3C - Liceo Scientifico Albert Einstein

annuncio pubblicitario
Liceo Scientifico Statale
“A. Einstein”
Palermo
a.s. 2015/2016
PROGRAMMA SVOLTO di
FISICA
Classe
3ª sez. C – Prof. Gerardo Emanuele Perez
Richiami Grandezze fisiche; operazioni con i vettori; moto uniforme; moto uniformemente
accelerato; principi della dinamica.
Relatività galileiana I sistemi di riferimento inerziali; i sistemi di riferimento non inerziali e
le forze apparenti. Il principio di relatività galileiana.
Applicazioni dei principi della dinamica Moto di un proiettile lanciato orizzontalmente;
moto di un proiettile con velocità iniziale obliqua (moto parabolico): equazioni della
velocità, della posizione e della traiettoria; gittata. Moto circolare uniforme. Moto armonico.
Lavoro ed energia Il lavoro di una forza costante; il lavoro come prodotto scalare;
dimensioni fisiche del lavoro; significato della definizione di lavoro; lavoro di una forza
variabile. La potenza; la potenza in relazione alla forza ed alla velocità. L’energia cinetica;
il teorema dell’energia cinetica. Le forze conservative; la forza-peso come esempio di
forza conservativa; l’attrito dinamico come esempio di forza non conservativa; l’energia
potenziale; l’energia potenziale della forza-peso; lo zero dell’energia potenziale; l’energia
potenziale come proprietà di un sistema; forze di richiamo ed energia potenziale elastica.
L’energia meccanica e sua trasformazione; sistemi isolati con forze conservative:
conservazione dell’energia meccanica; determinazione dell’energia cinetica dal grafico
dell’energia potenziale; il lavoro come energia in transito. conservazione dell'energia
totale.
La quantità di moto e il momento angolare La quantità di moto; carattere vettoriale della
quantità di moto; quantità di moto totale di un sistema; impulso di una forza (costante) e la
variazione della quantità di moto; il teorema dell’impulso; impulso di una forza variabile. La
conservazione della quantità di moto. La quantità di moto negli urti; urti su una retta; l’urto
elastico; proiettile contro bersaglio fermo; l’urto completamente anelastico; gli urti obliqui. Il
centro di massa; il centro di massa di un sistema non soggetto a forze esterne; moto del
centro di massa di un sistema soggetto a forze esterne. Il momento angolare e sua
conservazione.
La gravitazione Le leggi di Keplero; la legge di gravitazione universale; massa inerziale e
massa gravitazionale; la forza-peso e l’accelerazione di gravità sulla superficie della Terra.
Il moto dei satelliti; diversi tipi di orbite; velocità dei satelliti in orbita circolare, satelliti
geostazionari.
Meccanica dei fluidi I fluidi e la pressione; la legge di Stevino; la legge di Pascal; la legge
di Archimede e il galleggiamento. La corrente di un fluido; la portata; correnti stazionarie;
l’equazione di continuità; l’equazione di Bernoulli; l’effetto Venturi; l’attrito nei fluidi;
viscosità.
La temperatura La definizione operativa della temperatura; il termometro; protocollo di
misura della temperatura; scale termometriche; il kelvin (K) e la temperatura assoluta;
l’equilibrio termico e il principio zero della termodinamica; la dilatazione termica lineare e
volumica; le trasformazioni di un gas (isoterme, isobare, isocore); la prima legge di GayLussac; il coefficiente di dilatazione volumica dei gas; la prima legge di Gay-Lussac e la
temperatura assoluta; la seconda legge di Gay-Lussac; la prima legge di Gay-Lussac e la
temperatura assoluta; la legge di Boyle. Il gas perfetto. Equazione di stato dei gas perfetti.
Numero di Avogadro,moli.
Il calore Lavoro, calore e temperatura; la capacità termica e il calore specifico.
Propagazione del calore (conduzione, convezione e irraggiamento).
Libro di testo
9788808721204 AMALDI UGO AMALDI PER I LICEI SCIENTIFICI.BLU 2ED. VOL. 1 MULTIMEDIALE (LDM)
1 ZANICHELLI
FIRMA degli ALUNNI
Palermo, 8 giugno 2016
Il Docente
Gerardo Emanuele Perez
Scarica