Fucus - Il giardino dei semplici{IL GIARDINO DEI SEMPLICI}

annuncio pubblicitario
Nome comune: Fucus
Famiglia: Fucaceae
Parte utilizzata: tallo
COSTITUENTI PRINCIPALI
•
Iodio inorganico (0,05%) e proteico (0,07)
•
Carboidrati
•
Carotenoidi, bromofenoli, acido ascorbico, Sali minerali, olio fisso
ATTIVITA’ PRINCIPALE
Depurativa e tonificante metabolica
IMPIEGO TERAPEUTICO
Come coadiuvante nelle diete metaboliche
Ipofunzionalità tiroidea
EFFETTI SECONDARI
Dosaggi non adeguati o una disattenta valutazione della funzionalità tiroidea possono
determinare ipertiroidismo e tireotossicosi (palpitazioni, insonnia, agitazione). In rari
casi si registrano fenomeni di ipersensibilizzazione.
POSOLOGIA
Fucus Vesiculosus T.M.: 50 gocce 3 volte al dì
PROPRIETA’
Il Fucus, particolarmente ricco in materie minerali, oligoelementi, vitamine, grazie alla sua
capacità di stimolare la funzionalità tiroidea accelerando i processi di catabolismo, funge da
starter nelle diete di dimagrimento. E’ bene sottolineare che il dimagrimento, proprio per
l’aumento del catabolismo proteico avviene a carico della massa magra e non di quella grassa.
Per la sua ricchezza in iodio organico il Fucus è impiegato nel caso di soggetti che presentano
modeste note di ipofunzionalità tiroidea (soggetto pallido, freddoloso, fiacco) e ritenzione
idrosalina regolandone la funzionalità. Lo iodio così assunto circola nel sangue sotto forma di
ioduro e come tale viene captato dalle cellule tiroidee. Aumentando la concentrazione di ioduro intratiroideo, la sintesi degli ormoni tiroidei può avvenire in modo equilibrato, e solo con
dosaggi elevati (quelli con i quali si manifesta il dimagrimento) e prolungati nel tempo si potranno manifestare segni di iperfunzionalità della ghiandola. L’utilizzo del Fucus viene pertanto interdetto agli ipertiroidei.
L’azione del Fucus, che inizia ad evidenziarsi dopo almeno tre settimane di trattamento, si
localizza principalmente nelle sede maggiormente ricche in tessuto adiposo (coscie e fianchi).
Il Fucus viene infine impiegato, in virtù della funzione endocrina, nella terapia della psoriasi
alla cui base sembra esserci uno squilibrio a carico dei lipidi. L’alginato di sodio contenuto
nel Fucus sembra che contribuisca a prevenire l’assorbimento dei radionuclidi che si sviluppano in seguito alle esplosioni nucleari.
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

123

2 Carte

creare flashcard