CARAVAN.ARTISTS ON THE ROAD presenta

annuncio pubblicitario
CARAVAN.ARTISTS ON THE ROAD
presenta
EVENTO INTERNAZIONALE, TORINO, ITALIA
3 - 7 OTTOBRE 2013
CRISI & RINASCITA
LA DRAMMATURGIA di COMUNITA’
Convegno, workshop, performance, videoproiezione
A Torino, dove è nata, la drammaturgia di comunità viene ora considerata nella
sua specificità e nelle sue radici: con un macro evento in forma di
convegno/dibattito, appuntamenti di laboratorio, performance e spettacoli si
offre a protagonisti e spettatori, operatori e cittadini di farne esperienza diretta a
360°.
Negli ultimi dieci anni una straordinaria crescita del teatro sociale e di comunità ha
creato partecipazione dei cittadini, coinvolto culture e persone, promosso
cambiamento delle relazioni e benessere delle persone, esplorato nuove forme di
comunicazioni e linguaggi, costruito nuovi profili professionali e occupazionali.
L’interesse per questa forma teatrale, già vivo nel sociale e nella cultura, ha coinvolto
anche nuove realtà, come la sanità, gli organismi di cittadinanza democratica, le
imprese. Sono nati percorsi formativi specifici e si moltiplicano, anche nella scarsità di
risorse, progetti che coniugano arte e innovazione, partecipazione e ricerca e offrono
alle comunità concrete occasioni di rigenerazione. Attraverso in particolare la
drammaturgia di comunità, nel lavoro tra artisti e cittadini, nascono nuovi racconti
sociali e vanno in scena le visioni di un futuro oltre la crisi.
PROGRAMMA
WORKSHOP
3 OTTOBRE 2013 ore 9.30 – 12.30
IL FOCUS DEL DRAMATURG
con Jean-Claude Carrière
CO-ORGANIZZATORE: Il Mutamento Zona Castalia – Associazione di cultura globale e
la partecipazione di Catherine Paré
SEDE: Sala Infernotti, P.O. San Giovanni Antica Sede
Ingresso da Via San Massimo 24, Torino
IF YOU WANT TO CHANGE THE WORLD GET A MOVE ON
CONCEPT: Il WORKSHOP si inserisce sia all’interno del Festival ISAO – Il Sacro
attraverso l’ordinario, che celebra quest’anno la XX edizione, sia all’interno del
percorso di PROJECT CARAVAN.ARTISTS ON THE ROAD dedicato alla drammaturgia di
comunità. L’incontro con Jean-Claude Carrière di giovedì 3 ottobre presenta e
propone i temi della drammaturgia indagati nei giorni precedenti nei workshop
Dramaturg, progetto di formazione e creazione artistica che intende -anche creando
ponti con realtà internazionali- far crescere e valorizzare la drammaturgia nei processi
di creazione teatrale artistica, nel lavoro teatrale con le comunità, nella
sperimentazione di modelli innovativi di divulgazione, educazione, informazione.
I temi verranno approfonditi nel pomeriggio nel convegno CRISI E RINASCITA. LA
DRAMMATURGIA DI COMUNITÀ con una lectio magistralis dello stesso Carrière.
CONVEGNO INTERNAZIONALE
3 OTTOBRE 2013 ore 14.00 – 19.00
CRISI e RINASCITA
La Drammaturgia di Comunità
Scrivere per e con la comunità è la nuova frontiera della drammaturgia. Ascoltare e
dare voce ai racconti delle persone, scegliere tra i molti linguaggi contemporanei 'le
parole giuste per dirlo', riscrivere con i gruppi un grande testo teatrale o epico,
inventare una forma dell'evento teatrale che abbia la forza di un autentico rito
collettivo, comporre in scena segni che parlino alla testa e al cuore di tutti.
Pensarsi come artisti e professionisti, sulle tracce del dramaturg, come parte di un
processo creativo comunitario. Per fare della cultura e del teatro in particolare
un'esperienza vitale di incontro, ricerca, trasformazione e rinascita umana.
SEDE:
Aula Magna del Rettorato, Università degli Studi di Torino
Via Verdi 8, 10124 Torino
PROGRAMMA del CONVEGNO
h. 13.30 – 14.00
Accredito relatori, partecipanti, stampa
h. 14.00 – 14.30
Saluto delle autorità e apertura dei lavori
Magnifico Rettore, Università degli Studi di Torino
Matteo Pessione, Coordinatore delle attività di venture philanthropy, Fondazione
CRT
Marco Chiriotti, Responsabile, Spettacolo dal vivo e attività cinematografiche, Regione Piemonte
Francesco De Biase, Assessorato Cultura, Turismo e Promozione della Città, Comune di Torino
Pietro Ragionieri, Presidente e Direttore, Fondazione Piemonte dal Vivo
IF YOU WANT TO CHANGE THE WORLD GET A MOVE ON
Introduce: Alessandro Pontremoli, Direttore scientifico, Master TSC, UniTO
h. 14.30 – 15.15
Lectio Magistralis
(TITOLO da confermare)
Jean-Claude Carrière, sceneggiatore e drammaturgo, premio Oscar, cavaliere dell’Ordine
delle Arti e delle Lettere di Spagna
Traduzione di Catherine Paré
h. 15.15 – 16.30
PASSATO, PRESENTE E FUTURO DELLA DRAMMATURGIA DI COMUNITÀ
Viaggi, incontri e baratti d’attore
Franco Perrelli, Vicedirettore alla Ricerca Scientifica, Dipartimento di Studi Umanistici, UniTO
Racconti e immagini dell’esperienza CARAVAN.ARTISTS ON THE ROAD
Alberto Pagliarino, Direttore artistico, Caravan.Artists on the Road, Fondazione CRT
con la partecipazione dei Partner europei
Le parole per dirlo. La drammaturgia e la messa in scena con i gruppi e le comunità nei processi di
rigenerazione civile.
Alessandra Rossi Ghiglione, Regista e drammaturga
Introduce: Stefania Coni, Responsabile attività e progetti internazionali, Fondazione CRT
h. 16.30 – 16.50
Pausa caffè
h. 16.50 – 18.20
DRAMMATURGIE DI RINASCITA
Il teatro della reciprocità: lo spettacolo come baratto culturale
Julia Varley, Odin Teatret, Holstebro
Neodrammatico digitale
Antonio Pizzo, Direttore, CIRMA Centro Interdipartimentale di Ricerca su Multimedia e Audiovisivo, UniTO
Drammaturgie della performance pop
Fabio Acca, Curatore e studioso di arti performative, Dipartimento delle Arti, UniBO
Drammaturgia e scritture del cinema
Gabriele Rigola, Dottorando di ricerca, Dipartimento di Studi Umanistici, UniTO
Tu che mi guardi, tu che mi racconti: la danza di comunità e il riconoscimento dell’altro
Rita Maria Fabris, Valutatore dei risultati, Project Caravan, UniTO
Introduce: Alessandro Pontremoli, Direttore scientifico, Master TSC, UniTO
h. 18.20 – 18.30
IF YOU WANT TO CHANGE THE WORLD GET A MOVE ON
Dibattito e conclusione dei lavori
WORKSHOP
4 OTTOBRE 2013 ore 16.00 – 20.00
IMPROVVISAZIONE FISICA
con Benedikt Ocker
CON LA PRESENZA DI: Barbarakay Cisterna e Rita M. Fabris
SEDE: AULA A, Cantieri OGR Torino
ingresso da Via Paolo Borsellino 17/B, Torino
CONCEPT: lavoro sull’improvvisazione basato sulla forma dell’Action Theater™. In
esercizi specifici si indagano e sperimentano le basi di tutte e ciascuna le performing
arts: tempo, spazio, forma, relazione, stai interni ed esterni. Il workshop si rivolge a
studenti universitari, operatori teatrali, performer, educatori socio-culturali e cittadini.
PERFORMANCE
4 OTTOBRE 2013 ore 21.30
SUMMER-NIGHT AWAKENING
Risveglio di una notte d’estate
CO-ORGANIZZATORE: Theatre Vazrajdane – Bulgaria
CON LA PRESENZA DI: Cinzia Ballesio, Barabakay Cisterna e Elena Rosa per
LOFFICINA, Movimento Se non ora quando - Torino
SEDE: Giardino Verde, Cantieri OGR Torino
ingresso da Via Paolo Borsellino 17/A, Torino
CON: Filipa Baldeva, Lilyana Shomova, George Zlatarev, Hristo Stanchev, Boyan Mladenov
REGIA: Robert Yanakiev
COREOGRAFIA: Zornitsa Petrova
SCENOGRAFIA: Liliya Babunova
CONCEPT: Il CARAVAN giunge a Torino dopo aver attraversato i Balcani e porta la
performance che ha debuttato il 2 settembre a Sofia. Il contributo che il Teatro
Vazrajdane vuole dare al multiculturale CARAVAN.ARTISTS ON THE ROAD è la
riflessione circa la violenza domestica.
IF YOU WANT TO CHANGE THE WORLD GET A MOVE ON
“Summer night awakening - Risveglio di una notte d’estate” vuole essere un
messaggio di speranza e tenacia. È una storia positiva che emerge dalle ceneri della
crisi portandoci con nuove ali verso un futuro migliore. La performance è focalizzata
sulla Rinascita dalla crisi, come nel migliore spirito e intento del PROJECT CARAVAN.
WORKSHOP
5 OTTOBRE 2013 ore 15.30 – 18.30
SUMMER-NIGHT AWAKENING
Risveglio di una notte d’estate
CO-ORGANIZZATORE: Theatre Vazrajdane – Bulgaria
CON LA PRESENZA DI: Cinzia Ballesio, Elena Rosa e Barabakay Cisterna Mai,
Movimento Se non ora quando –Torino
SEDE: AULA A, Cantieri OGR Torino
ingresso da Via Paolo Borsellino 17/B, Torino
CONCEPT: A partire dalla messa in scena di alcuni episodi della performance il
pubblico sarà invitato a partecipare attivamente alle scene che gli attori presentano
sulle relazioni uomo/donna e sulla famiglia ideale. Seguendo la metodologia del
Teatro Forum gli attori interrogheranno il pubblico, che potrà immedesimarsi nei
diversi ruoli cambiando la fine delle storie. Il WORKSHOP si rivolge a studenti
universitari, operatori teatrali, performer, educatori socio-culturali e cittadini sensibili
alle tematiche affrontate.
WORKSHOP
7 OTTOBRE 2013 ore 17.30 – 19.00
DANZA di COMUNITA’
per famiglie, ragazzi, adulti e senior
CO-ORGANIZZATORE: Associazione Filieradarte, Circoscrizione 2 Santa Rita - Mirafiori
Nord, Associazione Didee Arti e Comunicazione, Festival La Piattaforma
Teatrocoreografico - Effetti Collaterali
SEDE: Spazio Carroponte, Cantieri OGR Torino
Corso Castelfidardo 22, Torino
IF YOU WANT TO CHANGE THE WORLD GET A MOVE ON
CONCEPT: A partire della metodologia della Community Dance verranno proposte
esperienze di relazione a piccoli e grandi gruppi di partecipanti, che si muoveranno in
sintonia fino a costruire una più grande comunità danzante. Il laboratorio si rivolge a
persone di ogni età ed esperienza teatrale o di danza, anche ai neofiti incuriositi dal
tema.
Al termine del laboratorio amici e familiari potranno prendere parte alla breve
performance animata dai partecipanti. Segue il video girato lo scorso maggio
nell’ambito del progetto Gente di Città – Corps de ville, a cura di Clotilde Tiradritti,
Compagnie Héliotropion (Francia).
PROIEZIONE
7 OTTOBRE 2013 ore 20.00 – 21.30
Breath Made Visible (Svizzera/USA, 2009)
film sulla vita di Anna Halprin
SEDE: Sala Duomo, Cantieri OGR Torino
Corso Castelfidardo 22, Torino
REGIA: Ruedi Gerber, che interverrà al termine della proiezione
CON: Anna Halprin, Lawrence Halprin, Merce Cunningham
CONCEPT: Film sulla vita e la carriera di Anna Halprin, la più importante esponente
della Dance Community nel mondo. Nel suo studio en plain air californiamo ha
contribuito alla cura di malati di cancro e di AIDS attraverso l’esperienza
performativa. Tutta una generazione di artisti e danzatori contemporanei si è formata
alla sua scuola (Judson Church Theater e generazione degli anni ’70)
Torino, Spina3, Capodanno 2012
PROGRAMMA AL 26 SETTEMBRE 2013
IF YOU WANT TO CHANGE THE WORLD GET A MOVE ON
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

creare flashcard