PRELIEVO DEL SANGUE • La composizione del pasto che precede

annuncio pubblicitario
PRELIEVO DEL SANGUE
• La composizione del pasto che
precede il digiuno deve essere quella
abituale, evitando sia gli eccessi che le
restrizioni.
• Prima del prelievo di sangue è in
generale prescritto il digiuno
(8-10 ore).
• Per i neonati può essere sufficiente il
digiuno di 3-4 ore.
• Se il soggetto durante tale periodo
dovesse avvertire la sensazione di
sete, può assumere 1-2 bicchieri di
acqua.
• Durante il tragitto per raggiungere
il laboratorio di analisi il soggetto non
deve effettuare sforzi fisici intensi con
sudorazione.
• Durante il digiuno devono essere
evitati il fumo e l’assunzione di
bevande alcoliche.
?
• Durante il periodo di attesa dal
momento del ritiro del numero
progressivo di accesso fino al
momento del prelievo, il paziente
deve rimanere il più possibile seduto
e deve assolutamente evitare il fumo.
• Farmaci: chiedere al Medico
Curante se l’assunzione di farmaci può
essere sospesa. Avvertire comunque
all’atto del prelievo dell’eventuale
assunzione di medicinali.
Per esami rari o con modalità di
raccolta particolari, si consiglia di fare
riferimento al Servizio Accettazione
del Laboratorio di Analisi o al
proprio Medico Curante.
12
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

DOMENICA 8 DICEMBRE

4 Carte oauth2_google_6fa38c4a-fb89-4ae3-8277-fdf97ca6e393

creare flashcard