Montecalvoli,02/07/05

annuncio pubblicitario
Montecalvoli,02/07/05
Gentilissimo signor Direttore,
mi chiamo Carlo Belcari, non sono medico, bensì farmacista, iscritto alla Società Italiana di
Bioterapia Oncologica Razionale-Metodo Di Bella e la contatto perché vorrei testimoniare,
attraverso la mia oramai decennale esperienza, su casi di pazienti dimessi con diagnosi
infausta, (3-6 mesi), dalle varie oncologie regionali (toscana) e nazionali, e ad oggi vivi ed in
una condizione di salute stabile. Lo stare a contatto con questi ammalati, ogni giorno, ed il
vederne i significativi miglioramenti graduali, mi rende del tutto impossibile accettare che
qualcuno possa dire che questa terapia è “una farsa”. La validità delle sostanze impiegate in
questa terapia è scientificamente dimostrata ed ha supporti nella varia letteratura scientifica
internazionale. Mettere in discussione principi attivi come la somatostatina, la melatonina, la
bromocriptina, acido all trans retinoico, l’octreotide etc. significa rinnegare parte della nostra
cultura scientifica! Ci troviamo molto spesso di fronte a pazienti che sono stati trattati con
chemioterapia e radiazioni e SOLAMENTE QUANDO QUESTE HANNO FALLITO sperano che la
cura Di Bella faccia il miracolo. Questo è ovviamente impossibile! E’ VERGOGNOSO CHE
QUESTA MORTE POSSA ESSERE ATTRIBUITA AD UN FALLIMENTO DELLA CURA DI BELLA!!! Ed
è altrettanto vergognoso che un illustre professore, che non nomino per non fargli pubblicità,
possa affermare che una paziente a distanza di dieci anni da una diagnosi infausta, sia viva
solamente grazie agli effetti ritardati della chemioterapia e non perché fa con costanza la cura
Di Bella. Un organismo debilitato e devastato non può essere recettivo per nessun altro tipo di
cura, indipendentemente dalla sua validità. Penso che dovrebbe poter essere garantita al
paziente la possibilità di scelta, e questo implica un supporto economico (che ad oggi non è
garantito se non in piccola misura e solo in alcune regioni), e di una corretta informazione sia
ai medici che ai pazienti. Questa terapia garantisce di poter svolgere una vita “relativamente”
normale, non costringe a ricoveri ospedalieri e soprattutto permette di mantenere la propria
dignità garantendo il miglioramento della qualità di vita. A mio modesto avviso, non avere
nausea, vomito, non perdere i capelli, non avere continue stomatiti e dermatiti , oltre che la
condizione fisica, migliora anche quella psicologica a tutto vantaggio del paziente. I casi che
abbiamo tutti i giorni sotto gli occhi, non sono dei “miracoli”,non sono numeri, ma esseri
viventi, degni di rispetto e ammirazione per il coraggio dimostrato nell’accettare di fare una
cura a dispetto di tutto e tutti. Nel rispetto della mia professione e di coloro che oggi sono vivi
e stanno bene, vorrei che tutti avessero una possibilità, per poter sperare e soprattutto per
garantirgli una dignità che nessuno può permettersi di togliergli.
Ringraziandola anticipatamente per la cortese attenzione che ha voluto dedicarmi, le porgo i
miei più cordiali saluti,
Dr. Carlo Belcari
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

biologia

5 Carte patty28

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard