Tesina: CARTELLA CLINICA IN ACCESS

annuncio pubblicitario
Tesina: CARTELLA CLINICA IN ACCESS
Scritto da gianmaria
Mercoledì 18 Maggio 2011 15:45 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Maggio 2011 20:18
TESINA INFORMATICA
CARTELLA CLINICA IN ACCESS
1 / 10
Tesina: CARTELLA CLINICA IN ACCESS
Scritto da gianmaria
Mercoledì 18 Maggio 2011 15:45 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Maggio 2011 20:18
2 / 10
Tesina: CARTELLA CLINICA IN ACCESS
Scritto da gianmaria
Mercoledì 18 Maggio 2011 15:45 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Maggio 2011 20:18
Psicologia Clinica e di Comunità
Gianmaria Lunetta
Enza Cascone
Luana Ingrasciotta
Chiara Tumino
3 / 10
Tesina: CARTELLA CLINICA IN ACCESS
Scritto da gianmaria
Mercoledì 18 Maggio 2011 15:45 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Maggio 2011 20:18
CARTELLA CLINICA IN ACCESS
Lo scopo operativo del nostro lavoro è stato quello di progettare un database (modello di una
realtà la cui progettazione avviene in più fasi, ciascuna delle quali produce un progetto più
dettagliato) al fine di trattare informazioni relative a pazienti affetti da diverse patologie, creando
un ipotetico archivio dati di un centro di cura psicologica.
A seguito di una prima fase di concettualizzazione e ideazione dell'archivio è avvenuta la
progettazione.
La progettazione è avvenuta secondo le seguenti fasi:
- Creare un archivio dati
Avviare Microsoft Access;
Cliccare su creazione nuovo file → database vuoto
4 / 10
Tesina: CARTELLA CLINICA IN ACCESS
Scritto da gianmaria
Mercoledì 18 Maggio 2011 15:45 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Maggio 2011 20:18
Compare una finestra su cui scrivere il nome file ( il nostro file si chiama “cartella clinica”) → cre
a
LINK CONSIGLIATO:
http://www.youtube.com/watch?v=pTrtohhxr2A&feature=related
Successivamente si apre una finestra dove bisogna cliccare su crea tabella visualizzazione
struttura
→ comparirà una
tabella dati su cui inserire i dati (noi abbiamo inserito nel nome campo gli attributi dei nostri
pazienti e abbiamo salvato la tabella con il nome file “pazienti”). N.B: nella tabella in basso a
5 / 10
Tesina: CARTELLA CLINICA IN ACCESS
Scritto da gianmaria
Mercoledì 18 Maggio 2011 15:45 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Maggio 2011 20:18
quella principale specificare sulla sezione
dimensione campo
il numero delle lettere delle parole inserite nel nome campo;
Chiudere la tabella → salva. Non appena salvato ci viene richiesta se vogliamo inserire una chi
ave primaria
cioè ci viene richiesto di attribuire un identificazione univoca delle ad un record( noi abbiamo
scelto come chiave primaria “pazienti”);
6 / 10
Tesina: CARTELLA CLINICA IN ACCESS
Scritto da gianmaria
Mercoledì 18 Maggio 2011 15:45 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Maggio 2011 20:18
LINK CONSIGLIATO:
http://www.youtube.com/watch?v=htvn31qGM8k&feature=related
- Collegamenti tra i dati
Per poter creare delle relazioni nella tabella “pazienti” abbiamo creato quattro nuove tabelle in
visualizzazione struttura (tipologia disturbo, trattamento, psicoterapeuta e sesso) seguendo lo
stesso procedimento riportato precedentemente;
7 / 10
Tesina: CARTELLA CLINICA IN ACCESS
Scritto da gianmaria
Mercoledì 18 Maggio 2011 15:45 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Maggio 2011 20:18
Una volta create queste nuove tabelle inserire nel nome campo della tabella “pazienti” la
chiave primaria di ciascuna tabella (tipologia disturbo, trattamento, psicoterapeuta e sesso) →
selezionare nella cella "tipo dati": ricerca guidata.
LINK CONSIGLIATO:
http://www.youtube.com/watch?v=0WYwgPn3gwc&feature=related
→ comparirà una finestra all’interno della quale dobbiamo selezionare la voce ricerca valori in
una tabella o query da parte della colonna ricerca
→ avanti→ avanti → segnare il nome campo che ci interessa collegare alla tabella “paziente”
con doppio click → avanti → scegliere l’ordine di interesse → avanti → scegliere se nascondere
la chiave primaria → avanti → fine.
8 / 10
Tesina: CARTELLA CLINICA IN ACCESS
Scritto da gianmaria
Mercoledì 18 Maggio 2011 15:45 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Maggio 2011 20:18
Salva
la tabella “pazienti” con le relative modifiche;
- Visualizzare
relazioni
Possiamo
ora cliccare
su strumenti
→ relazioni. In questa sezione potremmo notare le diverse
create
e lelerelative
chiavi primarie;
relazioni
Per
- poter
Creazione
query
Citipo
ilparticolare
siamo
di disturbo
chiesti
abbiamo
quali
e
laquesta
focalizzato
città
dati sulla
potevamo
lista
la nostra
dei
ricercare
sei
attenzione
pazienti.
all’interno
suidelle
pazienti
dellaquery.
nostra
di sesso
cartella
maschile,
clinica,ilincognome,
effettuare
operazione
bisogna
creare
9 / 10
Tesina: CARTELLA CLINICA IN ACCESS
Scritto da gianmaria
Mercoledì 18 Maggio 2011 15:45 - Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Maggio 2011 20:18
LINK
CONSIGLIATO:
http://www.youtube.com/watch?v=eng-hf5ZO7k
query
le seguenti
La
Clicchiamo
nella
colonna
degli
oggetti
sufasi:
query;
--creazione
Facciamo
doppio
click
suricercare.
crea
una
query
visualizzazione
struttura,
finestra
per
ladella
scelta
delle
da
cuisalva.
estrarre
itasto
dati;indestro
verrà
mostrata
una
tipo
diprevede
query
cliccando
con
ilin
del come
mouse
equery
selezionare
la(voce
query
creazione
tabella
→
scrivere
nome
tabella;
tipologia
sotto
la
Selezionare
colonna
di
disturbotipologia
il criterio
d.bordeline
ditabelle
da
disturbo
di
personalità)
→
Ad
esempio,
abbiamo
una
inserito
delle
nostre
“borderline*”
indagate
* Lunetta
è
molto
importante
immettere
nei
criteri
l'esatto
nome
del
attributo
checriterio
vogliamo
ricercare.
Creato
Cascone
Enza
Tumino
Chiara
Ingrasciotta
Luana
Gianmaria
scaricada:
tesina
in pdf
10 / 10
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

Prova Lavoro

2 Carte nandoperna1

creare flashcard