goulotte Modica-Noury - Scuola Guido Della Torre

annuncio pubblicitario
Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Guido Della Torre - http://www.scuolaguidodellatorre.it
Mont Blanc de Tacul (spalla circa m.4050) - goulotte Modica-Noury
Accesso stradale: in Valle d'Aosta, raggiungere La Palud (Val Ferret), subito dopo Courmayeur.Prendere la funivia per il rifugio Torino. Arrivati con la
funivia al rifugio Torino vecchio, occorre salire una lunga e ripida scala coperta, che porta al rifugio Torino Nuovo.
In alternativa è possibile andare a Chamonix (Francia) e salire all'Aiguille du Midi con la funivia.
Avvicinamento: dal rifugio Torino nuovo, uscire e girare subito a dx per portarsi dietro l'edificio. Percorrere il ghiacciaio che porta verso l'Aiguille du
Midi: prima si procede in piano, si arriva al Col Flambeau e da lì si scende per pendio dolce, arrivando ad una zona con grandi crepacci, dove si segue
il percorso migliore, stando verso il Pic Adolphe Rey e non scendendo troppo nella comba glaciale. Traversare verso il Tacul, passando sotto il
Supercouloir, il Couloir Gervasutti, il Couloir Jager e arrivando infine al pendio che porta al conoide alla base del canale dove si trova la goulotte (è in
secondo canale nevoso a dx dell'evidente Couloir Gervasutti). (2h30)
Proveniendo invece dall'Aiguille du Midi, scendere per la prima parte della Vallée Blanche e poi puntare a passare sotto la Pointe Lachenal. Da lì in
breve si raggiunge il pendio che porta al conoide d'accesso. Tempo: circa 0h45 (soluzione non verificata).
Attacco: alla base del conoide, in direzione della zona migliore della crepaccia terminale.
Discesa: in corda doppia. Attenzione all'ultima doppia nel canale: non abbiamo trovato soste a spit, e ci siamo calati da uno spuntone con cordino, da
verificare!
Difficoltà: 4+/III.
Sviluppo: Dislivello circa 500 metri.
Attrezzatura: due corde da 60 metri, chiodi da ghiaccio, qualche friend può tornare utile, indispensabili se si vuole fare l'uscita di misto finale.
Esposizione: est.
Tempo salita: 5h00.
Primi salitori: Modica G., Noury A., 1979.
Riferimenti bibliografici: Damilano F., Perroux G., Neige, glace e mixte, Editions ice connection, Chamonix 1996.
Relazione
Lunghezza 1, 50°-55°, tratto ripido per superare la terminale, 50-60 metri: salire il conoide di neve che porta alla crepaccia terminale, quindi
affrontarla nel punto dove si presenta più chiusa. Continuare per pendio nevoso, fino a degli spuntoni cordonati sulla dx, dove è possibile fare sosta
(da controllare).(50-60m, 50-55°, un breve tratto ripido per superare la terminale);
Lunghezza 2, neve 50°55°, 250 metri (300 metri dalla terminale): continuare a sx delle roccette, sempre per pendio nevoso, fino a trovare una
sosta a spit sulla dx. Di solito il terreno permette di salire in conserva, salendo sempre sul pendio nevoso, in prossimità delle rocce di dx. Si trova
un'altra sosta a spit, dopo una rientranza a dx e un'altra ancora più sopra (presente anche qualche vecchia sosta a chiodi). Ora puntare alla parte più
bassa delle rocce che dividono la goulotte Modica-Noury, a dx, dalla goulotte Gabarrou-Albinoni, a sx. Lì si trova una sosta a spit. Tale sosta è
evitabile, salendo direttamente nel canale nevoso di dx, arrivando ad una sosta a spit a sx (fin qui circa 250m, neve 50-55°, in totale dalla terminale
circa 300m);
Lunghezza 3, 70°80°, 50 metri: andare a dx ed entrare nella goulotte vera e propria, fra roccette. Si trova una prima vecchia sosta a chiodi, e si
continua fino ad arrivare ad una sosta a spit a dx di un salto ghiacciato. Abbiamo trovato questo tiro poco formato, con molta acqua di fusione. In
queste condizioni il tiro è di misto facile, ma con pericolo per sassi instabili.
Lunghezza 4, breve tratto a 80°, poi più facile, 30 metri: si sale un risalto ghiacciato e si continua per muretti, fino ad una zona appoggiata dove si
trova la sosta a spit sulla sx, prima di un salto di ghiaccio verticale.
Lunghezza 5, 90°, tiro chiave, 30 metri: si sale il salto ghiacciato, che fa diedro con le rocce a sx, un chiodo sulla sx, e si esce poi su terreno più
Disclaimer
L'alpinismo su roccia e ghiaccio è un'attività potenzialmente pericolosa se non praticata con adeguata prudenza e cognizione di causa. Le
vie descritte in queste relazioni sono state da noi percorse e descritte "di prima mano" con la maggior precisione possibile, ma questo non
può in alcun modo sostituire la vostra valutazione e responsabilità personale.
Pagina 1/8
Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Guido Della Torre - http://www.scuolaguidodellatorre.it
Mont Blanc de Tacul (spalla circa m.4050) - goulotte Modica-Noury
facile, trovando la sosta a spit sulle rocce di fronte.
Lunghezza 6, 70°-80° discontinuo, 60 metri: salire a sx per saltino ghiacciato, quindi continuare per canale con neve e saltini ghiacciati, uscire a sx
ad un tratto verticale e poi tornare a dx alla sosta a spit. (60m, 70-80° discontinuo);
Lunghezza 7, 90°, 15 metri: salire il breve salto verticale incassato, all'uscita del quale c'è subito la sosta a spit sulla sx.
Lunghezza 8: e' possibile continuare per un tiro di roccia/misto per uscire sulla spalla e sulla cresta che sale al Tacul. Solitamente questo tiro non
viene seguito (soluzione da noi non verificata).
Note: bella salita in ambiente favoloso. Le condizioni del primo tiro della goulotte non sono state buone (poco ghiaccio, acqua), per il resto ghiaccio
buono.
Abbiamo salito la goulotte da soli, senza le code che a volte si trovano su queste vie.
Aggiornamento: relazione a cura di Walter Pres Polidori, da una ripetizione del 31 maggio 2014 con Olindo Olly Fioretto, Paolo Paldi Morelli, Matteo
Nasty Boy Filippini.
Il gruppo del Tacul
Disclaimer
L'alpinismo su roccia e ghiaccio è un'attività potenzialmente pericolosa se non praticata con adeguata prudenza e cognizione di causa. Le
vie descritte in queste relazioni sono state da noi percorse e descritte "di prima mano" con la maggior precisione possibile, ma questo non
può in alcun modo sostituire la vostra valutazione e responsabilità personale.
Pagina 2/8
Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Guido Della Torre - http://www.scuolaguidodellatorre.it
Mont Blanc de Tacul (spalla circa m.4050) - goulotte Modica-Noury
Tracciato Modica-Noury
Nel canale
Disclaimer
L'alpinismo su roccia e ghiaccio è un'attività potenzialmente pericolosa se non praticata con adeguata prudenza e cognizione di causa. Le
vie descritte in queste relazioni sono state da noi percorse e descritte "di prima mano" con la maggior precisione possibile, ma questo non
può in alcun modo sostituire la vostra valutazione e responsabilità personale.
Pagina 3/8
Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Guido Della Torre - http://www.scuolaguidodellatorre.it
Mont Blanc de Tacul (spalla circa m.4050) - goulotte Modica-Noury
Primo tiro in goulotte
Secondo tiro in goulotte
Disclaimer
L'alpinismo su roccia e ghiaccio è un'attività potenzialmente pericolosa se non praticata con adeguata prudenza e cognizione di causa. Le
vie descritte in queste relazioni sono state da noi percorse e descritte "di prima mano" con la maggior precisione possibile, ma questo non
può in alcun modo sostituire la vostra valutazione e responsabilità personale.
Pagina 4/8
Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Guido Della Torre - http://www.scuolaguidodellatorre.it
Mont Blanc de Tacul (spalla circa m.4050) - goulotte Modica-Noury
Terzo tiro in goulotte
Disclaimer
L'alpinismo su roccia e ghiaccio è un'attività potenzialmente pericolosa se non praticata con adeguata prudenza e cognizione di causa. Le
vie descritte in queste relazioni sono state da noi percorse e descritte "di prima mano" con la maggior precisione possibile, ma questo non
può in alcun modo sostituire la vostra valutazione e responsabilità personale.
Pagina 5/8
Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Guido Della Torre - http://www.scuolaguidodellatorre.it
Mont Blanc de Tacul (spalla circa m.4050) - goulotte Modica-Noury
Quarto tiro in goulotte
Quinto tiro in goulotte
Disclaimer
L'alpinismo su roccia e ghiaccio è un'attività potenzialmente pericolosa se non praticata con adeguata prudenza e cognizione di causa. Le
vie descritte in queste relazioni sono state da noi percorse e descritte "di prima mano" con la maggior precisione possibile, ma questo non
può in alcun modo sostituire la vostra valutazione e responsabilità personale.
Pagina 6/8
Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Guido Della Torre - http://www.scuolaguidodellatorre.it
Mont Blanc de Tacul (spalla circa m.4050) - goulotte Modica-Noury
Tiro finale di misto
Disclaimer
L'alpinismo su roccia e ghiaccio è un'attività potenzialmente pericolosa se non praticata con adeguata prudenza e cognizione di causa. Le
vie descritte in queste relazioni sono state da noi percorse e descritte "di prima mano" con la maggior precisione possibile, ma questo non
può in alcun modo sostituire la vostra valutazione e responsabilità personale.
Pagina 7/8
Scuola di Alpinismo e Scialpinismo Guido Della Torre - http://www.scuolaguidodellatorre.it
Mont Blanc de Tacul (spalla circa m.4050) - goulotte Modica-Noury
Il libro contiene la narrazione del Raid Scialpinistico svoltosi nel 2015 per celebrare i 40 anni della Scuola Guido Della Torre.
Maggiori informazioni su http://www.nomosedizioni.it/catalogo.php?b=00000049
Disclaimer
L'alpinismo su roccia e ghiaccio è un'attività potenzialmente pericolosa se non praticata con adeguata prudenza e cognizione di causa. Le
vie descritte in queste relazioni sono state da noi percorse e descritte "di prima mano" con la maggior precisione possibile, ma questo non
può in alcun modo sostituire la vostra valutazione e responsabilità personale.
Pagina 8/8
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard