Introducing the cs 9000 3D

annuncio pubblicitario
PRESENTAZIONE
DEL CS 9000 3D
PERCHÉ IL 3D?
3
Benefici per la vostra attività
Diagnosi più rapida e attendibile:
• Dettagli anatomici veritieri
• Immagini prive di distorsione, accuratezza anatomica 1:1
• Si eliminano i dubbi derivanti da esami 2D
Prevedibilità in chirurgia, migliore qualità di trattamento
Maggiore produttività e autonomia:
• Esami 3D nello Studio – meno visite al paziente
Migliore comunicazione
• Si mostrano al paziente immagini più facili da capire
Aumento della probabilità di accettazione del piano
di trattamento
Pubblico
© Carestream Health, 2012
4
2D e 3D a confronto: a volte il 2D non
dice tutto
2D
L'immagine panoramica mostra due denti
soprannumerari nel mascellare anteriore
3D
La vista volumetrica 3D e la vista sagittale
mostrano la precisa collocazione labiale
del dente soprannumerario, senza alcun
riassorbimento della radice dell'incisivo
centrale
IL SISTEMA CS 9000 3D
6
Innovazione a portata di mano
I vantaggi
• Soluzione conveniente di tipo “tre in uno” – imaging 3D,
panoramico 2D e cefalometrico opzionale
• Immagini 3D con la più alta risoluzione (76 µm),
a bassa dose
• Programmi 3D flessibili – dagli esami locali
a quelli su arcata intera
• Compatibile con i sistemi di chirurgia guidata
7
Soluzione “tre in uno”
Un'unica apparecchiatura per tutte
le vostre esigenze diagnostiche
Imaging 3D
Acquisizione
di immagini
panoramiche
Imaging
cefalometrico
8
Facile da utilizzare, ma potente
5
1
Commutazione 2D/3D
automatica del sensore
2
Posizionamento frontale
3
Generatore ad alta frequenza
dei raggi X (90 kV)
4
Imaging panoramico 2D con
piano focale variabile
5
Movimenti motorizzati
6
Sistema controllato da computer
per esami rapidi e facili
4
3
1
2
6
MODALITÀ 3D
10
Programmi 3D flessibili
Arcata intera
5 cm x 3,7 cm
FOV
REGIONE
D'INTERESSE
IMMAGINI CAMPIONE
APPLICAZIONI CONSIGLIATE
• Endodonzia
• Impianti singoli
• Inclusioni
• Pianificazioni TAD
• Tutte le applicazioni che
richiedono un elevato livello
di dettaglio (76 μm)
• Implantologia
• Inclusioni
• Altri casi che coinvolgono una
arcata dentaria
• Produzione della guida chirurgica
11
Applicazioni cliniche
Impianti
Chirurgia orale
• Valutazione del volume osseo
• Estrazioni
• Individuazione e indicazione dell'anatomia critica
• Rapporti del dente del giudizio con
i canali mandibolari
• Pianificazione del trattamento mediante il modulo impianti
• Cisti e lesioni periapicali
Endodonzia
• Diagnosi di patosi endodontica
• Valutazione della morfologia del canale
• Valutazione di lesioni periapicali
• Valutazione di fratture della radice e riassorbimento
radicolare
• Pianificazione chirurgie
Diagnosi
• Calcificazioni e fratture
• Connessioni apice/seno
• Inclusioni e malposizioni dentarie
• Analisi ATM
Ortodonzia
• Inclusioni, soprannumerari, malposizioni
• Microimpianti
12
Implantologia
Visualizzazioni volumetriche sagittali
che mostrano il piazzamento virtuale
degli impianti
Pianificazione impianti, modo arcata intera
13
Endodonzia
Estesa frattura
della radice
L'immagine 3D rivela una frattura non evidente sulla PA
13
14
Endodonzia
4o canale non
evidenziato durante
un precedente
trattamento
endodontico
(mancato MB2)
Riassorbimento radicale. Le visualizzazioni 3D mostrano tutta
l'estensione del riassorbimento
Frattura alveolare
14
15
Inclusioni / soprannumerari
Posizione delle inclusioni,
rapporti con le strutture
anatomiche
16
Altro
Diagnosi di frattura della radice
e perdita di tessuto osseo
Diagnostica per frattura della
radice prima di piazzamento
impianto
Analisi ATM
17
Imaging 3D a campo focalizzato
Minore dose di radiazione, maggiore risoluzione
• Campo visivo limitato a un'area focalizzata
(50 mm x 37 mm)
• La più alta risoluzione del settore (76 µm)
• Informazioni adeguate anche per i trattamenti
endodontici più impegnativi
• Per una migliore protezione del paziente,
l'esposizione è limitata all'area d'interesse
• Conforme al principio ALARA (“As Low
As Reasonable Achievable”)
18
Vantaggi dell'alta risoluzione
Voxel da 0,07 mm
Sistema CS 9000 3D
Voxel da 0,3 mm
Sistema 9500
Voxel da 0,4 mm
Sistema della
concorrenza
Campo visivo più piccolo  risoluzione più alta  visualizzazione più
precisa dell'anatomia dentale
18
19
Imaging 3D a campo focalizzato
Studio per il confronto della dose di radiazione
Esame
Dose efficace
µSv
Dose efficace
giornaliera
equivalente
(2400 µSv/anno)
Esame panoramico *
Da 7 a 22
Da 1 a 3 giorni
Esame 3D eseguito con il
sistema CS 9000 3D *
Da 5 a 19
Da 1 a 3 giorni
Esame 3D eseguito con altri
sistemi 3D **
Da 68 a 600
Da 10 a 91 giorni
* Fonti: Institut de la Radioprotection et de la Sûreté Nucléaire (IRSN) – Rapporto 2008-07
** Fonti: Ludlow JB, Dosimetry of CBCT Units for Oral and Maxillofacial Radiology
20
Funzionamento facile e rapido
• Intuitiva interfaccia utente che velocizza e facilita gli esami
• Facile selezione della zona da esaminare
• I programmi preimpostati regolano automaticamente le impostazioni d'esposizione
e la collimazione
• Movimento motorizzato per una facile selezione della zona da esaminare
21
Facile visualizzazione e pianificazione
dei casi
• Software per imaging 3D intuitivo e completo
• Include una evoluta funzionalità per la pianificazione
degli impianti, con libreria
• Integrazione lineare con le nostre altre
soluzioni di imaging digitale
• Software completamente conforme a DICOM
• Compatibile con i software® di imaging di terze parti
(NobelGuide™, Simplant )
• Facile condivisione delle immagini per una migliore
comunicazione
22
Compatibile con la doppia scansione
con i sistemi di chirurgia guidata che utilizzano il protocollo a doppia scansione
• Compatibile
®
(Simplant e NobelGuide™)
• Esclusiva interfaccia di facile uso e piattaforma di scansione per la scansione del congegno
• Integrazione ottimizzata dei dati nel software di terzi per la chirurgia guidata
• Accuratezza molto elevata (+/- 0,5% nel modo stitching)
Interfaccia di
acquisizione dedicata
Piattaforma di
scansione dedicata
Integrazione dei dati nel
software per chirurgia guidata
Produzione della guida
chirurgica
IMAGING PANORAMICO 2D
24
Un sistema panoramico di fascia alta
• Tecnologia allo stato dell'arte per un'eccellente qualità di imaging:
– Piano focale variabile
– Generatore ad alta frequenza
– Sensore CCD
– Potente elaborazione d'immagine
• Posizionamento frontale conveniente e pratico
• 6 programmi, per tutte le esigenze d'esame
• Design aperto, accessibile a tutti i pazienti anche
su sedia a rotelle
• Possibilità di upgrade all'imaging cefalometrico “one shot”
25
Posizionamento facile e preciso
• Posizionamento frontale del paziente
– Comodo, rapido e preciso
– Controllo visivo diretto
• Allineamento con doppio fascio laser
– Aiuta a posizionare il paziente nel
piano focale, per immagini nitide
• Supporti laterali
– Assicurano la stabilità del paziente
– Prevengono sfocature da movimento e ripetizioni
• Posizionamento del paziente con una
struttura aperta
– Comodo per il paziente
– Accessibile a tutti i pazienti,
anche su sedia a rotelle
26
Risultati superiori
• Piano focale che si conforma alla
morfologia della mascella/mandibola
per una qualità d'immagine ottimizzata:
– Forma della mascella/mandibola
– Dimensioni della mascella/mandibola
– Inclinazione degli incisivi
• 12 impostazioni anatomiche
pre-programmate
27
Risultati clinici
Immagine
formato 1,
bitewing
28
Risultati clinici
29
Un insieme completo di programmi 2D
Panoramica standard
Programma pediatrico
30
Un insieme completo di programmi 2D
Panoramica segmentata
Seno mascellare
31
Un insieme completo di programmi 2D
ATM x4
ATM x2
32
Un insieme completo di programmi 2D
Imaging cefalometrico
opzionale
TESTIMONIAL DEI CLIENTI
34
Testimonial
“Il sistema CS 9000 3D può essere considerato una categoria
speciale di sistema di imaging e non semplicemente una comune
macchina CT Cone Beam a grande campo visivo. Combina
i vantaggi di un imaging 3D a volume limitato, a bassa dose
e ad alta risoluzione con un prezzo conveniente”.
Allan G. Farman, BDS, PhD, DSc, Oral and Maxillofacial Radiologist,
Louisville, Kentucky, U.S.A.
“Il sistema CS 9000 3D offre una soluzione conveniente,
di facile utilizzo, di tipo ‘tre in uno’. Questo sistema, grazie
alle immagini 3D ad alta risoluzione, insieme alla dose
molto bassa ai pazienti, è un contributo essenziale per
l'Odontoiatria”.
Prof. Dr. U. J. Rother,
Imaging Diagnosis of Facial Bones, Amburgo, Germania.
34
35
Testimonial
“Non so come ora potrei fare a meno del sistema CS 9000 3D.
Ha cambiato la mia attività dal punto di vista diagnostico,
e anche da quello terapeutico. Inoltre mi aiuta nella
comunicazione con il paziente e nella formazione degli studenti”.
Dr. Jean-Yves Doukhan,
Ph.D., DDS, (Francia) e Professore 7a Università di Parigi.
“Nonostante inizialmente avessimo acquistato il sistema CS 9000
3D per le chirurgie per gli impianti, abbiamo scoperto una serie
di applicazioni aggiuntive per l'apparecchiatura, ad esempio:
endodonzia, parodontologia e chirurgia. Ha migliorato in modo
significativo il nostro flusso di lavoro e ha ridotto il tempo di
trattamento, aumentando allo stesso tempo la qualità del
trattamento e la soddisfazione del paziente”.
Dr. Eduardo Salvo, Dr. José Luís Saldaña,
Ph.D., DDS, Coso Medical/Dental Centre, Saragozza (Spagna).
36
Testimonial
“Il sistema CS 9000 3D, con la sua bassa dose e la notevole
risoluzione, è uno strumento essenziale per la moderna
endodonzia. Ora possiamo innanzitutto visualizzare l'anatomia
del canale radicolare e individuare lesioni o canali laterali che non
sono visibili con le radiografie periapicali. ll disporre nel mio Studio
di un'apparecchiatura 3D che può fornire questo livello di dettaglio
anatomico ha veramente cambiato la mia vita”.
David Bensoussan, Ph.D., DDS, Specialista in Endodonzia, Parigi.
“Dato che gli esami 3D eseguiti con il sistema CS 9000 3D sono
a bassa dose, l'apparecchiatura permette un campo di applicazioni
ortodontiche più ampio. Può essere utilizzata per inclusioni, denti
soprannumerari, denti del giudizio o microimpianti. Gli esami 3D
a campo visivo focalizzato sono un complemento ideale per gli
esami panoramici e cefalometrici”.
Jean-Michel Foucart, Ph.D., DDS, Specialista in Ortodonzia e Ortopedia
Dentofacciale. Professore di Imaging Maxillo-facciale alla 7a Università di Parigi.
36
37
Testimonial
“La visualizzazione 3D dei problemi ortodontici è qualcosa che
eravamo abituati a riservare soltanto ai problemi più impegnativi
a causa del costo e dell'esposizione alle radiazioni. Il sistema CS
9000C 3D ci permette di utilizzare una tecnologia 3D specifica in
funzione del sito, non solo per trattare i problemi più complessi
ma anche per migliorare la capacità diagnostica per i problemi
di routine che trattiamo ogni giorno”.
Mark Yanosky, D.D.S., M.S.,
Sarver and Yanosky Orthodontics, Birmingham, AL, U.S.A.
37
38
Più di 4.000 clienti soddisfatti
Con oltre 4.000 sistemi installati, probabilmente il CS 9000 3D
è il sistema 3D più diffuso al mondo
39
Evoluzione, rispondendo allo sviluppo
delle esigenze
Nuova interfaccia
modulo 3D
e rendering 3D
2009
Nuovo poggiatesta
Nuovo modo arcata
intera (modo esteso)
2010
Nuova libreria
impianti
2010
2011
Nuova compatibilità
con il protocollo
a doppia scansione
2011
2011
Nuovo Film composer
(Formattatore immagini)
40
Una gamma completa di soluzioni
IMAGING 2D
PAN / CEPH
IMAGING 2D + 3D
PAN / CEPH /
3D A CAMPO FOCALIZZATO
IMAGING 2D + 3D
PAN / CEPH /
3D A CAMPO MEDIO
IMAGING 2D + 3D
PAN / CEPH /
3D A GRANDE CAMPO
CS 8100
8000C (ceph)
CS 9000
CS 9000 C (ceph)
CS 9000 3D
CS 9000C 3D (ceph)
CS 9300 Select
CS 9300C Select (ceph)
CS 9300
CS 9300C (ceph)
Prezzo
Dimensione del campo visivo / funzionalità
41
Caratteristiche tecniche
Tensione del tubo
60 kV - 90 kV (max), modo pulsato per la modalità 3D
Corrente del tubo
2 mA - 15 mA (max)
Frequenza
140 kHz (max)
Macchia focale
0,5 mm (IEC 336)
Filtraggio totale
> 2,5 mm Al eq.
Modalità 3D
Tecnologia
Tomografia volumetrica digitale (DVT)
Tecnologia del sensore
Sensore CMOS a fibre ottiche
Scala di grigi
16.384 livelli - 14 bit
Dimensioni del campo visivo
Programma standard 50 mm x 37 mm
Modo esteso: ~ 85 mm (larghezza) x 66 mm (profondità) x 37 mm (altezza)
Dimensioni dei voxel
76 μm x 76 μm x 76 μm (voxel isotropi)
Tempo di ricostruzione
Variabile, secondo il PC
Modalità panoramica
Tecnologia del sensore
Sensore CCD a fibre ottiche
Scala di grigi
16.384 - 14 bit
Ingrandimento
1,27
Tempo d'esposizione
Pan. adulti 13,9 s / Pan. pediatrico 13,2 s
Programmi
12 impostazioni anatomiche
Scelte per l'esame radiologico
• Panoramica / panoramica segmentata / seno mascellare / ATM x2 LA / ATM x4 LA
Tensione d'ingresso
• 230 V - 240 V 50 Hz / 60 Hz; 100 V - 110 V - 130 V 50 Hz / 60 Hz
Peso
160 kg
42
Dimensioni
MODALITÀ CEFALOMETRICA
44
CS 9000C
I vantaggi
• Imaging cefalometrico “one shot”
• Qualità d'immagine e dose di radiazione ottimizzate
• La più ampia gamma di formati d'immagine
• Esclusiva funzionalità per i tracciati automatici
45
Imaging cefalometrico “one shot”
• Acquisizione immagini con un'istantanea, in meno di un secondo
• Riduzione al minimo dei fenomeni di distorsione, piuttosto comuni con
le tecnologie a scansione
• Qualità d'immagine ottimizzata e ridotto tempo d'esposizione
• Previene gli artefatti dovuti al movimento del paziente
 SISTEMI A SCANSIONE
 ONE SHOT DEL CS 9000C
Raggi X
Raggi X
Da 8 s a 14 s
Circa 1
secondo
46
La più ampia gamma di formati d'immagine
• La più ampia gamma di formati d'immagine, compreso l'esclusivo cranio intero (30x30)
- 30 cm x 30 cm, 24 cm x 30 cm, 24 cm x 24 cm, 18 cm x 24 cm, 18 cm x 18 cm
• Per tutte le esigenze diagnostiche ortodontiche e per i tracciati
• La collimazione limita la zona d'esposizione secondo la morfologia del paziente e le
esigenze diagnostiche
30 cm x 30 cm (12" x 12")
24 cm x 30 cm (10" x 12")
24 cm x 24 cm (10" x 10")
18 cm x 24 cm (8" x 10")
18 cm x 18 cm (8" x 8")
47
La più ampia gamma di formati d'immagine
Più formati d'immagine
- 30 cm x 30 cm
- 24 cm x 30 cm
- 24 cm x 24 cm
- 18 cm x 24 cm
- 18 cm x 18 cm
48
Esclusiva funzionalità per i tracciati automatici
• Software che riconosce automaticamente punti di
repere e strutture anatomiche ed esegue i tracciati
in due minuti o meno*
• Funzionalità che fa risparmiare tempo e permette
al Dentista e all'équipe di concentrarsi su attività
a maggiore valore aggiunto
• Copre le esigenze delle analisi più diffuse
(Ricketts, McNamara, Steiner, Tweed)
• Consente di esportare i tracciati in altri software
cefalometrici
49
Filtri ortodontici per il miglioramento
• Miglioramento della chiarezza e/o delineazione dei tessuti molli, con un solo clic
Contrasto ottimizzato
per l'analisi primaria dell'immagine
Miglioramento della densità ossea
per una chiara visualizzazione
dell'osso e della cartilagine
Miglioramento (enhancement) dei contorni
per toni di grigi uniformi, con tracciati
rapidi su tessuti duri e molli
50
Risultati clinici
51
Gamma completa d'immagini cefalometriche
Viste: laterale, frontale AP / PA, submento-vertice, carpo
52
Caratteristiche tecniche
Modalità cefalometrica
Tecnologia
One shot
Tecnologia del sensore
CCD a fibre ottiche
Scala di grigi
14 bit
Ingrandimento
1,14
Laterale, obliqua, frontale (AP / PA), submento-vertice, carpo
Scelte per l'esame
Scelte multiple per il campo cefalometrico: 30 cm x 30 cm, 24 cm x 30 cm,
24 cm x 24 cm, 18 cm x 24 cm, 18 cm x 18 cm.
Peso
199 kg
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

creare flashcard