L`ulcera dello stomaco

annuncio pubblicitario
TIPS ON HOW
(utili consigli pratici per il tuo allevamento)
G4
MAGRONAGGIO E INGRASSO
L’ULCERA DELLO STOMACO (ULCERA GASTRICA)
 Può colpire suini di tutte le età, comprese le scrofe, ma si osserva
maggiormente nei soggetti da 40 kg a 120 kg.
 I suini colpiti sono pallidi e deboli, si muovono a fatica per il dolore; possono
digrignare i denti e presentare vomito.
 Le feci, se la lesione è grave e acuta, sono generalmente molli e nerastre;
possono anche essere normali, o dure e nerastre.
 Spesso si trovano suini morti improvvisamente per emorragia acuta e
all’autopsia si trova il coagulo di sangue nello stomaco.
 Le cause sono multifattoriali: mangimi a granulometria troppo fine, carenza
di fibra, eccesso di frumento, carenze vitaminiche.
 Altre cause importanti sono: stress alimentari, ripetuti digiuni, cambiamenti
nella gestione della distribuzione dell’alimento.
 Fattori ambientali sfavorevoli, eccessiva densità, scarsità d’acqua, anche la
presenza di polmoniti (soprattutto da Micoplasma) favoriscono l’ulcera
gastrica.
 Verificare tutti questi fattori per diminuire o eliminare il problema delle
ulcere gastriche; aumentare la granulometria del mangime, aumentare la
fibra, se si utilizza il pellet passare alla farina, aumentare il livello di vitamina
E.
 Garantire una regolare e costante distribuzione del mangime e dell’acqua,
evitare bruschi cambiamenti negli orari dei pasti.
 Diminuire la densità e gli stress ambientali.
 Controllare la polmonite enzootica (Micoplasmosi) e le altre sindromi
respiratorie.
 Isolare i suini colpiti e trattarli con iniezioni di ferro e vitamine.
Scarica
Random flashcards
blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

biologia

5 Carte patty28

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard