contratto di prestazione d`opera intellettuale

annuncio pubblicitario
ISTITUTO STATALE di ISTRUZIONE SUPERIORE
L. EINAUDI – A. CECCHERELLI
Sede legale Presidenza Amministrazione: Viale Michelangelo, 16/B-57025 PIOMBINO (Li)
Tel.: 0565227401 – Fax: 0565227372
PROGRAMMA di Igiene e Cultura Medico-Sanitaria A.S. 2015/2016
Classe IV^B SERVIZI SOCIO-SANITARI
Docente: Prof. Mariotti Matteo
Libro di testo: ‘’Igiene e patologia’’, Ed. Zanichelli, Autori: Amendola, Messina, Pariani.
Libro integrato da materiale fornito dal docente
MODULO 1: IGIENE, SALUTE E PREVENZIONE
Concetto di igiene, concetto e definizione di salute secondo l’OMS, concetto di prevenzione: prevenzione
primaria, secondaria, terziaria e quaternaria; indicatori sanitari diretti e indiretti, prevalenza e incidenza;
epidemiologia in generale e concetti base sulla popolazione e la distribuzione delle patologie. Studi
epidemiologici.
MODULO 2: EPIDEMIOLOGIA E PROFILASSI DELLE MALATTIE INFETTIVE
UNITA’ DIDATTICA 1: introduzione alle malattie infettive, differenza tra malattie infettive e non infettive.
Definizione e analisi dei vari agenti eziologici in generale (virus, batteri, miceti); I batteri e i virus: struttura,
genoma, replicazione e differenze di infezione.
BATTERIOLOGIA GENERALE: struttura della cellula batterica, modalità di infezione batterica, differenza
tra GRAM + e GRAM -, struttura della parete interna ed esterna, le tossine batteriche e loro funzione,
elementi di patogenicità batterica. Metabolismo batterico: glicolisi, fermentazione. Genetica batterica:
trasduzione, trasformazione, coniugazione.
VIROLOGIA GENERALE: struttura virale, replicazione virale, differenza tra virus e batteri, modalità di
infezione.
VIE DI TRASMISSIONE DELLE MALATTIE INFETTIVE: via aerea, oro-fecale, parenterale, esempi
relativi.
I VACCINI: concetto di immunoprofilassi attiva e passiva; tipi di vaccini (vivi attenuati, morti, parti
cellulari, DNA ricombinante), somministrazione, componenti di un vaccino, funzione e stimolazione delle
cellule della memoria; esempi di vaccini obbligatori e non obbligatori in Italia; immunoprofilassi passiva:
sieri immuni.
UNITA’ DIDATTICA 2: BATTERIOLOGIA SPECIALE: batteri GRAM+: Streptococcus spp,
Corynebacterium diphteriae (difterite): struttura, madalità di infezione, epidemiologia, prevenzione e cura;
Clostridium tetani; Mycobacterium tubercolosis; GRAM-: Neisseria meningitidis: caratteristiche e
vaccinazione.
UNITA’ DIDATTICA 3: VIROLOGIA SPECIALE: malattie esantematiche a trasmissione aerogena:
morbillo, rosolia, parotite, varicella, influenza, mononucleosi infettiva: epidemiologia, struttura virale,
replicazione, infezione, cura, profilassi, conseguenze. Malattie a trasmissione ematogena: HIV, epatite B,
epatite C: epidemiologia, profilassi e controllo, struttura virale, replicazione. Particolare attenzione prestata
su queste tre patologie in quanto di importante rilevanza sociale.
MODULO 3: EPIDEMIOLOGIA E PROFILASSI DELLE MALATTIE DI PRINCIPALE
RILEVANZA SOCIALE
Concetto di malattia acuta e cronica e loro differenze; differenze tra malattia infettiva e cronica. Cause delle
malattie croniche e di rilevanza sociale, fattori di rischio (fumo, alcool, alimentazione, ambiente di vita e di
lavoro: particolare attenzione prestata su alcool e fumo); Epidemiologia, profilassi e controllo.
1
ISTITUTO STATALE di ISTRUZIONE SUPERIORE
L. EINAUDI – A. CECCHERELLI
Sede legale Presidenza Amministrazione: Viale Michelangelo, 16/B-57025 PIOMBINO (Li)
Tel.: 0565227401 – Fax: 0565227372
I TUMORI: concetto di tumore e neoplasia, epidemiologia, fattori di rischio. La genesi dei tumori: le
mutazioni, gli oncogeni e gli oncosoppressori, caratteristiche delle cellule tumorali, angiogenesi, metastasi, il
ciclo cellulare e il suo controllo (sistema delle CdK-cicline), cancerogeni fisici e chimici (IPA, solventi,
nitrosammine, raggi UV , metalli pesanti, idrocarburi non aromatici, asbesto, amianto, silice, monomeri
PVC); virus oncogeni e meccanismo di trasformazione tumorale; marcatori tumorali; codice prevenzione
cancro. La chemioterapia: farmaci chemioterapici (azioni e conseguenze).
.
MODULO 4: ALIMENTAZIONE, NUTRIZIONE E DISTURBI ALIMENTARI
Definizione di dieta e nutrizione; principi alimentari: carboidrati, grassi, vitamine, proteine, acqua, Sali
minerali, proprietà, caratteristiche nutrizionali, di assorbimento e potere calorico. Concetto di metabolismo
basale, termogenesi indotta dalla dieta. Piramide alimentare: confronto tra vecchia e nuova piramide.
Proposta di dieta.
DISORDINI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE:
anoressia: caratteristiche, eziologia, conseguenze, diagnosi e cura. Approfondimento personale degli alunni.
bulimia: caratteristiche, eziologia, conseguenze, diagnosi e cura. Approfondimento degli alunni.
Obesità: malattia metabolica e sociale. Cause (leptina), conseguenze, terapia, misurazione del grasso
corporeo (Bioimpedenziometria e plicometria).
2
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard