Alcatel-Lucent OmniSwitch 6400

annuncio pubblicitario
Alcatel-Lucent OmniSwitch 6400
FA M I G L I A D I S W I T C H L A N G I G A B I T I M P I L A B I L I
Gli switch LAN impilabili della famiglia Alcatel-Lucent® OmniSwitch™ 6400 sono switch LAN Gigabit
Ethernet Layer 2+ che rispondono alle esigenze di piccole e medie imprese (PMI) in materia di reti voce,
dati e video convergenti e ai requisiti dei fornitori di servizi di accesso Ethernet aziendali e residenziali.
La progettazione ottimizzata in termini di flessibilità e scalabilità unita ai ridotti consumi energetici fa di
OmniSwitch 6400 un collaudato sistema AOS (sistema operativo Alcatel-Lucent) che assicura un'eccellente
soluzione d'avanguardia per reti a elevata disponibilità e gestibilità, ecocompatibili e con funzioni
automatiche di protezione.
La famiglia OmniSwitch 6400 è pensata per il segmento degli switch LAN a gestione fissa e amplia l'attuale
portfolio destinato alle società, inserendosi tra gli switch LAN impilabili della serie Alcatel-Lucent OmniStack™
6200 (Fast Ethernet Layer 2) e quelli della serie Alcatel-Lucent OmniSwitch 6850 (switch LAN Gigabit avanzati
Layer 3 con interfacce da 10G) per caratteristiche di velocità e software.
Questi versatili switch LAN si riveleranno particolarmente utili nelle soluzioni seguenti:
• Reti convergenti per piccole e medie imprese (PMI)
• Gruppi di lavoro in filiali
• Accesso Metro Ethernet per applicazioni "triple-play" in aree residenziali/metropolitane
Caratteristiche principali
Vantaggi principali
Disponibilità e prestazioni:
• Robusta infrastruttura a disponibilità
continua, tempi di risposta ottimali
per utenti e applicazioni, protezione
dell'investimento
• Commutazione wire-rate e
prestazioni di instradamento
• Elevata disponibilità con connessioni
in stack ridondante, failover dell'unità
primaria/secondaria, opzioni di
alimentazione hot-swap e ripristino
della configurazione
Caratteristiche principali
Vantaggi principali
Sicurezza e qualità del servizio:
• Sicurezza e controllo d'avanguardia
della rete per garantire la continuità
• Controllo di accesso alla rete con rilevamento automatico mediante
infrastruttura Access Guardian (802.1X, MAC, regole)
operativa e prevenire guasti alla rete
• Qualità del servizio (QoS) ed elenchi ACL (Access Control List) avanzati
per il controllo del traffico
• Contenimento e quarantena automatici con Alcatel-Lucent Quarantine Manager
Flessibilità senza confronti e gestibilità semplificata:
• Scelta tra modelli a 24 porte, 48 porte PoE (Power-over-Ethernet) o non-PoE
e in fibra.
• Configurazione scalabile e versatile
che agevola l'implementazione e
garantisce la conformità delle
preferenze delle PMI, delle filiali o
dei provider di servizi
• Scalabilità da 24 a 384 porte mediante stack ad alta velocità
• Gestione AOS mediante interfaccia Web (Webview)
• Supportato dal sistema di gestione della rete Alcatel-Lucent 2500/2700 e da
applicazioni 5620 Service Aware Manager (SAM)*
* Richiedere la disponibilità
La famiglia di switch impilabili Alcatel-Lucent OmniSwitch 6400 offre un'ampia gamma di modelli Gigabit PoE, non PoE e in fibra.
Tutti i modelli della famiglia Alcatel-Lucent OmniSwitch 6400 sono switch impilabili con chassis a configurazione fissa e fattore di
forma 1U. Possono essere dotati di ricetrasmettitori SFP approvati da Alcatel-Lucent in grado di supportare distanze brevi, lunghe
e molto lunghe.
Nella tabella 1 sono indicati i modelli OmniSwitch 6400 disponibili.
Chassis
10/100/1000
o Gig
Porte combo da Porte di stack da
1 Gigabit
10 Gigabit
Alimentazioni
supportate
Alimentazioni di
backup supportate
Modelli non PoE
OS6400-24
20 10/100/1000
4
2
Alimentazione CA interna
CA o CC esterna
OS6400-48
44 10/100/1000
4
2
Alimentazione CA interna
CA o CC esterna
OS6400-U24
22 Gig SFP **
2
2
Alimentazione CA interna
CA o CC esterna
OS6400-U24D
22 Gig SFP **
2
2
Alimentazione CA interna
CA o CC esterna
OS6400-P24
20 10/100/1000
4
2
360 W CA o 510 W CA
360 W CA o 510 W CA
OS6400-P48
44 10/100/1000
4
2
360 W CA o 510 W CA
360 W CA o 510 W CA
Modelli PoE
* Le porte combo sono configurabili singolarmente per 10/100/1000Base-T o 1000Base-X, con possibilità di supporto per ricetrasmettitore SFP per distanze brevi, lunghe e molto lunghe.
** Le interfacce fibra ottica Gigabit supportano ricetrasmettitori ottici SFP Gigabit o 100BaseX.
OS6400-24
Conformità
Alcatel-Lucent è leader in materia di conformità con la normativa ambientale, nello specifico con:
• RoHS - La famiglia OmniSwitch di Alcatel-Lucent è tra i primi dispositivi hardware conformi alla nuova direttiva della
Comunità Europea sulle Restrizioni relative alle sostanze nocive nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche
• WEEE - Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche
2
Alcatel-Lucent OmniSwitch 6400 | Scheda tecnica
Specifiche del prodotto
Caratteristiche
Prestazioni
Interfacce e velocità
• 24 e 48 porte 10/100/1000 e
24 porte 100/1000BaseX
• Funzionalità wire-rate a Layer 2 e
Layer 3 su tutte le porte
• Due porte stack incorporate
10 Gbps full-duplex
• OS6400-24, -P24, -48, -P48
supportano quattro porte combo
SFP Gigabit Ethernet (GigE)
• OS6400-U24, -U24D supportano
due porte combo SFP GigE
• PoE: IEEE 802.3af supportato sui
modelli PoE “P” (15,4 W per porta)
QoS
• Code di priorità: otto code basate
su hardware per porta
• Assegnazione di priorità al traffico:
QoS su base flusso con
assegnazione di priorità interna ed
esterna (altrimenti detta a.k.a.
remarking)
• Gestione della larghezza di banda:
gestione della larghezza di banda
su base flusso, ingress policing
shaping ed egress shaping su base
porta
• Gestione delle code: Random Early
Detect/Discard (RED), algoritmo di
smaltimento della coda
configurabile; Strict Priority,
Weighted e Deficit Round Robin
• 1000 criteri ACL
• Classificazioni da Layer 2 a Layer 4
Elevata disponibilità
Sistema
• Due porte stack incorporate per
assicurare configurazioni di stack
ad anello fault-tolerant
• Alimentazione ridondante
1:1 fornita da OS6400-BPS
• Archiviazione di file a doppia
immagine e doppia configurazione
per il backup
Commutazione Layer 2
• Fino a 16.000 MAC
• Fino a 4000 VLAN
• Protocollo RRSTP (Ring Rapid
Spanning Tree Protocol)
ottimizzato per topologia ad
anello, con tempi di convergenza
inferiori a 100 ms
• 802.1s Multiple Spanning Tree
Protocol per topologia senza loop
e ridondanza dei collegamenti
• 802.1w Rapid Reconfiguration of
Spanning Tree, che consente il
failover su collegamenti ridondanti
con tempi inferiori al secondo
• Per-VLAN Spanning Tree (1x1)
Alcatel-Lucent
• 802.1d Spanning Tree Protocol per
topologia senza loop e ridondanza
del collegamento
• Aggregazione statica e dinamica
802.3ad dei collegamenti che
supporta la configurazione
automatica di connessioni
aggregate con altri switch
Commutazione Layer 3
• Instradamento statico IPv4 e IPv6
• RIP v1 e v2 per IPv4, RIPng per IPv6
• Fino a 1000 percorsi RIP e statici
IPv4 o 512 percorsi IPv6:
• Fino a 128 interfacce IPv4 e 16
inferfacce IPv6
Multicast
• IGMP (Internet Group
Management Protocol) snooping
v1/v2/v3 per l'ottimizzazione del
traffico multicast
• Fino a 1000 gruppi multicast
Protocolli di rete
• Stack TCP/IP
• Protocollo ARP (Address
Resolution Protocol)
• Relè DHCP (Dynamic Host
Configuration Protocol)
• Relè DHCP per l'inoltro delle
richieste del client al server DHCP
• Relè UDP (User Datagram
Protocol) generico per VLAN
Gestione semplificata
Interfaccia utente
• CLI Alcatel-Lucent intuitiva con
interfaccia familiare che riduce i
costi di formazione
• Manuali utente completi forniti di
esempi
• Element manager point-and-click
basato su Web di facile utilizzo
(WebView), con Guida rapida
integrata in linea, per configurare
facilmente le nuove funzionalità
• Gestione Telnet remota o accesso
Secure Shell tramite SSH
• Caricamento file mediante Trivial
File Transfer Protocol (TFTP) e FTP
• File di configurazione ASCII per la
modifica offline e la
configurazione di funzionalità in
modalità massiva
• Il client BootP/DHCP consente la
configurazione automatica delle
informazioni IP dello switch per
semplificare l'implementazione
• Le porte 10/100/1000 con autonegoziazione configurano
automaticamente la velocità e le
impostazioni duplex della porta
• L'interfaccia Auto MDI/MDIX
(Medium-Dependent Interface)
configura automaticamente i
segnali di trasmissione e ricezione,
per supportare i cavi Ethernet
standard o crossover
• Protocollo SNMP (Simple Network
Management Protocol) v1/v2/v3
• Integrazione con SNMP manager di
Alcatel-Lucent OmniVista per la
gestione completa della rete
Monitoraggio e risoluzione dei
problemi di rete
• Supporta il gruppo RMON (Remote
Network Monitoring) RFC 2819
(1-Statistiche, 2-Cronologia,
3-Allarmi e 9-Eventi)
• Port mirroring su base porta per
risoluzione dei problemi e
intercettazione legale, che
supporta quattro sessioni con
porte sorgente multiple verso
un'unica destinazione
• Policy-based mirroring, che
consente la scelta del tipo di
traffico per il mirroring mediante
i criteri QoS
• Remote Mirroring su base porta
• Il port monitoring consente
l'acquisizione di pacchetti Ethernet
in un file o per la visualizzazione
su schermo per assistere nella
risoluzione dei problemi
• Logging locale (sulla memoria
flash) e remoto (Syslog)
• UDLD (Unidirectional Link
Detection) per la rilevazione di
connessioni unidirezionali
Configurazione della rete
• 802.1AB - Protocollo LLDP (Link
Layer Discovery Protocol) con
estensioni MED
• Protocollo AMAP (Alcatel-Lucent
Mapping Adjacency Protocol) per
la creazione di mappe topologiche
all'interno della famiglia di
prodotti OmniVista
• Protocollo GVRP (GARP VLAN
Registration Protocol) per pruning
VLAN compatibile con 802.1Q e
creazione di VLAN dinamiche
• Modalità di inoltro rapido sulle
porte utente per eliminare il
ritardo di 30 secondi dello
spanning tree
• QoS automatica per il traffico
di gestione dello switch nonché
per il traffico dai telefoni IP
Alcatel-Lucent
• Protocollo NTP (Network Time
Protocol) per la sincronizzazione
della rete
Sicurezza avanzata
Controllo degli accessi
• Supporto 802.1X multi-client,
multi-VLAN permette
l’autenticazione per client
e l’assegnazione di VLAN
• 802.1X con group mobility
• 802.1X con autenticazione basata
su MAC, group mobility o supporto
"ospite" VLAN
• Autenticazione basata su MAC per
host non-802.1X
• VLAN autenticata che chiede nome
utente e password agli utenti e
supporta l'accesso VLAN dinamico
basato sull'utente
• Captive Portal - Un nuovo criterio
di Access Guardian che utilizza il
portale Web incorporato per
l'autenticazione dell'utente.*
• Autenticazione PKI (Public Key
Infrastructure) per l'accesso SSH
• Supporto del controllo*
dell'integrità host e VLAN
di ripristino
• Sicurezza LPS (Learned Port
Security) o a blocco degli indirizzi
MAC che consente l'accesso alla
rete solo ai dispositivi conosciuti,
impedendo l'accesso di dispositivi
non autorizzati
• Supporto per Microsoft® Network
Access Protection (NAP)*
Contenimento, monitoraggo e
quarantena
• Supporto per Alcatel-Lucent
OmniVista 2770 Quarantine
Manager e VLAN di quarantena
• Elenco ACL (Access Control List)
per il filtraggio e il blocco del
traffico indesiderato, inclusi gli
attacchi di tipo denial of service.
Filtraggio su base flusso in
hardware (da Layer 1 a Layer 4)
• Snooping DHCP, protezione DHCP
IP spoofing
• Protezione ARP dinamica e
rilevamento di infezioni ARP
• Blocco BPDU (Bridge Protocol Data
Unit) - Disabilitazione automatica
delle porte dello switch definite
come porte utente alla ricezione di
un pacchetto di spanning tree
(BPDU). Inibisce il funzionamento
di bridge Ethernet non autorizzati
con spanning tree abilitato
• Supporto sFlow v5 per monitorare,
controllare e gestire in modo
efficace l'utilizzo della rete
Gestione protetta
• Autenticazione degli
amministratori via RADIUS e
protocollo LDAP (Lightweight
Directory Access Protocol)
impedisce la gestione non
autorizzata degli switch
• Il client TACACS+ consente le
operazioni di autenticazione,
autorizzazione e gestione degli
account mediante un server
remoto TACACS+
• SSH (Secure Shell), SSL (Secure
Socket Layer) per l'accesso HTTPS
e SNMPv3 per le comunicazioni
crittografate di gestione remota
• Caricamento protetto dei file
mediante protocollo SFTP
(Secure File Transfer Protocol)
o SCP (Secure Copy)
* Richiedere la disponibilità
Alcatel-Lucent OmniSwitch 6400 | Scheda tecnica
3
• Sicurezza dei protocolli switch
¬ MD5 per protocollo RIP (Routing
Information Protocol) v2 e
SNMPv3
¬ SSH per sessione CLI protetta
con supporto PKI
¬ SSL per sessione HTTP protetta
Specifiche tecniche
Indicatori
LED per porta
• 10/100/1000: PoE, link/attività
• SFP: link/attività
• Stack: link/attività
Servizi di accesso Ethernet
LED di sistema
• DHCP Option 82 - Relay Agent
Information configurabile
• Q-in-Q (stack VLAN)
• Compatibile con Ethernet OAM
con 802.1ag
• Supporto Alcatel-Lucent 5620 SAM
(5620 SAM versione 6.1)
• Funzionalità VLAN privata
• IP Multicast VLAN (IPMVLAN)
• Servizi Ethernet:
¬ Servizi LAN Service VLAN
(SVLAN) e Customer VLAN
(CVLAN) trasparenti
¬ Servizi Ethernet NNI (Networkto-Network Interface) e UNI
(User Network Interface)
¬ Identificazione del profilo SAP
(Service Access Point)
• MEF 9 e 14 certificati
• Protezione UDLD
• Riconoscimento fino a 16.000
indirizzi MAC
• Fino a 2000 criteri QoS
• Fino a 1000 criteri ACL
• Fino a 4096 VLAN per switch
• Switch ID (indica l'ID di stack
dell'unità nello stack: da 1 a 8)
• System (OK) (stato HW/SW
chassis)
• PWR (stato alimentatore primario)
• PRI (chassis virtuale primario)
• BPS (stato alimentazione di
backup)
Alimentazione e consumo di
energia
• Supporta alimentatori hot-swap
ridondanti
• Alimentazione CA: da 90 V a 220 V CA
• Alimentazione CC: da 36 V a 72 V CC
Modelli non PoE
• L'alimentatore principale interno
e quello di backup esterno sono
collegati direttamente alla parte
posteriore dell'unità o montati in
modalità remota
• L'alimentatore di backup è
alloggiato in un apposito ripiano
in grado di ospitare un
alimentatore 6400-BP (CA) o
6400-BP-D (CC)
Modelli PoE
• Alimentatori da 360 W (CA) e
510 W (CC) utilizzati solo con
modelli PoE
• Nel ripiano di alimentazione
sono alloggiati un alimentatore
da 510 W CA o due da 360 W CA
• Potenza dinamica per PoE con
alimentatore da 360 W: 240 W
• Potenza dinamica per PoE con
alimentatore da 510 W: 390 W
Dimensioni fisiche (LxPxH)
Dimensioni chassis (senza staffe di
montaggio)
a 24 porte non-PoE e in fibra con
alimentatore interno
• Altezza: 4,4 cm
• Larghezza: 44,0 cm
• Profondità: 27,0 cm
a 48 porte non-PoE con alimentatore
interno
• Altezza: 4,4 cm
• Larghezza: 44,0 cm
• Profondità: 27,0 cm
24 porte PoE senza ripiano di
alimentazione
• Altezza: 4,4 cm
• Larghezza: 44,0 cm
• Profondità: 27,0 cm
a 48 porte PoE senza ripiano di
alimentazione
• Altezza: 4,4 cm
• Larghezza: 44,0 cm
• Profondità: 27,0 cm
Dimensioni complessive compreso
ripiano di alimentazione per
alimentatore PoE e di backup
• 44 x 44,6 x 4,4 cm per chassis da
27,0 cm
• 44,0 x 50,6 x 4,4 cm per chassis da
33 cm
Nota: la larghezza di tutti gli chassis
con staffe di montaggio installate è
di 48,2 cm
Peso
Chassis
Non-PoE con alimentatore interno
•
•
•
•
OS6400-24 4,28 kg
OS6400-48 5,43 kg
OS6400-U24 4,43 kg
OS6400-U24D 4,189 kg
* Richiedere la disponibilità
4
Alcatel-Lucent OmniSwitch 6400 | Scheda tecnica
PoE senza alimentatore interno
• OS6400-P24 4,07 kg
• OS6400-P48 4,50 kg
Umidità (di esercizio e
immagazzinaggio):
• Da 5% a 95% senza condensa
Alimentatori
Standard IEEE
• OS6400-BP 126W CA: 1,11 kg
• OS6400-BP-D 120W CC: 0,95 kg
• OS6400-BP-P 360W CA:
3.22 lb 1,46 kg
• OS6400-BP-PH 510W CA: 2,59 kg
• Ripiano di alimentazione: 0,57 kg
• IEEE 802.1D (STP)
• IEEE 802.1p (CoS)
• IEEE 802.1Q (VLANs)
• IEEE 802.1ad Q-in-Q (VLAN
stacking)
• IEEE 802.1ag (Connectivity Fault
Management)
• IEEE 802.1s (MSTP)
• IEEE 802.1w (RSTP)
• IEEE 802.1X (Port Based Network
Access Protocol)
• IEEE 802.3i (10BaseT)
• IEEE 802.3u (Fast Ethernet)
• IEEE 802.3x (Flow Control)
• IEEE 802.3z (Gigabit Ethernet)
• IEEE 802.3ab (1000BaseT)
• IEEE 802.3ac (VLAN Tagging)
• IEEE 802.3ad (Link Aggregation)
• IEEE 802.3af (Power-over-Ethernet)
EMC
• FCC CRF titolo 47 sottoparte B
(Limiti classe A. Nota: classe A con
cavi UTP
• VCCI (Limiti classe A. Nota: classe
A con cavi UTP)
• AS/NZS 3548 (Limiti classe A.
Nota: classe A con cavi UTP)
• Contrassegno CE per i paesi
europei (Classe A. Nota: classe A
con cavi UTP)
• EN 55022: 1995 (standard di
emissione)
• EN 61000-3-3: 1995
• EN 61000-3-2: 2000
• EN 55024: 1998 (standard di
immunità)
• EN 61000-4-2: 1995+A1: 1998
• EN 61000-4-3: 1996+A1: 1998
• EN 61000-4-4: 1995
• EN 61000-4-5: 1995
• EN 61000-4-6: 1996
• EN 61000-4-8: 1994
• EN 61000-4-11: 1994
• IEEE 802.3: Hi-Pot Test (2250 VDC
su tutte le porte Ethernet)
Certificazioni per la sicurezza
• US UL 60950
• IEC 60950-1:2001; tutte le
deviazioni nazionali
• EN 60950-1: 2001; tutte le
deviazioni
• CAN/CSA-C22.2 No. 60950-1-03
• NOM-019 SCFI, Messico
• AS/NZ TS-001 e 60950:2000,
Australia
• UL-AR, Argentina
• Contrassegno UL-GS, Germania
• EN 60825-1 Laser, EN60825-2
Laser
• CDRH Laser
• CCC Cina
Requisiti ambientali
Temperatura di funzionamento:
• Da 0° a 45°C
Temperatura di immagazzinaggio:
• da -40° a 75°C
Standard IETF
IPV4
• RFC 2003 IP/IP tunneling
• RFC 2784 GRE tunneling
RIP
• RFC 1058 RIP v1
• RFC 1722/1723/2453/1724
RIP v2 & MIB
• RFC 1812/2644 IPv4 Router
Requirement
• RFC 2080 RIPng
IP Multicast
• RFC 1112 IGMP v1
• RFC 2236/2933 IGMP v2 & MIB
• RFC 2365 Multicast
• RFC 3376 IGMPv3
IPV6
• RFC 1886 DNS for IPv6
• RFC 2292/2373/2374/2460/2462
IPv6
• RFC 2461 NDP
• RFC 2463/2466 ICMP v6 & MIB
• RFC 2452/2454 IPv6 TCP/UDP MIB
• RFC 2464/2553/2893/3493/3513 IPv6
• RFC 3056 IPv6 Tunneling
• RFC 3542/3587 IPv6
Gestibilità
• RFC 854/855 Telnet e opzioni
Telnet
• RFC 1155/2578-2580 SMI v1 & SMI v2
• RFC 1157/2271 SNMP
• RFC 1212/2737 MIB & MIB-II
• RFC 1213/2011-2013 SNMP v2 MIB
• RFC 1215 Convention for SNMP Traps
• RFC 1573/2233/2863 Private
Interface MIB
• RFC 1643/2665 Ethernet MIB
• RFC 1901-1908/3416-3418 SNMP v2c
• RFC 2096 IP MIB
• RFC 2570-2576/3411-3415 SNMP v3
• RFC 2616 /2854 HTTP & HTML
• RFC 2667 IP Tunneling MIB
• RFC 2668/3636 IEEE 802.3 MAU MIB
• RFC 2674 VLAN MIB
• RFC 4251 Secure Shell Protocol
architecture
• RFC 4252 The Secure Shell (SSH)
Authentication Protocol
Prodotto
Sicurezza
• RFC 959/2640 FTP
• RFC 1321 MD5
• RFC 2104 HMAC Message
Authentication
• RFC 2138/2865/2868/3575/2618
RADIUS Authentication & Client MIB
• RFC 2139/2866/2867/2620
RADIUS Accounting & Client MIB
• RFC 2228 step
• RFC 2284 PPP EAP
• RFC 2869/2869bis RADIUS
Extension
Qualità del servizio (QoS)
• RFC 896 Congestion control
• RFC 1122 Internet Hosts
• RFC 2474/2475/2597/3168/3246
DiffServ
• RFC 3635 Pause control
Altri
• RFC 791/894/1024/1349 IP & IP /
Ethernet
• RFC 792 ICMP
• RFC 768 UDP
• RFC 793/1156 TCP/IP & MIB
• RFC 826/903 ARP & Reverse ARP
• RFC 919/922 Broadcasting
internet datagram
• RFC 925/1027 Multi LAN ARP /
Proxy ARP
• RFC 950 Subnetting
• RFC 951 Bootp
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
RFC 1151 RDP
RFC 1191 Path MTU Discovery
RFC 1256 ICMP Router Discovery
RFC 1305/2030 NTP v3 & Simple NTP
RFC 1493 Bridge MIB
RFC 1518/1519 CIDR
RFC 1541/1542/2131/3396/3442
DHCP
RFC 1757/2819 RMON & MIB
RFC 2131/3046 DHCP/BootP Relay
RFC 2132 DHCP Options
RFC 2251 LDAP v3
RFC 3060 Policy Core
RFC 3176 sFlow
RFC 3021 Using 31-bit prefixes
MTBF (ore)
Consumo
elettrico*
Dissipazione calore
sotto carico (Btu/ore)
Livello acustico
(dB(A))**
OS6400-24
187.933
52
180
inferiore a 40 dB (A)
OS6400-48
162.844
79
269
inferiore a 40 dB (A)
OS6400-U24
189.983
80
272
inferiore a 40 dB (A)
OS6400-U24D
424.657
80
272
inferiore a 40 dB (A)
OS6400-P24
149.166
69 (330)
235 (1126)
inferiore a 44 dB (A)
OS6400-P48
158.837
103 (330)
351 (1126)
inferiore a 44 dB (A)
Modelli non PoE
Modelli PoE***
* Consumi elettrici misurati con traffico a pieno regime
** Livelli acustici misurati con alimentatore singolo a temperatura ambiente
***Consumi elettrici dei modelli PoE misurati prima senza alimentazione PoE e poi con traffico a pieno regime con PoE e alimentatore a 360 W
Alcatel-Lucent OmniSwitch 6400 | Scheda tecnica
5
I N F O R M A Z I O N I
CODICE PRODOTTO
P E R
G L I
O R D I N I
DESCRIZIONE
Chassis OmniSwitch 6400
OS6400-24
Chassis Gigabit Ethernet con fattore di forma 1U con 44 porte RJ-45 configurabili singolarmente a 10/100/1000 BaseT,
4 porte combo configurabili per 10/100/1000 BaseT o 1000 BaseX e due porte stack dedicate 10G. Le porte combo supportano
rame o fibre ottiche su base uno a uno. È possibile ordinare separatamente ricetrasmettitori ottici Ethernet (SFP*), cavo per stack
e alimentatori di backup. Alimentatore interno CA con cavo di alimentazione e adattatore da RJ-45 a DB-9 inclusi.
OS6400-48
Chassis Gigabit Ethernet con fattore di forma 1U con 44 porte RJ-45 configurabili singolarmente a 10/100/1000 BaseT, 4 porte combo configurabili
per 10/100/1000 BaseT o 1000 BaseX e due porte stack dedicate 10G. Le porte combo supportano rame o fibre ottiche su base uno a uno.
È possibile ordinare separatamente ricetrasmettitori ottici Ethernet (SFP*), cavo per stack e alimentatori di backup. Alimentatore interno
CA con cavo di alimentazione e adattatore da RJ-45 a DB-9 inclusi.
OS6400-U24
Chassis Gigabit Ethernet con fattore di forma 1U con 22 porte 100/1000BaseX SFP, 2 porte combo configurabili per 10/100/1000 BaseT
OS6400-U24D
o 100/1000 BaseX e due porte stack dedicate 10G. Le porte combo supportano rame o fibre ottiche su base uno a uno. È possibile ordinare
separatamente ricetrasmettitori ottici Ethernet (SFP*), cavo per stack e alimentatori di backup. Adattatore da RJ-45 a DB-9 incluso.
(Alimentazione interna rispettivamente CA o CC.
Chassis OmniSwitch 6400 con PoE
OS6400-P24
Chassis Gigabit Ethernet con fattore di forma 1U con 20 porte POE RJ-45 configurabili singolarmente a 10/100/1000 BaseT, 4 porte combo
OS6400-P24H
configurabili per 10/100/1000 BaseT o 1000 BaseX e due porte stack dedicate 10G. Le porte combo supportano rame o fibre ottiche su
base uno a uno. È possibile ordinare separatamente ricetrasmettitori ottici Ethernet (SFP*), cavo per stack e alimentatori di backup. Nel
bundle è compreso un alimentatore PoE CA con ripiano di alimentazione, cavo di alimentazione specifico per il Paese, di accesso ai
manuali utente, rack di montaggio e adattatore da RJ-45 a DB-9. Nel bundle è incluso rispettivamente un alimentatore da 360 W CA o 510 W CA.
OS6400-P48
Chassis Gigabit Ethernet con fattore di forma 1U con 44 porte POE RJ-45 configurabili singolarmente a 10/100/1000 BaseT, 4 porte combo configurabili
OS6400-P48H
per 10/100/1000 BaseT o 1000 BaseX e due porte stack dedicate 10G. Le porte combo supportano rame o fibre ottiche su a uno. È possibile ordinare
separatamente ricetrasmettitori ottici Ethernet (SFP*), cavo per stack e alimentatori di backup. Nel bundle è compreso un alimentatore PoE da 510 W
CA con ripiano di alimentazione, cavo di alimentazione specifico per il Paese, scheda di accesso ai manuali utente, rack di montaggio e adattatore
da RJ-45 a DB-9. Nel bundle è incluso rispettivamente un alimentatore da 360 W CA o 510 W CA.
Alimentatori
OS6400-BP-P
Alimentatore di backup da 360 W CA modulare per OS6400-BP-P. Fornisce l'alimentazione di backup a uno switch PoE. Viene fornito con
un cavo di collegamento allo chassis e un cavo di alimentazione specifico per il Paese.
OS6400-BP-PH
Alimentatore di backup da 510 W CA modulare per OS6400-BP-PH. Fornisce l'alimentazione di backup a uno switch PoE. Viene fornito
con cavo di connessione allo chassis, cavo di alimentazione specifico per il Paese, ripiano di alimentazione e rack di montaggio.
OS6400-BP
Alimentatore di backup da 126 W CA modulare per OS6400-BP. Fornisce alimentazione di backup a uno switch non PoE. Viene fornito
con un cavo di collegamento allo chassis e un cavo di alimentazione specifico per il Paese.
OS6400-BP-D
Alimentatore di backup da 120 W CC modulare per OS6400-BP-D. Fornisce alimentazione di backup a uno switch non PoE. Viene fornito con un
cavo di collegamento allo chassis.
Ricetrasmettitori Gigabit Ethernet
SFP-GIG-EXTND
Ricetrasmettitore ottico Gigabit Ethernet Extended 1000BaseSX (SFP MSA). Supporta fibra ottica multimodale sulla lunghezza d'onda di
850 nm (nominale) con un connettore LC. Portata sino a 2 km (a seconda del grado e della condizione della fibra ottica) su MMF da
62,5/125 _m o 550 m su MMF da 62,5/125 _m. SFP-GIG-EXTND o GBIC-GIG-EXTND richiesto sulla terminazione remota.
SFP-GIG-LH40
Ricetrasmettitore ottico Gigabit Ethernet 1000BaseLH (SFP MSA). Supporta fibra ottica monomodale sulla lunghezza d'onda di 1310 nm
(nominale) con un connettore LC. Portata tipica di 40 km su SMF da 9/125 _m.
SFP-GIG-LH70
Ricetrasmettitore ottico Gigabit Ethernet 1000BaseLH (SFP MSA). Supporta fibra ottica monomodale sulla lunghezza d'onda di 1550 nm
(nominale) con un connettore LC. Portata tipica di 70 km su SMF da 9/125 _m.
SFP-GIG-LX
Ricetrasmettitore ottico Gigabit Ethernet 1000Base-LX (SFP MSA). Supporta fibra ottica monomodale sulla lunghezza d'onda
di 1310-nm (nominale) con un connettore LC. Portata tipica di 10 km su SMF da 9/125 _m.
SFP-GIG-SX
Ricetrasmettitore ottico Gigabit Ethernet 1000Base-SX (SFP MSA). Supporta fibra ottica multimodale sulla lunghezza d'onda di
850-nm (nominale) con un connettore LC. Portata tipica di 300 m su MMF da 62,5/125 _m o 550 m su MMF da 50/125 _m.
SFP-GIG-T
Ricetrasmettitore Gigabit Ethernet 1000BaseT (SFP MSA). Supporta cablaggio in rame di categoria 5, 5E e 6 fino a 100 m. SFP funziona
solo in modalità full-duplex e con velocità 1000 Mbps.
SFP-GIG-BX-D
Ricetrasmettitore SFP 1000BaseBX con interfaccia di tipo LC. Questo ricetrasmettitore bidirezionale è progettato per l'uso con cavo in fibra ottica
monomodale su un'unica connessione strand fino a 10 km. Il segnale ottico trasmesso è da 1490 nm e quello ricevuto da 1310 nm.
SFP-GIG-BX-U
Ricetrasmettitore SFP 1000BaseBX con interfaccia di tipo LC. Questo ricetrasmettitore bidirezionale è progettato per l'uso con cavo in
fibra ottica monomodale su un'unica connessione strand fino a 10 km. Il segnale ottico trasmesso è da 1310 nm e quello ricevuto da 1490 nm.
6
Alcatel-Lucent OmniSwitch 6400 | Scheda tecnica
I N F O R M A Z I O N I
CODICE PRODOTTO
P E R
G L I
O R D I N I
DESCRIZIONE
Ricetrasmettitori 100FX (per tutte le porte SFP OS6400)
SFP-100-LC-MM
Ricetrasmettitore SFP 100BaseFX con interfaccia di tipo LC. Questo ricetrasmettitore è progettato per l'uso con cavo in fibra ottica multimodale.
SFP-100-LC-SM15
Ricetrasmettitore SFP 100BaseFX con interfaccia di tipo LC. Questo ricetrasmettitore è progettato per l'uso con cavo in fibra ottica monomodale fino a 15 km.
SFP-100-LC-SM40
Ricetrasmettitore SFP 100BaseFX con interfaccia di tipo LC. Questo ricetrasmettitore è progettato per l'uso con cavo in fibra ottica monomodale fino a 40 km.
SFP-100-BX20LT
Ricetrasmettitore SFP 100BaseFX con interfaccia di tipo SC. Questo ricetrasmettitore bidirezionale è progettato per l'uso con un cavo in
fibra ottica monomodale su un'unica connessione strand fino a 20 km punto-punto. Questo ricetrasmettitore viene utilizzato normalmente
nella sede centrale (OLT), trasmette sulla lunghezza d'onda di 1550 nm e riceve segnali ottici sulla lunghezza d'onda di 1310 nm.
SFP-100-BX20NU
Ricetrasmettitore SFP 100BaseFX con interfaccia di tipo SC. Questo ricetrasmettitore bidirezionale è progettato per l'uso con un cavo
in fibra ottica monomodale su un'unica connessione strand fino a 20 km punto-punto. Questo ricetrasmettitore viene normalmente
utilizzato nel client (ONU) e trasmette sulla lunghezza d'onda di 1310 nm.
Accessori
OS6400-CBL-30
Cavo per stack OS6400 lungo 30 centimetri
OS6400-CBL-60
Cavo per stack OS6400 lungo 60 centimetri
OS6400-CBL-150
Cavo per stack OS6400 lungo 150 centimetri
Alcatel-Lucent OmniSwitch 6400 | Scheda tecnica
7
www.alcatel-lucent.com
Alcatel, Lucent, Alcatel-Lucent e il logo Alcatel-Lucent sono
marchi di Alcatel-Lucent. Tutti gli altri marchi appartengono ai rispettivi proprietari.
Le informazioni presentate sono soggette a modifiche senza preavviso. Alcatel-Lucent non si assume
alcuna responsabilità per l'accuratezza delle informazioni ivi contenute.
© 2009 Alcatel-Lucent. Tutti i diritti riservati. IT – 032107 C – 6/09
Scarica