico della rivista semestrale 'Ciclo evolutivo e disabilità Life Span and Disability'.
• Date (da – a)
2000-2014
Contratti di docenza universitaria nell’ambito della Psicologia della
disabilità e riabilitazione
• Nome del datore di lavoro
• Tipo di azienda o settore
• Tipo di impiego
• Principali mansioni e responsabilità
Università di Palermo, Enna e Catania.
Università
Professore a contratto
Didattica
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
• Date (da – a)
• Nome e tipo di istituto di istruzione
o formazione
• Titolo di studio
• Corsi di Aggiornamenti o altri titoli
conseguiti
Pagina - Curriculum vitae di
Laurea in Psicologia, conseguita in data 22.06.1983,
Iscritto all’Albo degli Psicologi della Regione Sicilia dal 28.01.1994 ed abilitato ad
esercitare l’attività di psicoterapia ai sensi dell’art. 35 legge 56/89
Università degli Studi “La Sapienza” di Roma
Laurea quinquennale in Psicologia
• Corso quadriennale di “Formazione in Psicologia Clinica e Psicoterapia
Psicoanalitica”, organizzato dall’IRCCS OASI MARIA SS. di Troina (EN),
svoltosi dall’anno accademico 1986-’87 all’anno 1989-’90;
Serafino Buono
1
• Diploma di I° e di II° livello, conseguito nel 1991 e nel 92, rilasciato dallo
Hadassah - WIZO Canada Research Institute - Jerusalem, Israel, relativo al
Programma di Arricchimento Strumentale” (P.A.S) ideato dal prof. R. Feuerstein;
• Diploma biennale del Corso di Specializzazione in Psicodiagnostica e in Psicologia
Clinica, organizzato dall’ITER di Roma in collaborazione con la SIRP (Società
Italiana per la Ricerca Psicodiagnostica) e con l’Istituto di Psichiatria e Psicologia
dell’Università Cattolica del S. Cuore, conseguito nel ‘93;
• Attestato di formatore al Programma di Arricchimento Strumentale (P.A.S.) ideato
da R. Feuerstein, rilasciato nel luglio del ’97, dallo Hadassah – WIZO Canada
Research Institute – Jerusalem, Israel ;
• Diploma di I° e di II° livello del Learning Potential Assessment Device (LPAD),
concernente la Valutazione Dinamica del Potenziale di Apprendimento, ideato da
R. Feuerstein, rilasciato nel luglio ’98 e nel luglio ’99, dalla Hadassah – WIZO
Canada Research Institute – Jerusalem, Israel;
• Diploma di Formatore sulla "Valutazione Dinamica del Potenziale di
Apprendimento", conseguito a Udine il 6 settembre 2001;
• Partecipazione al Master Biennale in Psicoterapia Breve Strategica, anno
accademico 2002/2004, Arezzo;
• “Corso di formazione manageriale per l’esercizio delle funzione di direttore
sanitario e dirigente di struttura complessa”. Certificato rilasciato dall’Assessorato
Sanità Regione Siciliana e IRCCS Oasi di Troina nel novembre 2006;
A LLEGATI
Data
Curriculum con le Attività professionali; Membership; Docenze; Elenco pubblicazioni
Il sottoscritto, a conoscenza che le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l’uso di
atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali, dichiara, ai sensi
della legge n. 15/1968 e successive modificazioni ed integrazioni, che quanto riportato
nel presente curriculum vitae corrisponde al vero ed è reso sotto la propria personale
responsabilità.
Il sottoscritto autorizza l’amministrazione al trattamento dei dati personali, secondo
quanto previsto dal D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196.
24.06.2014
NOME E COGNOME (FIRMA)
Pagina - Curriculum vitae di
Serafino Buono
2
ALLEGATI CURRICULUM
BUONO SERAFINO
ATTIVITÀ PROFESSIONALI
• Attività clinica svolta in maniera continuativa, dal settembre 1985 al dicembre 1987 e
servizio, con contratto di regolare ingaggio, dal gennaio 1988 al 31 ottobre 1992, con
qualifica di Psicologo Collaboratore, presso l’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere
Scientifico, Oasi Maria SS. di Troina (EN);
• servizio, presso il suddetto Istituto, in qualità di Psicologo Coadiutore dal 01.11.1992 al
31.08.1995;
• incarico di Psicologo Direttore di Struttura Complessa dell’ Unità Operativa di Psicologia
01.09.1995 dell’IRCCS Oasi di Troina fino ad oggi.
MEMBERSHIP DI ASSOCIAZIONI SCIENTIFICHE
• Membro AIRIPA (Associazione Italiana per la Ricerca e l’Intervento nella Psicopatologia
dell’Apprendimento).
• Membro CNIS (Coordinamento Nazionale degli Insegnanti Specializzati).
• Membro del direttivo di “CONNESSIONI, Associazione Italiana per lo Sviluppo delle
Abilità Cognitive e Relazionali”;
• Membro dell'International Association of Instrumental Enrichment Trainers.
• Membro dello IASSID (International Association for the Scientific Study of Intellectual
Disabilities).
• Membro del Comitato Scientifico della Rivista American Journal on Mental Retardation
(Edizione Italiana).
ATTIVITA’ DIDATTICA
• Direzione e docenza nei Corsi di Formazione per Educatori di persone con Ritardo Mentale,
tenuti presso l’Istituto OASI MARIA SS. di Troina (EN) dal 1986 al 1993;
• docenza nella Scuola di Qualificazione per Infermieri Professionali, della U.S.L. n° 20 di
Agira (EN). Materie: Psicologia Generale, Psicologia di gruppo e Psicologia applicata alla
professione, dal 1988 al 1993;
• docenza nel “Corso biennale di Formazione in Medicina Generale”; aspetti inerenti la
psicologia della persona malata e argomenti inerenti la psicologia della persona anziana;
1994-’96, presso Ospedale Garibaldi di Catania;
• direzione del Master biennale “Psicologia del ritardo mentale: diagnosi, strumenti,
intervento” realizzato, con il patrocinio dell’Ordine degli psicologi della Regione Sicilia e
dell’Assessorato alla Sanità della regione Sicilia, presso l’IRCCS Oasi di Troina nel 19981999;
• seminari inerenti l’intervento educativo nel ritardo mentale, presso il Corso di Laurea in
Scienze dell’Educazione dell’Università degli Studi di Catania, Facoltà di Scienze della
Formazione, negli anni 1998, 1999 e 2000;
• Insegnamenti di Psicologia dello sviluppo nei corsi biennali per insegnanti specializzati per il
sostegno all’handicap, attivati dalla Università di Catania – Facoltà di Scienze della
Pagina - Curriculum vitae di
Serafino Buono
3
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Formazione in collaborazione con l’ANSI e ISFAR, per le sedi di Enna e Agira (anno 19992000);
ciclo di seminari sulla tematica “Ritardo mentale e intervento educativo”, tenuto nel maggio
2000, presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università di Palermo, rivolto agli studenti
del Corso di Laurea in Psicologia e del Corso di Laurea in Formazione Primaria.
docenza nel Corso di Aggiornamento "Operatore Socio-Assistenziale" (insegnanti di
sostegno), organizzato dal COF dell'Università degli studi di Catania, nell'anno 2001.
seminari inerenti il Ritardo Mentale presso Casa della Speranza "Don Angelo Ginex" di
Agrigento, il 23/09/2000 e il 17/03/2001.
docente a contratto, per l’Anno Accademico 2000/2001, per l’insegnamento Didattica
speciale per l’handicap presso la Scuola Interuniversitaria Siciliana di Specializzazione per
l’Insegnamento Secondario, sezione di Catania.
docente a contratto (D.M. 21.5.98, n. 242), per l’anno accademico 2000/2001, e 2001-2002,
per l’insegnamento di “Logopedia Generale” presso la Facoltà di Scienze della Formazione
dell’Università degli Studi di Palermo, Corso di Laurea di Scienze della Formazione
Primaria.
docente a contratto (D.M. 21.5.98, n. 242), per l'anno accademico 2001/2002, fino al 20052006, per l’insegnamento di “Psicologia dell’handicap e della riabilitazione” presso la
Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Palermo, Corso di Laurea
di Scienze della Formazione Primaria.
docente a contratto, per l’Anno Accademico 2002/2003, fino al 2006/2007,
per
l’insegnamento “Psicologia dell'handicap
e della riabilitazione”presso la Scuola
Interuniversitaria Siciliana di Specializzazione per l’Insegnamento Secondario, sezione di
Catania.
docente a contratto (D.M. 21.5.98, n. 242), per l'anno accademico 2002/2003, fino al
2006/2007, per l’insegnamento di “Psicologia dell’handicap e della riabilitazione” presso la
Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Catania, Corso di laurea in
Scienze e Tecniche Psicologiche - sede di Enna.
docenza nel Corso ECM “Ritardo Mentale e malattie rare: patogenesi, diagnosi, Cura e
gestione”, organizzato dall’IRCCS Oasi Maria SS, Troina 8-9 Ottobre 2004/5-6 Novembre
2004;
direzione e docenza nei Corsi ECM PAS-Programma di Arricchimento strumentale,
organizzato dall’IRCCS Oasi Maria SS, Troina, dal 2004 ad oggi;
docenza e vicedirezione dei corsi OSS realizzati presso l’Oasi Maria SS. di Troina negli anni
2005-2006 e 2006-2007;
docenza al Corso di Formazione per Operatore AS.A.COM, 18 novembre 2006, Leonforte
docenza al Master dell’Università degli Studi di Enna Kore “Modelli organizzativi e rete di
sostegno per l’integrazione scolastica e l’inclusione sociale”, Anni accademici 2005/2006 e
2006/2007; insegnamento: Psicologia dell’handicap e dello svantaggio;
docenza al Master universitario di I livello in "Tecniche di riabilitazione psicologica",
Università di Messina, anno 2005-2006;
docente a contratto per l’anno accademico 2006-2007, presso l’Università degli Studi Kore di
Enna, Corso di Laurea specialistica Psicologia, per l’insegnamento di “Test cognitivi e di
personalità”;
Coordinatore del Master universitario di II livello “Valutazione ed intervento nelle disabilità
intellettive” realizzato dall’Università di Enna ‘Kore’ e dall’IRCCS Oasi di Troina,
nell’Anno Accademico 2006-2007.
Docenza Master Universitario di I Livello “Programmazione e organizzazione dei servizi alle
persone nel pubblico e nel privato”, Università di Catania, svoltosi a Noto;
Pagina - Curriculum vitae di
Serafino Buono
4
• Master Internazionale di 1° livello: Educazione e Integrazione delle Persone con Disabilità,
Disagio Sociale e Anziane, 17-18 agosto 2007, Università IUSM Roma e Uberlandia
(Brasile);
• Docente a contratto dall'anno accademico 2007/2008 al 2009/2010, di “Psicologia della
disabilità e della riabilitazione” nel corso di laurea interateneo in Scienze e Tecniche
Psicologiche (Università degli Studi di Catania e Università di Enna ‘Kore’) - sede di Enna;
• Docenza su “La valutazione del potenziale di apprendimento (Learning Potential Assessment
Device) e l’assessment di tipo metacognitivo nella prima infanzia ed in età evolutiva”, nel
corso di perfezionamento ECM PSIONLUS “Metacognizione: Didattica, Valutazione ed
Intervento”, tenutosi a Roma da Ottobre a Dicembre 2009;
• Docenza su “Teoria e metodologia della psicoterapia cognitivo/costruttivista” effettuata nei
mesi di settembre e ottobre del 2009, nell’ambito del corso quadriennale di psicoterapia dell’
Istituto "Psicoterapia, intervento sul disagio in ambito organizzativo e valorizzazione della
persona" di Padova.
• Docente a contratto per l’anno accademico 2010/2011, di “Psicologia dell’handicap e della
riabilitazione”, nel corso di laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche, Università di Enna
‘Kore’.
• Docente a contratto nel Master corso di “Didattica e psicopedagogia per i Disturbi Specifici
di Apprendimento”, Università di Enna ‘Kore’, per l’anno accademico 2012/2013, I edizione
e 2013/2014, II edizione.
• Docente a contratto per l’anno accademico 2012/2013 e 2013/2014, di “Psicologia
dell’handicap e della riabilitazione”, nel corso di laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche,
Università di Catania.
ATTIVITA’ SCIENTIFICA
• Direttore responsabile della rivista “Ciclo evolutivo e disabilità - Life Span and Disability”,
dal gennaio 1998, anno di fondazione, ad oggi;
• coordinatore scientifico del progetto “OASINET-Rete per la teleassistenza socio-psicopedagogica” promosso dall’IRCCS Oasi di Troina e approvato dall’Assessorato del Lavoro
della Previdenza Sociale della Formazione Professionale e dell’Emigrazione;
• coordinatore Nazionale del Progetto europeo POMONA (2002-2004), Health Indicators For
People With Intellectual Disability In Tehe Member States, e della sua prosecuzione
POMONA-II (2005-2008), finanziato dalla Comunità Europea;
• coordinatore Scientifico del Progetto finalizzato biennale (2006-2007) “Continuità della
presa in carico e teleassistenza nelle principali sindromi associate al Ritardo Mentale”
realizzato presso l’IRCCS Oasi Maria SS. e finanziato dal Ministero della Salute;
• responsabile dell’ ATC (Centro di Formazione Feuerstein Autorizzato) presso l’IRCCS Oasi
di Troina;
• responsabile Scientifico di numerosi eventi ECM.
Pagina - Curriculum vitae di
Serafino Buono
5
Relazioni e comunicazioni a convegni, inserite negli Atti:
Di Guardo, G., Buono, S. (1999). Autoregolazione e linguaggio nel Ritardo
Mentale. In I disturbi dell’apprendimento. VIII Congresso Nazionale A.I.R.I.P.A.,
tenutosi a Genova. Padova: Domeneghini Editore;
Belfiore, G., Musso, S., Buono, S. (1999). Genitori di persone con ritardo mentale:
un analisi del clima familiare. Atti del VI Congresso Internazionale “Isolamento ed
Handicap”, promosso da “Anni Verdi”, presso l’Università Cattolica del Sacro
Cuore di Roma. Roma: Phoenix Editrice;
Buono, S. (2000). Il Metodo Feuerstein nella condizione anziana normale e
patologica. Contributo alla Giornata Nazionale "Metodo Feuerstein. Dalla Teoria
alla Prassi"
Di Nuovo, S., Buono, S. (2001). Un’esperienza di tele-assistenza nel trattamento
del ritardo mentale. In E. Moalli (a cura di), Pre-atti del 1° Congresso nazionale
“Disabilità, trattamento, integrazione”. Azzano San Paolo (BG): Edizioni Junior;
Buono, S., Città, S., Zagaria, T. (2001). Teleassistenza nel Ritardo Mentale.
Risvolti etici: limiti e possibilità. In A. Tronconi (a cura di), Atti del 7° Convegno
Nazionale "Informatica, Didattica e Disabilità", organizzato dall'Università "La
Sapienza" di Roma. 2000.
Panerai, S., Buono, S. (2002). I servizi diagnostici e riabilitativi presso l'Oasi di
Troina. In Angela Mecca e S. De Simone (a cura di), Atti del seminario "I servizi
educativi in Italia e in Europa", organizzato dalla Fondazione "Percorso Verde".
Salerno.
Buono, S., Mongelli, V., Trubia, G., Mascali, G. (2002). Il percorso educativoriabilitativo della persona non vedente pluriminorata: l’apporto in psicologia. Atti
del seminario “Day Habilitation: un programma per gli adulti con Ritardo mentale
grave”, organizzato dalla Fondazione “Percorso Verde”. Salerno.
Buono, S., Città, S., Palmigiano, B., Polizzi, D., Savoca, G. (2004), Teleassistance
service in intellectual disabilities (ID), Atti del Convegno IASSID, Montpellier
(pubbl. in Journal of Intellectual Disability Research, 48, 4-5).
Di Nuovo, S., Buono, S. (2004), Beyond parent training: Enhancing family
relations and values in the treatment of persons with intellectual disabilities, Atti
del Convegno IASSID Montpellier (pubbl. in Journal of Intellectual Disability
Research, 48, 4-5).
Buono, S., Palmigiano, M.B., Scannella, F. (2004), Self-injury and intellectual
disabilities, Atti del Convegno IASSID Montpellier (pubbl. in Journal of
Intellectual Disability Research, 48, 4-5).
Buono, S., Scannella, F., Palmigiano, B. (2004) Autolesionismo e ritardo mentale,
Atti del 4° Congresso Nazionale “Disabilità Trattamento Integrazione”, Padova, 1012 giugno 2004
Maltese, Buono, S., Alesi, M. (2004), La capacità di comunicazione referenziale:
uno studio su soggetti con ritardo mentale, Atti del XIII Congresso Nazionale
A.I.R.I.P.A. su I disturbi dell’apprendimento, Urbino 15-16 ottobre 2004
Buono S., Zagaria, T., Lo Cascio, D., Pettinato, E. “Self-injury and Down
syndrome”, Second International Conference of IASSID-Europe, 2-5 August, 2006,
Maastricht (pubbl. in Journal of Applied Research in Intellectual Disabilities, 2006,
19, 3)
Buono S., Palmigiano, M.B., Scannella, F., Elia, F. “Adaptive skills and
intellectual disabilities”, Second International Conference of IASSID-Europe, 2-5
Pagina - Curriculum vitae di
Serafino Buono
6
August, 2006, Maastricht (pubbl. in Journal of Applied Research in Intellectual
Disabilities, 2006, 19, 3)
Buono S., Zagaria, T. “Language skills and intellectual disabilities”, Second
International Conference of IASSID-Europe, 2-5 August, 2006, Maastricht, (pubbl.
in Journal of Applied Research in Intellectual Disabilities, 2006, 19, 3)
Di Nuovo, A., Catania, V., Di Nuovo, S., Buono, S. “Evolving Fuzzy C-Means: An
intelligent technique for efficient diagnosis of children mental retardation level
from databases with missing values”, The 2006 World Congress in Computer
Science Computer Engineering, and Applied Computing, Las Vegas, Nevada, USA,
June 26-29
Buono, S., Musumeci, M., Linehan, C., Walsh, N.P. (2007)“Il progetto Pomona:
indicatori di salute negli adulti con Disabilità Intellettiva” Atti del III° Congresso
Internazionale “Mediterraneo senza handicap” 23-24-25 aprile 2007, La Valletta
(Malta)
Trubia, G., Buono, S. (2007) “Percezione e atteggiamenti dei fratelli delle persone
con disturbo autistico” Atti del III° Congresso Internazionale “Mediterraneo senza
handicap” 23-24-25 aprile 2007, La Valletta (Malta)
Panerai, S., Buono, S. (2007) “L’uso del Programma di Arricchimento Strumentale
nei disturbi cognitivi acquisiti” Atti del III° Congresso
Internazionale
“Mediterraneo senza handicap” 23-24-25 aprile, a Valletta (Malta)
Buono, S. (2007) “Indicatori di salute nelle disabilità intellettive” Preatti del 7°
Congresso Nazionale Disabilita’, Trattamento, Integrazione, 7-9 giugno, Padova.
Buono, S., Mongelli, V., Trubia, G., Mascali, G. (2007) “The condition of adults
with ID: a comparative study on health and life status”, Abstract the 16th SIRGAID
Roundtable, Oslo Norway, May 30th to June 1st, 2007
Buono, S., Scannella, F., Palmigiano, M.B. & Di Nuovo S. (2008). Self-injurious
behavior and syndromes associated with intellectual disabilities: Phenotypes
comparison. Atti del 13th World Congress International Association for the
Scientific Study of Intellectual Disabilities. Pubbl. in Journal of Intellectual
Disability Research, 52, 658
Zagaria T. & Buono S. (2008). Use of the International Classification of
Functioning, Disability and Health (ICF) in the field of ID. Atti del 13th World
Congress International Association for the Scientific Study of Intellectual
Disabilities. Pubbl. in Journal of Intellectual Disability Research, 52, pp. 791
Amata, M.T., Zagaria T. & Buono, S. (2008). Dynamic Assessment of learning
potential in ID. Atti del 13th World Congress International Association for the
Scientific Study of Intellectual Disabilities. Pubbl. in Journal of Intellectual
Disability Research, 52, p. 678.
Buono, S., Zagaria,T. (2014). Cognitive and Metacognitive interventions for
individuals with Down syndrome. Atti del, 10th European Conference on
psychological theory and research on Intellectual and Developmental Disabilities,
12-14 June, 2014- Likoping, Sweden. http://www.ecidd2014.se/
Numerose presentazioni orali e coordinamento di simposi e tavole rotonde in
convegni nazionali e internazionali (2008-2014).
Pagina - Curriculum vitae di
Serafino Buono
7
ELENCO PUBBLICAZIONI: SERAFINO BUONO
Volumi:
1. Buono, S. (a cura di) (1997). Ritardo Mentale e Disabilità. Troina: Associazione Oasi.
2. Di Nuovo, S., Buono, S. (a cura di) (2002). Strumenti diagnostici per il ritardo
mentale. Milano: Franco Angeli.
3. Di Nuovo, S., Buono, S. (a cura di), (2004) “Famiglie con figli disabili: valori, crisi
evolutiva, strategie di intervento”, Troina: Ed. Oasi Città Aperta.
4. Mazzelli, A.M., Mongelli, V., Mascali, G., Trubia, G., G. Dana, L., Buono, S. (2006)
“Day Habilitation”, Troina: Associazione Oasi.
5. Minuto, M., Zippel, G., Lombardini, E., Buono, S., Garbo, R. (2008). L’Applicazione
del Metodo Feuerstein nei diversi ambiti. Rimini: Edizioni Connessioni.
Articoli su Riviste nazionali e internazionali e capitoli in volumi:
6. Romano, C., Barletta C., Buono, S., Ferri, R., Ragusa, R.M., Bergonzi, P. (1990). LowCount Fragile-X Subjects in Fragile-X Positive Pedigrees: A Clinical and genetic Study
of Two Families. Brain Dysfunction; 3, 38-44;
7. Musumeci, S.A., Elia, M., Greco, D., Ferri, R:, Buono, S., Bergonzi, P. (1992). A
proposito di due casi di ESES associato ad Autismo, Bollettino Lega Italiana Epilessia,
79/80, 193-194;
8. Buono, S. (1994). “Imparare ad imparare” il Metodo Feuerstein, Handicap Risposte,
IX, 7/8, luglio-agosto;
9. Cavaliere, F., Cormaci, S., Cormaci, M., Mongelli, V., Buono, S. (1995). Valutazione
Preoperatoria del Paziente con Ritardo Mentale, Giornale di Anestesia Stomatologica ,
XXIV, 2;
10. Musumeci, S.A., Ferri, R., Azan, G., Buono, S., Castano, A., Del Gracco, S., Elia, M.,
Scuderi, C., Stefanini, M. C., Ayala, G.F. (1996) Respiro e sonno nella sindrome del
cromosoma X-Fragile. In Terzano M. G., Parrino L., Smirne S. (a cura di) Il Sonno in
Italia. Poletto Edizione;
11. Buono, S., Mazzelli, A.M. (1996). Effetti di un trattamento intensivo in soggetti con
ritardo mentale grave e profondo. In Istituto Sacra Famiglia (a cura di), La persona
adulta con ritardo mentale nelle istituzioni: cura e riabilitazione. Milano: Ghedini
Editore.
12. Buono, S. (1997). Il Metodo Feuerstein. Handicap Risposte, 5, maggio-giugno;
13. Di Guardo, G., Buono, S., Di Nuovo, S. (1997). Abilità percettive e memoria visuomotoria nel ritardo mentale. Un contributo alla taratura della figura complessa B di Rey.
Bollettino di Psicologia Applicata, 222, 35-45;
14. Pergolizzi, F., Occhipinti, P., Buono, S. (1997). Rett syndrome: a functional analysis of
a mysterious disease. Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale, 3 (2),142-143.
15. Di Nuovo, S., Colucci, G., Pellicciotta, A., Buono, S. (1997). Rorschach cognitive
developmental indices in mentally retarded persons: a comparison with scores on
Wechsler intelligence scale for children-revised. Psychological Reports, 81, 139-145;
16. Di Nuovo, S., Buono, S. (1997). Laterality and handedness in mentally retarded
subjects. Perceptual and Motor Skills, 85, 1229-1230;
Pagina - Curriculum vitae di
Serafino Buono
8
17. Colucci, G., Pellicciotta, A., Buono, S., Di Nuovo, S. (1998). The Rorschach
egocentricity index in subjects with intellectual disability: a study on the incidence of
different psychological pathologies. Journal of Intellectual Disability Research, 42, 5,
354-359;
18. Di Nuovo, S., Buono, S. (1998). La lateralità nello sviluppo normale e ritardato. Ciclo
Evolutivo e Disabilità / Life Span and Disability, 1, 1, 43-65;
19. Cavaliere, F., Cormaci, S., Cormaci, M., Mongelli, V., Buono, S. (1998). Valutazione
delle caratteristiche psicologiche nella fase prechirurgica dei pazienti con Ritardo
Mentale. Minerva Anestesiologica, 64, 1-2, 21-27;
20. Buono, S., Zagaria, T. (1999). Dalla disabilità all’attività, dall’handicap alla
partecipazione: i nuovi orientamenti nelle classificazioni dell’organizzazione mondiale
della Sanità. Ciclo Evolutivo e Disabilità / Life Span and Disability, 2, 1, 93-113;
21. Mongelli V., Buono, S., Mascali G., Mazzelli A.M., Trubia G. (1999). Un programma
di abilitazione per adolescenti e adulti con ritardo mentale grave e profondo. Ciclo
Evolutivo e Disabilità / Life Span and Disability, 2, 2, 253-266;
22. Buono, S. (1999). Il servizio di degenza temporanea presso l’Oasi Maria SS. di Troina.
In L. Croce (a cura di), La disabilità mentale: servizi e strategie. Pisa: Edizioni Del
Cerro;
23. Buono, S. (1999). L’intervento ri-abilitativo nell’adulto con ritardo mentale grave e
profondo. La Rosa Blu, Anno 7, 4-5, 28-37;
24. Panerai, S., Buono, S., Amata, G., Zappalà, M. (2000). Esperienze di abilitazione
nell’ambito dell’autismo. Acta Phoniatrica Latina, 22 (fasc. 1-2), 77-96;
25. Mazzelli, A.M., Polirstok, S., Dana, L., Buono, S., Mongelli, V., Trubia, G., Ayala, G.
(2000). A clinical application of applied humanism for young adults with severe and
profound mental retardation. The Journal of Humanistic Counseling Education and
Development, 38, 4, 206-219;
26. Occhipinti, P., Belfiore, G., Buono, S., Di Guardo, G. (2000). La sindrome di Rett: una
review. Ciclo Evolutivo e Disabilità, 3, 1, 105-131;
27. Città, S., Genitori D’Arrigo, V., Elia, M., Buono, S. (2000). Specializzazione
emisferica e epilessia. Ciclo Evolutivo e Disabilità, 3,2, 261-272;
28. Minuto, M., Garbo, R., Lombardini, E., Zippel, G., Buono, S. (2001). Inserto
monografico: Il metodo Feuerstein. Handicap Risposte, febbraio 2001, 21-32;
29. Romano, C., Greco, D., Ragusa, L., Buono, S., Occhipinti, P. (2001). Inserto
monografico: Le malattie genetiche oggi. L’esempio della sindrome di Prader Willi.
Handicap Risposte, marzo 2001, 21- 32;
30. Buono, S., Città, S. (2001). Inserto monografico: Nella rete di Oasinet. Handicap
Risposte, Aprile 2001, 23- 30;
31. Di Nuovo, S., Buono, S. (2001). Un’esperienza di tele-assistenza nel trattamento del
ritardo mentale. In E. Moalli (a cura di), Pre-atti del 1° Congresso nazionale
“Disabilità, trattamento, integrazione”. Azzano San Paolo (BG): Edizioni Junior;
32. Buono, S., Città, S., Zagaria, T. (2001). Teleassistenza nel Ritardo Mentale. Risvolti
etici: limiti e possibilità. In A. Tronconi (a cura di), Atti del 7° Convegno Nazionale
"Informatica, Didattica e Disabilità", organizzato dall'Università "La Sapienza" di
Roma. Roma;
33. Prestianni, G., Muratore S., Buono, S. (2001). La riabilitazione cognitiva e cognitivocomportamentale in soggetti con demenza tipo Alzheimer. Ciclo Evolutivo e Disabilità,
4,1, 149-168;
Pagina - Curriculum vitae di
Serafino Buono
9
34. Zagaria, T., Buono, S. (2001). The Learning Propensity Assessment Device (LPAD):
uno strumento per la valutazione dinamica dei processi cognitivi. Ciclo Evolutivo e
Disabilità, 4,2, 277-298;
35. Natalia, A., Buono, S. (2002). Trigonocefalia di Opitz o Sindrome C: caso clinico.
Ciclo Evolutivo e Disabilità, 5, 1, 95-104.
36. Di Guardo, G., Elia, F., Buono, S. (2002). Il "Memory for Designs Test" in bambini e
adolescenti con ritardo mentale. Ciclo Evolutivo e Disabilità, 5, 2, 253-263.
37. Buono, S., Di Nuovo, S. (2002) Laterality and Cognitive Performance in Mental
Retardation Journal of Cognitive Education and Psychology, 2, 3, pp. 228-243(16)
38. Di Nuovo, S., Buono, S. (2003). Cognitive Correlates of Laterality in Mental
Retardation. Perceptual and Motor Skills, 96, 400-402.
39. Rovet Polirstock, S., Dana, L., Buono, S., Mongelli, V., Trubia, G. (2003). Improving
Functional Communication Skills in Adolescents and Young Adults with Severe
Autism Using Gentle Teaching and Positive Approaches. Top Language Disorders,
23(2), 146-153.
40. Di Nuovo, S., Buono, S., Città, S. (2003). Analisi qualitativa delle risposte al test
Matrici Progressive di Raven: confronto fra soggetti con ritardo mentale e normodotati.
Giornale Italiano delle Disabilità, III(2), 14-27.
41. Buono, S., Zagaria, T. (2003). ICF. Classificazione internazionale del funzionamento,
della disabilità e della salute. Ciclo Evolutivo e Disabilità, 6, 1, 121-141.
42. Zingale, M., Belfiore, G., Finocchiaro, M., Panerai, S., Trubia, G., Buono, S. (2003)
Intervento di parent-training, secondo modello TEACCH, realizzato con genitori di
persone con disturbo autistico, in Disabilità Evolutive, 15.
43. Zagaria, T., Amata, M.T., Garbo, R., Polizzi, D., Buono, S. (2004). “La valutazione
dinamica dei processi di apprendimento in un bambino con Sindrome di Jacobsen”.
Ciclo Evolutivo e Disabilità, 7, 1, 101-116.
44. Musumeci, S.A., Buono, S., Elia, M., Romano, C. (2004). Malattie rare e disabilità
mentale, aspetti clinici e comorbità, (a cura di) S. Reggio “Disabilità Mentale:
gestione e organizzazione dell’assistenza”, Città Aperta, Troina
45. Buono, S., Zagaria, T., Carfì, S., Di Nuovo, S. (2004) Assistenza e riabilitazione del
ritardo mentale, in (a cura di Santo Di Nuovo e Elena Commodari). Costi psicologici
del curare: Stress e burnout nelle professioni di aiuto. Acireale-Roma: Bonanno
46. Zingale, M., Belfiore, G., Trubia, G., Buono, S., Finocchiaro, M., Panerai, S. (2005) La
collaborazione con le famiglie: un modello di parent training secondo il protocollo
TEACCH, in Autismo e disturbi dello sviluppo, 3, 1, 87-98
47. S. Buono, M.T. Amata, G. Di Guardo, M. Macrì, T. Zagaria, S. Di Nuovo (2005)
“Ritardo mentale e competenze scolastiche”, Giornale Italiano delle Disabilità, 3, 2438
48. Buono, S., Palmigiano, M., Scannella, F., Occhipinti, P., Greco, D. (2005) Self-Injury
and Prader-Willi Sindrome, Journal of Policy and Practice in Intellectual Disabilities,
2, 3/4, 256-259
49. Noonan Walsh, P., Linehan, C., MP Kerr, HMJ van Schrojenstein Lantman-de Valk,
Buono, S., Azema, B., Aussilloux, C., Maatta, T., Carulla, L.S., Garrido Cumbrera,
M., Geert van Hove, Bjorkman, M., Ceccotto, R., Kamper, M., Weber, G., Heiss, C.,
Haveman, M., Ulmer Jorgensen, F., O’Farrell, L. (2005) Brief Research Report
Developing a Set of Health Indicators for People with Intellectual Disabilities: Pomona
Project. Journal of Policy and Practice in Intellectual Disabilities, 2, 3/4, 260-263.
50. Zuccarello, R., Occhipinti, P., Buono, S. (2005). “Diabete mellito tipo 1 e disturbo
dell’apprendimento: un case report”. Ciclo Evolutivo e Disabilità, 8, 1, 87-98.
Pagina - Curriculum vitae di
Serafino Buono
10
51. Amata, M.T., Di Guardo, G., Cantagallo, C., Zagaria, T., Buono, S. (2005).
“Applicazione del programma di arricchimento strumentale (P.A.S.) ad un gruppo di
adolescenti con ritardo mentale”. Ciclo Evolutivo e Disabilità, 8, 1, 99-113.
52. Buono, S., Palmigiano, M.B., Scannella, F. (2005). “L’autolesionismo nel ritardo
mentale: una review”. Ciclo Evolutivo e Disabilità, 8, 1, 117-131.
53. Natalia, A., Amata, M.T., Ferrara, M., Greco, D., Buono, S. (2005). Sindrome di
Young-Simpson: case report. Ciclo Evolutivo e Disabilità, 8, 2, 281-291.
54. Di Nuovo A. G., Di Nuovo S., Buono S., Analisi con dati mancanti: confronto tra
metodi statistici e un algoritmo di classificazione fuzzy, TPM - Testing Psicometria
Metodologia, 13, 2.
55. Di Nuovo, S. Buono, S. (2006) Factor Analysis of Wechsler Adult Intelligence ScaleRevised in Developmentally Disabled Persons, Psychological Reports, 953-959
56. Mongelli. V., Buono, S. (2006) SVAPP: Scheda di valutazione delle caratteristiche
psicologiche in persone con ritardo mentale in fase pre-chirurgica, Ciclo Evolutivo e
Disabilità, 9, 1, 79-88
57. Buono, S., Palmigiano, M.B., Scannella, F., Di Nuovo, S. (2006) Scheda di
rilevamento dei comportamenti autolesivi (SRCA). Costruzione dello strumento e
analisi psicometrica, Ciclo Evolutivo e Disabilità, 9, 1
58. Zagaria, T., Cantagallo, C., Amata, M.T., Buono, S. (2006). Il PAS nel ritardo mentale.
Ciclo Evolutivo e Disabilità, 9, 247-257
59. Signore, N., Panerai, S., Buono, S. (2006). Il Disturbo di Asperger. Ciclo Evolutivo e
Disabilità, 9, 261-283
60. Zingale, M., Belfiore, G., Mongelli, V., Trubia, G., Buono, S. (2006). Modelli di parent
training a confronto nel processo ri-abilitativo della persona con disabilità intellettiva.
Uno studio preliminare. Ciclo Evolutivo e Disabilità, 9, 169-180.
61. 82. Buono, S., Città, S. (2007), “Tele-assistance in intellectual disability”, Journal of
Telemedicine and Telecare 13: 241-245
62. Failla, P., Romano, C., Alberti, A., Vasta, A., Buono, S., Castiglia, L., Luciano, D., Di
Benedetto, D., Fichera, M., Galesi, O. (2007). Schizophrenia in a patient with
subtelomeric duplication of chromosome 22q, Clinical Genetics, 71:599-601
63. Ullo, A., Buono, S., Zagaria, T. (2007). Le abilità sociali a servizio della disabilità: la
convenzione ONU sui diritti dei disabili. Ciclo Evolutivo e Disabilità, Numero
monografico 10/2, 217-228
64. Pettinato, E., Zagaria, T., Buono, S. (2007). Competenze linguistiche nel ritardo
mentale. Ciclo Evolutivo e Disabilità, Numero monografico 10/2, 229-237
65. Sirni, V., Panerai, S., Buono, S. (2007). La comunicazione referenziale nel ritardo
mentale. Ciclo Evolutivo e Disabilità, Numero monografico 10/2, 239-248
66. Cucè, S. F., Buono, S., Occhipinti, P. (2007). Sindrome di Lesch-Nyhan. Ciclo
Evolutivo e Disabilità, Numero monografico 10/2, 281-287
67. Carrubba, A., Buono, S., (2007). Il comportamento adattivo nella Sindrome di
Williams. Ciclo Evolutivo e Disabilità, Numero monografico 10/2, 289-300
68. Scannella, F., Buono, S. (2007). La Sindrome di Prader-Willi e il disturbo ossessivocompulsivo. Ciclo Evolutivo e Disabilità, Numero monografico 10/2, 301-310
69. Licata, V., Buono, S., Zagaria, T. (2007). La qualità della vita nella persona con
disabilità. Ciclo Evolutivo e Disabilità, Numero monografico 10/2, 415-431
70. Santo F. Di Nuovo, S. Buono, (2007) Psychiatric syndromes comorbid with mental
retardation: Differences in cognitive and adaptive skills. Journal of Psychiatric
Research 41, 2007, pp. 795-800
71. Di Nuovo, A.G., Catania, V., Di Nuovo, S., Buono, S., (2008). Psychology with soft
Pagina - Curriculum vitae di
Serafino Buono
11
computing: An integrated approach and its applications, Applied Soft Computing, pp.
829-837
72. Greco, D., Romano, C., Reitano, S., Barone, C., D.i Benedetto, D., Castiglia, L.,
Fichera, M., Galesi, O., Zingale, M., Buono, S., Uliana, V., (2008). Three new patients
with dup(17)(p11.2p11.2) without autism. Clinical Genetics, 73, 294-296
73. Buono, S., Mongelli, V., Carrubba, A., Di Fatta, E., Mascali, G., Trubia, G. (2008).
The condition of adults with ID: A comparative study on health and life status. Journal
of Policy and Practice in Intellectual Disabilities. 5, 1, 25
74. Zingale, M., Belfiore, G., Mongelli, V., Trubia, G., Buono, S. (2008). Organization of a
Family Training Service Pertaining to Intellectual Disabilities. Journal of Policy and
Practice in Intellectual Disabilities, 5, 1, 69-72.
75. Buono, S., (2008). La famiglia e la disabilità dei figli, in G. Crocetti e S. Tavella (a
cura di) “Nel dolore la vita. Tra problemi, sfide e soluzioni”. Troina: Città Aperta
Edizioni.
76. Buono, S., Zagaria, T., (2008). Il PAS nel ritardo mentale. In M. Minuto, G. Zippel, E.
Lombardini, S. Buono, R. Garbo (Eds.), L’Applicazione del Metodo Feuerstein nei
diversi ambiti (pp. 100-111). Rimini: Edizioni: Connessioni
77. Buono, S., Città, S., Polizzi, D., (2008). Nuove prospettive nei rapporti con le famiglie
e gli insegnanti: la teleassistenza. In R. Vianello, M. Mariotti, M. Serra (a cura di),
Esperienze e ricerche sull’integrazione scolastica e sociale (pp. 95-99). Azzano S.
Paolo (BG): Edizioni Junior
78. Elia, F., Buono, S. (2008). I disturbi psicopatologici nella sindrome di Down. Ciclo
Evolutivo e Disabilità, 11, 1, 61-69.
79. Scannella, F., Palmigiano, M.B., Buono, S., (2008) Disturbo di Tourette: profilo
cognitivo e adattivo. Ciclo Evolutivo e Disabilità, 11, 1, 83-98.
80. Luckasson, R., Buono, S. (2008) Disabilità Intellettiva: definizione, classificazione e
sistema dei sostegni. Ciclo Evolutivo e Disabilità, 11, 2, 11-19
81. Mongelli, V., Mascali, G., Natalia, A., Trubia, G., Buono, S. (2008). Una esperienza di
apprendimento di competenze adattive in persone adolescenti e adulte con ritardo
mentale grave e profondo. Ciclo Evolutivo e Disabilità, 11, 2, 299-312.
82. Di Nuovo, S., Buono, S. (2008) Funzioni cognitive e adattive nelle sindromi genetiche
con Disabilità Intellettiva. American Journal Mental Retardation (Edizione italiana), 5,
3, 519-533.
83. Buono, S. (2009). Adulti e disabilità intellettive. In F. Lolli, S. Pepegna, F. Sacconi (a
cura di), Mente e inconscio nella disabilità intellettiva (111-134). Milano: Edizioni
Franco Angeli.
84. Buono, S., Mascali, G., Trubia, G., Mongelli, V. (2009). Attività abilitative per adulti
con disabilità intellettiva. In A. Goussot (a cura di), Il Disabile adulto (pp. 103-112)
Santarcangelo di Romagna: Maggioli
85. Buono S. (2009). L’autismo, elementi introduttivi. PYXIS, Salute Servizi Territorio (pp.
93-95) Cosenza: Luigi Pellegrini Editore
86. Di Nuovo A. G., Di Nuovo, S., Buono S. (2009). Feedforward Artificial Neural
Network to Estimate IQ of Mental Retarded People from Different Psychometric
Instruments. In Proceedings of International Joint Conference on Neural Networks (pp.
14-19) Atlanta, Georgia, USA
87. Di Nuovo, S., Buono, S. (2009). Cognitive profiles of genetic syndromes with
Intellectual Disability. Life Span and Disability/Ciclo Evolutivo e Disabilità, 12, 1, 3142.
Pagina - Curriculum vitae di
Serafino Buono
12
88. Di Nuovo, S., Buono, S. (2009). Diagnosis of intellectual disability: comparison
between clinical criteria and automatized procedures. Life Span and Disability/Ciclo
Evolutivo e Disabilità, 12, 2, 151-159.
89. Veenstra, M.,Y., Walsh, P.,N., van Schrojenstein Lantman-de Valk H.,M., Haveman,
M., J., Kerr, M.,P., Weber, G., Salvador-Carulla, L., Carmen-Cara, A., Azema, B.,
Buono, S., Germanavicius, A., Tossebro, J., Maatta, T., van Hove, G., Moravec, D..
(2010). Sampling and ethical issues in a multicenter study on health of people with
intellectual disabilities. Journal Of Clinical Epidemiology, 63(10):1091-1100.
90. Perry, J., Linehan, C., Kerr, M., Salvador-Carulla, L., Zeilinger, E., Weber, G., Walsh,
P.,van Schrojenstein Lantman-de-Valk, H., Haveman, M., Azema, B., Buono, S.,
Carmen Câra, A., Germanavicius, A., Van Hove, G., Määttä, T., Moravec Berger D., &
Tossebro J. (2010). The P15 – a multinational assessment battery for collecting data on
health indicators relevant to adults with intellectual disabilities. Journal of Intellectual
Disability Research, 54 (11):981-91
91. Buono, S., Scannella, F. & Palmigiano, M.B. (2010). Self-injurious behavior: A
comparison between Prader-Willi syndrome, Down syndrome and Autism. Life Span
and Disability, 13, 2 , 187-201.
92. Trubia, G., Panerai, S., Principato Trosso, M., Zingale, M. & Buono, S. (2010). Come
una persona con disturbo autistico è percepito dalla fratria: uno studio sui fratelli. Ciclo
Evolutivo e Disabilità, 13, 3 , 123-131.
93. Scannella, F., Palmigiano, M.B., Buono, S. (2010). Implicazioni psicologiche e
difficoltà di gestione nei familiari di bambini con Sindrome di Gilles De La Tourette.
Ciclo Evolutivo e Disabilità, 13, 3 , 137-143
94. Buono, S. & Lipoma, F. (2010). La resilienza nelle madri di persone con Disabilità
Intellettiva. Ciclo Evolutivo e Disabilità, 13, 3 , 173-181.
95. Haveman, M, Perry, J., Salvador-Carulla, L, Walsh, P., Kerr, M., Van Schrojenstein
Lantman-De Valk, H., Van Hove, G., Moravec Berger, D., Azema, B., Buono, S.,
Carmen Cara, A., Germanavicius, A., Linehan, C, Maatta, T., Tossebro, J., Weber, G.
(March 2011). Ageing and health status in adults with intellectual disabilities: Results
of the European POMONA II study. Journal of Intellectual & Developmental
Disability, 36(1): 49–60.
96. Martínez-Leal R, Salvador-Carulla L, Linehan C, Walsh P, Weber G, Van Hove G,
Määttä T, Azema B, Haveman M, Buono S, Germanavicius A, van Schrojenstein
Lantman-de Valk H, Tossebro J, Carmen-Câra A, Moravec Berger D, Perry J, Kerr M.
(2011). The impact of living arrangements and deinstitutionalisation in the health status
of persons with intellectual disability in Europe. Journal Intellectual Disability
Research. Epub, 5.
97. Lancioni G.E., Singh N.N., O'Reilly M.F., Sigafoos J., Alberti G., Oliva, D., Buono,
S.(2011) A technology-aided stimulus choice program for two adults with multiple
disabilities: Choice responses and mood. Research in Developmental Disabilities. 32,
2602–2607.
98. Di Nuovo, S., Buono S. (2011). Behavioral phenotypes of genetic syndromes with
intellectual disability: Comparison of adaptive profiles. Psychiatry Research, 189, 3,
440-445
99. Broli, M., Bisulli, F., Mastrangelo, M., Fontana, E., Fiocchi, I., Zucca C.,Bonaglia,
M.C., Buono, S., Musumeci S.A., Romano C., Reitano, S., Savio, M., Vitello, G.A.,
Bernardi, B., Cevolani, D., Agati, R., Poda, R., Gallassi, R., Giorda, R., Zuffardi, O.,
Dalla Bernardina, B., Seri, M.,Tinuper, P. (2011). Definition of the neurological
phenotype associated with dup (X)(p11.22-p11.23). Epileptic Disorders 13 (3): 240-51.
Pagina - Curriculum vitae di
Serafino Buono
13
100.Buono, S., Scannella F., Palmigiano, M. B., Elia M., Kerr, M., Di Nuovo, S. (2012).
Self-injury in people with intellectual disability and epilepsy: A matched controlled
study. Seizure, 21, 160–164.
101.Lancioni, G. E., Singh, N, N., O’Reilly, M. F., Sigafoos, J., Oliva, D., Campodonico
F., Buono, S. (2013). Walker devices and microswitch technology to enhance assisted
indoor ambulation by persons with multiple disabilities: Three single-case studies.
Research in Developmental Disabilities, 34, 2191–2199.
102.Lancioni, G. E., O’reilly, M. F.,. Singh, Nirbhay N. Green, V. A. Oliva, D.,
Campodonico F., Lang, R., & Buono S. ( 2013). Technology-aided programs to
support exercise of adaptive head responses or leg-foot and hands responses in children
with multiple disabilities. Developmental Neurorehabilitation, 16 (4): 237–244.
103.Russo R., Buono S., Tuttolomondo S. (2013), Trattamento odontoiatrico in pazienti
autistici. In E. Raimondo (a cura di), Odontoiatria speciale per il paziente critico e
diversamente abile (pp.411-414). Milano: Edi-Ermes.
104.Città, S., Buono, S., Greco, D., Barone, C., Alfei, E., Bulgheroni, S., Usilla, A.,
Pantaleoni, C., Romano, C., (2013). 3q29 microdeletion syndrome: Cognitive and
behavioral phenotype in four patients. American Journal of Medical Genetics. 161, 12,
3018–3022, DOI: 10.1002/ajmg.a.36142.
105.Buono, S. (2013). Le persone con disabilità intellettiva invecchiano. In S. Di Nuovo e
R. Vianello ( A cura di), Deterioramento cognitivo: forme, diagnosi e intervento. (pp
91-102). Milano: Franco Angeli.
106.Di Benedetto, D., Musumeci, S. A., Avola, E., Alberti, A., Buono,S., Scuderi, C.,
Grillo L., Galesi, O., Spalletta, A., Lo Giudice. M., Luciano, D., Vinci, M., Bianca S., 6,
Romano, C., Fichera, M., ( 2014) Definition of Minimal Duplicated Region
Encompassing the XIAP and STAG2 Genes in the Xq25 Microduplication Syndrome.
American Journal of MedicalGenetics. DOI: 10.1002/ajmg.a.36570.
107. Lancioni, G. E., Singh N., O’Reilly, M., Sigafoos, J., Oliva, D., Alberti, G., Buono,
S., (2014). Persons with Multiple Disabilities Choose Among Environmental Stimuli
Using a Smile Response and a Technology–Aided Program. Journal of Developmental
and Physical Disabilities, 26:183–191 DOI: 10.1007/s10882-013-9353-1.
108. Lancioni, G. E., Singh, N.N., O’Reilly M. F., Sigafoos J., Alberti, G., Perilli, V., Oliva
D., Buono, S. (2014). Microswitch-aided programs to support physical exercise or
adequate ambulation in persons with multiple disabilities. Research in Developmental
Disabilities, 35, 2190–2198.
Troina 24.06.2014
FIRMA
Pagina - Curriculum vitae di
Serafino Buono
14
Anna Maria Nina
VASTA
Curriculum Vitae
Informazioni Personali
Nome VASTA, Anna Maria Nina
Indirizzo 20, VIA S. FILIPPO NERI, 95100 CATANIA (CT)
Telefono 095504664 cellulare: 3396953549
E-mail [email protected]
Cittadinanza Italiana
Data di Nascita 23/01/1961
Esperienza Lavorativa
Date (da -a) 01/01/1997 - ad oggi
Nome e indirizzo del datore di
lRCCS Oasi Maria SS. di Troina (EN), via Conte Ruggero 73
lavoro
Tipo di azienda o settore IRCCS Oasi Maria SS. di Troina (EN)
Tipo di impiego Psicologo Dirigente di I° Livello
Principali mansioni e
Psicologo Dirigente di I° Livello
responsabilità
Date (da -a) 01/09/1992 - 31/12/1996
Nome e indirizzo del datore di
IRCCS Oasi Maria SS. di Troina (EN), Via Conte Ruggero 73
lavoro
Tipo di azienda o settore IRCCS Oasi Maria SS. di Troina (EN)
Tipo di impiego Psicologo Collaboratore
Principali mansioni e
Psicologo Collaboratore
responsabilità
Date (da -a) 01/08/1991 - 01/06/1992
Nome e indirizzo del datore di
Centro Riabilitativo per pazienti psichiatrici “Villa Elce”Brucoli (SR), aaaaaaaa
lavoro
Tipo di azienda o settore Centro Riabilitativo per pazienti psichiatrici “Villa Elce”Brucoli (SR)
Tipo di impiego Servizio con qualifica di Psicologo
Principali mansioni e
Servizio con qualifica di Psicologo
responsabilità
Istruzione e Formazione
Date (da - a) 01/06/1991 - 01/08/1992
Nome e tipo di istituto di
Casa di Cura "Villa Carmide"
istruzione o formazione
Principali materie / abilità
professionali oggetto dello
studio
Certificato o diploma ottenuto tirocinio
Livello nella classificazione
aaaaaaaa
nazionale
Capacità e Competenze
Personali
MADRELINGUA Italiano
ALTRE CAPACITA' E
COMPETENZE
Attività Didattica:
- Docente in n° 5 corsi ECM
Attività di Ricerca:
La Dott.sa VASTA Anna Maria Nina è autore o coautore di n° 2 pubblicazioni su riviste nazionali
ed internazionali
Attività Editoriale:
La Dott.sa VASTA Anna Maria Nina è autore o coautore di n° 1 libri/capitoli di libri
Ulteriori Informazioni
Formazione continua ECM
- 2011 n° 1 corso frequentato
- 2008-2010: n° 10 corsi frequentati
- 2002-2007: n° 11 corsi frequentati
- Precedente al 2002: n° 0 corsi frequentati
Allegati Allegato 1 Elenco docenze
Allegato 2 Elenco pubblicazioni
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di
protezione dei dati personali.
Data: 23/09/2011
Firma
Allegato 1 Elenco docenze
Corsi ECM
1)
Titolo
Protocolli diagnostici, terapeutici e riabilitativi nella disabilità intellettiva. Audit Clinico nel dipartimento
per il Ritardo Mentale
Ente IRCCS Associazione Oasi Maria SS.
Ore 1:30
Lezioni 12/05/2010 - FIL e psicoterapia
2)
Titolo Comorbidità Psichiatrica nel Ritardo Mentale
Ente IRCCS
Ore 1:0
Lezioni 03/03/2010 - Disturbi di personalità nell'età adolescenziale IIparte
3)
Comorbidità psichiatrica nel Ritardo Mentale. Gestione delle condotte problematiche e
Titolo psicofarmacologiche
Ente IRCCS Associazione Oasi Maria SS.
Ore 2:0
02/12/2009 - Disturbi di personalità nell’età adolescenziale II parte
Lezioni 30/09/2009 - Disturbi di personalità nell'età adolescenziale: presentazione di un caso clinico
4)
Titolo Audit Clinico: I Disordini Genomici
Ente IRCCS Associazione Oasi Maria SS.
Ore 1:0
Lezioni 27/05/2009 - delezione Xq 22.1 e delezione 6q26
5)
Titolo Audit Clinico "Nuovi Apsetti Fenotipici e Genotipici delle Sindromi con Ritardo Mentale" - VII
Ente IRCCS Associazione Oasi Maria SS.
Ore 1:30
Lezioni 24/05/2006 - Funzionamento intellettivo limite - Aspetti psicologici
Allegato 2 Elenco pubblicazioni
Attività di ricerca
1)
Data 2007
Failla P, Romano C, A lberti A, Vasta A, Buono S, Castiglia L, Luciano D, Di Bendetto D, Fichera M,
1) Descrizione Galesi O . Schizophrenia in a patient with subtelom eric duplication of chromosome 22q. Clin Genet
2007:599-601 (letter)
2)
Data 1998
Pubblicazione su rivista “Ciclo Evolutivo e Disabilità” vol. 1 pp. 159-67 “La percezione visiva nel ritardo
2) Descrizione mentale. Dall’approccio della psicologia sperimentale alla neuropsicologia clinica” in collaborazione con
Dott. L. Giacobbe
Attività editoriale
1)
Data 2002
1) Descrizione
Strumnenti picodiagnostici nel Ritardio Mentale ed. Franco Angeli a cura di S. Di Nuovo e S. Buono
Cap. su I test Intellettivi -Le scale Wechsler M. Zingale, A. Vasta
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

creare flashcard