BIODIVERSITA` AL LAGO BOSCACCIO Destinatari: scuola primaria

annuncio pubblicitario
BIODIVERSITA’ AL LAGO BOSCACCIO
Destinatari: scuola primaria e secondaria di I grado
Programma dell'uscita: Il progetto si propone l’obiettivo di far conoscere a
bambini e ragazzi la varietà degli esseri viventi e di sviluppare la loro
capacità di osservazione tramite lo studio del territorio.
Bambini e ragazzi saranno accompagnati nella conoscenza dell’area
naturalistica passeggiando lungo i viali alberati e le sponde del lago. Si
parlerà perciò dei progetti di riqualificazione ambientale attuati e della
biodiversità caratterizzante l’area naturalistica, a partire dagli uccelli
acquatici presenti all’interno del bacino lacustre sino ad arrivare agli
esemplari di volpe e tasso censiti grazie ad un progetto di monitoraggio
basato sul metodo del fototrappolaggio.
L’itinerario guidato potrà condurre le classi sino alla zona umida di recente
realizzazione e ideata come area di sosta (stop-over sites) per gli uccelli
migratori che hanno la necessità di fermarsi a ricostituire le riserve
adipose prima di proseguire il loro viaggio verso i quartieri di svernamento o
nidificazione. Durante la visita alla zona umida verrà inoltre sottolineata
l’importanza che tale area ha acquisito nel corso degli anni come zona di
riproduzione per le Libellule tanto è vero che al suo interno ne sono state
censite circa 30 specie differenti.
Durata dell'uscita: concordabile in base alle esigenze delle classi
Luogo d’intervento: Oasi naturalistica del Lago Boscaccio
Periodo: intero anno scolastico
NIDI E MANGIATOIE: IL BIRDGARDENING
Destinatari: scuola primaria
Programma dell’uscita: Il progetto si prefigge l’obiettivo di sensibilizzare
bambini e ragazzi nei confronti della natura tramite l’introduzione dei
concetti fondamentali del birdgardening e alla creazione di vere e proprie
mangiatoie.
Per la mattina è prevista una lezione frontale presso il Centro didattico
ambientale dell'Oasi del Lago Boscaccio – Gaggiano (Mi) dove verranno
affrontati i seguenti temi:
- Cosa è e a cosa serve il birdgardening
Si parlerà della sua origine e di come questo tipo di attività, praticata su
di un terrazzo o un giardino, possa educare bambini e ragazzi alla cura
della fauna selvatica
Tipi di mangiatoie
Si parlerà del modo corretto di alimentare gli Uccelli e di come
accontentare le esigenze delle diverse specie ornitiche che frequentano
giardini o balconi
−
Quali Uccelli frequentano le mangiatoie
Bambini e ragazzi potranno scoprire che le città non sono frequentate solo
da Passeri, Piccioni e Cornacchie ma anche da piccoli e colorati Uccelli che
si presenteranno alle mangiatoie se riempite a dovere
−
Nel pomeriggio è prevista una visita guidata lungo uno dei principali viali
alberati che costeggia la sponda del Lago per mostrare le cassette nido
istallate all’interno dell’area naturalistica.
L’attività prevede infine la preparazione di “mangiatoie” per gli Uccelli
acrobatici come Cinciallegre e Cinciarelle che potranno poi essere utilizzate
nei periodi più freddi dell’anno quando il cibo scarseggia.
Durata dell'uscita: intera giornata
Luogo d’intervento: Oasi naturalistica del Lago Boscaccio
Periodo: intero anno scolastico
BATTITI D’ALI MA NON SOLO: LE MIGRAZIONI
Destinatari: scuola primaria e secondaria di I grado
Programma dell’uscita: Il progetto si propone di avvicinare bambini e
ragazzi al fenomeno naturale della migrazione animale.
E’ prevista una lezione frontale presso il Centro didattico ambientale
dell'Oasi del Lago Boscaccio – Gaggiano (Mi) in cui verranno affrontati i
seguenti temi:
- Cosa è a cosa serve la migrazione
Si parlerà delle cause che spingono gli animali a compiere stagionalmente
dei lunghi tragitti. Verranno spiegati i meccanismi di preparazione alla
migrazione e i sistemi di orientamento
- Gli animali che compiono le migrazioni
Bambini e ragazzi potranno scoprire che il fenomeno migratorio è
abbastanza comune nel mondo animale e che interessa Mammiferi, Anfibi,
Insetti, ecc.
- Studio delle migrazioni
Si parlerà delle differenti metodologie per studiare le migrazioni,
trattando in particolare l’inanellamento a scopo scientifico, attività che
serve a monitorare le rotte migratorie degli Uccelli.
Al termine della lezione frontale bambini e ragazzi potranno comprendere
come funziona un impianto di catture per l’inanellamento a scopo
scientifico. Durante questa fase del progetto, le classi potranno osservare
e conoscere le differenti specie ornitiche catturate, assistere
all’apposizione dell’anello metallico e alla rilevazione delle misure
biometriche.
Durata dell’escursione: intera giornata
Luogo d’intervento: Oasi naturalistica del Lago Boscaccio
Periodo: primavera - autunno
INFORMAZIONI GENERALI:
 In caso di maltempo sarà possibile rimandare le attività in relazione
alla disponibilità dei responsabili
 Per qualsiasi chiarimento o informazione supplementare contattare i
responsabili: Dott.ssa Laura Bazzi 333/68.94.416 e Dott. Stefano
Aguzzi 346/52.33.189
PRENOTAZIONI:
 La prenotazione potrà essere effettuata scrivendo al seguente
indirizzo e-mail: [email protected]
Scarica
Random flashcards
geometria

2 Carte oauth2_google_01b16202-3071-4a8d-b161-089bede75cca

blukids

2 Carte mariolucibello

Present simple

2 Carte lambertigiorgia

CIAO

2 Carte oauth2_google_78a5e90c-1db5-4c66-ac49-80a9ce213cb9

Generatore elettrica

2 Carte oauth2_google_edd7d53d-941a-49ec-b62d-4587f202c0b5

creare flashcard