Cura del veicolo

annuncio pubblicitario
(FM8) ODYSSEY STYLE OWNER GUIDE VER 1.10 - EURO
R
Cura del veicolo
Cura del veicolo
PULIZIA DELLA CARROZZERIA
Lavaggio del veicolo
ATTENZIONE
Prima di lavare il veicolo, rimuovere gli accumuli di
fango e sporco con un getto d’acqua.
Alcuni sistemi di pulizia ad alta pressione
hanno una potenza sufficiente a penetrare le
tenute delle portiere e dei cristalli e
danneggiare il rivestimento e le serrature delle
portiere.
Lavare il veicolo frequentemente, usando una
spugna e abbondanti quantità di acqua fredda o
tiepida miscelata con uno shampoo per auto adatto.
Risciacquare scrupolosamente e asciugare con una
pelle di daino o un altro panno sintetico sostitutivo.
Non dirigere mai il getto d’acqua direttamente sulla
presa d’aria del motore, sulle prese d’aria del
riscaldamento, sulle guarnizioni della carrozzeria
(portiere, tettuccio, cristalli, ecc.) o su qualsiasi altro
componente che potrebbe rimanere danneggiato
(luci, specchietti, rivestimento esterno e altro).
Trattare ogni tanto la superficie verniciata con una
pasta lucidante omologata, senza però applicarla alle
aree non verniciate delle modanature dei paraurti.
Nota: in condizioni di caldo, non lavare il veicolo
sotto la luce diretta del sole.
Non usare sistemi di lavaggio pressurizzato
nell’area del vano motore, in quanto possono
danneggiare i componenti più fragili,
l’impianto elettrico e altro.
Ricordare di leggere e rispettare tutte le
avvertenze e le istruzioni fornite con i prodotti
detergenti utilizzati.
Non usare mai prodotti detergenti che non
siano omologati per l’uso sui veicoli.
Le sostanze corrosive, quali escrementi di
uccelli, resina degli alberi, insetti morti,
macchie di catrame, sale per uso stradale e
scorie industriali possono danneggiare la
verniciatura del veicolo. Rimuovere questi depositi
al più presto per evitare danni alla verniciatura.
201
(FM8) ODYSSEY STYLE OWNER GUIDE VER 1.10 - EURO
L
Cura del veicolo
Pulizia dopo la guida fuoristrada
Manutenzione del sottoscocca
Sul sottoscocca del veicolo si possono accumulare i
materiali corrosivi usati sulle strade per sciogliere
neve e ghiaccio, nonché i materiali raccolti durante la
guida fuoristrada o l’attraversamento di guadi di
acqua salata. Se non vengono rimossi, questi
materiali possono accelerare la corrosione. Lavare a
intervalli regolari il sottoscocca con abbondante
acqua dolce, prestando particolare attenzione alle
aree in cui tendono ad accumularsi il fango e i detriti.
ATTENZIONE
Verificare che le aree attorno alle prese d’aria
e alla griglia anteriore siano pulite e prive di
detriti. Prestare particolare attenzione alla
griglia inferiore e al radiatore. Il mancato rispetto di
questa precauzione può provocare il
surriscaldamento del motore e quindi gravi danni.
Dopo la guida fuoristrada, assicurarsi quanto prima
che il sottoscocca del veicolo sia pulito. Consultare il
manuale Guida fuoristrada per ulteriori informazioni
sulla pulizia dopo l’uso fuoristrada del veicolo. Il
manuale è disponibile online all’indirizzo
http://www.ownerinfo.landrover.com.
Se si rilevano tracce di danni o corrosione, fare
controllare il veicolo al più presto possibile da un
concessionario Land Rover/riparatore autorizzato.
Lucidatura
Trattare occasionalmente la superficie verniciata con
una pasta lucidante omologata con le seguenti
proprietà:
•
Poco abrasiva per rimuovere la contaminazione
senza rimuovere o danneggiare la verniciatura.
•
Azione stuccante per riempire i graffi e ridurne la
visibilità.
•
Cera per proteggere la verniciatura dagli
elementi atmosferici.
Nota: non applicare la pasta lucidante per autoveicoli
alle aree non verniciate delle modanature dei
paraurti. La pasta lucidante penetra negli interstizi
della finitura delle superfici.
LAN2376
Usando un tubo per giardinaggio, dirigere un getto di
acqua pulita attraverso il paraurti anteriore (nel punto
indicato dalle frecce) per rimuovere eventuali
accumuli di fango dal radiatore e dal condensatore
dell’aria condizionata.
Cristallo e specchietti retrovisori
ATTENZIONE
Non usare mai prodotti detergenti abrasivi o
raschietti metallici per il ghiaccio sugli
specchietti retrovisori o sul parabrezza/
lunotto.
Asportazione delle macchie di catrame
Usare acquaragia minerale per rimuovere dalla
verniciatura le macchie di catrame e gli aloni di
grasso persistenti. Dopo aver usato l’acqua ragia,
ricordare di lavare immediatamente l’area interessata
con acqua saponata al fine di rimuovere ogni traccia
del solvente utilizzato.
Il lunotto e gli specchietti retrovisori devono essere
puliti usando esclusivamente acqua saponata e un
panno morbido. In questo modo si eviterà di
danneggiare la superficie riflettente dello
specchietto, gli elementi riscaldatori e l’antenna del
lunotto.
202
(FM8) ODYSSEY STYLE OWNER GUIDE VER 1.10 - EURO
R
Cura del veicolo
Plastica e tessuto
PULIZIA DEI CERCHI IN LEGA
AVVERTENZA
ATTENZIONE
Non lucidare il gruppo strumenti. Le
superfici lucidate sono riflettenti e possono
interferire con la visuale del guidatore.
Non utilizzare detergenti per ruote non
omologati o a base acida in quanto possono
danneggiare il rivestimento delle ruote,
provocando la corrosione dei cerchi.
Pulire le superfici rivestite in plastica o tessuto con
acqua calda e un sapone non detergente, quindi
pulire con un panno morbido.
I cerchi in lega sono protetti da un rivestimento
anticorrosione. Per prevenire la corrosione, è
fondamentale che questo rivestimento non venga
danneggiato.
Pelle
Quando si smontano o montano gli pneumatici,
avvisare sempre il gommista di trattare le ruote in
lega con estrema cautela. Non utilizzare leve per
pneumatici.
ATTENZIONE
Utilizzare soltanto prodotti detergenti
appositamente creati per la pulizia della pelle.
Non usare sostanze chimiche, alcol o
materiali abrasivi in quanto causerebbero il rapido
deterioramento della pelle. L’uso di prodotti non
omologati renderanno nulla la garanzia.
Lavare le ruote con acqua e sapone: tale procedura
deve essere eseguita frequentemente se le ruote
rimangono esposte a depositi di sporco, sale, argilla
e altro. In caso di dubbi sulla frequenza di pulizia
delle ruote in condizioni particolari, consultare il
concessionario/riparatore autorizzato.
Alcuni materiali/tessuti hanno la tendenza a
trasferire il colore e questo potrebbe causare
un lieve scolorimento della pelle con colori
più chiari. Le aree interessate devono essere pulite
non appena possibile e trattate nuovamente con la
protezione.
Utilizzare il detergente per ruote approvato dalla
Land Rover per rimuovere lo sporco più resistente.
PULIZIA DELL’ABITACOLO
La pelle deve essere pulita e protetta almeno ogni sei
mesi.
AVVERTENZA
La Land Rover consiglia l’uso del kit di pulizia per la
pelle BAC500490. Utilizzare il kit esclusivamente
secondo le istruzioni indicate.
Assicurarsi di leggere tutte le informazioni e
istruzioni per l’uso fornite insieme ai
prodotti detergenti. Se utilizzati in maniera
non corretta alcuni prodotti possono risultare nocivi
per la salute.
Nota: alcuni materiali/tessuti hanno la tendenza a
perdere il colore e questo può dare luogo a un lieve
scolorimento della pelle più chiara. Le aree
interessate devono essere pulite non appena
possibile e trattate nuovamente con la protezione.
ATTENZIONE
Alcuni prodotti, se usati in modo sbagliato,
possono causare danni alle superfici
dell’abitacolo.
Moquette e tessuti
Pulire utilizzando esclusivamente una soluzione
diluita ottenuta con un detergente per selleria
omologato. Prima dell’applicazione, si consiglia di
provare sempre il prodotto detergente in un punto
non visibile.
203
(FM8) ODYSSEY STYLE OWNER GUIDE VER 1.10 - EURO
L
Cura del veicolo
Strumentazione, orologio e sistema audio
RIPARAZIONE DI PICCOLI DANNI ALLA
VERNICIATURA
Usare esclusivamente un panno asciutto e morbido
per pulire la strumentazione, l’orologio e le
apparecchiature audio. Non usare liquidi detergenti o
spray.
Ispezionare la verniciatura a intervalli regolari,
verificando l’eventuale presenza di danni. Le
scheggiature dovute al pietrisco, le screpolature o i
graffi profondi sulla verniciatura o sulla carrozzeria
devono essere riparati immediatamente. Il metallo
esposto si corrode rapidamente e se lasciato privo di
protezione, può richiedere costose riparazioni.
Cinture di sicurezza
AVVERTENZA
Evitare che nel meccanismo delle cinture di
sicurezza possano penetrare acqua,
detergenti o pezzi di tessuto. Qualsiasi
sostanza che dovesse penetrare nel meccanismo
può compromettere le prestazioni della cintura di
sicurezza in caso di collisione.
Per le scheggiature e i graffi di minore importanza, è
possibile eseguire un ritocco con i materiali e le
istruzioni disponibili presso i concessionari
Land Rover/riparatori autorizzati. Per i danni più
estesi, sarà necessario l’intervento di un carrozziere
professionista. Rivolgersi al concessionario
Land Rover/riparatore autorizzato.
Estrarre completamente le cinture di sicurezza,
quindi usare acqua calda e sapone non detergente
per la pulizia. Lasciare asciugare le cinture di
sicurezza all’ombra, lasciandole completamente
estratte.
Nota: durante la pulizia delle cinture di sicurezza,
esaminare il nastro e verificare che non siano
presenti tracce di usura o danni. In caso di usura o
danni eventuali, il necessario intervento deve essere
eseguito da un concessionario Land Rover/
riparatore autorizzato.
Protezioni dei moduli dell’airbag
AVVERTENZA
Le protezioni degli airbag devono essere
pulite esclusivamente con un panno
leggermente inumidito e una piccola
quantità di detergente per selleria. Evitare che le
protezioni o le aree circostanti degli airbag vengano
contaminate da liquidi. Eventuali sostanze che
dovessero penetrare nel meccanismo possono
impedire la corretta attivazione dell’airbag durante
un incidente.
204
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

creare flashcard