S1401 resin - Berry Plastics CPG

annuncio pubblicitario
SCHEDA DI SICUREZZA
Secondo al Regolamento (CE) n. 1907/2006 (REACH) Ar colo 31 e Allegato II
S1401 resin
1. Iden ficazione della sostanza/del preparato e della società/dell'impresa
1.1 Iden ficazione della sostanza o del preparato:
Denominazione prodo o
S1401 resin
1.2 Uso della sostanza/del preparato:
Uso professionale
Resina epossidica
Rives mento
1.3 Iden ficazione della società/dell'impresa:
Berry Plas cs BVBA
Nijverheidsstraat 10-11
B-2600 W esterlo
Tel: +32 14 72 25 00
Fax: +32 14 72 25 70
[email protected] cs.com
1.4 Numero telefonico di chiamata urgente:
24/24 ore:
+32 14 58 45 45 (BIG)
USA: +1 800 424 93 00
Durante le ore di ufficio:
888 767 7200 Berry Plastics Corrosion Protection Group Houston
2. Iden ficazione dei pericoli
DSD/DPD
Classificato come pericoloso secondo i criteri delle dire ve 67/548/CEE e 1999/45/CE
Irritante per gli occhi e la pelle
Può provocare sensibilizzazione per conta o con la pelle
Tossico per gli organismi acqua ci, può provocare a lungo termine effe nega vi per l'ambiente acqua co
3. Composizione/informazioni sugli ingredien
N. CAS
EINECS/ELINCS
Nome
Conc.
Classificazione
secondo DSD/DPD
Classificazione secondo CLP
Nota
25068-38-6
500-033-5
>10 %
Xi; R36/38
R43
N; R51-53
Eye Irrit. 2; H319
Skin Irrit. 2; H315
Skin Sens. 1; H317
Aqua c Chronic 2; H411
(1)
28064-14-4
>10 %
Xi; R36/38
R43
N; R51-53
Eye Irrit. 2; H319
Skin Irrit. 2; H315
Skin Sens. 1; H317
Aqua c Chronic 2; H411
(1)
(1) Testo completo delle frasi R e H: vedere sezione 16
4. Misure di primo soccorso
4.1 Inalazione:
Me ere la vi ma all'aria aperta
Difficoltà respiratorie: consultare un medico
4.2 Conta o con la pelle:
Reda o da: Brandweerinforma ecentrum voor Gevaarlijke Stoffen vzw (BIG)
Technische Schoolstraat 43 A, B-2440 Geel
h p://www.big.be
© BIGvovzw
Mo
per la revisione: 8.1
Numero della revisione: 0602
Numero di prodo o: 40160
Data di edizione: 2008-06-09
Data della revisione: 2011-11-16
1 /8
87 - 338 - 15974 - IT
Sciacquare immediatamente e abbondantemente con acqua
L'uso di sapone e permesso
S1401 resin
Non applicare un mezzo di neutralizzazione (chimico)
Se l'irritazione persiste, consultare un medico
4.3 Conta o con gli occhi:
Sciacquare immediatamente ed abbondantemente con acqua
Non applicare un mezzo di neutralizzazione
Se l'irritazione persiste, consultare un'oculista
4.4 Inges one:
Sciacquare la bocca con acqua
Consultare un medico in caso di malessere
5. Misure an ncendio
5.1 Mezzi di es nzione idonei:
Schiuma polivalente
Polvere BC
Anidride carbonica
5.2 Mezzi di es nzione non idonei:
Non si conoscono mezzi di es nzione da evitare
5.3 Par colari pericoli risultan dall'esposizione:
A temperatura > punto di infiammabilità: rischio di incendio superiore
Formazione di CO e di CO2 in caso di combus one
5.4 Istruzioni:
Le acque di es nzione possono inquinare l'ambiente
Moderare l'uso di acqua, se possibile cogliere/arginare
5.5 Equipaggiamento speciale di protezione per gli adde all'es nzione degli incendi:
Guan prote vi
Visiera prote va
Indumen prote vi
Incendio/riscaldamento: respiratore di aria compressa/di ossigeno
6. Misure in caso di rilascio accidentale
6.1 Precauzioni individuali:
Vedere sezione 8.2
6.2 Precauzioni ambientali:
Raccogliere/pompare prodo o disperso in contenitori ada
Tappare la falla/interrompere l'afflusso
Arginare il solido disperso
Evitare l'inquinamento del terreno/dell'acqua
Impedire la propagazione nelle fognature
Vedere sezione 13
6.3 Metodi di bonifica:
Raccogliere il solido fuoriuscito in contenitori coper
Raccogliere accuratamente la sostanza fuoriusc./quel che resta
Lavare le superfici sporcate con molta acqua
Terminato l'intervento pulire il materiale/gli abi di lavoro
7. Manipolazione e immagazzinamento
7.1 Manipolazione:
Conservare lontano dal fuoco aperto/dal calore
Igiene molto stre a - evitare ogni conta o
Lavorare seguendo eleva standard di igiene personale
Lavare le mani ed il viso prima di ogni intervallo di spacco ed appena terminata la manipolazione del prodo o
Conservare il recipiente ben chiuso
Evitare l'urto e lo sfregamento
Non ge are i residui nelle fognature
Numero della revisione: 0602
Numero di prodo o: 40160
2 /8
S1401 resin
7.2 Immagazzinamento:
Precauzioni per lo stoccaggio sicuro:
Conservare a temperatura ambiente
Proteggere dal gelo
Conservare in luogo asciu o
Conservare il recipiente in luogo ben ven lato
Me ere il recipiente a terra
Conforme alla regolamentazione
Temperatura di stoccaggio: 2 - 40 °C
Tenere la sostanza separata da:
ossidan
acidi (for )
basi (for )
ammine
acqua/umidità
7.3 Usi par colari:
Per l'uso previsto, vedere le informazioni fornite dal produ ore
8. Controllo dell'esposizione/Protezione individuale
8.1 Valori limite d'esposizione:
8.1.1 Esposizione professionale:
I valori limite sono riporta so o, se applicabili e disponibili.
8.2 Controlli dell'esposizione:
8.2.1 Controlli dell'esposizione professionale:
Se il lavoro non si svolge all'aperto, ado are un sistema di aspirazione e ven lazione generale e/o locale
Evacuare i gas dell'indurimento all'aria aperta o ad una installazione con depuratore di fumi
Aspirazione localizzata durante la molatura, la smerigliatura e il taglio del prodo o indurito
Indossare degli appropria disposi vi di protezione personale durante ogni a vità di manipolazione
Disposi vi di protezione individuale:
a) Protezione respiratoria:
Protezione respiratoria non richiesta in condizioni normali
In caso di ven lazione insufficiente e/o durante le operazioni di pulizia di grandi fuoriuscite, indossare dei disposi vi di
respirazione adegua (maschera prote va completa per il viso, filtro di po A)
b) Protezione delle mani:
Guan resisten alle sostanze chimiche
materiali per indumen prote vi (buona resistenza)
- gomma nitrilica
- gomma bu lica
c) Protezione degli occhi:
Occhiali di protezione
Maschera prote va completa per il viso in presenza di un rischio di spruzzi
d) Protezione della pelle:
Tuta prote va (indumento con maniche lunghe)
Scarpe o s vali ben chiusi
8.2.2 Controlli dell'esposizione ambientale:
Vedere sezioni 6.2, 6.3 e 13
9. Proprietà fisiche e chimiche
9.1 Informazioni generali:
Aspe o
Odore
Pasta
Odore debole
Odore cara eris co
Grigio chiaro
Colore
9.2 Informazioni importan rela ve alla salute, alla sicurezza e all'ambiente:
pH
Punto di infiammabilità
Densità rela va
Numero della revisione: 0602
5
252 °C
1.8
Numero di prodo o: 40160
3 /8
S1401 resin
9.3. Altre informazioni:
10. Stabilità e rea vità
10.1 Condizioni da evitare:
Possibile rischio di incendio
sorgen di calore
Stabilità
Stabile in condizioni normali
Reazioni
Reazione acida
10.2 Materie da evitare:
ossidan
acidi (for )
basi (for )
ammine
acqua/umidità
10.3 Prodo di decomposizione pericolosi:
Formazione di CO e di CO2 in caso di combus one
11. Informazioni tossicologiche
11.1 Tossicità acuta:
Nessun dato (sperim entale) disponibile sulla m iscela
11.2 Tossicità cronica:
Non accolto in una classe di cancerogenicità (IARC,CE,TLV,MAK)
Non accolto in una classe di mutagenicità (CE,MAK)
Non classificato come tossico per la riproduzione (CE)
11.3 Effe acu /sintomi:
Inalazione:
Non si conoscono effe
cronici
Conta o con la pelle:
Irritazione della pelle
Conta o con gli occhi:
Irritazione del tessuto oculare
Inges one:
Non si conoscono effe
cronici
11.4 Effe cronici:
ESPOSIZIONE/CONTATTO PER LUNGA DURATA O RIPETUTA:
Eruzione cutanea/infiammazione
12. Informazioni ecologiche
12.1 Ecotossicità:
Numero della revisione: 0602
Numero di prodo o: 40160
4 /8
S1401 resin
prodo o di reazione: bisfenolo-A-epicloridrina; resine epossidiche (peso molecolare medio <=700)
CL50 pesci
specie
SALMO GAIRDNERI/ ONCORHYNCHUS MYKISS
valore
1.2 mg/l
durata (ore)
96 ore
rimarco
Soglia di tossicità alghe
specie
SCENEDESMUS SP.
SCENEDESMUS SP.
CHLOROPHYTA
valore
> 11 mg/l
4.2 mg/l
220 mg/l
durata (ore)
72 ore
72 ore
96 ore
rimarco
Tossicità acuta per gli invertebra
Specie
DAPHNIA MAGNA
Valore
2.7 mg/l
Durata
48 ore
Osservazione
12.2 Mobilità:
Solubilità in/reazione con acqua
La le eratura indica: insolubile in acqua
La sostanza affonda in acqua
Inquina l'acqua so erranea
Acqua frea ca
12.3 Persistenza e degradabilità:
12.4 Potenziale di bioaccumulo:
Con ene un(dei) componente(i) bioaccumula vo(i)
12.5 Risulta della valutazione PBT:
Non applicabile in base ai da disponibili
12.6 Altri effe nocivi:
Non pericoloso per lo strato di ozono (1999/45/CE)
13. Considerazioni sullo smal mento
13.1 Norma ve rela ve ai rifiu :
Codice di rifiuto (Dire va 2008/98/CE, decisione 2001/118/CE)
08 01 : rifiu della produzione, formulazione, fornitura ed uso e della rimozione di pi ure e vernici
08 01 11* : pi ure e vernici di scarto, contenen solven organici o altre sostanze pericolose
In funzione del se ore e del processo produ vo, possono essere applicabili anche altri codici EURAL
Rifiu pericolosi secondo Dire va 2008/98/CE
Non classificato come rifiuto pericoloso se la Parte A e la Parte B sono mescolate e totalmente vulcanizzate
13.2 Metodo di eliminazione:
Riciclare/riu lizzare
Mescolare bene, lasciare solidificare all'esterno e smal re al giorno seguente come rifiu solidi, rispe are le legislazioni locali
Smal re i rifiu conformemente alle legislazioni locali e/o nazionali
I rifiu pericolosi non devono essere mescola con rifiu di altro genere. Tipi diversi di rifiu non devono essere mescola assieme se ciò
comporta il rischio di inquinamento o crea problemi per un'ulteriore ges one dei rifiu
I rifiu pericolosi devono essere ges
in maniera responsabile. Tu e le en tà che conservano, trasportano o ges scono rifiu pericolosi
devono ado are le necessarie misure per impedire rischi di inquinamento o danni a persone o animali
Non scaricare nelle fognature o nell'ambiente
13.3 Imballaggi/Contenitore:
Codice di rifiuto imballaggio (Dire va 2008/98/CE)
15 01 10* : imballaggi contenen residui di sostanze pericolose o contamina da tali sostanze
14. Informazioni sul trasporto
ADR
Designazione ufficiale di trasporto
Nome tecnico/chimico ADR
Materia pericolosa dal punto di vista dell'ambiente, liquida, n.a.s.
prodo o di reazione: bisfenolo-A-epicloridrina; resine epossidiche
(peso molecolare medio <=700); fenolo/formaldeide/etere di
glicidile, polimero
Numero ONU
Classe
Gruppo d’imballaggio
3082
9
III
Numero della revisione: 0602
Numero di prodo o: 40160
5 /8
S1401 resin
Numero d’iden ficazione del pericolo
Codice di classificazione
E che e di pericolo
Marchio materia pericolosa per l'ambiente
90
M6
9
si
RID
Designazione ufficiale di trasporto
Nome tecnico/chimico RID
Materia pericolosa dal punto di vista dell'ambiente, liquida, n.a.s.
prodo o di reazione: bisfenolo-A-epicloridrina; resine epossidiche
(peso molecolare medio <=700); fenolo/formaldeide/etere di
glicidile, polimero
Numero ONU
Classe
Gruppo d’imballaggio
Codice di classificazione
E che e di pericolo
Marchio materia pericolosa per l'ambiente
3082
9
III
M6
9
si
ADN
Designazione ufficiale di trasporto
Nome tecnico/chimico ADN
Materia pericolosa dal punto di vista dell'ambiente, liquida, n.a.s.
prodo o di reazione: bisfenolo-A-epicloridrina; resine epossidiche
(peso molecolare medio <=700); fenolo/formaldeide/etere di
glicidile, polimero
Numero ONU
Classe
Gruppo d’imballaggio
Codice di classificazione
E che e di pericolo
Marchio materia pericolosa per l'ambiente
3082
9
III
M6
9
si
IMO
Designazione ufficiale di trasporto
Nome tecnico/chimico IMO
Environmentally hazardous substance, liquid, n.o.s.
reac on product: bisphenol-A-(epichlorhydrin); epoxy resin (number
average molecular weight <=700); phenol/formaldehyde/glycidyl
ether, polymer
Numero ONU
Classe
Gruppo d’imballaggio
E che e di pericolo
Inquinamento marino
Marchio materia pericolosa per l'ambiente
3082
9
III
9
P
si
ICAO
Designazione ufficiale di trasporto
Nome tecnico/chimico ICAO
Environmentally hazardous substance, liquid, n.o.s.
reac on product: bisphenol-A-(epichlorhydrin); epoxy resin (number
average molecular weight <=700); phenol/formaldehyde/glycidyl
ether, polymer
Numero ONU
Classe
Gruppo d’imballaggio
E che e di pericolo
Marchio materia pericolosa per l'ambiente
3082
9
III
9
si
15. Informazioni sulla regolamentazione
15.1 Legislazione UE:
DSD/DPD
Numero della revisione: 0602
Numero di prodo o: 40160
6 /8
S1401 resin
E che atura secondo dire ve 67/548/CEE, 1999/45/CE e 2006/8/CE
Irritante
Pericoloso per l'
ambiente
Con ene: prodo o di reazione: bisfenolo-A-epicloridrina; resine epossidiche (peso molecolare medio <=700); fenolo/formaldeide/etere di
glicidile, polimero
Frasi R
36/38
43
51/53
Irritante per gli occhi e la pelle
Può provocare sensibilizzazione per conta o con la pelle
Tossico per gli organismi acqua ci, può provocare a lungo termine effe
nega vi per l'ambiente acqua co
Frasi S
(02)
24
28
37/39
(46)
61
(Conservare fuori della portata dei bambini)
Evitare il conta o con la pelle
In caso di conta o con la pelle lavarsi immediatamente e abbondantemente con acqua e sapone
Usare guan ada e proteggersi gli occhi/ la faccia
(In caso d'inges one consultare immediatamente il medico e mostrargli il contenitore o l'e che a)
Non disperdere nell'ambiente. Riferirsi alle istruzioni speciali/schede informa ve in materia di sicurezza
Raccomandazioni aggiun ve
Con ene resine epossidiche. Leggere le informazioni fornite dal fabbricante.
15.2 Regolamentazione nazionale:
15.3 Norme comunitarie specifiche:
REACH Allegato XVII - Restrizione
Con ene componente/-i incluso/-i nell'Allegato XVII del Regolamento (CE) N. 1907/2006:
restrizioni in materia di fabbricazione, immissione sul mercato e uso di talune sostanze,
miscele e ar coli pericolosi
16. Altre informazioni
Le informazioni contenute nella presente scheda di sicurezza sono state reda e sulla base dei da e dei campioni forni a BIG. La
compilazione è avvenuta al meglio delle possibilità e in base allo stato delle conoscenze a uali in tale momento. La scheda di sicurezza si
limita a fornire una linea guida per il tra amento, l'u lizzo, il consumo, lo stoccaggio, il trasporto e lo smal mento in sicurezza delle
sostanze/dei prepara /delle miscele indica al punto 1. A scadenze più o meno regolari vengono reda e nuove schede di sicurezza. Sono
u lizzabili soltanto le versioni più recen : le schede non aggiornate devono essere distru e. Salvo espressamente indicato nella scheda di
sicurezza, le informazioni non sono valide per le sostanze/i prepara /le miscele in forma più pura, miscela con altre sostanze o u lizza in
processi. La scheda di sicurezza non presenta alcuna specifica di qualità rela va alle sostanze/ai prepara /alle miscele in ques one.
La conformità con le indicazioni presen in questa scheda di sicurezza non esime l'utente dall'obbligo di assumere ogni provvedimento
de ato dal buon senso, dalle norma ve e dalle raccomandazioni in proposito oppure riconosciuto come necessario o u le in base alle
condizioni concrete di applicazione. BIG non garan sce la corre ezza né la completezza delle informazioni indicate. L'u lizzo della presente
scheda di sicurezza è sogge o alle condizioni di licenza e di limitazione della responsabilità contenute nel contra o di licenza BIG. Tu i
diri di proprietà intelle uale sulla presente scheda appartengono a BIG; la distribuzione e la riproduzione della medesima si intendono
lim itate. Per ulteriori de agli, consultare il contra o di licenza BIG.
Si comunica agli uten che potrebbero esservi altri obblighi di divulgazione in base ad altre leggi nazionali e locali. Gli uten devono
assicurarsi che queste informazioni siano comunicate a dipenden , agen e appaltatori che tra ano il prodo o. Gli uten dei prodo Berry
Plas cs BVBA devono valutare da soli l’idoneità di ciascun prodo o per l’applicazione specifica e stabilire procedure sicure di tra amento
ed installazione. I distributori di questo prodo o dovranno inviare questo documento, o le informazioni in esso contenute, ad ogni
acquirente del prodo o.
Berry Plas cs BVBA non garan sce la precisione e la completezza di de e informazioni e si solleva da qualsiasi responsabilità legata al loro
u lizzo. Gli obblighi di Berry Plas cs BVBA sono unicamente quelli stabili nei termini e nelle condizioni standard di vendita del prodo o di
Berry Plas cs BVBA. In alcun caso Berry Plas cs BVBA sarà ritenuta responsabile per danni incidentali, indire o consequenziali derivan
dalla vendita, rivendita o u lizzo scorre o del prodo o.
(*) = CLASSIFICAZIONE INTERNA (NFPA)
Sostanze PBT = sostanze persisten , bioaccumulabili e tossiche
Numero della revisione: 0602
Numero di prodo o: 40160
7 /8
S1401 resin
DSD
Dangerous Substance Direc ve - Dire va delle Sostanze Pericolosi
DPD
Dangerous Prepara on Direc ve - Dire va dei Prepara Pericolosi
CLP (EU-GHS) Classifica on, labelling and packaging (Globally Harmonised System in Europa)
Testo integral di eventuali frasi R indica nelle sezione 2 e 3:
R36/38
R43
R51/53
Irritante per gli occhi e la pelle
Può provocare sensibilizzazione per conta o con la pelle
Tossico per gli organismi acqua ci, può provocare a lungo termine effe
nega vi per l'ambiente acqua co
Testo integral di eventuali frasi H indica nelle sezione 2 e 3:
H315
H317
H319
H411
Provoca irritazione cutanea.
Può provocare una reazione allergica della pelle.
Provoca grave irritazione oculare.
Tossico per gli organismi acqua ci con effe di lunga durata.
Testo integral delle classi indica nelle sezione 2 e 3:
Aqua c Chronic
Eye Irrit.
Skin Irrit.
Skin Sens.
Pericoloso per l’ambiente acqua co - cronico
Irritazione oculare
Irritazione cutanea
Sensibilizzazione cutanea
Numero della revisione: 0602
Numero di prodo o: 40160
8 /8
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

biologia

5 Carte patty28

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard