Econ - home page infoeventi.org

annuncio pubblicitario
abbigliamento professionale
ni
ollezio
c
e
v
o
nu
go 2014
catalo
C.so Nigra, 90 IVREA
Tel./Fax. 0125 627675
www.giblorsivrea.it
state
con noi! 2014
E
abbigliamento professionale
ni
ollezio
c
e
v
o
nu
go 2014
catalo
C.so Nigra, 90 IVREA
Tel./Fax. 0125 627675
www.giblorsivrea.it
L’Arco direttore resp. Ennio Junior Pedrini - Stampa Sarnub Cavaglià (BI) Distribuito con mezzi propri - Aut. del Trib. di Torino del 16/04/1958 - giugno 2014
canavese
e20
eventi
speciale estate doppia edizione speciale san savino - anche sul sito www.infoeventi.org
valle d’aosta
giugno
luglio
appunta
menti
manifesta
zioni
PROGETTAZIONE - INSTALLAZIONE
VENDITA E ASSISTENZA
• STUFE
• CAMINETTI
• FORNI
• CALDAIE
• BARBECUES
• ARREDO GIARDINO
catalogo on-line: www.artedil.net
BORGOFRANCO D’IVREA (To)
Via Torino, 47
[email protected]
Tel. 0125 751434
chiuso il Lunedì
tempo libero
Ferie Medievali Pavone
Primavera Porta Torino Ivrea
Ivrea in Musica
“XXII BIERFEST” Gressoney St. Jean
Hair Time
acconciature
unisex Rossella
9.00 - 18.30
orario continuato
Chiuso il Martedì
Gradito l’appuntamento
Via Castellamonte 47/F
BANCHETTE (To)
Tel. 328 0090822 - 0125 612173
scavi
e servizi
edili
di Bove Giovanni
scavi
sistemazioni
esterne
posa
autobloccanti
ristrutturazioni
fogne
tetti
lavori edili vari
Via Circonvallazione, 32 VERRES (Ao)
Cell. 339 6585066 Tel. e Fax 0125 921548
e-mail: [email protected]
ti piace
vincere
facile?
Vieni da Christian e Stefano
ricevitoria - tabaccheria
edicola - cartoleria
scommesse sportive Matchpoint
Fraz. Berriat, 6 - MONTJOVET
Tel. 0166 579202
martedì
chiuso
Pasticceria - Caffetteria
Gelateria
Pulcinella
babà - pastiera - sfogliatelle
amaretti su cartapaglia
zeppole ecc..
o
Dove il prodottle
na
è solo artigia
Si effettuano servizi per:
Comunioni Cresime Matrimoni
feste e ricorrenze di ogni genere
Via Castellamonte 47/D Banchette (To)
Tel/Fax 0125 613186
di Imparato Antonio
Vendita:
porte - serramenti
ristrutturazione
chiavi in mano
Via Castellamonte 9/11 Banchette (TO)
0125.612469 - 338.2757855 - 348.8935832
[email protected]
[email protected]
www.cuoredilegno.com
S.F.
s.n.c.
carpenterie metalliche
E. Farruggia
amministratore
Frazione Lillaz, 6 - montjovet
cell. 328 9414675
fax 0166 79311
tel 0166 690885
[email protected]
Artisti nella Qualità
Maestri nella Convenienza
PONT SAINT MARTIN Via Carlo Viola, 71/A - Tel. 0125.809226
SETTIMO Vittone Via Montiglie, 1/A - Tel. 0125 659092
2
E
2014
E
3
2014
state
con noi!
state
con noi!
L’evento in città
Riparte con grandissimo
entusiasmo Ivrea in Musica
2014, confortata dal successo
delle scorse edizioni e con
una formula valorizzata dal
Premio della Critica (iniziato nel 2012 per premiare gli Autori partecipanti)
e dal Premio Indie-Music
(nato per premiare Autori
e set acustici) già proposto
lo scorso anno.
I solisti ed i gruppi musicali
piemontesi, selezionati tra
coloro che si iscriveranno,
alterneranno durante i quattro venerdì di giugno, le loro
esibizioni nei palcoscenici di
molte locations cittadine, per
intrattenere ed emozionare
tutti gli spettatori che ci
auguriamo numerosi come
nelle passate edizioni.
In migliaia l’anno scorso
hanno invaso le vie e le
piazze eporediesi ed hanno
inviato migliaia di cartoline
voto per eleggere l’artista
6-13-20-27 giugno
preferito attraverso i commercianti e La Sentinella
del Canavese. Come l’anno
scorso, i solisti ed i gruppi
che proporranno brani originali di propria composizione
parteciperanno automaticamente al Premio della Critica,
assegnato da una Giuria di
Qualità composta da artisti
piemontesi di chiara fama
nazionale, discografici, produttori musicali, giornalisti,
operatori di settore.
La Giuria professionale si
affiancherà al voto popolare con un ulteriore premio,
garantendo all’evento e agli
Artisti/Autori che si esibisco-
no una ulteriore e maggiore
visibilità e la possibilità, per
quest’ultimi, di collaborare
con personalità e strutture
professionali di grande rilievo nazionale.
Al Premio della Critica si
affianca il premio dedicato a chi scrive le proprie
composizioni e le propone
live in acustico: il Premio
Indie-Music istituito da “A
Night Like This Festival”
che consiste in uno spazio
per esibirsi su uno dei tre
palchi di A Night Like This
Festival il 19 luglio 2014 a
Chiaverano (To). Il gruppo
sarà scelto da una giuria
composta dalla direzione
artistica del Festival, sulla base di criteri di affinità
stilistica e originalità della
proposta. I requisiti per partecipare alla selezione sono:
un repertorio originale di
propria produzione e il Live
set acustico. Il gruppo scelto
e lo spazio assegnato saranno
individuati dalla Giuria, a
suo insindacabile giudizio, a
seconda della tipologia della
proposta. Ulteriore ed importante novità da segnalare
sul regolamento di questa
edizione è “UNPLUGGED”.
L’Organizzazione di Ivrea in
Musica ha deciso per questa
edizione di favorire gli artisti che proporranno live set
a prevalenza acustica. Ciò
non significa, comunque, che
verranno esclusi a priori i
live set esclusivamente e/o
necessariamente elettrici
ma ogni proposta del genere verrà valutata singolarmente. Unplugged dal verbo to unplug, che significa
letteralmente “staccare la
spina”, a sottolineare che
le esecuzioni dei musicisti
sono in versione acustica,
senza gli strumenti elettrici
e le batterie amplificate ma
soprattutto senza i relativi
alti volumi di cui a volte si
abusa nella musica contemporanea. Per non incorrere in
malintesi, l’organizzazione ha
specificato agli Artisti che si
sono iscritti, che la versione
UNPLUGGED di Ivrea in
Musica potrà prevedere durante i live anche l’uso degli
strumenti elettrici (chitarra,
basso e tastiere) e della parte ritmica (batteria) ma in
versione ridotta.
A tale proposito indicazioni
tecniche dettagliate sono
state messe a disposizione
degli artisti selezionati per il
Concorso, che ha registrato
un crescente successo negli
ultimi anni.
PANE - FOCACCIA
PIZZA
PANINI FARCITI
... e tanto altro
v uo i m an
gi a re b e n
e e s a n o?
l a r isp o s
t a è Dam
iano
panetteria
“NON SOLO PANE”
consegna a domicilio
senza costi di trasporto
aperto: da Lunedì a Sabato dalle 6.30 alle 20.30
La Domenica dalle 6.30 alle 13.00
Tutte le festività dalle 6.30 alle 13.00
Via Roma, 4/a BANCHETTE
Tel. 0125 61.01.67
4
E
2014
E
2CENTO2 (Torino) Elettro Reggae in versione acustica, inediti e cover
7 APP (Montalto Dora) Folk cover
A VOLTE RITORNANO (Mazzè e Ivrea) Pop cover
ACCORDEON CLASSIQUE (Borgofranco) Fisarmonica – cover
ANIMAMIGRA (Livorno Ferraris VC) Brani originali – Rock
melodico celtico
ARTEMISIA (Ivrea) Cover di Pop, Blues, Rock melodico
BACK TO FRONT Gary Moore Tribute band (Front) Rock cover
BANG (Ivrea) Jazz cover
BATUCADA (Torino) Cover – Pop Brasiliano
BOBBING HEAD DOLL (Strambinello) Rock cover
BROKEN CIRCLE (Ivrea) Rock brani originali e cover
BROSS STREET PARADE (Brosso) Cover Jazz – New Orleans
CORO PER CASO (Ivrea) Blues, Rock, Pop, Spiritual, musica
classica e d’autore
CROSSING BELT (Ivrea) Rock – brani originali e cover
DARMAN98 (Ivrea) Cantautore Rock – brani originali
DB KILLERS (Bollengo) Cover Rock
DEVIAZIONI SONORE (Albiano) Cover Disco Music
DOUBLE DECKER (Ivrea) Rock – brani originali e cover dagli
anni 70 ad oggi
EMM&I (Ivrea) Cover brani dance anni 80/90 in chiave acustica
locations
in città
CENTRO CITTà
BAR PIEMONTE
BAR CANAVESANO - CHILLOUT
GHIRMU PIERDOMENICO
ROCKET CAFE’ - CAFFE’ DEL CENTRO
BAR MOMA
CAFFE’ ROMA
CAFFE’ ARDUINO
EQUOBAR
ENOTECA VINO E DINTORNI
LA PIOLA DEL GENERALE - LA TISANERIA
LA GUSTERIA
BAR ITALIA
CAFFE’ CAVOUR
BAR MOVIDA
RISTORANTE IN BORGHETTO
BAR LA VIOLETTA
LA MERIDIANA
SOLATIVO - FERRANDO
CORSO NIGRA - PORTA TORINO
MONASTERO LUIGI
FLOWERS CAFE’
PIZZERIA AQUILA NERA
LO SCORPIONE
TORRE BALFREDO
BIRICHINO BAR
(nella piazzetta dei platani)
LA FAVOLA
VIA TORINO
IL GIOCONDO
PASTICCERIA TRE TORRI
AROMATIK CAFE’
ICE CAFFE’ SCULLINO
CAFFE’ SAN GRATO
BELLAVISTA
BELLAVISTA VIVA
Pizzeria d’asporto
e specialità siciliane
so
u
i
h
c
tedì
r
ma
Via Olmetto, 12
BORGOFRANCO D’IVREA (TO)
tel. 0125 751989
Solisti e Band
in concorso
EPOCA 2000 (Canavese) Pop
FOLKEY (Bricherasio TO) Folk brani originali
FREE EMOTIONS (Cossano C.se) Pop e Hip Hopltro – brani
originali
J’AMIS D’ALBIAN (Albiano d’Ivrea) Cover Pop
MILLENNIUM (Torino) Cover di vario genere: Rock, Blues,
Pop, Latino etc…
MOONRISE IN YOUR EYES (Torino) Rock brani originali e cover
NEW GENERATION (Scarmagno) Rock cover
NICO LIVE BAND (Calea) Pop moderno – cover
NIGHT FEVER (Ivrea) Rock cover
OLD OAKS (Caluso) Musica acustica – brani originali e cover –
Rock, Blues, Country e Folk, tutti in chiave acustica
OMEGA (Ivrea) Rock cover
PALAZZAPPA (Strambino) Cantautore, Italiana inediti più cover
SERVER’S ROCK (Banchette) Rock cover ed originali
SOUNDSTAR (Ivrea) Cover Pop italiano, Rock and Blues
THE HOAX (Rivarolo C.se) Soft Swing – brani originali e cover
ZANUS FORTES Giorgio (Ivrea) Cover Musica Italiana
ZZ ROCK (Ivrea) Rock Cover
Gli auspici dell’Ass. al Commercio Strobbia
E’ l’appuntamento che fa da preludio all’estate eporediese
e che ha saputo conquistarsi, nel corso degli anni, edizione
dopo edizione, uno spazio sempre più ampio ed un’attesa
crescente da parte dei tantissimi cittadini pronti a tuffarsi nell’atmosfera gioiosa che Ivrea in Musica sa regalare.
Un’edizione, quella di quest’anno, che uscirà dal solo
centro Storico coinvolgendo nuove zone e trasformando i
venerdì sera di giugno in un’ unica grande festa collettiva per l’intera città.
Numerosa e come sempre qualificata la partecipazione
degli artisti capaci di animare le vie cittadine con le note,
le canzoni e le melodie dei generi più diversi, in un tripudio
di esibizioni che hanno un unico comune denominatore:
il piacere di condividere insieme qualche ora di allegria
e spensieratezza.
Ivrea in musica, proseguendo la tradizione dei venerdì
musicali eporediesi, ha saputo andare oltre al suo carat-
tere di semplice evento
musicale assumendo,
grazie anche al prezioso
lavoro delle tante persone
a diverso livello coinvolte
nella sua organizzazione, una dimensione di
festa condivisa che ne
fa l’elemento trainante,
evidenziandone la sua
dimensione popolare.
Ora non resta che scendere in strada facendosi guidare dalle note perché, mai
come quest’anno, ogni angolo della città saprà svelare artisti e sorprese musicali uniche. Buon divertimento a tutti!
Giovanna Strobbia
Ass. al Comm. e alle Manifestazioni della Città di Ivrea
Bar Pasticceria
Sicily
5
2014
state
con noi!
state
con noi!
Ristorante
Pistono
Menù a prezzo fisso e non
Vendita di prodotti a km 0
Formaggi, salami, vino,
prodotti in Canavese
Ditta Vola Gianni
Riparazione e vendita
macchine agricole
Ottica
Ardissone Carmen
Professionista in Vista
o
t
r
ape 7
u
s
7
Assortimento lenti a contatto
Misurazione vista
LESSOLO Via Arduino Casale, 87 (zona industriale)
tel. 0125 639494 - 328 4677644 - 338 4679216
Azienda Agricola in Fiorano
Vendita miele, biscotti
e suoi derivati
Occhiali correttivi e da sole
Fotografia digitale
Via Circonvallazione, 37
Pont-Saint-Martin (AO)
Tel/fax 0125-807250 E-mail: [email protected]
PONT-SAINT-MARTIN AO - Via E. Chanoux, 39
Tel. e fax 0125 805281
e-mail: [email protected]
6
E
2014
E
20ª edizione FERIE MEDIEVALI
31 maggio 1-2-6-7-8 giugno
Ferie Medievali a Pavone
17° torneo nazionale di Duello Storico
11° “FUROR ET FERRUM”
torneo internazionale di Duello Storico
“Trofeo PHILIP BURTEM”
 sabato 31 maggio
“furor et ferrum”
• dalle ore 15,00 - 19,30 (Sala conferenze Santa Marta - ingr. libero)
XVI Convegno: Medioevo in Ivrea e Canavese
“Dagli insediamenti agli atelier e alle miniere antiche, dagli abati
agli storici, dalla cucina alla musica, al linguaggio e alle danze,
nelle terre Subalpine e in Europa.”
-L’uomo in Canavese, insediamenti, invasioni, libertà (dal Paleolitico
al Medioevo) Pietro Ramella
-La Pietra Verde neolitica del Medioevo e l’atelier preistorico di Balm’
Chanta in Val Chisone Dario Seglie
-Le Miniere della Bessa Alberto Vaudagna
-“Memorie storiche di Chivasso“ (III sec.d.C. – 1700) di Padre G.
Borla. L’ apparato iconografico. Bruno Pasteris
-Gli abati della Fruttuaria. Marco Notario
-La cucina del Medioevo Savino Giglio Tos
-Musiche e danze nel Medioevo in Canavese. Igor Ferro
-La formazione della parlata medioevale in Canavese Livio Tonso
-Giuseppe Giacosa e il Medioevo. Giacomo Bottino
-Lo sforzino – Trattato di falconeria del secolo XVI. Fabrizio Piazza
• ore 20,00 Campo d’ armi (Oratorio)
Gran Convivio Medioevale
Una suggestiva cena nobiliare, immersi nella magica atmosfera
di un campo d’armi del XIV secolo. Una grande festa allietata
dallo spettacolo di giocolieri, musici, giullari e teatro d’arme.
Al desco giungono numerose pietanze sontuosamente decorate, preparate da abili Cuochi, Scalchi e Trincianti per onorare il Vescovo Conte Palaynus, Il Console di Pavone, i nobili, le
Dame et i Cavalieri nell’Antico Borgo lietamente convenuti a
festeggiar banchettando… (Costo del Convivio euro 30,00 su
prenotazione entro il 29 maggio al 3394167648 o al 0125 51445)
• Ore 22,00 (Piazza del Comune) Apertura delle Ferie Medievali
con la cerimonia dell’alzata del Gonfalone
Spettacoli medioevali con artisti, musici e teatro d’arme
Interverranno: Circo Macadam, Alico lo Jullare, Futhark, I Poeti
della spada (Urbino), Scuola di falconeria maestra, Gruppo di Rievocazione Storica e “Chiarine Tamburi e Alfieri” Ij Ruset
7
2014
state
con noi!
state
con noi!
WORKSHOP DI ARCIERIA
a cura dell’Associazione IL MASTIO
• ore 16.00 Piazza Martiri
Cerimonia dell’Alzata degli Scudi
• Dalle ore 19,00 Nell’Antico Borgo (Piazza del Comune, Via Quilico,
Via Trieste, Piazza Martiri)
“La Via del Gusto” Medioevo e non solo…
Degustazioni e piatti tipici proposti dalle eccellenze enogastronomiche del territorio in un itinerario a tappe…golose. Spettacoli nelle
piazze ed itineranti nelle vie del Borgo con artisti, teatro,
musica e danze popolari. Interverranno: Futhark, Gli Amis del
Peilo, Ass. Fuma che ‘nduma, Circo Macadam, Alico Lo Jullare, Scuola di falconeria maestra (Luino -VA), Gruppo di Rievocazione Storica
e “Chiarine Tamburi e Alfieri” Ij Ruset
• ore 21.00 (Piazza Martiri)
Musica e Danze tradizionali e occitane con GLI AMIS
DEL PEJLO
• ore 21.30 (Piazza del Comune)
Spettacoli di Giocoleria e Nouveau Cirque Con Associazione
“FUMA CHE ’NDUMA”, CIRCO MACADAM, ALICO LO JULLARE
e LISANDRO LO MUSICO
 LUNEDì 2 GIUGNO
 domenica 1° giugno
Conduce le Ferie Medievali: Daniele Lucca
Ingresso libero a tutti gli eventi ed i laboratori:
• ore 15,00 (Museo d’Andrade) ingresso libero
Sabato 7 Giugno ingresso libero ad offerta a sostegno della
Inaugurazione Mostre d’Arte e a Tema Storico:
manifestazione. Domenica 8 Giugno per l’ingresso nell’antico
“Quattro passi nella Falconeria”
Esposizione di antichi testi, abiti, ausilii ed ausiliari per l’Antica borgo gabella di € 4,00 (escluso ragazzi sino a 14 anni e residenti)
Durante la manifestazione sarà possibile visitare le Chiese, il
Pratica
A cura della Alta Scuola di Falconeria Maestra di Fabrizio Piazza Se- Museo D’Andrade e su richiesta potranno essere organizzate visite guidate sulla Paraj Auta (collina di origine morenica sede di un
zioine storica – Luino (VA)
• Dalle 15.00 Piazza del Comune, Vie dell’Antico Borgo e nei Ricetti importante sito archeologico)
Per qualsiasi informazione contattare:
LABORATORIO DI GIOCOLERIA e NOUVEAU CIRQUE
“Ass. Cult. Ij Ruset” cell. 339 4167648
a cura di Messer Senza Fili
Organizzazione Generale:
LABORATORIO DI FALCONERIA
Noemi Anselmo [email protected]
a cura di Fabrizio Piazza e Scuola di Falconeria Maestra
Consulenza generale e Direzione Tornei di duello:
WORKSHOP DI SCHERMA STORICA
Daniele Lucca [email protected]
a cura dell’Accademia I DUELLANTI
Coordinamento Spettacoli: Dario Sant’Unione
LABORATORIO DI CUCINA MEDIEVALE
www.feriemedievali.com
a cura della Compagnia ORDO REGIUS
• ore 15,00 Campo dei Cavalieri (Oratorio)
WORKSHOP DI FALCONERIA “Il falconiere in accampamento” 1° giornata di scuola di Falconeria Medioevale a cura del maestro
Fabrizio Piazza
• ore 15,00 Partenza da Piazza del Comune
VISITA GUIDATA ALLA PARAJ AUTA di Pavone con interventi di
animazione teatrale dei Carmina Gaelica: La Leggenda della Paraj Auta Nello scenario archeologico - naturalistico della Paraj Auta,
i Carmina Gaelica vi narreranno la leggenda del luogo: la storia delle
perfide Masche che perseguitarono il povero Armit. Venite a scoprire
se riuscirà a salvarsi!
• ore 17,00 Sala Conferenze Santa Marta (ingresso libero)
Incontri sul Medioevo: “L’Arte del Guerreggiar Cortese”
il grande cinema storico di Stefano Milla
Proiezione in anteprima mondiale di scene tratte dal nuovo lungometraggio di Stefano Milla: Richard the Lionheart - REBELLION
 VENERDì 6 giugno
• Dalle ore 19,30 nell’Antico Borgo e nei Ricetti
Apertura delle suggestive Taverne
• Ore 21,30 Piazza del Comune - ingresso libero
Concerto: BIRKIN TREE La più importante band italiana di Irish
Music, per un concerto di grande impatto e suggestione in cui
si raccontano tutti i colori e le atmosfere tipiche d’Irlanda
Uno stretto dialogo musicale in bilico tra virtuosismo e pathos, alla
scoperta degli affascinanti paesaggi sonori della musica irlandese.
I brani eseguiti in questo spettacolo sono attinti dal vasto repertorio
legato al violino, alla uilleann pipes, al flauto, i più importanti strumenti
della tradizione irlandese.
La chitarra ed il bodhran apportano un grande impatto ritmico e dinamico al concerto.
Il ritmo e l’energia di reel e jig si alternano con il lirismo di antiche
slow air e di suggestive ballad in uno spettacolo in cui si raccontano
tutti i colori e le atmosfere tipiche d’Irlanda.
Laura Torterolo – voce
Fabio Rinaudo – uilleann pipes, whistles
Michel Balatti – flauto traverso irlandese
Fabio Biale – violino, bodhran
Claudio De Angeli – chitarra
 SABATO 7 giugno
• Dalle ore 10,00
Northern Gathering raduno dei suonatori italiani di cornamusa
scozzese con il maestro: Alberto Massi in collaborazione con il
Bagpipe Italian Group.
• ore 16,00 Piazza del Comune
Prima sessione del XVII Torneo Nazionale di Duello Storico
• ore 19,30 nell’Antico Borgo e nei Ricetti
Apertura delle suggestive “Taverne”
• dalle ore 20,00 fino a tarda sera
Spettacoli itineranti di artisti, musici e teatro d’arme nelle piazze e nelle vie dell’Antico Borgo
• ore 22,00 Piazza del Comune
RIEVOCAZIONE STORICA
A seguire: Spettacoli teatrali ed animazione storica con giullari,
giocolieri, cavalieri, menestrelli e teatro d’arme
Interverranno:Aureus Unicornis (Croatia), Asimmetrico Circo: Mario
y Eva (Spagna), I Giullari del Carretto (Liguria), I Tamburi Medioevali
di Brisighella (E. Romagna), Angelo e Profeta (Arezzo), Arkana Pipe
Band (Piemonte), I Poeti della Spada (Urbino), Accademia Scrima
(Torino), Scuola di falconeria maestra (Lombardia), Carmina Gaelica
(Pavone), Gruppo di Rievocazione Storica e “Chiarine Tamburi e Alfieri” Ij Ruset
Veglia dei Cavalieri al campo d’arme
Da generazioni la famiglia
Nicoletta alleva bovini e
produce formaggio, con la
stessa passione, lo stesso amore
per la natura da sempre.
Le mucche hanno un nome e
se volete andare a trovarle in
inverno sono a Cesnola, mentre
in estate a Rovarnero, nella
conca di Trovinasse a 1250
mt. Potete trovare latte, ma
solo intero, formaggi freschi,
ma senza conservanti, tome
stagionate, ma solo in cantine
di montagna. Nei formaggi si
intrufolano ginepro ed erbe di
montagna, negli yogurt i frutti
di bosco e la Rovarnerina non
ha eguali.
Ivrea (TO) - Piazza A. Balla 11 Tel. 0125 425300
www.gymmysport.it
E-mail: [email protected]
ultimi giorni
Inoltre dal mese di luglio, in
alpeggio, immersi nella natura,
a contatto con gli animali,
saremo finalmente pronti ad
ospitare i nostri clienti per un
pranzo, una merenda, una cena
con prodotti sani, autentici,
genuini...Controllate il nostro
sito www.agricolanicoletta.
it per essere aggiornati sulla
data di apertura!
saldi
fino al
50%
su abbigliamento e scarpe
marmi e graniti
Via Camillo Olivetti, 1
IVREA
Nicoletta Società agricola cooperativa
Fraz. Cesnola Settimo Vittone (TO) Tel. 0125 658396 - Cell. 340 8988443
[email protected]
www.agricolanicoletta.it
Tel./Fax 0125 807239
Via Nazionale per Donnas, 6
PONT-SAINT-MARTIN (AO)
8
E
2014
E
 DOMENICA 8 giugno
Dal mattino a tarda notte Ricostruzione dell’antico Borgo con
arti e mestieri, bancarelle, artigiani, esposizioni e spettacoli itineranti nelle vie. Apertura delle “Taverne“
• Dalle ore 10,00 Northern Gathering raduno dei suonatori italiani
di cornamusa scozzese
• Dalle ore 10,30 Santa messa
Rievocazione storica del “giuramento di fedeltà“ del Console
al Vescovo Palaynus
concerto venerdì 6 giugno: il meglio della Irish Music
Birkin Tree
• Dalle ore 14,00 fino a tarda sera Spettacoli itineranti di artisti,
musici e teatro d’arme nelle piazze e nelle vie dell’Antico Borgo
nei Ricetti.
Piazza del Comune Finale del XVII TORNEO NAZIONALE
DI DUELLO STORICO
a seguire XI TORNEO INTERNAZIONALE DI DUELLO STORICO “FUROR ET FERRUM“
Trofeo «PHILIP BURTEM» (Russia, Ucraina, Repubblica Ceca,
Spagna, Croazia, ed Italia)
• ore 15,00 Piazza Martiri Corteo Storico e Cerimoniali ARKEOS –
Spettacolo in memoria degli Amici in cielo.
Torneo dei Giovani Falconieri
• ore 18,00 c.a. Piazza del Comune Cerimonia delle Premiazioni
• Dalle ore 22.0 Piazza del Comune e Castello Cerimonia di Chiusura delle “Ferie Medievali 2014 - 20° edizione” con l’amOre 21,30 (Piazza del Comune) - ingresso libero
maino del Gonfalone e Celebrazione dei Vincitori con gli
La
più importante band italiana di Irish Music, per un concerto
spettacoli degli Artisti presenti alle Ferie Medievali
di
grande
impatto e suggestione in cui si raccontano tutti i coInterverranno: Asimmetrico Circo: Mario y Eva (Spagna), I Giullari
lori
e
le
atmosfere
tipiche d’Irlanda
del Carretto (Liguria), I Tamburi Medioevali di Brisighella (E. Romagna),
Uno
stretto
dialogo
musicale in bilico tra virtuosismo e pathos,
Angelo e Profeta (Arezzo), Arkana Pipe Band (Piemonte), I Poeti della
alla
scoperta
degli
affascinanti
paesaggi sonori della musica
Spada (Urbino), Accademia Scrima (Torino), Scuola di falconeria maestra
irlandese.
(Lombardia), Compagnia del Cardo e del Brugo (Lombardia), Giullari
di Messere Senza Fili (Piemonte) , Ordo Regius (Piemonte), Il Mastio I brani eseguiti in questo spettacolo sono attinti dal vasto reper(Piemonte), Credendari del Cerro (Piemonte), Carmina Gaelica (Pavone), torio legato al violino, alla uilleann pipes, al flauto, i più importanti
Gruppo di Rievocazione Storica e “Chiarine Tamburi e Alfieri” Ij Ruset strumenti della tradizione irlandese.
9
2014
state
con noi!
state
con noi!
LA MAPPA per il CAMPO D’ARMI i RICETTI E le TAVERNE
domenica 1° giugno
dalle ore 19:00
Venerdì 6 sabato 7 e
domenica 8 giugno nei
Ricetti dell’Antico Borgo
sono aperte le caratteristiche taverne. Allietati dalle
note dell’antica musica
si potranno gustare sino a
tarda sera, piatti tipici
e prelibate specialità
di altri tempi.
20ª
DOMENICA 1° GIUGNO
La chitarra ed il bodhran apportano un grande impatto ritmico
e dinamico al concerto.
Il ritmo e l’energia di reel e jig si alternano con il lirismo di antiche slow air e di suggestive ballad in uno spettacolo in cui si
raccontano tutti i colori e le atmosfere tipiche d’Irlanda.
Laura Torterolo – voce
Fabio Rinaudo – uilleann pipes, whistles
Michel Balatti – flauto traverso irlandese
Fabio Biale – violino, bodhran
Claudio De Angeli – chitarra.
• Dalle ore 19,00 Nell’Antico Borgo (Piazza del Comune, Via Quilico,
Via Trieste, Piazza Martiri)
“La Via del Gusto” Medioevo e non solo…
Degustazioni e piatti tipici proposti dalle eccellenze enogastronomiche del territorio in un itinerario a tappe…golose. Spettacoli
nelle piazze ed itineranti nelle vie del Borgo con artisti,
teatro, musica e danze popolari. Interverranno: Futhark, Gli
Amis del Peilo, Ass. Fuma che ‘nduma, Circo Macadam, Alico Lo
Jullare, Scuola di falconeria maestra (Luino -VA), Gruppo di Rievocazione Storica e “Chiarine Tamburi e Alfieri” Ij Ruset
• ore 21.00 (Piazza Martiri)
Musica e Danze tradizionali e occitane con GLI AMIS
DEL PEJLO
• ore 21.30 (Piazza del Comune)
Spettacoli di Giocoleria e Nouveau Cirque Con Associazione
“FUMA CHE ’NDUMA”, CIRCO MACADAM, ALICO LO JULLARE
e LISANDRO LO MUSICO
Porta di entrata
per il pagamento gabella
domenica 8 giugno
ingresso 4 soldi (4 euro)
escluso ragazzi
sino a 14 anni e residenti
sabato 7 giugno
ingresso libero ad offerta
a sostegno
della manifestazione
SARTORIA
Monica
donna uomo
bambino
lavori
in pelle
e cuoio
Via XXVI Febbraio, 4
VERRES
Tel. 345.4792329 - 346 0224903
VENDITA MATERIALE ELETTRICO
antenne
antifurti
automazioni
citofonia e videocitofonia
videocontrollo
utensileria
illuminoteca
IL TUTTO AL DETTAGLIO ED ALL’INGROSSO
Via Nazionale per Carema, 16 Pont Saint Martin (Ao)
Tel. 0125 80 71 92 - e.mail: [email protected]
Pavimenti - Rivestimenti - Scale
Davanzali in marmo pietre e graniti
Lose per tetti - Mosaici - Camini
Piani per cucine e bagni
Via Giordano Freydoz, 7 CHAMPDEPRAZ (Ao)
esclusivista
Tel. +39 0125 960433 - Fax +39 0125 960486 - Cel. 335 1016442
[email protected]
esclusivista vendita LOSE KAELI GREY
10
E
2014
E
ivrea: domenica 15 giugno
La fotografia scopre
gli angoli eporediesi
Il 15 giugno 2014 si terrà ad Ivrea la prima maratona fotografica
del Canavese. Una giornata dedicata alla fotografia, ma anche
alla scoperta della città di Ivrea e del territorio circostante. La partecipazione è aperta a fotografi e fotoamatori dotati di qualunque
mezzo fotografico digitale.
L’appuntamento è alle 10.00 al Click Point, allestito in Piazza Santa Marta. La manifestazione coinvolgerà tutti gli appassionati di
fotografia, in una divertente giornata per le vie della città.
Durante la giornata saranno assegnati 3 temi fotografici, ogni 3
ore, allo scopo di
stimolare i partecipanti a ricercare
elementi e punti di
vista originali della
città e del territorio.
Al termine della manifestazione tutte
le immagini inviate
comporranno una
galleria permanente
della Città sul portale
www.ivreaphotomarathon.it.
Gli scatti migliori
saranno valutati
e premiati da una
giuria qualificata in base all’originalità, la pertinenza al tema e la
correttezza formale. Sarà premiata, inoltre, una fotografia per ogni
tema e chi riuscirà ad ottenere il punteggio più alto in tutte le categorie sarà proclamato vincitore assoluto.
Ai lavori della giuria prenderanno parte nomi celebri della fotografia piemontese quali Enzo Isaia e Franco Turcati.
La manifestazione è organizzata e promossa da ReflexTribe, associazione di promozione culturale con all’attivo oltre 550 soci e
patrocinata dalla Regione Piemonte e dalla Città di Ivrea.
Parte del ricavato dell’evento sarà devoluto a SOS Villaggi dei
Bambini Italia Onlus.
Per maggiori informazioni: http://www.ivreaphotomarathon.it
i
l
c
i
Ce
r
o
i
F
iano
ca
tti Lu
di G
& C.
abbigliamento - ricambistica
manutenzione - bancomat
IVREA (To) via Ribes, 4
Tel./Fax 0125 641695
[email protected]
la voce di Mario
Ballo Liscio di varie orchestre
Basi originali
Canto dal vivo
Canzoni anni ‘60 in poi
Matrimoni, Coscritti
Centri anziani, Feste private
IMPIANTI: Yamaha, Shure, OkyWeb, casse HK
tel. 0125.806892 - 348.3782495
CHIAVERANO 8 GIUGNO: NELLE VIE DEL CENTRO “CHAPEAU”
Festival degli artisti di strada
Una domenica tutta nuova
e colorata da trascorrere
con la famiglia e gli amici,
una giornata a cielo aperto
vicino al lago Sirio d’Ivrea
immersi nel verde delle colline canavesane. Il piccolo
comune di Chiaverano alle
porte della Serra Morenica
si scoprirà circondato da artisti di strada, compagnie
di circo, mimi, trampolieri,
clown, equilibristi e fachiri,
giullari e clown.
Le piazze e le vie del centro
storico faranno da palcoscenico naturale in questo evento
svelando a poco a poco gli
spettacoli e i grandi nomi
provenienti direttamente conosciuto in tutto il mondo,
dai palcoscenici televisivi i Pentaclown ospiti straordicome Italia’s Got Talent e nari che ruotano intorno al
Colorado Cafè; sono previ- circuito televisivo nazionale,
ste anche esibizioni di cam- Il sorprendente mago Luciò,
pioni europei ed italiani del e dalla Russia il fantastico
mestiere dell’arte di strada. Oleg che proporrà cose davEdoardo Mirabella con la vero incredibili e molti altri.
famiglia viaggiante che si Programma
esibisce in trasmissioni co- CHAPEAU festival:
miche televisive, Shezan il ore 10.30 Apertura area
genio impossibile campione bimbi con baby parking e
europeo di street magic, vin- animazione a cura di Circitore di numerosi concorsi cowow e Mercatini di artimagici italiani e stranieri, gianato a KM0
Stefano Orselli cabarettista dalle 10.30 alle 12.30 Lacomico che da anni lavora boratori con Discipline aeree,
per trasmissioni televisive, Giocoleria, Equilibrismo,
Luigi Ciotta plurivincitore Trampoli, trucca bimbi e
di concorsi di arte di strada, baloons art con FourshanMatteo Cionini mimo comico dscircus, Mirko Mangrevi,
le specialità
...formaggi e salumi
tipici
Loris Simona
& Claudio MALZANI
il tuo
al me banco
rcato
MONTALTO DORA
Lunedì: Verres - Martedì: Bollengo
Mercoledì Montalto Dora
Giovedì Hone - Venerdì Ivrea
Sabato Pont Saint Martin
Panificio
Pasticceria
Panificio e grissinificio artigianali
produzione propria colombe e panettoni
Via Aosta, 49 BORGOFRANCO
Tel. 0125 751287
11
2014
state
con noi!
state
con noi!
zuppa di pesce 5000 razioni gratis
lunedì
2 giugno 7ªedizione
Ivrea Primavera a Porta Torino
Edoardo Mirabella, AmerioCostumi, Semplicement Beba
ore 12.00 Apertura area
Food & Beverage a cura di
Panigaccio, Farinel on the
road, Vanilla da Matte
dalle 15.00 alle 16.30 Laboratori con discipline aeree,
giocoleria, equilibrismo, trampoli, trucca bimbi e baloons
art con Fourshandscircus,
Mirko Mangrevi, Edoardo
Mirabella, Amerio Costumi,
Semplicement Beba
dalle 16.30 alle 17.30 Dimostrazione delle scuole di
ritmica & cheerleaders a
cura di Etoile Animazione,
presentazione dei corsi di
kung fu e thai boxe a cura
del centro sportivo l’Arco.
Pasticceria
Caffetteria
ore 17.00 Spettacoli e animazioni di tutti gli artisti nel
centro storico e nelle piazze
ore 24.00 Chiusura degli
stands e degli spettacoli
CHAPEAU è una opportunità che il Comune di Chiaverano insieme a Circowow
offrono gratuitamente alla
comunità con l’obiettivo di
sperimentare, conoscere
nuovi artisti ed immedesimarsi con le arti del circo
grazie ai laboratori tenuti
dai performers prima delle
loro stesse esibizioni live.
infoline FESTIVAL CHAPEAU: https://www.fac e b o o k . c o m/p a g e s/
Chapeau-festival-artistidi-strada/310155152469309
Servizio Catering
Torte per Cerimonie
Tre Torri
IVREA Via Torino, 185 - Tel. 0125 44066
TBalaso
ABACCHERIA
Via Jervis, 27 - IVREA (To)
Tel. 0125 641240
se sogni le tue notti
fuori dagli schemi!
malizia
IVREA
Via C. Olivetti, 8
(zona Stazione)
Tel. 0125 627257
fashion lingerie toys oggettistica film
Patrick Ray Pugliese
ospite d’eccezione
Direttamente dal Grande Fratello e
Striscia la Notizia Patrick Ray Pugliese animerà la festa: infatti ha
confermato la sua presenza, lunedì 2
giugno alle ore 12.30, all’evento Primavera Porta Torino. Il noto personaggio, Patrick Ray Pugliese, famoso
in tv da più di un decennio per aver
partecipato per ben due edizioni del
Grande Fratello, e per essere stato
per anni inviato di Striscia la Notizia
ed aver intervistato personaggi del
calibro di Michael Jackson, e George Clooney, sarà a disposizione del
pubblico per autografi, fotografie e
consegnerà dei simpatici gadget ai
presenti.
filati tessuti
e accessori
per cucito ricamo
patchwork
NOVITA’
bi
abbigliamento bim
0-12 mesi
tutto per i bimbi
dalla nascita
alla scuola
fiocchi nascita
bavaglioli
lenzuolina e coperte
...tantissime
idee regalo
personalizzate!!
to
n
e
am zato
n
g
inse sonaliz nza
per ssiste ata
e a alific
qu
 ore 09.30
MERCATINO A KM. 0
in tutto il Corso
 ore 10.00
“APERITIVO”
offerto dai bar:
Flowers Cafè
Ocho - Monastero
ARTISTI DI STRADA
performance di artisti
con numeri
di intrattenimento
 ore 11.00
“BRUSCHETTERIA
TRICOLORE”
distribuzione di bruschette
3 punti degustazione
 ore 11.30
“DEGUSTAZIONE”
Zuppa di pesce
riservata ai ragazzi
delle scuole elementari
del territorio
Verrà spiegato ai bambini in collaborazione con l’Ass. Gessetti
Colorati come si prepara e si cucina la zuppa di pesce, seguirà
assaggio
Crea & Cuci
vendita e assistenza di macchine
per cucire e per ricamare
il mondo del cucito creativo ti aspetta ad IVREA
Rivenditore autorizzato
mese del ricamo
grandi promozioni su macchine da ricamo
accessori filati e tessuti
via Cascinette 3/A IVREA tel. 0125 1960528 - 347 4455131
o
t
a
l
o
u
t
l
e s p r i m i e ia t i v o
cr
mail [email protected]
12
E
2014
E
“IMPEGNO COSTANTE”
Primavera a Porta Torino è realizzata grazie al contributo e con la
collaborazione dei commercianti,
delle banche e dei professionisti
che operano in Corso Nigra.
La manifestazione giunta alla sua
7ª edizione, vuole essere una tradizione che continua nel tempo.
 ore 13.30
“DISTRIBUZIONE”
Mega zuppa di pesce di 5000 razioni offerte gratuitamente.
Vengono cucinati 15 q.li di pesce
fresco (molluschi, cozze, totani,
polipo, ecc...).
A disposizione in area Porta Torino
tavoli e panche con la possibilità
di mangiare la zuppa in loco
Primavera a Porta Torino
La distribuzione...
RINGRAZIAMENTI
L’organizzazione esprime un particolare ringraziamento al Comune di
Ivrea che ha concesso le autorizzazioni necessarie, all’Ass. al Commercio,
alla Proloco di Fiorano che ha partecipato attivamente alla distribuzione,
alla Proloco di San Bernardo per i
materiali, a tutti i volontari per il loro
prezioso aiuto e fattiva collaborazione
Primavera a Porta Torino
La festa in piazza
CURIOSITà
Il super pentolone utilizzato per
cucinare la zuppa di pesce pesa
1000 kg. ha un diametro di 7 mt.
e vengono utilizzati otto fuochi.
macelleria
Dublanc Franco
“LA GRANDE INVASIONE”
In contemporanea alla manifestazione, 10 volontari del Circolo dei
Lettori di Torino “invaderanno”
la festa incontrando con le loro
performances di lettura i presenti
“MUSICA e BALLO”
Nell’area dei giardinetti difronte
alla Stazione e lungo Corso Nigra
esibizioni di orchestre e spettacolo
con musica e balli durante tutta
la giornata sino a pomeriggio
inoltrato. Partecipano la Banda
Musicale “Gli amis d’la crota” di
Ivrea e nel pomeriggio musica ed
esibizione del gruppo folcloristico
“La Rondanza”di Ivrea Esibizione
prevista dalle ore 14,00
Pianeta Ricamo
piatti
da asporto
agnolotti
lasagne
insalata di mare
Carni
insalata russa
sempre fresche
pollo, nervetti
vitello tonnato
lingua al verde
Salumi
di produzione propria roast-beef
Via Emile Chanoux, 86 Pont St. Martin info: 346 7153984 Ilaria
maglieria
donna
in filati pregiati
omniagroup©
VERRES (Aosta) - Via Duca d’Aosta, 6/a
Tel. 0125.929036 [email protected]
13
2014
state
con noi!
state
con noi!
Patchwork
y
e
n
s
i
D
o
m
i
int
www.pianetaricamo.com
Vieni a trovarci
e potrai scegliere
tante idee per le tue feste
Personalizziamo tutto ciò
che vi dice la vostra fantasia
con nomi e disegni ricamati,
per i vostri regali
più originali...
14
E
2014
E
FRASSINETTO: 13-14-15 giugno
Birra e Rock a 1000 mt.
IL PROGRAMMA DELLA TRE GIORNI IN MONTAGNA:
VENERDI 13 GIUGNO
H 21:00 Apertura delle spillatrici
Il panino del porco – (ingredienti segreti)
Il Bagnur – Boccale da 2Litri
Start del rock – ZHEPHIROS, I DALI, RIDE ON (saranno i gruppi
che ci farano saltare e ballare per tutta la sera e la notte)
H 22:00 Photo whit Mr. Beer e il boccale da 2L
Vota la tua band. Il gruppo che verra acclamato di più sarà il gruppo
di apertura del sabato sera per l’anno successivo - Frassi Beer 6°
SABATO 14 GIUGNO
H 17:00 Dj Set Mr. Max – Aperitivo pre-festa per iniziare a scaldarci un po!
H 21:00 RED WINE – Aprono la sera più Birrata e Pazza del Canavese
Spettacolo Pirotecnico. Carta del Birraio – 6 Birre a 15. Il Bagnur
della birra (boccale da 2L). Il panino del porco – (ingredienti segreti)
H 22:30 SKARABAZOO – Band Ska (che vi farà saltare e ballare
fino a quando non ce la fate più)
H 02:30 circa – Chisura della serata
DOMENICA 15 GIUGNO - NEWS 2014
H 10:00 – FIERA DEI MASTRI BIRRAI
I migliori mastri birrai canavesani e non, verranno ad esporre la
propria produzione artigianale di altissima qualità, supportati da
numerosissimi produtttori gastronomici locali
Ingresso sempre gratuito - Campeggio in tenda sempre gratuito
Per ulteriori informazioni: face book oppure al 349/8065706 –
333/5901607
dall’11 al 15 giugno lo spettacolo degli sport outdoor
Ritorna Eporedia Active Days
Si svolgerà dall’11 al 15
giugno l’edizione 2014 degli
Eporedia Active Days, la manifestazione internazionale
di sport outdoor che ormai
da sei anni anima Ivrea e le
valli circostanti. Un evento
che con il passare del tempo
è cresciuto sempre di più,
in termini di partecipanti,
livello tecnico, pubblico e
consensi.
Gli EAD rappresentano
ogni anno una festa dello
sport, una manifestazione
per sportivi di tutte le età e
un’opportunità per la città
di Ivrea per mostrare la sua
bellezza e il suo splendido
rapporto con le discipline
sportive outdoor.
Come in passato, anche
quest’anno a farla da padrona sarà il kayak, con
prove spettacolari che si
svolgeranno a Pontboset,
splendido comune della valle
di Champorcher, nei primi
due giorni di gare, l’11 e il
12 giugno, e presso lo Stadio della Canoa di Ivrea il
14 e il 15 giugno. Gli atleti
arriveranno da diversi angoli del mondo e avranno
la possibilità di sfidarsi su
alcuni dei percorsi più suggestivi e tecnici del panorama internazionale di kayak.
Gli organizzatori assicurano che per l’edizione 2014
il fascino delle prove sarà
ancora maggiore, viste le
abbondanti piogge e nevicate dei mesi scorsi che hanno
fatto salire il livello d’acqua
dei corsi che ospiteranno la
competizione.
Grande protagonista sarà
anche l’arrampicata: lo street
boulder che si svolgerà sulle
facciate dei palazzi storici
del centro cittadino il venerdì sera, e il boulder con
il Memorial Tito Traversa,
che avrà luogo allo Stadio
della Canoa sabato 14 e
15
2014
state
con noi!
state
con noi!
domenica 15 giugno. Una
delle novità degli EAD 2014,
è proprio la gara intitolata
alla memoria di Tito Traversa, giovanissimo talento
eporediese dell’arrampicata
tragicamente scomparso lo
scorso anno.Per quanto riguarda la parte competitiva,
domenica 15 si chiuderà con
la gara di trail running.
Non mancherà, come di consueto, lo spazio dedicato ai
bambini, con prove di arrampicata e canoa. Ci sarà
poi il grande spettacolo del
parkour nel centro di Ivrea,
il villaggio dedicato agli espositori presso lo Stadio della
Canoa e le grandi feste del
venerdì sera, il Downtown
Party, e del sabato sera, l’Active Party.
A Ivrea si scaldano i motori,
il comitato organizzatore è
al lavoro per gli ultimi dettagli: dall’11 al 15 giugno
l’imperdibile spettacolo degli Eporedia Active Days
regalerà come sempre tante
emozioni a tutti gli amanti
degli sport outdoor.
Leonelli
autoriparazioni
Servizio Pneumatici
Auto e Moto - Assistenza climatizzatori
Rocco Leonelli
Cell. 340 0901305
Via Statale 20/A BOLLENGO (To) - Tel. e Fax 0125 676483
e-mail: [email protected]
Aosta-gran san bernardo
Gara di auto storiche
Arrivata alla sua 31ª edizione, la gara, riservata alle auto storiche è
articolata su due tappe per complessivi 160 chilometri, con svariate prove cronometrate. Partenza dalla Piazza Chanoux di Aosta.
Momento culminante della gara è la salita al Colle del Gran San
Bernardo, dove si trova l‘arrivo, a 2.470 metri di quota.
Sabato 14 giugno Aosta, piazza E. Chanoux
ore 09,00/12,30 verifiche sportive,
ore 12,45 briefing del Direttore di Gara,
ore 13,16 partenza 1° concorrente
Aosta, piazza E. Chanoux, ore 17,30 ca arrivo 1° concorrente
Domenica 15 giugno Aosta, Zona aeroporto
ore 9,01 partenza 1° concorrente
Colle del Gran San Bernardo ore 11,20 arrivo 1° concorrente,
ore 14,15 premiazioni
la vita degli umili e dei dimenticati in una retrospettiva
Le foto di Larrain al Forte
Dal 25 giugno al 9 novembre il Forte di Bard presenta la mostra Sergio Larrain. Vagabondages, una coproduzione Magnum
Photos – Fondation Henri Cartier-Bresson, curata da Agnès
Sire, direttore della Fondation Henri Cartier-Bresson. Si tratta della prima retrospettiva italiana a lui dedicata, grazie alla
collaborazione con l’Associazione Forte di Bard.
L’esposizione, allestita nelle sale delle Cantine del Forte, è
incentrata sulla figura enigmatica del fotografo cileno Sergio
Larrain (1931-2012) le cui foto sono, oggi, godibili grazie all’Agenzia Magnum. Esposti 127 scatti, quasi tutti compresi tra il
1950 e il 1964, il maggior periodo di produzione del fotografo, 4
disegni e 4 scritti originali di Larrain, 5 riviste accompagnate
da 6 scatti vintage, 4 libri, oltre a due filmati.
Agnès Sire, direttore della Fondazione Henri Cartier-Bresson
e amico epistolare di Larrain per trenta anni lo ha definito un
meteorite che ha attraversato l’universo della fotografia e che
ha avuto la saggezza di fermarsi perché non riusciva più a trovare la sua libertà fotografando, ma solo alienazione.
Nato a Santiago del Cile nel 1931, Larrain nel 1978 decise di
ritirarsi, dopo tanti viaggi, nella campagna cilena, dove ha
vissuto una vita autosufficiente e ha insegnato yoga e disegno.
Scrisse molto per sensibilizzare e incitare le persone ad agire per
migliorare le condizioni dell’umanità, che lui riteneva pessime.
Fermamente contrario all’idea di una mostra sulle sue fotografie, perché l’attenzione mediatica lo avrebbe allontanato dal suo
isolamento duramente conquistato, accettò solo alla fine della
sua vita che Agnès Sire curasse una retrospettiva del suo lavoro. Spesso Sire si scontrava con il desiderio del fotografo di
distruggere tutto il suo lavoro e, soltanto garantendogli che la
mostra e i libri su di lui avrebbero dato conforto all’umanità,
riuscì a strappargli il consenso sulla riproduzione delle sue fotografie, che sono state oggetto di tre libri: Valparaiso, con testi
di Pablo Neruda, Londra e Vagabondages.
I bambini orfani e abbandonati, la vita degli umili e dei dimenticati di Santiago sono i soggetti del primo lavoro di Larrain
e rappresentano, al tempo stesso, lo specchio della sua personalità e l’espressione del suo desiderio di una società migliore.
Fotografa gli ultimi e, con il suo sguardo di compassione, riesce
ad essere tutt’uno con loro, diviene loro amico. Questo nucleo di
fotografie diventerà un riferimento imprescindibile per tutta la
fotografia cilena e segnerà l’inizio della notorietà di Larrain e
della sua attività di fotografo: prima free lance, poi foto repor-
La mostra Vagabondages, prima assoluta
per l’Italia, ha letteralmente rappresentato il top event dei
Rencontres di Arles
dello scorso anno e
l’edizione Thames and
Hudson’s del catalogo
dell’esposizione, Sergio
Larrain: Vagabond
Photographer a cura
di Agnès Sire e Gonzalo Leiva Quijada
ha da poco la medaglia d’oro come Best
Photography Book
Award dalla KrasznaKrausz Foundation, il
più prestigioso premio
anglosassone sull’editoria fotografica.
I libri vincitori di
ogni edizione sono
destinati a offrire un
durevole e originale
contributo educativo,
professionale, storico
e culturale al mondo
della fotografia.
ter della rivista brasiliana O Cruizero Internacional, sino alla
collaborazione con Magnum, negli anni ’60.
L’inaugurazione della mostra sarà preceduta da un incontro
con Gonzalo Puga, nipote di Sergio Larrain e persona deputata dalla famiglia a curarne il patrimonio personale. Cileno di
Santiago, Gonzalo Puga è designer e docente universitario. Le
sue fotografie di architettura e le edizioni di design sono state
pubblicate in tutto il mondo.
ricambi e accessori
auto/MOTO/FUORISTRADA
Vuillermin Ida
ricambi e accessori originali
per auto e moto d’epoca
vasta scelta
ricambi
e accessori
piaggio
Tel. 0125 920434 - Cell. 333 9275011
Fraz. Arnad Le Vieux, 45/g ARNAD
email: [email protected]
16
E
2014
E
terno ci sono vasche d’acqua illuminate in movimento. Le case
sono palafitte, sorrette da lunghi e sottili piedi, piccole grotte
al cui interno si accende una luce, un leggero fuoco. L’apertura
delle case è rivolta verso la parete, in modo che proiettino sul
muro il riflesso dell’acqua in movimento.
L’acqua è protagonista anche nella stanza successiva. Anfortas
è una grande scultura di ferro: da un taglio fatto nel ferro esce
acqua, come una ferita nel costato. L’acqua è schiacciata da una
lastra di vetro, e non può riempire le due coppe. Intorno, su piccole mensole sulle pareti, ci sono una serie di coppe di cera, che
stanno come in attesa di qualcosa che dovrebbe, ma non riesce
ad accadere. Dopo il sereno rifugio della stanza centrale, qui
siamo davanti ad una scultura dell’inquietudine.
Sesta stanza: è il momento della sublimazione del fuoco, dell’aria.
Sette piccole istallazioni, come quadri-sculture, esili strutture
di ferro che reggono dei vetri sui quali sono impressi dei fumi,
il risultato del passaggio di una fiamma: l’anticamera dell’ultima stazione. È la stanza di Nostalgia, una scultura di due
metri di diametro, alta due metri, già esposta (2012) in piazza
del Popolo nella Chiesa degli artisti: sei vetri compongono un
esagono al cui interno gira una lampada a olio. La fiamma si
riflette da un vetro all’altro, moltiplicandosi. Il cerchio iniziale
– che era d’acqua nella prima stanza - torna qui con il fuoco in
una circolarità che chiude e conclude la mostra.
gregorio botta percepisce l’intensità dell’esistere
Al Forte di Bard “Apnea”
Quella di Gregorio Botta è
una ricerca complessa in
cui convivono componenti
e materiali diversi come:
cera, acqua fuoco, ferro e
vetro, che l’artista compone
in forme archetipiche dal
valore potentemente simbolico (cerchio, quadrato,…).
Attraverso la combinazione
di questi materiali, l’artista crea forme essenziali,
minime, pure, che evocano
verità filosofiche: tutto ciò
che esiste è fatto di Aria,
Acqua e Fuoco.
La mostra Gregorio Botta. Apnea, che si terrà fino al 17 agosto
2014 al Forte di Bard, in Valle d’Aosta, raccoglie una ricca selezione della più recente produzione dell’artista attorno al tema
dell’acqua, scandita nei suggestivi spazi delle Scuderie del Forte.
L’esposizione, curata da Gabriele Accornero e Marco Di Capua,
è concepita come una serie di stazioni del respiro, in cui torna il
tema della ciclicità, dell’acqua, del ritmo, dell’aria. Il titolo della
mostra, Apnea, fa riferimento, come racconta l’artista stesso, a
«quella pausa del respiro, quel momento di sospensione in cui
è compiuta la fase dell’ispirazione, e l’espirazione non è ancora
cominciata. Può durare pochi istanti o minuti. È il momento
di massima introspezione, quello in cui si sono chiuse le porte
al mondo e si attende di riaprirle. Si è soli, in un silenzio fisico e mentale che aiuta a percepire l’intensità dell’esistere. Le
tecniche di meditazione orientale pongono grande attenzione
alla consapevolezza del respiro. Del respiro, l’apnea è forse il
momento più intenso e interessante».
Le sezioni della mostra
La mostra Apnea è stata ideata appositamente per gli spazi
delle Scuderie. In questo senso Apnea è anche l’interpretazione di un luogo dove si trovano le mura più ruvide e barbare
della Fortezza, irregolari e irrequiete, segnate dal tempo e
dagli elementi. Non è difficile comprendere perché l’artista ab-
17
2014
state
con noi!
state
con noi!
HONE: 42° raduno delle bande musicali valdostane
ANTEY-SAINT-ANDRè: 15 giugno
Concerto in piazza
“Cervino in fiore”
mostra mercato florovivaistica
Ritorna la kermesse di fiori, piante, profumi, colori e sapori.
I protagonisti di questa manifestazione gli espositori valdostani,
piemontesi, liguri e lombardi, espongono e vendono: fiori e piante
ornamentali da interno ed esterno, erbe aromatiche ed officinali,
sementi per orti e giardini, piante da frutto, vasi ed accessori per il
giardino, utensili ed attrezzature per il giardinaggio, animali da cortile.
Durante la giornata si possono gustare prodotti a base di fiori ed
erbe aromatiche (torrone alla rosa, frittatine di petali, dolcetti ai
fiori, marmellate e mieli aromatizzati, confetti, tisane e succhi)
ed i bambini possono imparare e divertirsi attraverso i laboratori.
ore 7:30 – 9:00 arrivo espositori e allestimento aree
ore 9:00 Apertura mostra mercato al pubblico
ore 10:00 – 12:00 Lo zoo di carta Laboratorio per bambini
ore 11:00 – 17:00 I sapori e i colori del Cervino degustazione di
prodotti a base di fiori e erbe aromatiche a pagamento
ore 14:00 – 16:00 Bolle giganti…e non solo laboratorio creativo
ore 16:00 – 17:30 L‘orto di Anna laboratorio di giardinaggio per
bambini
ore 17:00 saluti delle Autorità consegna pergamene e ringraziamenti.
ore 18:00 chiusura mostra mercato al pubblico
pont-saint-martin: 14-15 giugno
bia proprio scelto le Scuderie: la loro energia gli appartiene, le
sue opere le vivificano. Il percorso comincia con Nuziale, una
struttura in ferro animata da un anello d’acqua che si muove
e si ferma con il ritmo della marea, che in fondo è il respiro del
mare. Il cerchio d’acqua, illuminato, proietta la sua immagine sulla parete creando un suo doppio fatto soltanto di luce e
movimento. Sublimato.
Nella seconda stanza, una di fronte all’altra, si guardano le
sculture Apnea (2014) ed Esitando (2014). La prima è una teca
che contiene una coppa di cera. La coppa, retroilluminata, è
piena d’acqua, sul fondo è scritto, in modo difficilmente leggibile, la parola respiro. Di fronte c’è Esitando, una tavola di
cera aperta, al cui centro è scritta la parola gioia. Anch’essa è
retroilluminata ed è coperta da un sottile velo d’acqua. Una è
chiusa l’altra è aperta: i due momenti del respiro.
Si prosegue con la scultura Aria. Una tavoletta di cera attraversata da vene d’acqua, che pulsano: quando la irrorano le
vene si iscuriscono e diventano visibili, altrimenti diventano
invisibili. Alle pareti una serie di lavori pittorici - carte cerate
e vetri con resina - sullo stesso tema visivo.
Il nucleo centrale del percorso ospita i Rifugi, una scelta di
dodici lavori che fanno parte di una più ampia installazione
esposta al Macro di Roma nel 2012. Dodici ‘casette’ al cui in-
- Il Viandante bar
tavola calda
birreria
paninoteca
nuova
gestione
Via Roma 12 - Donnas (AO)
Cell. 346 8286782
aquila nera
“Saveurs en fête”
Serata enogastronomica con le “Insulae” e mercatino.
Sabato 14 giugno dalle 20.00
In centro paese, serata enogastronomica con prodotti culirnari a
cura delle Insulae del Carnevale di Pont Saint Martin e con accompagnamento musicale.
Domenica 15 giugno dalle ore 10.00 alle ore 18.00
In centro paese, i banchi del Mercato della Crocetta di Torino.
In piazza IV Novembre, manifestazioni in musica e spettacolo sotto
lo splendido Ponte romano.
albergo ristorante pizzeria
aquila nera
da Tony
Il ristorante pizzeria Aquila Nera con aria condizionata, 200 posti a sedere, locali spaziosi e
luminosi, offre da più di vent’anni un servizio di
accoglienza e di cordialità. E’ possibile organizzare pranzi e cene in sale separate in occasione
di matrimoni, battesimi, cresime, pranzi sociali
ed aziendali.
Le 3 ampie sale del ristorante sono sempre a
disposizione degli ospiti dell’albergo per degustare la nostra migliore cucina, in un ambiente
riservato e tranquillo, serviti da personale qualificato ed attento a tutte le esigenze del cliente.
Specialità caratteristiche del locale sono sicuramente i piatti a base di pesce fresco, che possono offrire una valida alternativa alla sempre
amata pizza (preparata seguendo con rigore le
ricette napoletane) e alla cucina tradizionale.
Il Ristorante Albergo Aquila Nera possiede 16
camere divise tra camere singole, doppie e appartamenti trilocale. La classificazione dell’esercizio è di Albergo 2 stelle con annesso Ristorante - Pizzeria.
Corso Nigra, 56 IVREA (TO)
Tel. 0125 641416
e.mail: [email protected]
www.aquilanera.it
Il Raduno delle bande musicali oltre ad essere un’occasione di festa rappresenta
un avvenimento di rilevante
importanza nel quale si potrà apprezzare la qualità e
la validità delle bande valdostane. Le bande musicali
fanno parte dell’immenso
patrimonio culturale e storico della Valle d’Aosta che
viene messo in luce ogni
anno, in un Comune diverso, in occasione del raduno.
La manifestazione prevede
una serie di concerti e una
giornata conclusiva con la
partecipazione di tutte le
bande musicali regionali
Programma dei concerti
1° giugno: Concerto di
apertura della Filarmonica
Alpina di Hône e a seguire esibizione della Banda
Giovanile di Hône e della
banda ospite “Filarmonica
di Arnad”
6 giugno: Concerto della
Banda Musicale di Donnas
e della Società Filarmonica
di Fénis
7 giugno: Concerto della
Musikkapelle “La Lira” di
Issime e della Banda Musicale Courmayeur – La Salle
8 giugno: Concerto della
Banda Musicale “La Lyretta” di Nus e della Società
Filarmonica di Verres
9 giugno: Concerto del
Gruppo Filarmonico di Quart
e del Corps Philarmonique
de Chatillon
10 giugno: Concerto della
Banda Musicale di Valpelline e della Filarmonica di
Montjovet
11 giugno: Concerto della
Banda Musicale di Chambave
e del Corps Philarmonique
“La Meusecca” di Sarre
12 giugno: Concerto della
Banda Municipale di Aosta
e della Banda Musicale di
Pont-Saint-Martin
13 giugno: Concerto del
gruppo musicale ospite
(ancora da definire) e della
Filarmonica “Regina Margherita” di Gaby
14 giugno: Percorso musicale delle Bande Valdostane
per le vie del paese durante
il pomeriggio, premiazioni
ed esecuzione della Marcia
Convegno e, a seguire, cena
e serata danzante
Celine
intimo specializzato
pon
u
o
c
o
t
ques
o
d
n
no
a
t
u
n
e
e
t
s
e
e
r
r
P
otter
o
i
z
o
g
15%
in ne
l
e
d
o
t
pleto
scon
m
o
c
n
di u
o
t
s
i
u
q
c
aull’a
onna
d
o
o
uom
Celine di Celina Pop
Via Chanoux, 59 Pont-Saint-Martin (Ao)
Tel. 0125.1865199 - Cell. 327.6745059
18
E
2014
antey st. andrè: 9° raduno di auto storiche volkswagen
Volks’n’roll party e Show
a esaurimento scorte
Work shop di ballo Jive &
Rock’n’Roll (alle ore 17.00 e alle
ore 21.30) e corso di Ukulele
(alle ore 15.00) in collaborazione con Associazione Honky
Tonk School
Mercatini: presenza dei migliori rivenditori e ricambisti
del settore VW d’epoca
Ore 18:00 Aperitivo Happy Hour
Ore 19:30 Cena a cura della
Proloco di Antey-Saint-André
Dalle ore 22:00 Saturday night
show Live Concerts with: Sonic
Rooster, Backseat Boogie, Howlin Lou And His Whip Lovers,
DJ set by Full of Gas
Ore 24:00 Video proiezione
di Inghilterra – Italia (1° partita dell’Italia ai mondiali di
calcio 2014)
Domenica 15 GIUGNO
Ore 9:00 apertura raduno,
esposizione vetture e apertura
iscrizioni, consegna borsa di
benvenuto con gadgets
Ore 11:00 LA CAROVANA:
Giro turistico in una località
adiacente l’area raduno
Alla destinazione della Carovana: Aperitivo e prodotti tipici
locali offerti. Concerto acustico
by Tin Pan Alley hot jazz duo
(La Terribile & El Bastardo)
Ritorno all’area raduno
Ore 13:00 Pranzo a cura della
Proloco di Antey-Saint-André
Ore 16:00 Premiazioni, Top 10,
saluti istituzionali Arrivederi
alla decima edizione
INFORMAZIONI. Ingresso libero ai concerti. Campo tende
(docce e servizi nell‘area raduno)
Camping area family dedicata
alle famiglie con bambini e con
servizio di mini club (sabato
pomeriggio e domenica)
TORGNON: domenica 22 giugno
In Vespa e Topolino
alla festa degli alpini
Volkswagen aircooled meeting
rock’n’roll party per ammirare
le celebri vetture e i furgoni
Volkswagen in un divertente
raduno che è diventato ormai
un consueto appuntamento
annuale. Intrattenimento con
concerti rock e non solo.
PROGRAMMA VOLKS’N’ROLL
Venerdì 13 GIUGNO
Ore 16:00 Apertura raduno,
iscrizione equipaggi e consegna
borsa di benvenuto con gadgets
Show & Shine: esposizione dei
veicoli d’epoca nel parco macchine firmato Volks’n’Roll
Ore 19:30 Cena a cura della
Proloco di Antey-Saint-André
dalle ore 22:00 Friday night
show Live Concerts with: Jossakid, Strike Hats, Monaci del
Surf, DJ set by DJ 7&8
Sabato 14 GIUGNO
Ore 10:00 Apertura raduno,
iscrizione equipaggi e consegna
visualizza le nostre offerte speciali
sul sito www.sediciviaggi.it
sediciVIAGGI
Via Torino, 24 BORGOFRANCO d’IVREA (To)
tel. 0125 753172
L
di Alessandro
e Serena
Borna Dou Djouas (dalle 12.00
alle 19.00)
Torneo di badminton (a partire
dalle 14.00)
Mini club con attività ludiche
dedicate ai più piccoli in collaborazione con Sunny Ranch
(sabato pomeriggio e domenica
mattina)
Degustazione di benvenuto
dedicato agli iscritti al raduno
a cura del Comune di AnteySaint-André – dalle 14.00 fino
Cozzi Massimiliano
Piazza del Municipio
Pavone Canavese (TO)
cell. 348 4953397
PARRUCCHIERE UOMO - DONNA
MAK’S
a
e
d
ella Frut
i
n
o
i
g
a
t
S
t
borsa di benvenuto con gadgets
Ore 12:30 Pranzo a cura della
Proloco di Antey-Saint-André
Dalle ore 14:00 Saturday
afternoon activities:
Show & Shine: esposizione dei
veicoli d’epoca nel parco macchine firmato Volks’n’Roll
Musica: DJ set diurno by Mo’
Bros
Attività sportive: Work shop
di scalata gratuito e aperto a
tutti in collaborazione con La
Frutta e Verdura, Formaggi, Pane e prodotti Tipici
Via Ivrea n°58 MONTALTO DORA - Tel. 333 1947434
CHIUSO IL GIOVEDì POMERIGGIO
aperto tutto agosto
L‘associazione turistico – culturale Coeur
Torgnolein organizza un raduno delle
Vespe e delle Topolino in occasione
della festa degli alpini con un piccolo mercatino enogastronomico
in piazza. Questo il programma:
Place Frutaz: Dalle ore 9.00 Mercatino enogastronomico
Ore 10.00 Presentazione delle Topolino e delle Vespe a seguire premiazione dei partecipanti
Châtelard (Fraz. Châté): Ore 11.30 Santa
Messa presso la Madonnina degli Alpini.
Dalle ore 12.30 Pranzo in compagnia degli Alpini con polenta concia e grigliata di carne. Dalle ore 14.30 Animazione per bambini.
Confezione CASACCHE CARNEVALESCHE
è gradito
l’appuntamento
Chiuso Lunedì
Cell. 338.4705145
La “Bierfest” di Gressoney-SaintJean è nata all‘inizio degli anni
‘80 come semplice festa di paese, ma la sua fama si è estesa
in tutto il nord Italia. La festa
si svolge sul piazzale del Weissmatten, nei pressi dell‘omonima seggiovia. I circa 15 miila
verres: domenica 1° giugno
Mercatino dell’occasione
Ritorina l’atteso mercatino verreziese dell‘occasione e
dello scambio il 1° giugno. Organizzato dalla Pro Loco,
nasce nel 1980 e soprattutto negli ultimi anni è diventato un appuntamento fisso per gli amanti dell‘antiquariato e delle mercanzie uscite dalle soffitte o dalle
cantine. Si snoda lungo le piazze e le vie del borgo,
dominate dal suggestivo castello di Verrès e riunisce
migliaia di appassionati o semplici curiosi provenienti
da tutta Italia e anche d‘Oltralpe. La manifestazione si
svolge tutte le prime domeniche dei mesi di giugno,
luglio, agosto e settembre.
CARTOLERIA - LIBRI - GIOCHI
Piazza Statuto, 5 - Settimo Vittone (TO)
Tel. 0125 65.90.95
litri di birra chiara arrivano a
Gressoney-Saint-Jean all‘interno di un‘unica grande botte, al
fine di mantenere intatte tutte
le pregiate caratteristiche che la
rendono così apprezzata e unica.
La birra è quella prodotta nella
birreria del Barone Beck Peccoz,
gressonaro emigrato molti anni
or sono nell‘omonima cittadina
di Kühbach, in Germania.
Giovedì 19 giugno
Ore 17:00 apertura del padiglione con apertura della Botte,
segue cena e serata danzante
con Beppe Giotto.
Venerdì 20 giugno
Ore 16:00 apertura del padiglione, segue cena e serata danzante
con gli Alpenvagabunden.
Sabato 21 giugno
Ore 15:00 apertura del padiglione, segue cena e serata danzante
con i Dolomiten Bier Band.
Domenica 22 giugno
Ore 11:00 apertura del padiglione, segue pranzo e pomeriggio
in allegria
Ore 17:00 chiusura del padiglione.
Martedì 24 giugno Festa
Patronale di San Giovanni
Ore 11:00 apertura del padiglione, segue pranzo e pomeriggio in
allegria con il Gruppo Folkloristico Gressoney Trachtengruppe, La Clicca de Saint-Martin
de Corléans e Dansaires de
Coumboscuro.
Ore 19:00 Cena e serata danzante con il Gruppo 3D.
Nelle serate di venerdì e sabato
verrà istituito un servizio di navetta gratuito con percorso circolare: padiglione, tende, parcheggi.
Aromatik Cafè
nuova
gestione
no slot
internet
Wi.Fi.
caffetteria
aperitivi
pasti veloci
orario: 06:00 - 20:30 domenica aperto
Via Torino, 287 IVREA
Tel. 349 8354988 - Via Torino, 101 - IVREA
orario
09,00 - 12,00
14,30 - 19,00
aosta: domenica 8 giugno
XXIIª “Bierfest” festa della birra
ORARIO:
dal Martedì al Venerdì 9.00 / 12.00 - 15.00 / 18.00
Sabato 9.00 / 12.00
Vanity
IVREA (To) Piazza Lamarmora, 10
gressoney-saint-jean: dal 19 al 24 giugno
Sartoria
Orli Express
Rammendi
Riparazioni Sartoriali
Confezionamento Tendaggi
Biancheria Per La Casa
Rammendi Maglieria
Acconciature Uomo & Donna
di La Ferrera Daniele
19
2014
E
state
con noi!
state
con noi!
Motta
Specialità canestrelli
di Borgofranco
�
borgofranco d’ivrea via olmetto, 4
tel 0125 751.265
Mercato di prodotti alimentari
biologici e tradizionali
AOSTA Portici di Piazza Chanoux - dalle 9,30 alla 18,30
Dal 2002 la “Coldiretti Valdostana” con l’affiliata “Tera Nouva”,
associazione valdostana dei produttori biologici e biodinamici, organizza un mercatino mensile gestito direttamente dagli agricoltori nel cuore della città di Aosta, proprio sotto i portici di piazza
Emilio Chanoux. Il mercatino ha come simbolo “lo tsaven“, che
nel dialetto locale, il “patois“, indica la cesta dove si mettevano gli
ortaggi, la frutta e tutto quanto destinato all‘alimentazione, oggetto
presente presso qualsiasi famiglia contadina.
L’appuntamento è generalmente, la seconda domenica di ogni
mese. Il calendario può a volte essere modificato per evitare sovrapposizioni con altre manifestazioni.
Si tratta di una iniziativa promossa da Agrimercato Aosta –-Coldiretti
nell’ambito del Progetto Campagna Amica che ha come obiettivo
quello di far conoscere i prodotti della Terra con particolare riferimento a quelli della Valle d’Aosta. la proposta è quella di far avvicinare e
quindi dialogare produttore e cittadino consumatore trasmettendo
le qualità, la stagionalità dei prodotti del settore agroalimentare
Alla manifestazione/mercatino partecipano circa 20 – 25 aziende
che producono Fontina, formaggi di bovini e di capra, latte, yogurt,
conserve di frutta e verdura, miele, salumi, aceti di frutta, vino,
olio di noce e dal mese di maggio, tempo permettendo, le prime
verdure di stagione
caba
ricambi
ricaMbi auto
nazionali
ed esteri
C.so Costantino Nigra, 68 - P.zza FF.SS.
IVREA (TO)
Tel. 0125 45882 - Tel./Fax 0125 648813
CASALINGHI
SILVANA
Pasticceria
Produzione propria
“Lo Tsaven il Cesto”
AUTOTRASPORTI
Via Ivrea, 77
MONTALTO DORA (To)
Tel. 0125 65 07 37
Fax 0125 65 05 04
Articoli per la casa
Gommapiuma
Idee
regalo
Via Duca d’Aosta, 21 VERRES (Ao)
Tel. 0125 929465
20
E
2014
state
con noi!
Il giardino geometrico settecentesco Nel secolo successivo,
il progetto per i giardini di Michele Benard (1766), elaborato
contestualmente alla riprogettazione del Palazzo a seguito dell’
acquisizione da parte dei duchi
sabaudi, prevedeva ancora un
parco a struttura formale rigidamente segnato dall’asse centrale,
preesistente, organizzato su tre
diversi livelli e con la creazione di ampi cannocchiali rivolti
verso l’esterno, con affaccio sui
complessi degli edifici produttivi, in particolare della Cascina
Mandria, la più elegante delle
tenute del Castello. A quest’epoca risale la realizzazione della
Fontana a ferro di cavallo, al
posto del precedente emiciclo
seicentesco destinato a Teatro
all’ aperto. Al centro della fontana sono inserite le statue dei
quattro fiumi del Canavese: “la
Dora che si getta nel Po”, “l’Orco
giovane” e il “vecchio Malone” e
i “Tritoni”, in marmo bianco di
Pont, opera dei fratelli Collino.
Il parco romantico Nel XIX
secolo, ancora una volta a seguito dell’ avvicendamento di
proprietà, che vede il passaggio del Castello dai Duchi del
Chiablese al Re Carlo felice, il
Parco viene rielaborato secondo modelli all’ inglese, come
richiedeva il gusto romantico
del tempo. Il progetto è attribuito a Xavier Kurten e risale
agli anni tra il 1830 e il 1840;
la realizzazione del grande lago,
del laghetto e delle isole determina il definitivo abbandono
delle rigide assialità a favore
reno s’ammira la magnificenza del superbo edificio, et questo non dell’ormai acquisito repertorio
meno rispett all’opra della sua Grandezza dell’Architettura, ordine romantico: i rigidi scomparti
et simmetria, pei marmi, balaustri, statue, colonnati, archi volte, e i parterre lasciano il posto a
muraglioni, Terrazze, Scale, scuderie, Horti pensili, come le deli- percorsi tortuosi, scorci, radure,
zie dei Giardini, coronati di fiori, di frutti di Cedri di Naranci, et boschi, ponti rustici. Il lago, i
arricchiti di Stagni, di limpidissime fontane”.
canali, l’isolotto con il reposoir,
AGLIè: nel romantico parco seicentesco
Aperto al Castello Ducale
il “giardino di delizie”
Nel Seicento, quando si viene a definire il complesso della Residenza di Agliè nell’impianto di palazzo di “delitie” e non più di tipo
castellano fortificato, il giardino si estendeva attorno al castello
con un gioco di scalinate e sistemi porticati che collegavano i diversi piani, e gli spazi erano suddivisi geometricamente secondo
l’uso dei giardini all’italiana; non restano tracce certe della effettiva realizzazione dell’ impianto del giardino secondo i disegni d’
epoca rinvenuti, ma una breve descrizione puntuale del sito, già
arricchito di fontane, specchi d’ acqua, statuaria, parterres:
“Hora giace il borgo di Agliè sopra una rilevata collinetta rivolta a
mezzogiorno qual da Tramontana stendersi verso Levante forma né
campi una Penisola ugualmente arichita, da Cerere con le spighe,
da Libero con i pampini, da Flora con i Fiori, et da Teti con le acque.
Da una parte viene irrigata dal torrente Malesna, et da l’altra
un limpido Rio detto Rialto. Sull’estremo di Questo elevato ter-
nuova apertura
La Dispensa
di Re Arduino
Il nostro negozio offre:
Prodotti locali - Prodotti sfusi
Prodotti biologici
BAR
Statale 26
Via Torino, 10
BORGOFRANCO d’Ivrea
Tel. 339 6199023
Chiuso il Lunedì
Ceresa Paolo
Frazione Montestrutto, 50
SETTIMO VITTONE
Via Statale, 50 BOLLENGO (TO)
Tel 0125 57193
Visitate la nostra pagina facebook
alla voce: LaDispensa di ReArduino
PER UOMO
Autoriparazioni
di Verbena Cristina
Via Jervis 66 IVREA (To) - Cell. 347 7640142
da Gabriele
PARRUCCHIERE
l’imbarcadero, la collinetta delle
rovine archeologiche, provenienti
dagli scavi voluti dalla Regina
Maria Cristina nella tenuta di
Tuscolo (Frascati), sono i segni
di un acquisito repertorio romantico che doveva svilupparsi
ben oltre i rigidi confini dell’impianto originario ed estendersi
nei possedimenti reali esterni,
inglobando le strutture produttive delle cascine e le aree
a coltivo per giungere ai limiti
della proprietà in prossimità
del lago delle Gerbole.
La definitiva divisione tra
Parco e Giardino Uno degli
ultimi interventi di trasformazione del complesso nel secolo
XIX è rappresentato dalla realizzazione della nuova strada
comunale di accesso al borgo, delimitata dalla sontuosa
cancellata in ferro disegnata
dal geom. Silva e realizzata
nel 1881. La nuova strada che
lambisce la Fontana a ferro di
cavallo divide definitivamente il
Parco dal Giardino in due realtà
distinte ma collegate attraverso la struttura del sottopasso.
Un Parco che tutti possono
ammirare Il Parco è ora aperto
nella stagione estiva da maggio
ad ottobre, con intervalli di chiusura per motivi di sicurezza dovuti alle condizioni atmosferiche;
non è infrequente che nel corso
di temporali particolarmente
violenti o a seguito di nevicate
si verifichino cadute di alberi
che rendono quindi necessaria
la sospensione delle visite.
Il Giardino è visitabile ogni sabato e domenica e durante le
manifestazioni organizzate dal
Castello. Info: Castello Ducale di
Agliè piazza del Castello Ducale 2
Tel. 0124 330102
Ingresso Castello euro 6, ingresso
giardino euro 3
e-mail: [email protected]
AGRARIA BARROERO
prodotti per il giardinaggio
sementi, concimi
e antiparassitari
alimenti per cani,
gatti, volatili
e animali
da cortile
Via Montestella 2/D IVREA (TO)
Tel. 0125 280.530
tabaccheria
Prelle Marco
Lotto - Sisal - Gratta e Vinci
Valori Bollati
Ricariche Telefoniche
Articoli Regalo
Via Torino, 111 - IVREA (To) 0125 425035
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

il condizionale

2 Carte oauth2_google_2e587b98-d636-4423-a451-84f012b884f0

creare flashcard