Al lavoro 246 milioni di minori Dossier dell`ONU: 73 milioni hanno

annuncio pubblicitario
Al lavoro 246 milioni di minori
Dossier dell’ONU: 73 milioni hanno meno di dieci anni, molti sono schiavi
Le cifre sono agghiaccianti e non accennano a diminuire nonostante gli appelli internazionali.
In tutto il mondo 246 milioni di bambini sono costretti a lavorare, di questi 73 milioni hanno
meno di dieci anni, quasi nove milioni sono caduti nella trappola della schiavitù, della
prostituzione, della pornografia. Infine il dato più estremo, inquietante, devastante: sono 1,2
milioni i bambini vittime del traffico di essere umani. E’ come se ogni anno nel mondo
sparisse una città come Milano abitata solo da bambini. Nelle mani di trafficanti di organi
umani, di medici compiacenti, in adozioni misteriose e comunque sotto “l’uso della forza e
della coercizione”, reclutati in lavori illegali. Piccoli esseri umani usati come merce, che
perdono ogni diritto, ogni affetto e spesso la vita. Con questi numeri oggi si celebra, per il
secondo anno consecutivo, la giornata mondiale contro il lavoro minorile voluta
dall’Organizzazione internazionale del lavoro (Oil, un’agenzia dell’ONU con sede a Ginevra),
e dedicata proprio alla piaga del “traffico dei minori”. Da tempo l’Oil combatte il traffico di
bambini considerato dal diritto internazionale come uno dei peggiori crimini dell’umanità. Per
il cileno Juan Somavia, direttore di Oil, il maggior nemico “è la mancanza di strutture
scolastiche” e oggi rinnoverà al mondo dei potenti un nuovo appello perché “i governi e le
parti sociali si impegnino di più”. Secondo il rapporto dell’agenzia dell’ONU, quasi tutti i
Paesi del mondo sono colpiti da questo fenomeno sia come nazione di transito o di
destinazione. […] In molti casi questo traffico avviene alla luce del sole, nella comunità stessa
dove vive il bambino. “Vengono cons iderate trafficanti – si legge nel rapporto Oil – tutte le
persone che partecipano a questo processo nel ruolo di reclutatori, intermediari, fornitori di
documenti, trasportatori, funzionari corrotti, imprenditori e fornitori di servizi”. Una lunga
catena che cresce e prospera all’ombra della miseria e dell’assenza di regole e di scrupoli
morali. Questo traffico – ammonisce Somavia – è un’offesa alla dignità umana ma noi
possiamo mettere fine a questa barbarie se lavoriamo insieme, se mobilitiamo governi,
imprenditori, sindacati, giornali e televisioni.
(dal «Corriere della Sera», 12 giugno 2003)
?
Dopo aver letto attentamente l’articolo, sintetizzalo usando 80 parole.
?
Ripensando alla tua infanzia, immagina il trauma di un bambino strappato alla
famiglia e utilizzato nel lavoro. Utilizza 120 parole.
?
Esprimi il tuo punto di vista su questa agghiacciante problematica, messa in evidenza
dal dossier dell’ONU. Utilizza 140 parole.
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard