viaggi in buthan festival paro fn

annuncio pubblicitario
Tour Bhutan – L’ultimo regno immacolato
Documenti e visto: passaporto individuale valido almeno 6 mesi dalla data di ingresso nel Paese con due
pagine libere. Il visto viene rilasciato direttamente dall’Autorità per il Turismo del Bhutan (Tourism Authority
of Bhutan - TAB) tramite la nostra organizzazione. Vi preghiamo pertanto di inviare la fotocopia
del passaporto almeno un mese prima della partenza. La spesa del visto così come la tassa d’uscita (tassa
turismo) sono inclusi nei costi del viaggio, dopo di che il visto viene emesso all’arrivo in Bhutan . Verificare
personalmente la validità del proprio passaporto. Si ricorda che l’organizzazione non ha alcuna responsabilità
nell'impossibilità a partire o ad entrare nel paese di destinazione a causa di documenti non corretti.
Vaccinazioni: nessuna vaccinazione è obbligatoria.
Valuta bhutanese: Lo ngultrum è la valuta ufficiale del Bhutan . È diviso in 100 chhetrum
Il cambio attuale è di circa 1 EUR = 77,5335 ngultrum (cambio ottobre 2014). Le monete non sono molto
diffuse e la valuta bhutanese è fissata 1:1 rispetto a quella indiana, indian rupee.
È consigliabile portare dei contanti in euro o meglio ancora dollari americani che si cambiano facilmente e
che vengono accettati anche nei negozi e nei ristoranti. La carta di credito è accettata solo negli alberghi
abilitati.
Lingua : la lingua ufficiale è lo Dzongkha e l’inglese è largamente diffusa in quanto il governo la utilizza
come mezzo di comunicazione ed educazione nelle scuole.
Religione: La scuola Drukpa (uno dei gruppi in seno alla scuola Kagyu del Buddhismo tibetano e facente
parte del Buddhismo Mahayana) è la religione di stato.L'induismo è la fede dominante dei territori
meridionali. In alcune parti limitate del Paese si professano il Buddhismo Bon, l'animismo e lo
sciamanesimo.
Fuso orario: 5 ore in avanti rispetto all’Italia. 4 ore quando in Italia vige l’ora legale.
Clima: Da fine giugno a fine settembre c’è il monsone, quindi in tale periodo sono frequenti improvvisi e
intensi scrosci monsonici. La stagione secca va da inizio Ottobre ad Aprile e costituisce il periodo migliore
per effettuare questo tour.
Altreculture
C.so A. Tassoni 79/4 – 10143 Torino
Tel. 0039 011 0361194 email: [email protected]
www.altreculture.it
Temperature in C° max/min:
gen
Timphu
feb
12/14/1
3
Punakha 17/5 19/8
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
16/4
20/7
23/13 24/15 25/15 25/16 23/15 22/10 18/5
22/11
25/14 27/17 29/20 28/20 28/20 27/20 26/16 23/10 20/6
15/-1
Telefono: Per telefonare dall'Italia in Bhutan il prefisso è il seguente: 00975 seguito dal prefisso del
distretto senza lo 0 e dal numero desiderato.
Per telefonare in Italia dal Bhutan il prefisso internazionale è: 0039/indicativo della città con 0/ numero di
telefono.
Per utilizzare i telefoni cellulari nel modo corretto contattare il proprio gestore di telefonia prima della
partenza.
Voltaggio: Il voltaggio è 230 Volt e cicli 50 con bassa tensione. Le prese elettriche possono essere di diverso
tipo per cui è consigliato portarsi un adattatore universale e una torcia a batteria dato che possono essere
frequenti black out.
Varie: un viaggio dal taglio prettamente culturale in occasione dei festival religiosi di Paro e del meno noto
di Gasa, con spunti paesaggistici e anche naturalistici di grande fascino e alcuni facili percorsi trekking. Si
attraverseranno fertili e lussureggianti vallate alle pendici Himalayane , passi di oltre 3000 metri, montagne
e scenari di rara bellezza. Un viaggio intenso e ricco di visite, ma non difficile, per chi desidera una grande
sintesi tra preziosi gioielli culturali, artistici e paesaggistici del mondo buddhista. I trekking previsti non
presentano particolari difficoltà e sono adatti a tutte le persone che amano camminare nella natura e
hanno una buona resistenza fisica. Necessario portarsi scarponcini adatti. Il trekking più impegnativo è al
Monastero Taktsang che dura circa 5 ore , si può tuttavia percorrere il sentiero a cavallo di mulo. Gli
spostamenti su strada possono presentare qualche disagio in quanto alcune strade interne e alcune
panoramiche sono a volte strette e un po’ dissestate. Le sistemazioni sono previste in hotel / guesthouse/
ecolodges alcuni molto semplici ma dotati di tutti i servizi, ma in alcune guesthouse l’elettricità potrebbe
essere erogata solo in alcune ore della giornata. Inoltre, essendo un evento che richiama un grande afflusso
di turismo, le sistemazioni potrebbero subire delle variazioni indipendenti dal nostro volere e dal nostro
controllo perché stabilite dal governo. In alcuni casi potrebbe non esserci garanzia della camera singola.
Ricordiamo però che si tratta di sistemazioni situate in luoghi poco battuti dal turismo di massa e immerse
Altreculture
C.so A. Tassoni 79/4 – 10143 Torino
Tel. 0039 011 0361194 email: [email protected]
www.altreculture.it
completamente nella natura il più delle volte, per cui si richiede comunque un certo spirito di
adattamento , consapevolezza della particolarità dei luoghi in cui si alloggia e rispetto. Il tour è
accompagnato da guide locali parlanti inglese.
Abbigliamento: Data la variabilità del clima bhutanese consigliamo di portare un certo assortimento di capi,
comprese mantelle impermeabili e abiti caldi per la sera, scarponi e scarpe da trekking, cappello,
occhiali, crema da sole e per labbra, borraccia, torcia, ombrello pieghevole, una sveglia, tappi per le
orecchie, prodotti contro le zanzare ed eventuale zanzariera, farmacia da viaggio e pronto soccorso.
Attenzione .La vendita di prodotti di tabacco è proibita. In tutto il Bhutan è in vigore una legge antifumo
per cui è vietato fumare ovunque tranne che a casa propria. Nel testo di tale legge risulta che ogni turista
può portare con sé una stecca di sigarette per uso personale, con divieto assoluto di venderla.
Le strutture di questo viaggio
THIMPHU: Hotel Gakyil / Hotel Kisa / Namseling Hotel / Hotel Norbuling /
TRONGSA: Yankhil Resor/ Phuenzi Lodge / Raven Crown Resort / Hotel Tashi Ninjay
BUMTHANG: Wangdicholing Resort /Hotel Jakar View / Mountain Lodge / Hotel Peling
PUNAKHA & WANGDUE: Hotel Dragon’s Nest / Meri Puensum Resort / Damchen Resort / Hotel Pema Karpo
PARO: The Village Lodge / Hotel Tashi Phuntshok / Tashi Namgay Resort / Tiger Nest Resort
Le sistemazioni sono ancora in via di definizione e verranno confermate al momento della prenotazione
Altreculture
C.so A. Tassoni 79/4 – 10143 Torino
Tel. 0039 011 0361194 email: [email protected]
www.altreculture.it
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard