Noi non possiamo cambiare

annuncio pubblicitario
Noi non possiamo cambiare
(Maurizio Morante)
Sarà che siamo nati prigionieri
Di un’anima che fugge la realtà
Imperdonabilmente peccatori
Di troppa ingenuità
Sarà che noi crediamo alle parole
E per ferirci basta una bugia
Noi che prendiamo pezzi di dolore
Per farne una poesia
Noi siamo fuori dal mondo
è come un male profondo che non passerà
Siamo noi che cerchiamo l’amore
In un cuore deserto dove l’amore non nascerà mai
E magari spendiamo la vita a far crescere un fiore
Per qualcuno che forse nemmeno si accorge di noi
Ma non possiamo cambiare
Se nel nostro bisogno d’amare ragione non c’è
E facciamo le cose più strane senza un vero perché
Come questa canzone che canto
Che canto per te
In fondo siamo matti da legare
Perduti nelle nostre fantasie
Con l’anima allenata a sopportare
Mille malinconie
Noi siamo fuori dal mondo
è come un male profondo che non passerà
Siamo noi che cerchiamo l’amore
Su una lama tagliente come lo sguardo di ghiaccio che hai tu
Questo cuore è ridotto a uno straccio ma non sente dolore
Più lo spingi sul fondo più è pronto a morire di più
Ma non possiamo cambiare
Se nel nostro bisogno d’amare ragione non c’è
E facciamo le cose più strane senza un vero perché
Come questa canzone che canto
Che canto per te
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

Triangoli

2 Carte oauth2_google_d2543822-c1b0-4efc-972b-1e120768c5d0

creare flashcard