La magia di Cinecittà sbarca sul colle di

annuncio pubblicitario
La magia di Cinecittà sbarca sul colle di Covignano grazie a
RiminiRock
Martedì 7 Febbraio 2017
L’’insolito show-room dell’azienda è diventato un felliniano set fotografico per interpretare
visivamente le vicende dell’Orlando Furioso ariostesco e della sua Angelica: ora una
mostra dal titolo “Reportage dall’Isola del pianto” e poi un volume fotografico
Una delle immagini realizzate nello show-room RiminiRock in occasione del cinquecentenario dell’Orlando Furioso
RiminiRock, impresa romagnola leader nella realizzazione di ambientazioni scenografiche in roccia artificiale per centri
benessere, spa di grandi hotel, stabilimenti termali e ville private di lusso, ha ospitato, nel settembre 2016, nel suo insolito
show-room sul colle riminese di Covignano, un workshop fotografico ideato in occasione del cinquecentenario
dell’Orlando Furioso dal Centro Etnografico Ferrarese – Osservatorio Nazionale sulla Fotografia e prodotto dal Fotoclub
Ferrara e dall’Associazione Bondeno Cultura.
Si tratta di uno spazio fiabesco, le cui grotte, scogliere, anfratti, dirupi, cascate e laghi increspati da moti ondosi sono tutti
interamente realizzati con la maestria dell’azienda riminese guidata dall’architetto Giancarlo Lega assieme ai figli Fabrizio e
Francesco, capace di rendere bella in modo naturale qualsiasi ambientazione, e che è divenuto il set sul quale cinque
fotografi nazionali ed internazionali hanno cercato di raccontare attraverso i loro scatti e l’ex libris fotografico, talvolta calcando
le orme di Federico Fellini, la modernità del divertimento ariostesco.
Un simile contesto si è dimostrato l’ideale per interpretare un’Angelica perennemente in fuga e protagonista di spettacolari
sequenze anche subacquee, tra le quali spiccano quelle che la vedono incatenata all’Isola del pianto, rendendo omaggio non
solo all’opera dell’Orlando Furioso, ma anche a Rimini, capitale adriatica delle vacanze balneari e città natale di Federico
Fellini, che ha ospitato il lavoro dei fotografi che con i loro scatti ci riportano alla memoria la famosa scena del film “La dolce
vita” in cui una meravigliosa Anita Ekberg danza con leggiadria nella fontana di Trevi.
Romagnanotizie
Il frutto di questo magnifico lavoro è una mostra dal titolo “Reportage dall’Isola del pianto”, inaugurata il 4 febbraio a
Bondeno, in provincia di Ferrara, e a seguire un volume fotografico di grande formato dallo stesso titolo, prodotto
dall’editoriale Sometti di Mantova, che renderà conto non soltanto dei risultati finali di questa particolare esperienza creativa,
ma anche del suo lungo ed interessante lavoro di ideazione, preparazione e post-produzione.
Quelle di RiminiRock sono ambientazioni che per la loro bellezza eguagliano quelle della natura, senza le quali non sarebbe
stato possibile arricchire di emozione, estetica e realismo gli scenari di questa particolare interpretazione del Furioso.
"Utilizzando cristalli di quarzo selezionati, fibra di vetro, colori senza solventi e una amalgama particolare di cemento – spiega
Giancarlo Lega, legale rappresentante di RiminiRock – riusciamo a riprodurre rocce che sembrano vere. La piscina da
semplice vasca diventa parte integrante dell’ambiente circostante e la sauna o il bagno turco si trasformano in una grotta".
Per le sue peculiari e “magiche” caratteristiche, le opere di RiminiRock stanno ottenendo sempre più consenso non solo da
parte dei più famosi architetti del mondo, ma anche da affermati fotografi di fama internazionale, permettendo alla 'famiglia
Lega' di mostrare l’eccellenza delle sue inimitabili opere interamente Made in Italy anche nell’ambito settore cinematografico.
Cultura, Società
Romagnanotizie
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

creare flashcard