In Europa, Sony Group ha chiuso l`anno fiscale con

annuncio pubblicitario
Milano, dicembre 2008
BRAVIA-drome: nuova anteprima mondiale per Sony BRAVIA
La nuova tecnologia del movimento Motionflow 200Hz spiegata
attraverso la tecnica cinematografica più antica del mondo
Misura 10 metri di diametro, gira a una
velocità
di
40km/h
e
batte
record
mondiali: in Italia è arrivato il BRAVIAdrome,
uno
immense,
zootropio
di
dimensioni
protagonista
dell’ultima
campagna pubblicitaria di Sony.
Sony
è
famosa
per
aver
realizzato
pubblicità iconiche come quelle dei TV
BRAVIA. Con il BRAVIA-drome, costruito
per
mostrare
funzionamento
Motionflow,
al
pubblico
della
Sony
il
tecnologia
punta
a
una
dimensione globale, creando per la sua
innovativa gamma di televisori la prima
campagna
pubblicitaria
di
portata
internazionale.
Il BRAVIA-drome si ispira allo zootropio, un dispositivo inventato nel 19° secolo
per realizzare brevi “filmati” partendo da una serie di immagini statiche, senza
dubbio lo strumento migliore per dimostrare l’incredibile fluidità dei filmati creati
con la moderna tecnologia Motionflow 200Hz.
Lo spot televisivo è ambientato nella piazza centrale di Venaria Reale, una
cittadina nella provincia torinese, e mostra Kakà, il fuoriclasse del Milan vincitore
del Pallone d’Oro e del titolo FIFA World Player of the Year 2007, all’interno del
BRAVIA-drome in alcune delle sue leggendarie performance calcistiche.
L’abbinamento
della
tecnologia
il
con
nuova
mondo
del
calcio è sembrato da subito la
scelta più appropriata, poiché gli
effetti
della
tecnologia
Motionflow 200Hz si apprezzano
appieno proprio con gli eventi
sportivi, quali le partite. Questa
tecnologia elimina infatti l’effetto
stroboscopico
e
rende
più
omogenea la traiettoria del pallone fino al momento in cui si insacca nella rete,
regalando agli telespettatori le stesse emozioni di chi segue il match allo stadio.
Grazie alla tecnologia Motionflow, anche le riprese delle sequenze d’azione più
rapide risultano nitide e fluide.
Ciò che ha reso l’evento di Venaria ancora più spettacolare è stata la
partecipazione di Dan Magness, campione mondiale di calcio freestyle, che
nell’occasione ha battuto ben tre Guinness dei primati. Dan non è nuovo a
imprese da record e, per chi non lo sapesse, in passato ha dato lezioni di
controllo della palla ad alcuni tra i più prestigiosi campioni a livello mondiale, tra
cui Francesco Totti e Michael Owen.
BRAVIA-drome è il soggetto di una campagna integrata che non si limita al solo
spot televisivo e che sarà declinata anche su carta, online, materiale per il punto
vendita e molto altro ancora.,. oltre a essere stato al centro di un’evento
indimenticabile per chi ha avuto l’occasione di vederlo dal vivo! In più, questo
spettacolare gioiello di ingegneria è stato concepito per poter essere smontato e
rimontato, potendo quindi vivere in modo indipendente al di là della realizzazione
dello spot.
Nel progettare il lancio dello spot, Sony ha riservato un’attenzione particolare alla
community di Internet, da sempre grande sostenitrice delle campagne BRAVIA:
ecco allora un’intera gamma di contenuti pensati esclusivamente per blog, siti
web e social network, che consentono di vivere l’esperienza del BRAVIA-drome in
modo del tutto personalizzato.
Ancora
una
volta
la
è
frutto
dei
pubblicità
creativi dell’agenzia Fallon di
Londra, le menti che hanno
ideato la trilogia degli spot
BRAVIA
“Balls”,
“Paint”
e
“Play-doh”, mentre la regia è
affidata al talento di Vernie
Yeung,
che
ha
firmato
videoclip per artisti di grande
calibro, come Kylie Minogue. Per le riprese Sony si è affidata a uno dei suoi
prodotti di punta, la telecamera professionale HD F35.
Il BRAVIA-drome è stato progettato per spiegare in modo intuitivo il principio alla
base
della
tecnologia
Motionflow. Come
hanno
dimostrato
le
precedenti
campagne pubblicitarie, “Balls”, “Paint” e “Play-doh”, se attuate con efficacia, le
idee semplici sono quelle di maggior impatto. La sfida sta nel regalare al pubblico
un’esperienza spettacolare, ma al contempo credibile. E, per dimostrare tutti gli
effetti della tecnologia Motionflow 200Hz, non c’era scelta più appropriata del
football e soprattutto di un fuoriclasse come Kakà.
Nella realizzazione dello spot, il regista ha puntato a creare un’atmosfera di
anticipazione, rivelando inizialmente solo alcuni piccoli dettagli del BRAVIAdrome, per poi mostrarlo nella sua interezza, così da rendere l’idea delle
dimensioni e della portata della struttura, e finire con alcuni scorci sul panorama
circostante. La suspense si scioglie quando sullo schermo appare una sequenza
di immagini perfettamente fluide che mostrano le sorprendenti abilità calcistiche
di Kaká. A giudicare dalla reazione di ammirata incredulità di quanti hanno
assistito alle riprese dal vivo, lo spot è sicuramente destinato a stupire il pubblico
televisivo.
- *** -
BRAVIA-drome: i numeri

La velocità di rotazione ottimale del BRAVIA-drome è di 44 km/h

Il BRAVIA-drome è in grado di raggiungere velocità superiori a 50 km/h

Il diametro del BRAVIA-drome misura 10 m

Per montare completamente il BRAVIA-drome occorrono tre persone e tre giorni di
lavoro

Per trasportare il BRAVIA-drome sono necessari due automezzi da 12 m

Per costruire interamente il BRAVIA-drome per la prima volta ci sono volute sei
settimane

Pesa dieci tonnellate ed è il più grande zootropio mai costruito

Alle riprese hanno presenziato i giudici del Guinness dei primati che hanno
convalidato il record
NOTE PER LA STAMPA
Motionflow
La tecnologia Motionflow elimina l’effetto stroboscopico tipico di alcuni TV standard. Per
fare ciò, crea un’immagine aggiuntiva di transizione che viene inserita nelle scene
d’azione rapide. Aumentando il numero dei fotogrammi, un TV BRAVIA con tecnologia
Motionflow è in grado di riprodurre anche i filmati sportivi più veloci in modo fluido e
senza scatti. Le immagini di transizione vengono create attraverso l’analisi dei
fotogrammi immediatamente precedenti e successivi all’immagine seguente della scena.
In questo modo, la tecnologia Motionflow è ad esempio in grado di guardare la traiettoria
del pallone, immaginare come giungerà alla meta partendo dal piede del giocatore e
inserire le immagini di transizione corrispondenti.
Differenze di frame rate
È opportuno notare che in alcuni paesi si parla di televisori con Motionflow 240Hz,
sebbene la qualità delle immagini sia identica.
Questo perché
i TV in Europa sono in
standard PAL con frequenza di 50Hz, mentre negli USA viene utilizzato lo standard NTSC,
con frequenza di 60Hz. Pertanto, quadruplicando la frequenza con la tecnologia
Motionflow, si ottengono 200Hz per il PAL e 240Hz per l’NTSC.
Per ulteriori informazioni, contattare:
Cristina Papis – e-mail: [email protected]
Sony Italia SpA - Via Galileo Galilei, 40 - 20092 Cinisello Balsamo - Tel: 02-618.38.1
Sony produce apparecchiature audio, video, di Information & Communication Technology per il mercato
consumer, per le aziende e i professionisti. L'attività di Sony nei settori della musica, dei film, dei videogiochi e
del commercio online colloca la società in una posizione ideale per essere una delle aziende leader del 21°
secolo. Sony ha chiuso l'anno fiscale con termine al 31 marzo 2008 con un fatturato annuale consolidato pari a
55,44 miliardi di Euro (8.871 miliardi di yen), calcolato sulla base di un tasso di cambio medio per lo stesso
periodo di 1 euro = 160,0 yen e con un numero di dipendenti a livello mondiale pari a circa 180.500.
In Europa, Sony Group ha chiuso l'anno fiscale con termine al 31 marzo 2008 con un fatturato annuale
consolidato pari a 12,73 miliardi di Euro (2.328 miliardi di yen) Sony Europe, che ha sede centrale presso il
Sony Center am Potsdamer Platz di Berlino, è responsabile del business elettronico dell'azienda e ha registrato
per lo stesso periodo un fatturato consolidato di 9,55 miliardi di Euro.
Per maggiori informazioni relative a Sony Italia e Sony Europa è possibile visitare i siti: http://www.sonyeurope.com e http://www.sony-europe.com/presscenter
Scarica
Random flashcards
CRANIO

2 Carte oauth2_google_d7270607-b7ab-4128-8f55-c54db3df9ba1

creare flashcard